WWE RAW | USA Network | Topic Ufficiale

Discuti qui di tutto quello che vuoi inerente al wrestling. Per la WWE è SPOILER (e quindi va segnalato accuratamente) tutto ciò che non sia stato ancora trasmesso da Sky Italia. Per le altre federazioni è SPOILER quanto non sia stato ancora trasmesso in TV negli USA.
Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 8615
Iscritto il: 24/09/2009, 16:12
Località: Dicomano (Firenze)

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Titan Morgan » 27/06/2019, 16:36

ryogascorpio ha scritto:Caso mai è l'unico forum italiano dove si riesce a dire che un big man può essere un ottimo wrestler


Ma infatti non è una questione di "idolatrare", qui ognuno ha i propri gusti, da quello attratto dalle gimmick a quell'altro che rigetta tutto ciò che gli ricorda gli anni ottanta, da quello che impazzisce per la ROH a quello che è convinto che la AEW ad ottobre farà cinque milioni di telespettatori, da quello che va matto per il trash a quelli che seguono solo NXT e 205 Live. Cioè, su questo forum si trova veramente di tutto, francamente non capisco da dove venga fuori questa stronzata che "si idolatrano praticamente solo i giganti". Forse perché il moderatore è Colosso? Ma Colosso è uno solo, eh...

Ognuno ha le proprie preferenze, poi quando si tratta di esprimere criteri oggettivi ed analizzare determinate situazioni, le preferenze vengono messe da parte e si prende atto che per avere successo alla WWE occorre possedere delle qualità e rientrare in dei parametri che non sono stati dettati da quattro sfigati che discutono su questo piuttosto che su quell'altro forum, bensì dal mercato. E questi parametri sono, appunto, essere over con il pubblico, saper suscitare reazioni sia positive che negative, saper intrattenere, avere un buon look ed una buona caratterizzazione che ti faccia distinguere dagli altri, in sostanza, essere vendibile.
Tecnicamente puoi essere il miglior wrestler al mondo, ma se questo lo dicono solo sui forum o sui social, mentre in pratica non vendi un ca**o, beh, puoi anche cominciare a cercarti un altro lavoro.
E non si tratta di una mia opinione o del pensiero di questo forum, ma delle leggi del mercato, alle quali anche il wrestling risponde.
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3686
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da ryogascorpio » 27/06/2019, 17:03

Titan Morgan ha scritto:
ryogascorpio ha scritto:Caso mai è l'unico forum italiano dove si riesce a dire che un big man può essere un ottimo wrestler


Ma infatti non è una questione di "idolatrare", qui ognuno ha i propri gusti, da quello attratto dalle gimmick a quell'altro che rigetta tutto ciò che gli ricorda gli anni ottanta, da quello che impazzisce per la ROH a quello che è convinto che la AEW ad ottobre farà cinque milioni di telespettatori, da quello che va matto per il trash a quelli che seguono solo NXT e 205 Live. Cioè, su questo forum si trova veramente di tutto, francamente non capisco da dove venga fuori questa stronzata che "si idolatrano praticamente solo i giganti". Forse perché il moderatore è Colosso? Ma Colosso è uno solo, eh...

Ognuno ha le proprie preferenze, poi quando si tratta di esprimere criteri oggettivi ed analizzare determinate situazioni, le preferenze vengono messe da parte e si prende atto che per avere successo alla WWE occorre possedere delle qualità e rientrare in dei parametri che non sono stati dettati da quattro sfigati che discutono su questo piuttosto che su quell'altro forum, bensì dal mercato. E questi parametri sono, appunto, essere over con il pubblico, saper suscitare reazioni sia positive che negative, saper intrattenere, avere un buon look ed una buona caratterizzazione che ti faccia distinguereda gli altri, in sostanza, essere vendibile.
Tecnicamente puoi essere il miglior wrestler al mondo, ma se questo lo dicono solo sui forum o sui social, mentre in pratica non vendi un ca**o, beh, puoi anche cominciare a cercarti un altro lavoro.
E non si tratta di una mia opinione o del pensiero di questo forum, ma delle leggi del mercato, alle quali anche il wrestling risponde.


la stronzata, secondo me, viene fuori per un'unica ragione.
Per anni si è osteggiato Colo dicendo che "rovinava" i topic o i forum additittura,
questo perché quelli che io chiamavo saccenti non erano in grado di parlare di wrestling.

sapevano solo sciolinare dati da Wikipedia con boria insopportabile.

