COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

Discuti qui di tutto quello che vuoi inerente al wrestling. Per la WWE è SPOILER (e quindi va segnalato accuratamente) tutto ciò che non sia stato ancora trasmesso da Sky Italia. Per le altre federazioni è SPOILER quanto non sia stato ancora trasmesso in TV negli USA.
Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 639
Iscritto il: 10/04/2018, 1:17
Località: Milano

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da BeforEvolution » 20/02/2019, 13:12

Sarebbe curioso sapere quanti utenti del forum sono stati ai live show della WWE. O meglio ancora a un evento in America. Potrebbe essere materiale da aprirci un topic.
ImmagineImmagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 592
Iscritto il: 08/02/2019, 23:09

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da TheKingEdoardo » 20/02/2019, 13:16

BeforEvolution ha scritto:Sarebbe curioso sapere quanti utenti del forum sono stati ai live show della WWE. O meglio ancora a un evento in America. Potrebbe essere materiale da aprirci un topic.


Money In The Bank 2014. Che ricordi...
ImmagineImmagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 4598
Iscritto il: 02/10/2015, 9:06

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da polykai » 20/02/2019, 13:18

Ric777 ha scritto:Questo però è vero. Se potessimo prendere TUTTI i membri attivi dei vari forum di wrestling italiani, e portarli TUTTI al forum di Assago, il forum sarebbe comunque desolantemente vuoto. Mettiamoci anche gli utenti assiduamente attivi delle varie pagine Facebook, non credo che la situazione migliorerebbe granché. Considerando che quando la WWE viene al forum il palazzetto è pieno (ed ovviamente non sono presenti il 100% degli utenti dei forum) se ne evince che la grande maggioranza degli spettatori non sono gente che non partecipa su internet. E' la scoperta dell'acqua calda, ma a volte mi piace ribadire l'ovvio.

quindi, matematicamente, si deduce che reigns veniva schifato NON SOLO da chi partecipava attivamente su internet MA ANCHE (o meglio, SOPRATTUTTO) da chi non lo faceva

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 2533
Iscritto il: 20/10/2009, 11:46

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da Ric777 » 20/02/2019, 13:22

polykai ha scritto:
Ric777 ha scritto:Questo però è vero. Se potessimo prendere TUTTI i membri attivi dei vari forum di wrestling italiani, e portarli TUTTI al forum di Assago, il forum sarebbe comunque desolantemente vuoto. Mettiamoci anche gli utenti assiduamente attivi delle varie pagine Facebook, non credo che la situazione migliorerebbe granché. Considerando che quando la WWE viene al forum il palazzetto è pieno (ed ovviamente non sono presenti il 100% degli utenti dei forum) se ne evince che la grande maggioranza degli spettatori non sono gente che non partecipa su internet. E' la scoperta dell'acqua calda, ma a volte mi piace ribadire l'ovvio.

quindi, matematicamente, si deduce che reigns veniva schifato NON SOLO da chi partecipava attivamente su internet MA ANCHE (o meglio, SOPRATTUTTO) da chi non lo faceva


Certamente. Poi ognuno si lancerà nelle sue considerazioni se questo accadesse per emulazione, per moda o per genuina convinzione ma è indubbio che il povero Roman venisse contestato da praticamente il 100% del pubblico.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 639
Iscritto il: 10/04/2018, 1:17
Località: Milano

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da BeforEvolution » 20/02/2019, 13:23

Io quando son stato a Milano ho sentito più esaltazione che dissenso per Roman, se devo essere sincero.
ImmagineImmagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 2533
Iscritto il: 20/10/2009, 11:46

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da Ric777 » 20/02/2019, 13:26

BeforEvolution ha scritto:Io quando son stato a Milano ho sentito più esaltazione che dissenso per Roman, se devo essere sincero.


