Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Discuti qui di tutto quello che vuoi inerente al wrestling. Per la WWE è SPOILER (e quindi va segnalato accuratamente) tutto ciò che non sia stato ancora trasmesso da Sky Italia. Per le altre federazioni è SPOILER quanto non sia stato ancora trasmesso in TV negli USA.
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26583
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Colosso »

Era ormai noto da tempo ma da qualche ora è stato reso ufficiale da entrambe le parti: Kairi Sane ha lasciato la WWE.

La WWE, con un tweet, le ha fatto i migliori auguri per la sua prossima tappa.

@WWE sends its best wishes to @KairiSaneWWE as she sets sail on her next voyage! #ThankYouKairi
Immagine
Avatar utente
Servatis a Maleficum
Main Eventer
Messaggi: 6997
Iscritto il: 02/10/2009, 0:40
Località: Bratislava, Slovakia

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Servatis a Maleficum »

Se stavolta è vero, beh, mi dispiace per i suoi fan. Ad ogni modo al cuor non si comanda, avere un marito in un altro continente deve essere straziante. Se invece è un work, con annesso heel turn su Asuka e match finale tra le due a Summerslam... beh, in quel caso tanto di cappello alla WWE.
The single most important thing that separate the men from the boys is respect!
luchador
Main Eventer
Messaggi: 1418
Iscritto il: 01/11/2018, 16:21

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da luchador »

Comunque era la piu bella per distacco lì
Avatar utente
Servatis a Maleficum
Main Eventer
Messaggi: 6997
Iscritto il: 02/10/2009, 0:40
Località: Bratislava, Slovakia

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Servatis a Maleficum »

luchador ha scritto:Comunque era la piu bella per distacco lì
Se includiamo anche NXT, per me Scarlett Bordeaux è irraggiungibile.
The single most important thing that separate the men from the boys is respect!
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26583
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Colosso »

Come riportato da Dave Meltzer, Austin Theory è stato allontanato dagli show televisivi per scontare una sospensione non annunciata. Il discepolo di Seth Rollins non lotta dal 17 giugno, quando è apparso a Main Event in coppia con Murphy.

Nel podcast di Tom Colohue questo ha parlato della situazione di Theory e di come la WWE non stia facendo il nome di Austin nei suoi programmi perché l’amministrazione non è ancora sicura di voler far tornare la Superstar al termine della sospensione.

Ancora non sappiamo i motivi dietro la sospensione di Austin Theory e forse non ci verranno mai rivelati fino a quando la WWE non rilascerà un comunicato o la Superstar stessa chiarirà la situazione.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26583
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Colosso »

Negli ultimi giorni la AEW ha deciso di rilasciare Jimmy Havoc, Bea Priestley e Sadie Gibbs: probabilmente la compagnia non voleva ma non aveva altre opzioni.

Jimmy Havoc, infatti, è stato pesantemente accusato di abusi sessuali e, come già annunciato dalla compagnia, dovrà farsi curare prima, eventualmente, di tornare.

Bea e Sadie, invece, sono state rilasciate perchè in questo momento non possono raggiungere gli Stati Uniti: la Gibbs, inoltre, ha lottato solo 3 match per la AEW e non si vede da Ottobre.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26583
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Colosso »

Renèe Young ha iniziato a lavorare per la WWE nel 2012 e ha ricoperto diversi ruoli ma sembra che questo matrimonio stia per finire. PWInsider, infatti, attraverso questo comunicato ha rivelato che Renèe starebbe per lasciare la WWE:

“In seguito a diverse ricerche PWInsider può confermare che Renèe Young sta per lasciare la WWE. Abbiamo saputo che Renèe abbia dato la notizia alla WWE da una settimana ma non ha ancora ricevuto una risposta”.

Conferme anche da TalkSPORT, che sostiene che SummerSlam sarà il “suo” ultimo evento: non si conoscono ancora i suoi piani per il prossimo futuro.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26583
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Colosso »

Durante la teleconferenza in vista di NXT TakeOver: XXX, è stato chiesto a Triple H dell’addio di Renee Young:

“Non commenterò lo stato di Renee e lascerò che sia lei a occuparsene. Ma posso dire che averla in WWE è stato fantastico. Sono felice di aver lavorato con lei e vederla in più ruoli all’interno della compagnia è stato fantastico. Penso che in tutto quello che ha fatto è stata bravissima”.