Appena provavi a intavolare una qualsiasi discussione ti accusavano di essere un troll o un feticista dei big men.

Basti pensare che dillà, tra i motivi del ban, c'è il considerare un wrestler migliore di un altro.

Che è un po' come andare su un fantomatico forum di cinema e dire che si banna chi considera Al Pacino superiore a De Niro.Ma saranno c...o suoi se preferisce uno o l'altro?

Ecco, tornando al tuo quesito.

Ora devono dire così. perché altrimenti dovrebbero ammettere di avere avuto torto per anni e anni.

Quindi poco importa se io scrivo che sono fan di punk, jericho, taker o Gargano (praticamente tutti odiati da Colosso), sarò sempre considerato un colossiano.

Poco importa che su questo forum si affrontino gli argomenti più vari. per loro sarà il forum di colosso e degli amanti dei big men

ma tanto sono i soliti 3-4 nickname che rovinano il wrestling web da anni.

I veri esperti tipo un Andreawrrior stanno qui o al massimo interagiscono nel mondo reale.

Questo forum sembrava morto un annetto fa con la presunta gestione "giusta".

Anziché ammettere di aver sbagliato tutto nella vita forumistica insistono. Incredbile

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 21401
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Colosso » 27/06/2019, 17:07

Se qui si fanno paragoni negativi rispetto a Tw sono obbligato a rispondere.
Santino sembra voler difendere Tw quando è il luogo dove l'hanno trattato come una pezza da piedi e bannato per due volte. Qui non si banna NESSUNO a meno che non si comporti da infame tradendo la mia fiducia.
Su Tw poi esiste un unico tipo di pensiero a cui tutti devono adeguarsi. Chi si discosta viene accusato di essere un troll, di fare flame e viene cacciato anche se non ha mai insultato o parlato male di nessuno. Qui ci sono sì i fan dei big men ma anche quelli dei cruiser, quelli delle federazioni indipendenti e andiamo tutti d'accordo senza che qualcuno venga bannato solo per quello che pensa.
Se tu Santino vuoi dire qui che Reigns fa cagare, nessuno te lo impedisce. Ma se dici su Tw che Bryan fa cagare durerai quanto un inno alla libertà sotto Stalin.

Ritieniti quindi fortunato di stare su un forum come questo.
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3686
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da ryogascorpio » 27/06/2019, 17:15

Colosso ha scritto:Se qui si fanno paragoni negativi rispetto a Tw sono obbligato a rispondere.
Santino sembra voler difendere Tw quando è il luogo dove l'hanno trattato come una pezza da piedi e bannato per due volte. Qui non si banna NESSUNO a meno che non si comporti da infame tradendo la mia fiducia.
Su Tw poi esiste un unico tipo di pensiero a cui tutti devono adeguarsi. Chi si discosta viene accusato di essere un troll, di fare flame e viene cacciato anche se non ha mai insultato o parlato male di nessuno. Qui ci sono sì i fan dei big men ma anche quelli dei cruiser, quelli delle federazioni indipendenti e andiamo tutti d'accordo senza che qualcuno venga bannato solo per quello che pensa.
Se tu Santino vuoi dire qui che Reigns fa cagare, nessuno te lo impedisce. Ma se dici su Tw che Bryan fa cagare durerai quanto un inno alla libertà sotto Stalin.