Parlavo delle arene USA. Anch'io negli House Show italiani ai quali ho preso parte ho sentito un buon supporto per Roman.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 25030
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da Colosso » 11/03/2019, 17:11

Vi preparate a una Wm che a nessuno interessa? Resterete incollati alla pagina quando leggerete i voti di...


WWE FAST LANE 2019

- The Usos vs The Miz e Shane McMahon: 6+

- Asuka vs Mandy Rose: 5

- Kofi Kingston vs The Bar: 6-

- The Revival vs Bobby Roode e Chad Gable vs Ricochet e Aleister Black: 6,5

- Samoa Joe vs Rey Misterio vs Andrade vs R-Truth: 7

- Sasha Banks e Bayley vs Nia Jax e Tamina: 6

- Daniel Bryan vs Kevin Owens vs Mustafa Alì: 6/7

- Becky Lynch vs Charlotte Flair: 4,5

- The Shield vs Drew McIntyre, Baron Corbin e Bobby Lashley: 7+


Mera transizione. Raramente nella storia della Wwe si è visto un ppv così prevedibile e privo di conseguenze, tanto che sarei sicuramente primo se mi fossi azzardato in una gara di pronostici. A ben pensarci questo show si poteva tranquillamente non disputare, e gli ultimi dettagli per Wm potevano essere tracciati nelle puntate settimanali, ma si sa che la Wwe preferisce annacquare il brodo all'infinito pur di ottenere qualche dollaro in più. Ho ben poco di cui essere contento visto che nessuno dei risultati mi ha dato piacere o ha favorito la corrente del Colossismo, ma era tutto talmente scontato che perlomeno non mi ha causato rabbia e nervoso. L'inutilità del tutto avrebbe potuto essere compensata da incontri appassionanti e con una grande resa spettacolare ma come vredremo è stato così solo in parte.
Ben 3 match femminili hanno infatti affossato la card e messo in luce le terribili limitazioni di tutte le interpreti. Tremendo Asuka vs Mandy Rose con la giapponese che non va oltre le solite sequenze elementari e scolastiche, e la sfidante che non offre nè l'impressione di bravura nè di tecnica o dominanza fisica. Il finale dove Mandy inciampa sul telone del ring fortuitamente alzato da Sonya Deville è imbarazzante per goffaggine nell'esecuzione e stupidità del concetto. Nia Jax e Tamina come al solito fanno il loro nel match di coppia femminile, ma non possono esprimere appieno tutta la loro potenza a causa di due racchie che sembra dovranno tenersi il titolo almeno per i prossimi 6 mesi. Lo stile di Sasha e Bayley come al solito è un profluvio di errori e imprecisioni ed è solo grazie al fisico e alla tempra delle samoane che le loro avversarie non rischiano infortuni. La cosa migliore della sfida è il post-match, dove le 2 samoane non accettano una sconfitta ingiusta facendo a pezzi le avversarie e preparando per Wrestlemania il grande ritorno di Beth Phoenix, a mio parere la Diva migliore della storia Wwe insieme alla stessa Jax. Il match più atteso della serata è risultato ampiamente il peggiore della stessa, ma da critico obiettivo e imparziale non mi sento tanto di dar contro a Becky Lynch quanto al fatto che i match basati su infortuni preesistenti risultano sempre una noia mortale. Perlomeno la salute mentale degli spettatori non è stata compromessa, visto che una sfidante priva di un braccio e una gamba si sarebbe avviata a una rovinosa sconfitta se non fosse stato per l'intervento della Rousey. Se questo è l'esempio di una rivalità degna del main event, preferivo mille volte quando le Divas si sfidavano per dover mostrare il sedere in un Bra and Panties match.

