Il ritiro di Undertaker

Discuti qui di tutto quello che vuoi inerente al wrestling. Per la WWE è SPOILER (e quindi va segnalato accuratamente) tutto ciò che non sia stato ancora trasmesso da Sky Italia. Per le altre federazioni è SPOILER quanto non sia stato ancora trasmesso in TV negli USA.
Avatar utente
AlikShowstopper
Main Eventer
Messaggi: 4591
Iscritto il: 19/10/2016, 16:09

Re: Il ritiro di Undertaker

Messaggio da AlikShowstopper »

ryogascorpio ha scritto:
AlikShowstopper ha scritto:L'unica spiegazione (IN KEYFABE) sarebbe che lo spirito dell'undertaker ha bisogno di un corpo ospite e ora il corpo che occupa è troppo logorato dai combattimenti e Mark callaway possa smettere di lottare
Paradossalmente questa soluzione mi piacerebbe :-)
non ho 9 anni quando seguivo roba simile :mrgreen:
Avatar utente
polykai
Main Eventer
Messaggi: 4604
Iscritto il: 02/10/2015, 9:06

Re: Il ritiro di Undertaker

Messaggio da polykai »

ryogascorpio ha scritto: Ti torno a dire.

L'amore per la performance (o per i soldi se vuoi essere meno romantico) è quello che ti porta a comportarsi così.

O pensi che anche Senna fosse un idiota a sfrecciare a quella velocità per il gusto della gloria?

Goldberg lo ha spiegato bene. Voleva tornare ad essere un supereroe come anni fa.

Il wrestling questo lo permette. Perché è finzione

Abbiamo assistito a ritorni (spesso fallimentari) nello sport senza fiatare, e ora si critica uno che lo fa in una sorta di telefilm. Suvvia

Vediamo il match e poi giudichiamo.

Ed il discorso vale anche per Taker ovviamente
se vuoi fare un paragone sportivo, vedere goldberg oggi in un main event di WM è come voler vedere oggi Maradona in campo in una finale dei mondiali

sicuramente qualcosa per mandare in visibilio il pubblico lo sapranno pur fare (goldberg qualche taunt, Maradona un calcio di punizione magari), ma non hanno più le condizioni fisiche minime necessarie per poter sostenere un palcoscenico simile perchè sono entrambi fuori tempo massimo... e dopo 5 minuti non ne hanno più

se proprio voleva fare un dignitoso ritorno sul ring, goldberg avrebbe dovuto intraprendere un'altra strada, un altro personaggio ed un altro stile di combattimento, il tutto giustificato come conseguenza del tempo che passa perchè il passato non si poteva ripercorrere ("ieri ero pericoloso in un modo, oggi lo sono ugualmente, ma in un altro")

invece fa ancora il 50enne che si sente gggggiovane... e giù di botch, fiatone, teste rotte e cascate di sudore

in pratica è diventato il pagliaccio baraldi

Avatar utente
Tsunami
Main Eventer
Messaggi: 14811
Iscritto il: 31/03/2010, 11:24
Località: Villeneuve (AO)
Contatta:

Re: Il ritiro di Undertaker

Messaggio da Tsunami »

Io cmq tornerei su Taker che era l'oggetto del topic
Avatar utente
AL Snow
Main Eventer
Messaggi: 3342
Iscritto il: 16/03/2011, 11:26

Re: Il ritiro di Undertaker

Messaggio da AL Snow »

Tornando ad UT penso che ormai sia chiaro a tutti, penso persino a lui a questo punto, che sia giunto il momento di dire basta.

Quello che si discute più che altro è il modo, sinceramente spero che non sia domenica con questa storyline, ovvero nessuna storyline.

Il momento migliore sarebbe stato dopo la seconda sfida con HHH ma probabilmente si sentiva ancora in grado di continuare.

Adesso mi spiacerebbe vederlo sparire contro un avversario non alla sua altezza senza una storia.
L'avessero fatto scontrare con Cena anche con poco contorno l'avrei accettato. Cerchi un ultimo grande scontro lo perdi e capisci che è giunta l'ora.
Non è nemmeno Reigns in sè il problema perchè con un'accurata storia si poteva anche mandare giù d'altronde volente o nolente è l'uomo su cui punta la WWE, la combinazione delle due cose però è triste da accettare.

La speranza che ho è che il match di WM che sia vittoria o sconfitta, funga da incipit per la vera storyline di ritiro che sia Survivor Series o la prossima WM con qualcosa di degno.
Avatar utente
Slay2k
Main Eventer
Messaggi: 507
Iscritto il: 02/11/2016, 18:34

Re: Il ritiro di Undertaker

Messaggio da Slay2k »

Comunque tornando in topic non penso che il ritiro avverrà a questo WM.