Ritieniti quindi fortunato di stare su un forum come questo.


L'esempio di Bryan e Reigns è perfetto.

Tra l'altro, ora che non è più sotto l'occhio del ciclone, trovo Reigns decisamente più gradevole.
In ogni contesto in cui è.

Dicevano che Reigns nel main event rovinava gli show? appena ne è uscito la qualità degli show è crollata

Oh, ma una la prenderanno mai?

sbagliano tutto e poi pretendono pure di avere ragione

in una parola. saccenti

lol

Main Eventer
Messaggi: 2259
Iscritto il: 30/10/2009, 20:26

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da RedandYellow » 27/06/2019, 19:26

Certo se fai uscire Reigns per metterci Corbin, Ziggler e Kofi Kingston è logico che ti chiederai il perchè Reigns non ci sia... la WWE vuole proprio questa associazione dal loro "universe", diciamo che ci sei cascato in pieno... a me non manca Reigns nel main event, mi mancano Strowman, Lashley, McIntyre, lo stesso Styles... almeno provare qualche alternativa prima di tornare al distruttore di mondi samoano (tanto fra un po tornerà).

Upper Carder
Messaggi: 482
Iscritto il: 29/04/2019, 18:45

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da TheRealSantino » 27/06/2019, 22:28

Risposte un po’ sparse: colosso, almeno a me non prendere per il culo, non spostare il discorso sul delirio. Non difenderò mai quelle merde, sono ragazzi con la cattiveria dentro, adorano fare del male a chiunque non sia conforme alla loro legge. È un posto di merda intutto e per tutto.
Però sarei un’ipocrita se negassi la loro cultura sulla disciplina. Certo è anche vero che sono un’infinita Di utenti in più, dunque è più facile trovare gente che ne sappia, però non dobbiamo prenderci per il culo mistificando la realtà.

È altrettanto vero che da quando sono arrivato qui ho letto delle robe aberranti. E come ben sai non mi permetterei mai di deridere l’opinione di chiunque, è il motivo per cui ho lasciato quel centro di galeotti.
Però ho letto robe che hanno disgustato anche me, ora non ricordo bene cosa, ma era una cosa tipo “W i big men abbasso i nani”, ecco perché mi sono focalizzato sulla questione giganti.

Titan quella è la TUA concezione di wrestler moderno. Io dico che i tempi si sono evoluti, il canovaccio dei match della maggior parte delle federazioni ora segue un diktat più tecnico, basato principalmente sulle qualità sul quadrato del performer.
Non è un caso che, visto che si parlava di reazioni del pubblico, molto spesso siano proprio i grandi WRESTLERS a suscitare boati e cori tipo “you deserve it”.
Casi come elias sono solo eccezioni, e comunque proprio quest’ultimo viene idolatrato giusto giusto al suo ingresso, ma dopo che suona la campana non se lo inculano manco i parenti stretti.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 8615
Iscritto il: 24/09/2009, 16:12
Località: Dicomano (Firenze)

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Titan Morgan » 27/06/2019, 23:00

TheRealSantino ha scritto:Però sarei un’ipocrita se negassi la loro cultura sulla disciplina. Certo è anche vero che sono un’infinita Di utenti in più, dunque è più facile trovare gente che ne sappia, però non dobbiamo prenderci per il culo mistificando la realtà..


Quale realtà, quella di una manciata di utenti da forum che crede di avere la verità in tasca solo perché hanno tre o quattro soggetti che vanno dietro a ciò che scrivono? Perché se leggessi qualche libro sull'argomento, ti renderesti conto anche tu delle minchiate che circolano su forum e social (anche su questo, eh...).
Per cui occhio a non confondere l'arroganza con la conoscenza (e soprattutto con la "cultura sulla disciplina"...), perché non è che chi urla più forte è quello che ne sa di più, anche se spesso è questa l'impressione che può dare a chi é alle prime armi o poco informato.