Ricordiamo come la Young è in WWE dal 2012, e oggi più che mai il suo futuro sembra lontano dalla federazione dei McMahon.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26583
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Colosso »

Oltre all'addio di Renee Young segnalo quello di Sonya Deville che ha perso un Loser Leaves WWE match e chiuderà definitivamente col wrestling. Sappiamo che queste stipulazioni sono da prendere seriamente, ci fu un caso analogo col match fra Layla e Michelle McCool nel 2011 dove la McCool non tornò più a combattere in seguito.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26583
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Colosso »

Licenziamento clamoroso avvenuto oggi: Mauro Ranallo è fuori dalla Wwe.

Mauro Ranallo is gone from WWE.

Ranallo confirmed the departure on his Facebook page, as seen below. He wrote, “I appreciate the opportunity I had to realize my childhood dream of working in sports entertainment, and I wish WWE well in the future. Now I want to direct my focus and devote my time to my other projects and to my mental health charitable activities and the well-being of my mother and myself.”

Ranallo reportedly finished with WWE at some point over the last few weeks, according to PWInsider. One source believes the departure happened shortly after the “Takeover: XXX” event during SummerSlam Weekend. There has been talk within WWE over the last week or so that Ranallo was leaving and/or was done, but details were hard to come by.

Mauro missed that NXT Takeover event earlier this month and it was reported that he missed the show because he had to return home to Canada for a family emergency.

There’s no word yet on what will happen to the NXT commentary team, which currently consists of Vic Joseph and WWE Hall of Famer Beth Phoenix. Wade Barrett did guest commentary last week, and will return for more guest commentary on this week’s NXT Super Tuesday special. It was revealed today that Barrett is negotiating a full-time contract with WWE to do NXT commentary, and some NXT UK commentary.
Immagine
Avatar utente
Servatis a Maleficum
Main Eventer
Messaggi: 6997
Iscritto il: 02/10/2009, 0:40
Località: Bratislava, Slovakia

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Servatis a Maleficum »

Mi mancheranno i suoi "mamma mia!!". Ottimo commentatore, credo che per ora abbia chiuso col wrestling (a differenza della Young, che potremmo vedere in AEW).
The single most important thing that separate the men from the boys is respect!
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26583
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Colosso »

Notizia ufficiale dal sito:

Negli ultimi anni Mauro Ranallo è stato, probabilmente, il commentatore più apprezzato dai fan che, però, d’ora in poi non potranno più sentire le sue telecronache.

La WWE, tramite un comunicato, ha annunciato che Mauro Ranallo non fa più parte della compagnia dopo aver rescisso consensualmente il contratto.
Immagine
Avatar utente
Servatis a Maleficum
Main Eventer
Messaggi: 6997
Iscritto il: 02/10/2009, 0:40
Località: Bratislava, Slovakia

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Servatis a Maleficum »

Rilasciati gli AOP! Sinceramente li vedo più a Impact o in NWA che non in AEW, che di tag team ne ha già troppi
The single most important thing that separate the men from the boys is respect!
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26583
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Colosso »

Servatis a Maleficum ha scritto:Rilasciati gli AOP! Sinceramente li vedo più a Impact o in NWA che non in AEW, che di tag team ne ha già troppi
Noooooooooooooooooooooooooooooooo!!! Notizia terribile! L'unico licenziamento davvero ingiusto e sbagliato fra i molti di questi mesi.
Gli Aop sono un tipo di wrestler poi che non ha fortuna nelle indies. Troppo grossi, troppo forti e credibili, inadatti e fare balletti o coreografie circensi. In AEW farebbero comodo come unico tag team di big men ma ovviamente non li prenderanno perchè non hanno seguito fra gli smart. Impact non si farà avanti perchè penserà di essere già a posto con i Good Brothers. Temo che saranno costretti a ritirarsi dal wrestling come Rusev.
Immagine
RedandYellow
Main Eventer
Messaggi: 2506
Iscritto il: 30/10/2009, 20:26

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da RedandYellow »