Quando avverrà non penso che verrà sprecata l'occasione di farlo in-ring (magari con un match di fine carriera tipo il suo con HBK)
Avatar utente
polykai
Main Eventer
Messaggi: 4604
Iscritto il: 02/10/2015, 9:06

Re: Il ritiro di Undertaker

Messaggio da polykai »

ma, a questo punto, Taker è ancora in grado di fare un match degno di questo nome?

più passa il tempo, più la situazione di certo non migliora e più il rischio che ne venga fuori una porcheria aumenta
Avatar utente
AlikShowstopper
Main Eventer
Messaggi: 4591
Iscritto il: 19/10/2016, 16:09

Re: Il ritiro di Undertaker

Messaggio da AlikShowstopper »

polykai ha scritto:ma, a questo punto, Taker è ancora in grado di fare un match degno di questo nome?

più passa il tempo, più la situazione di certo non migliora e più il rischio che ne venga fuori una porcheria aumenta
sicuramente con un'anca in quello ostato operata da poco no
Avatar utente
AL Snow
Main Eventer
Messaggi: 3342
Iscritto il: 16/03/2011, 11:26

Re: Il ritiro di Undertaker

Messaggio da AL Snow »

polykai ha scritto:ma, a questo punto, Taker è ancora in grado di fare un match degno di questo nome?

più passa il tempo, più la situazione di certo non migliora e più il rischio che ne venga fuori una porcheria aumenta
Può essere ma con l'avversario giusto la sua esperienza e il fattore emozionale che si creerebbe con una storyline adeguata questo rischio è limitato.

Avrei sicuramente evitato questa parentesi anonima che si potrebbe essere imbarazzante
Avatar utente
ryogascorpio
Main Eventer
Messaggi: 4129
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: Il ritiro di Undertaker

Messaggio da ryogascorpio »

AlikShowstopper ha scritto:
ryogascorpio ha scritto:
AlikShowstopper ha scritto:L'unica spiegazione (IN KEYFABE) sarebbe che lo spirito dell'undertaker ha bisogno di un corpo ospite e ora il corpo che occupa è troppo logorato dai combattimenti e Mark callaway possa smettere di lottare
Paradossalmente questa soluzione mi piacerebbe :-)
non ho 9 anni quando seguivo roba simile :mrgreen:
.

E' quello lo spirito giusto per veder il wrestling
Avatar utente
ryogascorpio
Main Eventer
Messaggi: 4129
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: Il ritiro di Undertaker

Messaggio da ryogascorpio »

polykai ha scritto:
ryogascorpio ha scritto: Ti torno a dire.

L'amore per la performance (o per i soldi se vuoi essere meno romantico) è quello che ti porta a comportarsi così.

O pensi che anche Senna fosse un idiota a sfrecciare a quella velocità per il gusto della gloria?

Goldberg lo ha spiegato bene. Voleva tornare ad essere un supereroe come anni fa.

Il wrestling questo lo permette. Perché è finzione

Abbiamo assistito a ritorni (spesso fallimentari) nello sport senza fiatare, e ora si critica uno che lo fa in una sorta di telefilm. Suvvia

Vediamo il match e poi giudichiamo.

Ed il discorso vale anche per Taker ovviamente
se vuoi fare un paragone sportivo, vedere goldberg oggi in un main event di WM è come voler vedere oggi Maradona in campo in una finale dei mondiali

sicuramente qualcosa per mandare in visibilio il pubblico lo sapranno pur fare (goldberg qualche taunt, Maradona un calcio di punizione magari), ma non hanno più le condizioni fisiche minime necessarie per poter sostenere un palcoscenico simile perchè sono entrambi fuori tempo massimo... e dopo 5 minuti non ne hanno più

se proprio voleva fare un dignitoso ritorno sul ring, goldberg avrebbe dovuto intraprendere un'altra strada, un altro personaggio ed un altro stile di combattimento, il tutto giustificato come conseguenza del tempo che passa perchè il passato non si poteva ripercorrere ("ieri ero pericoloso in un modo, oggi lo sono ugualmente, ma in un altro")

invece fa ancora il 50enne che si sente gggggiovane... e giù di botch, fiatone, teste rotte e cascate di sudore

in pratica è diventato il pagliaccio baraldi

Ma no, scusa...

come fai a paragonare calcio e wrestling?

Io ti ho citato Senna per dirti che PERFINO nello sport vengono concessi rischi altissimi per lo spettacolo.

O PERFINO nello sport abbiamo talvolta minestre riscaldate e ritorni in grande stile.

E parliamo appunto di sport. Ovvero competizione agonistica.

era per dire che se accade lì...figuriamoci nel wrestling. Che è predeterminato.

Maradona oggi sarebbe imbarazzante perché non può competere.

Rocky Balboa in un film amarcord invece può anche vincere il titolo di campione del mondo (lasciamo stare che nel film non lo vinca, poteva) se è quella la storia che vogliono raccontare.