In tutti gli incontri per il titolo i campioni hanno mantenuto, in sfide generalmente combattute piuttosto bene ma prive dell'emozione che solo una vera incertezza può dare. Il match per i titoli di coppia di Raw ha offerto il minino indispensabile per risultare piacevole, ma è stato inferiore ad altri incontri del genere disputati nello show rosse. Aleister Black che partiva con velleità da nuovo personaggione oscuro farà presto a trovare la strada del lowcarding, visto quanto il pubblico lo stia già percependo come anonimo. Altra storia per il 4-way match per il titolo USA, veloce, divertente, senza pause, cosa non strana visto che vedeva come protagonisti due cruiser del calibro di Rey Misterio e Andrade: nulli al mic, privi di carisma, incapaci di detenere titoli o essere il volto della federazione, ma molto abili nel dare l'impressione di movimento a un incontro. R-Truth ha ottenuto il premio per la carriera che voleva e si appresta a scomparire dalle scene, mentre Joe dopo essersi dimostrato inadatto al main event potrebbe trovare la sua strada come campione secondario. I titoli di coppia di Sd mettono in scena una sfida molto lenta e noiosa per la prima parte ma che si accenda con l'entrata in scena dell'idolo casalingo Miz: il nativo di Cleveland si prende probabilmente più rischi in questo incontro di quanto abbia fatto in tutta la carriera e dimostra di poter essere un babyface almeno decente, mentre Shane offre il momento "Holy Shit" della serata con un fantastico intercetto volante del Superfly Splash degli Uso. Il tradimento di McMahon nel post-match giunge inaspettato a chi prevedeva che saremmo tornati a vedere il solito Mix heel codardo... questo ribaltamento dei ruoli desta almeno un minimo di interessa per un match di Wm che in partenza nessuno voleva vedere.

Un capitolo a parte lo merita la sfida per il titolo Wwe, che ha visto cadere tutte le convinzioni fallaci con cui gli smartoni ci hanno ammorbato per anni. Il Bryan "face più acclamato della storia dopo Austin" è ora un wrestler talmente disprezzato che la gente dirotta il match di cui è protagonista chiedendo l'intervento di un altro atleta; il Kevin Owens "eccezionale a fare tutto" è un face fallimentare che non riesce a guadagnarsi le simpatie del pubblico nè a cambiare il proprio stile di lotta per guadagnare maggior tifo; Il Mustafa Alì "nuovo eroe popolare" è accolto da una salva di fischi quando rimpiazza il wrestler che gli spettatori volevano vedere ed è contestato per tutto il corso dell'incontro. Il vero vincitore della serata risulta un Kofi Kingston che rappresenta tutto ciò che Daniel Bryan non è statpo in passato: un wrestler umile e amato dalla gente, uno che non è mai stato preso in considerazione per il main event ed è davvero amato da tutte le fasce del pubblico, che siano spettatori medi, smart, bambini e perfino fan tradizionali. In qualità di rappresentante di tutti i mark mondiali gli offro il mio endorsement incitandolo a prendersi quello che VinceMcMahon e l'establishment non vogliono concedergli: un titolo mondiale usurpato da troppi anni da un mostro spregevole e malvagio, di cui avevo già intravisto la falsità e la cattiveria quando era nella grazie di una audience mutevole e capricciosa.
Probabilmente il Triple Threat sarebbe dovuto essere il main event del ppv, ma la Wwe come al solito ha troppa paura di chiudere lo show lasciando una folla scontenta. Ci è stato offerto così il trentordicesimo ritorno della stable più sopravvalutata e raccomandata della storia, che pure alla sua ultima apparizione ha perso l'occasione di lanciare i cattivi del futuro, preferendo umiliare gli avversari per ottenere un momento di gloria fine a se stesso. Un Drew McIntyre che sembrava l'heel più fresco della federazione ha subito una netta battuta d'arresto che ne comprometterà i piani per Wm, mentre un Ambrose già fuori dalla federazione ottiene un addio da eroe riservato a ben pochi "traditori" prima di lui. Se lo Shield meritava tutta questa reverenza e considerazione, perchè a un Hulk Hogan non è mai stata data l'occasione di dare l'addio al wrestling davanti a 70000 persone ricevendo il ringraziamento che meritava? Se la Wwe fosse giusta cambierebbe il main event di Wm da Lesnar vs Rollins a Lesnar vs Hogan, con vittoria dell'Immortale che si conferma il wrestler più forte di tutti i tempi e si ritira da campione invincibile e inattaccabile.
Ormai la card di Wm appare delineata, tranne che per alcuni importanti particolari come l'incontro di Reigns... non credo proprio che se ne starà con le mani in mano, ma la credibilità di Drew McIntyre è stata troppo compromessa per farne il suo avversario. Il nodo più importante e scandaloso da sciogliere è uno Strowman illustre assente da Fast Lane e per cui sembra la federazione non abbia intenzione di costruire nulla. Se dopo essere stato papabile per lunghi mesi come avversario di Lesnar si ritroverà in un anonimo nella Battle Royal del Kickoff sarà la dimostrazione dell'odio che la Wwe e Vince McMahon hanno per i big men che potrebbero trascinare lo show senza bisogno di trucchi e artifici. Giungerà mai l'ora in cui noi fan tradizionali vedremo premiati i wrestler più giusti e meritevoli? Fast Lane già domani sarà dimenticato come un acquazzone primaverile, ma da Wm i veri appassionati si aspettano rimanga impressa nella memoria come un magnifico arcobaleno.
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 592
Iscritto il: 08/02/2019, 23:09