TheRealSantino ha scritto:Titan quella è la TUA concezione di wrestler moderno. Io dico che i tempi si sono evoluti...


No no, questa non é la mia concezione di nulla, questo é semplicemente ciò che serve ad un wrestler per diventare qualcuno, in qualsiasi epoca, oggi come venti o trenta anni fa. È inutile che ad un performer cantino "you deserve it!" se poi nessuno compra il suo merchandise, perché puoi essere bravo e tecnico quanto vuoi sul ring, ma se non vendi un ca**o, non arriverai mai da nessuna parte. Chiedilo a Shelton Benjamin.
Queste sono convinzioni che si maturano ad approndire le proprie conoscenze sui forum, a credere di poter imparare qualcosa da quelli che gridano più forte pensando che costoro siano i depositari della "cultura sul wrestling".
Attenzione quindi.
Immagine

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 21401
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Colosso » 27/06/2019, 23:05

Cose aberranti tipo queste, per citarne una detta solo poche ore fa?

"C'è da dire che ultimamente la WWE fa così cagare che persino per il peggior head booker dell'intera storia del wrestling, Eric Bischoff, è difficile fare peggio."

E cazzate del genere non solo non sono contestate ma vengono imposte come dati di fatto.
Dai, non saprei trovarne uno in quell'ambiente che ne sappia di wrestling. Il meglio del wrestling web si trova qui. Ripetere a pappagallo tutte le sentenze di un idiota (Meltzer) facendole passare per proprie non dimostra cultura o originalità.
Immagine

Upper Carder
Messaggi: 482
Iscritto il: 29/04/2019, 18:45

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da TheRealSantino » 27/06/2019, 23:33

Avevo scritto un post lungo ma sta connessione di merda ha fatto saltare tutto, Vaff*****o.

Va be sintetizzo: qua non ci siamo capiti. Per me capire di wrestling non vuol dire gridare sull’altro, bensì conoscere i performers, le loro qualità, capire come funziona il business.
E tutto ciò l’ho riscontrato spesso lì.

Ciò non vuol dire che quello sia un bel posto, anzi e infrequentabile per l’elevato tasso di arroganza e dittatura che fanno il bello e cattivo tempo su quella piattaforma.

Ho altresì sempre rispettato questo forum per l’educazione ed il rispetto con cui ci si scambiavano idee. Però appunto per il rispetto che provo per il sito, ritengo giusto essere schietti. Motivo per cui, se leggo delle cazzate, ve lo sbatto in faccia senza pietà.
Ciò implica che gradirei venisse fatto lo stesso anche con me.

Questo è il mio carattere. Su tw ero problematico da gestire, non sapevano tenermi testa, e sono stato fatto fuori da quel fumettista di merda di impreza, causa segnalazione di quel senza pslle di machete, 40 anni da infame.

Mi auspico che qui invece il mio carattere venga compreso ed affrontato a testa alta.

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 21401
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Colosso » 27/06/2019, 23:36

TheRealSantino ha scritto:Avevo scritto un post lungo ma sta connessione di merda ha fatto saltare tutto, Vaff*****o.



Ho già detto a un altro che si lamentava dello stesso problema: quando scrivete post lunghi fate una copia prima di premere Invia. Io lo faccio sempre a meno di non scrivere meno di 4 righe.
Immagine

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 21401
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Colosso » 27/06/2019, 23:45

TheRealSantino ha scritto:
Questo è il mio carattere. Su tw ero problematico da gestire, non sapevano tenermi testa, e sono stato fatto fuori da quel fumettista di merda di impreza, causa segnalazione di quel senza pslle di machete, 40 anni da infame.

Mi auspico che qui invece il mio carattere venga compreso ed affrontato a testa alta.


