WWE RAW | USA Network | Topic Ufficiale

Discuti qui di tutto quello che vuoi inerente al wrestling. Per la WWE è SPOILER (e quindi va segnalato accuratamente) tutto ciò che non sia stato ancora trasmesso da Sky Italia. Per le altre federazioni è SPOILER quanto non sia stato ancora trasmesso in TV negli USA.
Mid Carder
Messaggi: 361
Iscritto il: 29/04/2019, 18:45

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da TheRealSantino » 26/06/2019, 12:01

Un lottatore di raw che va per il titolo di sd. Bo.
(Con ennesima figuraccia di joe annessa, sottinteso).

Comunque se mi faceste la cortesia di non inserire elias nella schiera dei papabili top team...

Ps colosso, con tutto il rispetto, ma dire che becky e rollins abbiano inventato un fidanzamento, eddai...

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 8440
Iscritto il: 24/09/2009, 16:12
Località: Dicomano (Firenze)

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Titan Morgan » 26/06/2019, 12:08

TheRealSantino ha scritto:Comunque se mi faceste la cortesia di non inserire elias nella schiera dei papabili top team...


Top Team direi di no, perchè per quanto possa essere bravo, non può di certo valere per due, però si tratta comunque di uno dei performer che è andato più over con il pubblico negli ultimi tempi, ha sempre saputo suscitare reazioni sia positive che negative (ha funzionato alla grande anche nel suo brevissimo periodo da face), è un intrattenitore nato, ha una voce unica e la sa usare, ha un'ottima caratterizzazione ed un look da vera superstar televisiva, sul ring sa divertire, ha tutte le caratteristiche che gli consentirebbero di essere una top-star della WWE, quindi non vedo perché non considerarlo tra i papabili.
Immagine

Mid Carder
Messaggi: 361
Iscritto il: 29/04/2019, 18:45

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da TheRealSantino » 26/06/2019, 12:18

Scusa ho sbagliato a scrivere, intendevo top name, ma credo si fosse capito

Comunque è andato over in maniera inspiegabile, sfruttando la bassa soglia di divertimento degli americani che vengono intrattenuti con poco.
Cioè personalmente la roba del walk with elias mi ha sempre provocato del fastidio, una marea di cazzate inconcludenti, roba da midcard per l'appunto, il massimo a cui dovrebbe aspirare.

Aggiungiamoci poi delle qualità in ring mediocri, ed ecco costruito il perfetto midcarder wwe.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 2060
Iscritto il: 20/10/2009, 11:46

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Ric777 » 26/06/2019, 12:23

E' andato over in maniera PER TE inspiegabile, perché a te non piace. E ci sta, ognuno ha i suoi gusti. Ma nel panorama attuale Elias può ambire a posizioni più prestigiose rispetto al midcard, per tutte le motivazioni espresse da Titan e che personalmente condivido.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 4355
Iscritto il: 19/10/2016, 16:09

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da AlikShowstopper » 26/06/2019, 14:08

Ric777 ha scritto:E' andato over in maniera PER TE inspiegabile, perché a te non piace. E ci sta, ognuno ha i suoi gusti. Ma nel panorama attuale Elias può ambire a posizioni più prestigiose rispetto al midcard, per tutte le motivazioni espresse da Titan e che personalmente condivido.

Non è inspiegabile perchè è andato over e non è inspiegabile perchè sia in questa "frenata" , anzi è perfettamente logico che sia in momentaneo arresto.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 792
Iscritto il: 29/06/2015, 13:27

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Jagger » 26/06/2019, 15:00

Titan Morgan ha scritto:Roman Reigns e Drew McIntyre (che nella WWE di oggi, come status potrebbero essere rapportati a The Rock e The Undertaker del 1999) si esibivano nell'undercard e gente come Braun Strowman, Elias e Bobby Lashley tutti lasciati a casa.