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da TheKingEdoardo » 11/03/2019, 18:16

Recensione come sempre interessante, e concordo sul fatto che la assenza di Strowman sia stata dannosa... Ma Andrade e Mysterio senza carisma mi sembra una provocazione gratuita.
ImmagineImmagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 12773
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da andreawarrior » 11/03/2019, 18:28

A Rey Mysterio non si può rimproverare nulla, ha 45 anni ed è lì per jobbare ai giovani.

Su Strowman mi chiedo che senso abbia avuto, costruirlo così bene, farlo funzionare col pubblico, cosa difficile oggi, per poi metterlo in un angolino.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 25030
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da Colosso » 11/03/2019, 18:35

TheKingEdoardo ha scritto:Recensione come sempre interessante, e concordo sul fatto che la assenza di Strowman sia stata dannosa... Ma Andrade e Mysterio senza carisma mi sembra una provocazione gratuita.


Il carisma è in sostanza la capacità di esaltare il pubblico senza offrire nulla dal punto di vista lottato. Rey Misterio guadagna pop facendo voli e mosse spettacolari, ma ci riuscirebbe stando piantato in mezzo al ring a scambiare pugni? Per Andrade l'aggravante rispetto a Rey è che non riceve pop e tifo neanche facendo lo svolazzone, tanto che a NXT ha iniziato come face e completamente fallito. Per dimostrare carisma devi essere tifato senza fare niente di particolare.
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 12773
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da andreawarrior » 11/03/2019, 18:37

Su Andrade sono d'accordo con Colosso, l'unico interesse che suscita, è dato dalla manageressa.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 12773
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da andreawarrior » 11/03/2019, 22:54

Visto che in questo topic si parla di Meltzer, io davvero vorrei capire che senso abbia dare retta ad uno che anticipa rumors e spoilers, che hanno l'unico scopo di rovinare il divertimento.

Fermo restando che da 40 anni sono più quelli che sbaglia, di quelli che azzecca.

Qui il 13 - 01 - 1984 disse che Hulk Hogan avrebbe sicuramente vinto il titolo WWF in estate, mentre invece lo vinse 10 giorni dopo.

Già solo per una cazzata come questa (ma ne ha dette centinaia), nessuno avrebbe più dovuto dargli credito e invece dopo 33 anni è ancora lì a fare il guru del wrestling, ad assegnare ridicoli premi annuali ai wrestlers, che non hanno nessuna attinenza con la realtà, cioè boh?

Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 12773
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da andreawarrior » 11/03/2019, 23:24

Ecco il premio Wrestler of the year, secondo Meltzer, Hulk hogan non l'ha mai vinto... poi ci chiediamo perchè su internet i fans sono quasi tutti dei nerdoni...