Boh, io questa avversione della WWE per la categoria tag team VERA non la capisco... si licenziano gli AOP, i Viking Raiders trattati come Dwayne Gill & Barry Hardy e gli vengono preferiti Garza & Andrade o gli Street Profits, gli Heavy Machinery splittati per mesi tentanto l'improbabile run di Otis che pur avendo fatto successo in quella storyline non può essere messo da singolo contro un Reigns, uno Strowman, un Fiend... mi dispiace anche perchè si poteva tentare il passaggio a Smackdown prima di tagliarli...
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26583
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Colosso »

Qualche giorno fa la WWE ha sorprendentemente annunciato il rilascio degli Authors Of Pain per decisione, secondo quanto rivelato, di Vince McMahon e Bruce Prichard.

I due, infatti, non sapevano come utilizzarli e hanno preferito lasciarli andare ma con Paul Heyman ancora in carica sarebbe andata diversamente: il Wrestling Observer, infatti, riporta che lui e Triple H volevano puntare su di loro e renderli i nuovi Road Warriors.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26583
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Colosso »

Tra la giornata del 10 settembre e quella dell’11 settembre la WWE ha licenziato 70 nuovi dipendenti. I nomi più caldi sono quelli di : Gerald Brisco, Mike Rotunda (padre di Bo Dallas e Bray Wyatt) e Sarah Stock. Per ora (a parte gli AOP) nessun performer è stato licenziato. Sono stati mandati a casa diversi writer, lavoratori del tour e coloro che lavorano nel montaggio degli stage ai live event.

In molti sono stati mandati a casa definitivamente, ma una piccola parte potrà tornare a lavorare quando i loro servizi saranno indispensabili. La WWE attualmente vuole modernizzarsi e quelli che rischiano di più sono gli addetti ai lavori più anziani e allo stesso tempo quelli che hanno lavorato di più per la compagnia. Lo staff più giovane non rischia al momento. Altra giornata nera quindi per la WWE che ha fatto di nuova piazza pulita, nell’intento di risparmiare sul fronte economico. Molti degli ex-dipendenti WWE stanno già cercando impiego da altre parti.
Immagine
NXT Club
Main Eventer
Messaggi: 969
Iscritto il: 01/10/2019, 21:32

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da NXT Club »

Grande potenza regionale asiatica, il Giappone ha la terza maggiore economia per prodotto interno lordo e la quarta maggiore per potere d'acquisto; è anche il quarto maggiore esportatore e il sesto maggiore importatore a livello mondiale. È inoltre uno Stato membro del G7. Lo Stato ha un moderno apparato militare utilizzato per l'autodifesa, per missioni di pace e per aiutare gli alleati all'estero nel rispetto della Costituzione. Il Giappone si piazza ventesimo a livello mondiale per lo sviluppo umano, vanta una qualità di vita molto elevata e una tra le più alte speranze di vita al mondo: ciò ha comunque portato a un costante invecchiamento della popolazione, pressione demografica e ricadute economico-sociali importanti che, assieme all'emergenza ambientale, costituiscono le principali sfide odierne per il paese.
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26583
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Colosso »

Un bot ha preso il controllo del tuo account? Questo messaggio e il topic che ho cancellato consistono in articoli sul Giappone presi da Wikipedia, e non c'è alcuna attinenza con gli argomenti.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26583
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Licenziamenti in arrivo: Topic ufficiale

Messaggio da Colosso »

La WWE ha fatto notare durante gli ultimi risultati finanziari che gran parte dei dipendenti posti in licenza durante i licenziamenti di aprile saranno presto reintegrati.

Una buona notizia che spegne in parte le critiche che la WWE ha ricevuto per aver tagliato circa il 25% del personale durante il mese di aprile. Il taglio era avvenuto per affrontare l’emergenza Covid in modo più efficace, anche se i risultati finanziari della compagnia sono in verità rimasti eccellenti.

Secondo la WWE Chief Officer Kristina Salen con la maggior parte dei dipendenti che torneranno a lavoro, la WWE dovrà affrontare un incremento di spese di oltre 45 milioni, che comprendono anche i costi per il ThunderDome e la ristrutturazione del Capitol Wrestling Center.
Immagine
Rispondi