Dissento totalmente su McIntyre.
Drew McIntyre piace praticamente a tutti, e fin qui ci siamo, ma il suo status sta a quello di Rock o Taker nel 99 come Valeria Marini sta a Greta Garbo. :mrgreen: Cioè, da cosa è deducibile lo status alto di Drew McIntyre?
- Feud memorabili? No. Neanche per gli standard odierni. Sostanzialmente da quando ha ri-debuttato nel main roster è in perenne parcheggio, ma pure a NXT è stato una relativa meteora.
- Grandi vittorie? No. Distruggere Angle non lo è, non lo stesso Angle che viene presentato come leggenda di serie B pure alla Rumble e che viene ritirato con disonore da Baron Corbin.
- Poche sconfitte? Nemmeno, McIntyre può essere pinnato pulito pure dallo stesso Dolph Ziggler da un momento all'altro, è pure già successo...
- Ruoli di primo piano? Beh, tag col suddetto Ziggler, lunghi parcheggi, gorilla di Shane McMahon... Insomma...
- Palmares? A parte che il palmares da solo non fa lo status, McIntyre ha la bacheca semivuota.
McIntyre non ha lo status alto, ha lo "status standard WWE" per cui un momento puoi vincere il titolo mondiale e il momento dopo puoi sparire dagli schermi per mesi e/o jobbare a Ricochet senza che nessuno se ne stupisca più di tanto (tipo Bàlor, di cui credo neanche il suo mark più sfegatato senta la mancanza). Lo stesso status che hanno Strowman (ormai è da ricostruire completamente), Lashley (vedasi Bàlor, nessuno ne sente la mancanza) ed Elias (che a differenza dei precedenti non è nemmeno mai stato presentato come temibile in chiave mark).

Le uniche vere eccezioni (non part-timer) sono Reigns, Styles e Rollins, in ordine di podio dall'oro al bronzo. E tutti e tre, per motivi diversi, dal titolo WWE è giusto che stiano distanti.

Titan Morgan ha scritto:Il campione WWE non dovrebbe essere il più forte o comunque il migliore? Beh, in questo momento non lo è


Via, non è così più o meno dai tempi di Sammartino, altrimenti gente come Cena e Hogan avrebbe avuto la cintura incollata addosso vita natural durante visto che sono sempre stati in chiave mark qualche spanna sopra al resto.
Al massimo si può discutere sul fatto che i campioni deboli in chiave mark solitamente siano heel, ma anche lì non è che negli anni 2000 non si siano mai visti campioni face diversi da Cena, nonostante lo status del bostoniano fosse decisamente superiore e fosse chiaro a tutti.
Ci sta che ogni tanto si cerchi di variare il copione con un ""paper champ"" con tanto di stable al seguito che è face, al posto del solito heel piangina e codardo. E se ti giochi una narrazione del genere, ci sta assolutamente dargli avversari adeguati: se fossero superiori a quel punto o glieli fai battere e diventa Superman, o porti avanti la pantomima di quello che perde regolarmente nei match settimanali ma poi un po' così e un po' colà in PPV vince (tipo il bellissimo regno di AJ Lee, quello lungo terminato da Paige per capirci). Decisamente meglio così, un po' come sarebbe stato decisamente meglio se a Rey Mysterio campione avessero fatto affrontare gente ragionevolmente simile a lui come stazza piuttosto che farlo asfaltare ripetutamente da colossi assortiti.
Immagine Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3572
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da ryogascorpio » 26/06/2019, 15:05

Il problema è che gli status odierni sono ballerini.

Drew si salva perché è grosso e incute timore, ma il suo status non è minimamente paragonabile a quello di un taker.
Il fatto che Ziggler vada per il titolo e Drew no non mi desta alcuno stupore.

Anzi dopo la parentesi nei 3MB penso che sia anche giusto che passi molto tempo prima di rivedere lo scozzese nella zona titolata

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 8440
Iscritto il: 24/09/2009, 16:12
Località: Dicomano (Firenze)

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Titan Morgan » 26/06/2019, 17:59

Jagger ha scritto:McIntyre non ha lo status alto, ha lo "status standard WWE" per cui un momento puoi vincere il titolo mondiale e il momento dopo puoi sparire dagli schermi per mesi e/o jobbare a Ricochet senza che nessuno se ne stupisca più di tanto...