"Class A" awards
Lou Thesz/Ric Flair Award (Wrestler of the Year)

Ric Flair is an eight-time winner and co-namesake of the category
Year Wrestler Promotion(s)
1980 Harley Race National Wrestling Alliance
1981
1982 Ric Flair
1983
1984
1985 Jim Crockett Promotions
1986
1987 Riki Choshu New Japan Pro-Wrestling
All Japan Pro Wrestling
1988 Akira Maeda Universal Wrestling Federation
1989 Ric Flair World Championship Wrestling
1990
1991 Jumbo Tsuruta All Japan Pro Wrestling
1992 Ric Flair World Wrestling Federation
1993 Big Van Vader World Championship Wrestling
1994 Toshiaki Kawada All Japan Pro Wrestling
1995 Mitsuharu Misawa
1996 Kenta Kobashi
1997 Mitsuharu Misawa
1998 Stone Cold Steve Austin World Wrestling Federation
1999 Mitsuharu Misawa All Japan Pro Wrestling
2000 Triple H World Wrestling Federation
2001 Keiji Mutoh New Japan Pro-Wrestling
All Japan Pro Wrestling
2002 Kurt Angle World Wrestling Federation/Entertainment
2003 Kenta Kobashi Pro Wrestling Noah
2004
2005
2006 Místico Consejo Mundial de Lucha Libre
2007 John Cena World Wrestling Entertainment
2008 Chris Jericho
2009
2010 John Cena
2011 Hiroshi Tanahashi New Japan Pro-Wrestling
2012
2013
2014 Shinsuke Nakamura
2015 A.J. Styles New Japan Pro-Wrestling
Ring of Honor
2016 New Japan Pro-Wrestling
WWE
2017 Kazuchika Okada New Japan Pro-Wrestling

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3218
Iscritto il: 12/08/2015, 19:22

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da HSMA » 11/03/2019, 23:56

Perfetta.
In this age of information, ignorance is a choice

Wrestling should not be entertainment. You should be so good at wrestling that it's entertaining
Davey Richards

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 12773
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da andreawarrior » 12/03/2019, 0:12

Perfetta per chi pensa che il wrestling sia solo bella lotta, poi visto che Meltzer ha votato Hulk hogan wrestler più sopravvalutato per 5 anni e Shelton Benjamin wrestler più sottovalutato per 2 anni, chiediamoci cosa sarebbe successo, se Hulk hogan non fosse stato mai campione e Shelton Benjamin invece sì.

La federazione ci avrebbe rimesso una barca di soldi, quindi ha senso dare retta a uno così?

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 4540
Iscritto il: 19/10/2016, 16:09

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da AlikShowstopper » 12/03/2019, 0:52

andreawarrior ha scritto:Perfetta per chi pensa che il wrestling sia solo bella lotta, poi visto che Meltzer ha votato Hulk hogan wrestler più sopravvalutato per 5 anni e Shelton Benjamin wrestler più sottovalutato per 2 anni, chiediamoci cosa sarebbe successo, se Hulk hogan non fosse stato mai campione e Shelton Benjamin invece sì.

La federazione ci avrebbe rimesso una barca di soldi, quindi ha senso dare retta a uno così?



se tu abitui un bambino fin da quando ha 5 anni a mangiare fusilli al ragu e a considerarla come il piatto più buono del mondo ; dopo 15 anni lui sarà sempre e comunque abituato a mangiare la pasta e a scartare tutto il resto.

su 100 bambini ci saranno 60-65 che inizieranno a preferire pennette o spaghetti, altri non vorranno vedere la pasta.

Un ristoratore sarà interessato a fare più soldi possibili con persone che sono abituate ai fusilli, i polli da spennare.

Un giornalista gastronomico o un gourmet vorranno assaggiare più cose.