Su questo forum non esiste persona tanto problematica che non la si sappia gestire. Per dire, si sopporta perfino uno che da anno posta praticamente solo per attaccare il moderatore, figuriamoci se non si riesce ad accettare te.
Puoi stare tranquillo quindi perchè non sarai bannato anche se dovessi spararle davvero grosse. D'altro canto se esageri non ri lamentare se poi ti si risponde a tono.
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 8615
Iscritto il: 24/09/2009, 16:12
Località: Dicomano (Firenze)

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Titan Morgan » 27/06/2019, 23:54

TheRealSantino ha scritto:Però appunto per il rispetto che provo per il sito, ritengo giusto essere schietti. Motivo per cui, se leggo delle cazzate, ve lo sbatto in faccia senza pietà.
Ciò implica che gradirei venisse fatto lo stesso anche con me.


Da parte mia scordati che io possa dirti che stai scrivendo delle cazzate, perché non lo farei mai. Primo perché sono una persona educata, secondo perché riconosco il diritto di un fan ad avere le proprie opinioni anche se le trovo lontane dalla realtà, terzo perché ho sempre pensato che fosse troppo facile fare la voce grossa su un forum ed in troppi ne approfittano.
D'altronde non mi sono mai definito un esperto, ne mi sono mai vantato di saperne più di altri.
Ciò che ho fatto e scritto negli ultimi venti anni é lì, a disposizione di tutti, su siti, libri e riviste e lascio che sia chi legge a trarre le proprie conclusioni.
Mi limito a dirti che anche per comprendere chi é che davvero "conosce i performers, le loro qualità e capisce come funziona il business" servono delle solide basi di conoscenze. E tu sei sicuro di averle al punto da poter stabilire che "tutto ciò lo hai riscontrato spesso lì"?
Perché io ogni tanto ce l'ho data un'occhiata "lì" ed ho potuto leggere semplicemente tante opinioni, talvolta personali, talvolta scopiazzate dal Wrestling Observer, scritte con toni che le fanno sembrare delle verità oggettive, ma che se le facessi leggere a qualunque esperto o insider, probabilmente si sganascerebbe dalle risate.
Immagine

Upper Carder
Messaggi: 482
Iscritto il: 29/04/2019, 18:45

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da TheRealSantino » 28/06/2019, 9:14

Ma infatti colosso ben venga che mi si risponda a tono, questo cercavo.

Titan infatti io non mi ritengo un grande esperto della disciplina, in quanto non faccio parte del business, non ho nessun ruolo all’interno dell’ingranaggio, quindi qualsiasi cosa dica è solamente la mia opinione, come per chiunque qui.

Quindi la mia opinione è che, ribadisco, di là talvolta ho letto delle discussioni costruttive ed interessanti.
Certo, per una buona discussione c’erano almeno 3-4 thread carichi di odio, insulti e mancanze di rispetto, motivo per cui ritengo quel sito sostanzialmente una merda.

Comunque tenete ben presente che le mie potenziali discussioni qui potrebbero essere “forti”, poderose, ma senza comunque offendere nessuno.
Perché questa è la linea sposata dal forum, linea con la quale mi sono sempre trovato perfettamente d’accordo e non sarò di certo io ad intervenire a gamba tesa spezzando tutti gli equilibri.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 8615
Iscritto il: 24/09/2009, 16:12
Località: Dicomano (Firenze)

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Titan Morgan » 28/06/2019, 9:40

TheRealSantino ha scritto:Quindi la mia opinione è che, ribadisco, di là talvolta ho letto delle discussioni costruttive ed interessanti.