Jagger ha scritto:Via, non è così più o meno dai tempi di Sammartino...


ryogascorpio ha scritto:Il fatto che Ziggler vada per il titolo e Drew no non mi desta alcuno stupore.


ryogascorpio ha scritto:Il problema è che gli status odierni sono ballerini.


Avete ragione ma... ehm... sono proprio questi gli aspetti che io avevo intenzione di criticare nei miei post. So che è così, ma personalmente ritengo che sia un sistema sbagliato.
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3572
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da ryogascorpio » 26/06/2019, 18:37

No certo. Però boh... Dire che dire drew ha uno status più o meno elevato ormai è drammaticamente inutile. Il caso Samoa Joe penso sia il più emblematico in assoluto. Viene schienato pulito circa 10 volte consecutive da Styles ma resta una minaccia temibile per brock Lesnar, viene schienato da ricochet e si guadagna una title shot al titolo massimo. Una gestione da idioti. Solo un perfetto imbecille può scrivere una cosa del genere e sapete che non sono solito dirlo spesso.

Main Eventer
Connesso
Messaggi: 11786
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da andreawarrior » 26/06/2019, 19:37

ryogascorpio ha scritto:No certo. Però boh... Dire che dire drew ha uno status più o meno elevato ormai è drammaticamente inutile. Il caso Samoa Joe penso sia il più emblematico in assoluto. Viene schienato pulito circa 10 volte consecutive da Styles ma resta una minaccia temibile per brock Lesnar, viene schienato da ricochet e si guadagna una title shot al titolo massimo. Una gestione da idioti. Solo un perfetto imbecille può scrivere una cosa del genere e sapete che non sono solito dirlo spesso.

Qualche genio ti risponderebbe che i risultati sono solo funzionali alla storia, ma in sè non contano nulla.

Main Eventer
Messaggi: 791
Iscritto il: 14/04/2017, 21:44

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da BankStatement » 26/06/2019, 20:56

Se sono come le vittorie di Ryback contro sconosciuti, si non hanno valore.
Poi credo sia più importante vincere 1-2 match in una rivalità importante, piuttosto che vincere 10 match senza nessuna storia.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 4355
Iscritto il: 19/10/2016, 16:09

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da AlikShowstopper » 26/06/2019, 20:58

andreawarrior ha scritto:
ryogascorpio ha scritto:No certo. Però boh... Dire che dire drew ha uno status più o meno elevato ormai è drammaticamente inutile. Il caso Samoa Joe penso sia il più emblematico in assoluto. Viene schienato pulito circa 10 volte consecutive da Styles ma resta una minaccia temibile per brock Lesnar, viene schienato da ricochet e si guadagna una title shot al titolo massimo. Una gestione da idioti. Solo un perfetto imbecille può scrivere una cosa del genere e sapete che non sono solito dirlo spesso.

Qualche genio ti risponderebbe che i risultati sono solo funzionali alla storia, ma in sè non contano nulla.

dipende da come si è fatto schienare uno che si chiama "lo scozzese psicopatico" è logico commetta qualche errore

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 20924
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Colosso » 26/06/2019, 21:08

BankStatement ha scritto:Se sono come le vittorie di Ryback contro sconosciuti, si non hanno valore.
Poi credo sia più importante vincere 1-2 match in una rivalità importante, piuttosto che vincere 10 match senza nessuna storia.



Ryback è forse il wrestler con una miglior comprensione del business in assoluto. Sentite cosa ha detto:

"This is what people don’t understand. This is on WWE. We had meetings about this, Raj, where they tried to come up in front of all of us and tell us that wins and losses don’t matter. I got news for you. Wins and losses matter. People don’t like losers; people like winners. The whole sport is centered about winning and losing so if you have a guy who has been off TV and you bring him back and has all of this momentum with these vignettes and making vignettes cool again, and then you have him start losing then you kill everything."