Il gourmet gestisce bene il ristorante? Non necessariamente, sono due cose molto diverse

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 12773
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da andreawarrior » 12/03/2019, 1:02

Spiegami tutto questo cosa c'entra con la discussione.

Ti faccio presente che da quando il wrestling è televisivo, l'extraring ha la prevalenza sul lottato e fino a prima di internet, non sentivi dire da nessuno oltre a Meltzer, che Hulk hogan era sopravvalutato e quelli senza carisma sottovalutati. (Che poi un purista della lotta oltre alla tecnica dovrebbe guardare anche alla forza fisica).

Il Meltzer pensiero va forte oggi su internet, ma quando le federazioni come la WWE oggi gli danno retta, il risultato commerciale è sempre un flop.

Quindi per il bene del wrestling, bisognerebbe mandare a cagare Meltzer e i suoi premi, che non hanno nessuna attinenza col wrestling.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 4540
Iscritto il: 19/10/2016, 16:09

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da AlikShowstopper » 13/03/2019, 11:36

andreawarrior ha scritto:Spiegami tutto questo cosa c'entra con la discussione.

Ti faccio presente che da quando il wrestling è televisivo, l'extraring ha la prevalenza sul lottato e fino a prima di internet, non sentivi dire da nessuno oltre a Meltzer, che Hulk hogan era sopravvalutato e quelli senza carisma sottovalutati. (Che poi un purista della lotta oltre alla tecnica dovrebbe guardare anche alla forza fisica).

Il Meltzer pensiero va forte oggi su internet, ma quando le federazioni come la WWE oggi gli danno retta, il risultato commerciale è sempre un flop.

Quindi per il bene del wrestling, bisognerebbe mandare a cagare Meltzer e i suoi premi, che non hanno nessuna attinenza col wrestling.

siamo ancora negli anni 80? speriamo di no sono stati anni ridicoli

Vorrei farti notare che l'età media degli spettatori wwe è raddoppiata (articolo di forbes che del wrestling non fa il core business per fortuna)

Dati alla mano il fan di wrestling è invecchiato.
L’articolo di Forbes prende di riferimento un interessante studio condotto da Magna Global per il “Sport Business Journal”. Da questo si evince che lo spettatore americano di pro wrestling in TV sia quello più invecchiato tra gli spettatori di venticinque sport diversi, rispetto al 2000. Dal 2000 al 2006 l’età media dello spettatore di wrestling in TV è passata da 28 a 33 anni, fino ad arrivare nel 2016 ad addirittura 54 anni. Solo il 9% degli spettatori di wrestling in TV al 2016 sono nella fascia di età 2-17, contro il 31% e il 26% rispettivamente al 2000 e al 2006.

Quindi sono perfettamente normali certi contrasti tra il pubblico televisivo e quello delle arene, chi ha ancora nostalgia e chi vive un'esperienza.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 12773
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da andreawarrior » 13/03/2019, 12:28

Ok, ma cosa c'entra questo col discorso? le nuove generazioni preferiscono la bella lotta all'intrattenimento in tv? direi di no, altrimenti seguirebbero in massa la WWE di oggi, che propone grandi wrestlers, ma scarsi personaggi, come Aj Styles, Ricochet, Seth Rollins, Mustapha Alì, Andrade Cien Almas, ecc.

E questo è uguale oggi come 10 - 20 - 30 anni fa.

I periodi di grandi personaggi sono sempre stati più seguiti, di quelli con grandi wrestlers, Era Hulkamania, Era attitude, WCW periodo NWO, ecc.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 2533
Iscritto il: 20/10/2009, 11:46

Re: COLOSSO & MR. MACKEY > Meltzer

da Ric777 » 13/03/2019, 19:20

E' dal 2004 che ogni tanto salta fuori questa questione che Shelton Benjamin è migliore di Hulk Hogan. Non so veramente cosa pensare.

PrecedenteProssimo

Torna a World of Wrestling: il Forum di SpazioWrestling.it

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 28 ospiti