Il wrestling è così. O dovremmo discutere ogni volta del fatto che Tizio perde da Caio pur avendo un fisco o un campionario di mosse superiore?

Cosa ha fatto Golodberg di così imbarazzante da essere considerato un vecchietto incapace?
Il fatto di fare 2 mosse in croce? Era così anche 15 anni fa
Il fatto di fare incontri brevi e a senso unico?Era così anche 15 anni fa

Si è mantenuto tonico, l'ho trovato perfino migliorato al microfono.

E' impacciato nelle movenze? Anche The Rock lo era al suo rientro...è normale
Avatar utente
Cornelius
Jobber
Messaggi: 97
Iscritto il: 03/01/2017, 14:55

Re: Il ritiro di Undertaker

Messaggio da Cornelius »

AlikShowstopper ha scritto:L'unica spiegazione (IN KEYFABE) sarebbe che lo spirito dell'undertaker ha bisogno di un corpo ospite e ora il corpo che occupa è troppo logorato dai combattimenti e Mark callaway possa smettere di lottare
Rispetto. 8-)

Questa discussione comunque fa sorgere in me un dubbio amletico: è quindi il solo Undertaker la vera ed unica storica icona della WWE?
Avatar utente
ryogascorpio
Main Eventer
Messaggi: 4129
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: Il ritiro di Undertaker

Messaggio da ryogascorpio »

Cornelius ha scritto:
AlikShowstopper ha scritto:L'unica spiegazione (IN KEYFABE) sarebbe che lo spirito dell'undertaker ha bisogno di un corpo ospite e ora il corpo che occupa è troppo logorato dai combattimenti e Mark callaway possa smettere di lottare
Rispetto. 8-)

Questa discussione comunque fa sorgere in me un dubbio amletico: è quindi il solo Undertaker la vera ed unica storica icona della WWE?
uuuh

prima che insorga Colosso ti rispondo già di no :-P

Almeno alche Hulk Hogan è sulla stesso piano.

A meno che che tu non ti riferissi ai wrestler in "attività".

In quel caso di sicuro è l'unica
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26583
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Il ritiro di Undertaker

Messaggio da Colosso »

The Undertaker ha detto addio all’Universo WWE stanotte alle Survivor Series 2020 dopo un’incredibile carriera nella compagnia durata 30 anni. Taker verrà ricordato, senza dubbio, come uno dei più grandi ad aver calcato un ring e sarà impossibile riempire il vuoto che si lascerà dietro.

In occasione del 30esimo anniversario di Undertaker in WWE, che coincideva con il suo addio, il patron Vince McMahon ha scritto un messaggio su Twitter all’uomo che ha aiutato la compagnia ad arrivare dov’è oggi e ad ampliare il suo successo.


The measuring stick. The locker room leader. The Phenom. Three decades ago today, @Undertaker changed the landscape of sports-entertainment. His legacy is incomparable, his impact immeasurable. #ThankYouTaker. #Undertaker30 pic.twitter.com/TWm1Ihww8U

— Vince McMahon (@VinceMcMahon) November 22, 2020

“Il metro di paragone. Il leader dello spogliatoio. Il Fenomeno. Tre decadi fa, in questo preciso giorno, Undertaker ha cambiato il panorama dello sport-spettacolo. Il suo lascito è ineguagliabile, il suo impatto smisurato. Grazie Taker.”
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26583
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Il ritiro di Undertaker

Messaggio da Colosso »

La leggenda The Undertaker si è ritirata dal wrestling poco più di 24 ore fa, ma tuttavia stanno continuando a girare delle voci su un suo incontro a WrestleMania 37. Proprio di questo hanno discusso Vince Russo e Chris Featherstone. Ecco quanto ha dichiarato Russo:

“Questa sarebbe la conclusione della leggenda The Undertaker? Allora segnatevi questa data secondo me non sarà cosi. Lotterà ancora e credo che lo farà a WrestleMania o in qualche show di prima importanza. Non credo sia contento di come sono andate le cose alle Series, per me è stato ridicolo quanto abbiamo visto”.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26583
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Il ritiro di Undertaker

Messaggio da Colosso »

Il PPV di Survivor Series verrà ricordato per l’addio al wrestling di Undertaker. Booker T, nel suo Hall of Fame podcast, ha voluto spiegare per quale motivo le leggende non hanno potuto interagire con il Becchino.

“In quel momento dovevamo essere lì per Undertaker, ma quel momento non era per noi, ma di Undertaker. Tutto ciò che avremmo potuto dire avrebbe oscurato Undertaker. Inoltre tutti quanti noi lo conosciamo bene, non è mai stato un ragazzo che ha voluto parlare molto. Non avrebbe mai voluto dare il microfono a dei vecchietti“.
Immagine
Rispondi