Ma sicuramente, però le discussioni costruttive ed interessanti le trovi anche qui. Anzi, spesso se confronti i vari thread, scoprirai che qui le argomentazioni vengono messe a confronto dando dimostrazione di possedere solide basi, e le solide basi non possono che venire dalla conoscenza storica della disciplina, conoscenza che altrove ho riscontrato essere molto approssimativa e talvolta anche distorta.
Visto che dici di gradire la schiettezza, ti dico in modo schietto perché ritengo che tu non abbia dimostrato di avere le basi per stabilire che altrove sono più competenti: per come ti sei espresso a proposito del character di Elias.
Può piacere o meno, può essere ritenuto interessante o no, ma tu hai scritto che "fa schifo a chiunque" e che viene criticato dalla "stragrande maggioranza dell'internet" e che soprattutto fa schifo ai "cugini di TW" e che chi lo apprezza lo fa perché ha una mentalità "a dir poco retrograda" e dovrebbe aggiornarsi.
Poi però ammetti che quando entra in scena, cadono giù le arene. Perché? Perché, dici, quelli che lo acclamano sono tutti degli stupidi.

Ecco, questo è un modo di ragionare da "tifoso da bar" e per me può andare anche bene. Ma una persona che ragiona in questo modo, secondo la mia opinione non dimostra di possedere le basi per stabilire chi ne sa di più e chi ne sa di meno. Parli di "discussioni interessanti e costruttive" e poi ragioni affermando che un performer che quando entra in scena fa venir giù le arene, in realtà fa schifo perché lo dice qualcuno su internet mentre quelli che lo acclamano lo fanno perché sono tutti degli stupidi?
Beh, ti do una notizia, è grazie a quegli stupidi che comprano biglietti, pay-per-view, merchandise ed altro se la WWE va avanti, perché se fosse per quei quattro gatti che schifano tutto su internet, la WWE avrebbe già chiuso baracca da un pezzo.
L'avvento di massa del web alla fine degli anni novanta ed i primi editoriali hanno permesso che si diffondesse l'impressione che quelli che schifano e criticano tutto in modo distruttivo siano coloro che ne sanno di più. Ma sono passati più di venti anni da allora, sono stati pubblicati migliaia di libri, adesso ci sono podcast realizzati dagli addetti ai lavori da ascoltare, sono usciti DVD e pubblicazioni varie. Oggi informarsi è diventata una pratica accessibile per tutti, per cui si, io mi sono aggiornato utilizzando i mezzi corretti. E tu?

Il mio sospetto è che, frequentando quel posto da dove, mi pare di capire, sei stato cacciato per questioni a me ignote, tu ne sia rimasto condizionato a tal punto da aver assimilato, forse senza rendertene conto, un modo di ragionare che tu stesso affermi di ritenere deprecabile.
Ma va bene ugualmente, mi sembri comunque una persona mentalmente aperta, per cui sei sempre in tempo per riuscire a maturare un metodo di analisi più costruttivo informandoti con i mezzi giusti (che non trovi su un forum).
Per cui spero che qui ti troverai bene e che avrai modo di vedere con i tuoi occhi che discorsi del tipo che questo è il "lido in cui si idolatrano praticamente solo i giganti, mentre il resto, ovvero wrestlers moderni, vengono ancora definiti nani in mutande" non sono altro che dei pregiudizi che tu hai letto altrove, perché la realtà è ben diversa e sarebbe sufficiente che tu leggessi qualche thread per vedere con i tuoi occhi che qua sussistono una pluralità di opinioni che vanno da quelle del mark più sfegatato della WWE al fan della indies più sconosciuta.
Immagine

Upper Carder
Messaggi: 482
Iscritto il: 29/04/2019, 18:45

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da TheRealSantino » 28/06/2019, 11:09

Spesso di là succedeva che dovessi specificare che ciò che scrivevo fosse nient’altro che la mia opinione, senza volerla spacciare per verità assoluta.
L’avevo specificato anche qui, ma forse è il caso che io mi ripeta.

Questione elias: a me non piace per nulla. A molti altri nemmeno. Con ciò non intendo dire che elias faccia insindacabilmente schifo, perché per l’appunto non sono il detentore della verità assoluta.
Però ho messo in mezzo altre utenze quantomeno per rendere più chiara la mia idea, per dimostrare che non si parla solo di un mio “schifo” soggettivo e quindi non sono l’unico pazzo che ritiene elias mediocre.