Vittorie e sconfitte sono TUTTO nel wrestling. Il tuo stipendio, la tua popolarità e la tua stessa vita dipendono dalla vittoria di un match. E' la Wwe stessa a cercare di inculcare negli atleti la stronzata che i risultati non contano, e lo fa solo per trasformarli in tante pecore docili, intercambiabili tra di loro e pronti a farsi trattare come pezze da piedi.
Kofi Kingston ha passato tutta la carriera con risultati mediocri. Ora non perde un match da febbraio e ha iniziato una Streak di vittorie degna di Goldberg. E guarda caso la percezione che il pubblico aveva di lui è cambiata completamente. Il pubblico lo rispetta perchè lo vede come un pezzo grosso in grado di vincere sempre.
Immagine

Main Eventer
Connesso
Messaggi: 11786
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da andreawarrior » 26/06/2019, 21:13

Drew McIntyre contro Roman Reigns ha perso in modo chiaro e pulito, nonostante varie interferenze di Shane a suo favore e ultimamente senza Shane avrebbe perso pure contro The miz.

Ma non è solo questo il problema, il problema è generale e riguarda un po' tutti. Samoa Joe ha appena perso in modo pulito il titolo secondario, contro Richoet che non è certo imbattibile e adesso anzichè retrocedere, va a lottare per il titolo massimo.

E' come una squadra di calcio che non riesce nemmeno a vincere il campionato belga e viene mandata in champions league.

Main Eventer
Messaggi: 2103
Iscritto il: 05/01/2010, 20:11

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da jena. » 26/06/2019, 21:20

Non si può non essere d'accordo con più o meno tutti gli ultimi post da quello di Jagger in poi.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 8440
Iscritto il: 24/09/2009, 16:12
Località: Dicomano (Firenze)

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Titan Morgan » 26/06/2019, 22:13

andreawarrior ha scritto:Qualche genio ti risponderebbe che i risultati sono solo funzionali alla storia, ma in sè non contano nulla.


Guarda, potrei anche essere d'accordo sull'affermazione che i risultati devono essere funzionali alla storia, però diamine, questa storia deve avere un "continuum" temporale, non resettarsi ogni due o tre settimane.
Se Samoa Joe viene sconfitto e perde il titolo degli Stati Uniti domenica, non è che lunedì può essere nominato primo sfidante al titolo mondiale solo perché "è iniziata una nuova storia", in quanto tutto ciò é semplicemente ridicolo. La WWE è come una serie televisiva che non finisce mai e per essere funzionali alla storia, i risultati devono mantenere un certo peso almeno nel medio periodo, non possono essere dimenticati ogni lunedì successivo ad un pay-per-view in quanto "inizia una nuova storia".
Immagine

Main Eventer
Connesso
Messaggi: 11786
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da andreawarrior » 26/06/2019, 22:20

Esatto, ma più che altro sono le storie che devono essere funzionali ai risultati, nel senso che una federazione in base al successo che un wrestler ottiene, deve studiare per lui un percorso di risultati, che lo porti al successo.

Ricochet in chiave mark non è Brock Lesnar e se vuoi mandare Samoa Joe per il titolo mondiale, contro di lui lo fai perdere in modo sporco.

Mid Carder
Messaggi: 361
Iscritto il: 29/04/2019, 18:45

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da TheRealSantino » 27/06/2019, 15:28

Ric777 ha scritto:E' andato over in maniera PER TE inspiegabile, perché a te non piace. E ci sta, ognuno ha i suoi gusti. Ma nel panorama attuale Elias può ambire a posizioni più prestigiose rispetto al midcard, per tutte le motivazioni espresse da Titan e che personalmente condivido.