Ciò non toglie che ognuno di voi abbia il diritto di apprezzarlo appieno.
Ma è altresì lecito che, se l’altro utente va a scrivere addirittura che meriterebbe il main event, io possa storcere il naso, no?

Capitolo merchandise: non credo sia mistero che gadget e magliette siano destinati soprattutto a bambini.
Bambini che giustamente seguono la disciplina solo per divertimento, senza pretendere di conoscere in profondità come gira il business.

Molto spesso al top delle vendite c’erano Roman Reigns e John cena. Classico personaggi supereroi, ideali per un pubblico di under 10.

Non sempre però i 2 performers di cui sopra rappresentavano il meglio che la wwe potesse offrire, specie Reigns che per anni è risultato indigesto e particolarmente sovraesposto.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 12024
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da andreawarrior » 28/06/2019, 15:49

Visto che si parla di solide base, intervengo sulla questione.

Il wrestling è un'arte, che può e deve essere letta in vari modi.

Se su un forum l'unico parametro di valutazione è la qualità della lotta, innanzitutto per parlare di ciò, bisognerebbe essere saliti sul ring per tanti anni in federazioni importanti, tra cui ci metto anche le indies (questo lo dicono i wrestlers stessi, ad esempio vai nel topic "Intervista a Red Scorpion", ma l'ha detto pure Ric Flair", poi tutto ciò è riduttivo, perchè il wrestling non è solo quello, ma ci sono altri parametri da considerare, forza fisica, personalità, personaggio, look, carisma, ecc.

Poi oltre a questo ci sono le conoscenze, show, risultati, vendite, ecc. e queste cose sono oggettive e chiunque informandosi può saperle, anche chi non è esperto. Noi qui puntiamo su questo.

Quindi se gente che parla solo di qualità sul ring, senza esserci mai salita dove conta, sarebbe esperta di wrestling, è come se gente che ha a casa 2 pesci rossi, sarebbe esperta di natura come Alberto Angela, che fa i documentari in tv.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3686
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da ryogascorpio » 28/06/2019, 16:56

Titan Morgan ha scritto:
TheRealSantino ha scritto:Però sarei un’ipocrita se negassi la loro cultura sulla disciplina. Certo è anche vero che sono un’infinita Di utenti in più, dunque è più facile trovare gente che ne sappia, però non dobbiamo prenderci per il culo mistificando la realtà..


Quale realtà, quella di una manciata di utenti da forum che crede di avere la verità in tasca solo perché hanno tre o quattro soggetti che vanno dietro a ciò che scrivono? Perché se leggessi qualche libro sull'argomento, ti renderesti conto anche tu delle minchiate che circolano su forum e social (anche su questo, eh...).
Per cui occhio a non confondere l'arroganza con la conoscenza (e soprattutto con la "cultura sulla disciplina"...), perché non è che chi urla più forte è quello che ne sa di più, anche se spesso è questa l'impressione che può dare a chi é alle prime armi o poco informato.

TheRealSantino ha scritto:Titan quella è la TUA concezione di wrestler moderno. Io dico che i tempi si sono evoluti...


No no, questa non é la mia concezione di nulla, questo é semplicemente ciò che serve ad un wrestler per diventare qualcuno, in qualsiasi epoca, oggi come venti o trenta anni fa. È inutile che ad un performer cantino "you deserve it!" se poi nessuno compra il suo merchandise, perché puoi essere bravo e tecnico quanto vuoi sul ring, ma se non vendi un ca**o, non arriverai mai da nessuna parte. Chiedilo a Shelton Benjamin.
Queste sono convinzioni che si maturano ad approndire le proprie conoscenze sui forum, a credere di poter imparare qualcosa da quelli che gridano più forte pensando che costoro siano i depositari della "cultura sul wrestling".
Attenzione quindi.


Si può incorniciare l'ultimo paragrafo e riproporlo ogni settimana?

No perché hai detto una cosa sacrosanta.

E' financo stucchevole che ogni tre per due ci si metta a cantare you deserve it ad un wrestler.

Intanto chi è il pubblico per sapere se uno merita?
Erano lì durante la sua crescita? Durante gli allenamenti?
Sanno i sacrifici che ha fatto?
No al massimo hanno letto 3 righe su un forum in cui si dice che pincopallo si allenava in una palestra sporca ed era osteggiato da booker brutti e cattivi che diventa il nuovo idolo del web

Ma a parte questo. Se gli canti you deserve it, poi dovresti supportarlo.
Invece non lo fanno.

Esattamente come quando dicono che la wwe è una merda, mentre la x federazione indy è meravigliosa.
Poi però non la supportano.

Come tutti quelli che qui augurano la morte alla wwe e inneggiano alla AEW , ma Double or Nothing lo hanno piratato.

Ci sono le eccezioni (come te Titan), ma la maggioranza degli utenti è così

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 2223
Iscritto il: 20/10/2009, 11:46

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Ric777 » 28/06/2019, 17:06

Ma al giorno d'oggi uno "You deserve it" non si rifiuta a nessuno. Lo han cantato persino a Naomi, che a me sta pure simpatica, ma fino al giorno prima la cosa più carina che le dicevano i millions and millions dell'Internet è "lotta con il culo (in tutti i sensi)". E credo che il giorno dopo abbiano ricominciato a dirglielo. E' anche per questo che, dal basso della mia stupidità abissale sostengo che un giro nel Main Event può farselo benissimo anche Elias. D'altronde, se non ricordo male l'attuale WWE Champion è Kofi Kingston.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3686
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da ryogascorpio » 28/06/2019, 17:25

Ric777 ha scritto:Ma al giorno d'oggi uno "You deserve it" non si rifiuta a nessuno. Lo han cantato persino a Naomi, che a me sta pure simpatica, ma fino al giorno prima la cosa più carina che le dicevano i millions and millions dell'Internet è "lotta con il culo (in tutti i sensi)". E credo che il giorno dopo abbiano ricominciato a dirglielo. E' anche per questo che, dal basso della mia stupidità abissale sostengo che un giro nel Main Event può farselo benissimo anche Elias. D'altronde, se non ricordo male l'attuale WWE Champion è Kofi Kingston.


ma proprio perché non si rifiuta a nessuno ha perso di significato.

Così come l'ovazione per un Hogan heel a wrestelmania 18 è clamorosa proprio in quanto inusuale.

Ora applaudono gli heel a prescindere rovinando il senso del tutto

Upper Carder
Messaggi: 482
Iscritto il: 29/04/2019, 18:45

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da TheRealSantino » 28/06/2019, 17:31

Ric777 ha scritto:Ma al giorno d'oggi uno "You deserve it" non si rifiuta a nessuno. Lo han cantato persino a Naomi, che a me sta pure simpatica, ma fino al giorno prima la cosa più carina che le dicevano i millions and millions dell'Internet è "lotta con il culo (in tutti i sensi)". E credo che il giorno dopo abbiano ricominciato a dirglielo. E' anche per questo che, dal basso della mia stupidità abissale sostengo che un giro nel Main Event può farselo benissimo anche Elias. D'altronde, se non ricordo male l'attuale WWE Champion è Kofi Kingston.

Il fatto che kofi sia campione infatti è un’aggravante.

Ryoga, se uno è bravo nel svolgere il proprio lavoro è giusto che venga osannato. O vogliamo fare come i bambini che tifano solo i buoni?

PrecedenteProssimo

Torna a World of Wrestling: il Forum di SpazioWrestlling.it

Chi c’è in linea

Visitano il forum: -Jeremy-, AndyLewis, Bing [Bot], luchador, MSN [Bot], Ric777 e 27 ospiti