Elias fa schifo a chiunque. Alla stragrande maggioranza dell internet, ai cugini di TW (per rimanere in tema forumistico). Ho letto apprezzamenti così spropositati in suo favore solo qui. Lido in cui si idolatrano praticamente solo i giganti, mentre il resto, ovvero wrestlers moderni, vengono ancora definiti nani in mutande. Avete una percezione del wrestling a dir poco retrograda, aggiornatevi.

Poi ok, negli USA cadono giù le arene quando arriva lui, ma gli americani sono di una stupidità disarmante, hanno reso main eventers pure quei minkioni del new day per dir.

Eppure nella loro stupidità non credo che siano così deliranti da asserire che elias meriti il main event.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 8440
Iscritto il: 24/09/2009, 16:12
Località: Dicomano (Firenze)

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Titan Morgan » 27/06/2019, 16:00

TheRealSantino ha scritto:Ho letto apprezzamenti così spropositati in suo favore solo qui. Lido in cui si idolatrano praticamente solo i giganti...


Seriamente? Qui si idolatrano solo i giganti? A parte che inserire Elias tra i giganti... cioè, é alto 1,83 m come me, quasi quasi cambio nickname in Manuel The Giant allora.

TheRealSantino ha scritto:Poi ok, negli USA cadono giù le arene quando arriva lui, ma gli americani sono di una stupidità disarmante, hanno reso main eventers pure quei minkioni del new day per dir.


Gli unici stupidi sono coloro che considerano "wrestler moderni" gente che non attirerebbero una mosca nemmeno se venissero cosparsi di letame.
Il "wrestler moderno" é esattamente quello che quando arriva lui, cadono giù le arene, indipendentemente dal suo peso, dalla sua altezza o dalle sue abilità tecnico-atletiche.
Perché se fa "cadere giù le arene" ed ha la capacità di attirare l'attenzione del pubblico, significa esattamente che questo wrestler ha qualcosa in più degli altri.

Al contrario, un performer che eccelle in quanto a tecnica ma che lascia il pubblico nella più totale indifferenza, può essere moderno quanto vuoi, ma farebbe meglio a cambiare mestiere, perché nel business del wrestling, così come in tutti gli altri business, se non fai guadagnare, non guadagni. É molto semplice.
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3572
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da ryogascorpio » 27/06/2019, 16:22

Titan Morgan ha scritto:
TheRealSantino ha scritto:Ho letto apprezzamenti così spropositati in suo favore solo qui. Lido in cui si idolatrano praticamente solo i giganti...


Seriamente? Qui si idolatrano solo i giganti? A parte che inserire Elias tra i giganti... cioè, é alto 1,83 m come me, quasi quasi cambio nickname in Manuel The Giant allora.

TheRealSantino ha scritto:Poi ok, negli USA cadono giù le arene quando arriva lui, ma gli americani sono di una stupidità disarmante, hanno reso main eventers pure quei minkioni del new day per dir.


Gli unici stupidi sono coloro che considerano "wrestler moderni" gente che non attirerebbero una mosca nemmeno se venissero cosparsi di letame.
Il "wrestler moderno" é esattamente quello che quando arriva lui, cadono giù le arene, indipendentemente dal suo peso, dalla sua altezza o dalle sue abilità tecnico-atletiche.
Perché se fa "cadere giù le arene" ed ha la capacità di attirare l'attenzione del pubblico, significa esattamente che questo wrestler ha qualcosa in più degli altri.

Al contrario, un performer che eccelle in quanto a tecnica ma che lascia il pubblico nella più totale indifferenza, può essere moderno quanto vuoi, ma farebbe meglio a cambiare mestiere, perché nel business del wrestling, così come in tutti gli altri business, se non fai guadagnare, non guadagni. É molto semplice.


hahahaha qui si idolatrano i giganti??

Caso mai è l'unico forum italiano dove si riesce a dire che un big man può essere un ottimo wrestler

PrecedenteProssimo

Torna a World of Wrestling: il Forum di SpazioWrestlling.it

Chi c’è in linea

Visitano il forum: andreawarrior, Caino Enmascarado, Google [Bot] e 20 ospiti