WWE RAW | USA Network | Topic Ufficiale

Discuti qui di tutto quello che vuoi inerente al wrestling. Per la WWE è SPOILER (e quindi va segnalato accuratamente) tutto ciò che non sia stato ancora trasmesso da Sky Italia. Per le altre federazioni è SPOILER quanto non sia stato ancora trasmesso in TV negli USA.
Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 22977
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Colosso » 10/09/2019, 4:46

Il MSG continua a distinguersi in negativo: la ola durante il main event con tutti i main eventer di Raw (non stiamo parlando di R-Truth vs Maverick).
Immagine

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 22977
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Colosso » 10/09/2019, 5:01

Austin si prende ancora lo spotlight uscendo a festeggiare alla fine, anche se c'entrava come i cavoli a merenda.
E meno male che secondo i rumor doveva essere attaccato da The Fiend. Austin non farebbe fare bella figura nemmeno a sua madre...
Immagine

Under Carder
Avatar utente
Messaggi: 219
Iscritto il: 27/08/2019, 18:47

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da TheFiend » 10/09/2019, 13:52

Come previsto passa Corbin, quello che penso interpreterebbe meglio la gimmick da re.
Ci sono rimasto male anche io che Austin non abbia voluto farsi abbattere da The Fiend. Ho bisogno di capire meglio l'ultimo episodio della Firefly Fun House, in particolare l'orario nuovo che leggiamo sull'orologio dopo le martellate. Appare 11:19, che mi ha fatto pensare al 19 novembre, che però è un martedì, quindi Smackdown. Boh. Quel "ci vediamo all'inferno" con cui ha chiuso gli ultimi episodi è un palese riferimento a Hell in a Cell, staremo a vedere.

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 22977
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Colosso » 10/09/2019, 14:55

Intanto dall'altra parte piangono perchè ha vinto Corbin, lo insultano in tutti i modi e si lamentano perchè non è passato Ricochet. Questo forum è un'isola felice, tenetevelo stretto.
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1063
Iscritto il: 08/01/2018, 19:32

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Hateful Eight » 10/09/2019, 16:03

Pare che McIntyre sia infortunato, che tristezza, s'è fatto il culo a jobbare a delle merdine per mandarle over, non ha mai ottenuto in due anni uno straccio di mezzo titolo per se e ora si ritrova pure fuori per infortunio. Solita gestione demenziale WWe.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 2496
Iscritto il: 20/10/2009, 11:46

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Ric777 » 10/09/2019, 16:19

Onestamente mi aspettavo di più per il ritorno al Garden, pensavo avessero in serbo qualcosa di "grosso" a livello di storyline. Invece si sono accontentati di Stone Cold e di tanto tanto lottato.

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 22977
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Colosso » 10/09/2019, 16:28

Ric777 ha scritto:Onestamente mi aspettavo di più per il ritorno al Garden, pensavo avessero in serbo qualcosa di "grosso" a livello di storyline. Invece si sono accontentati di Stone Cold e di tanto tanto lottato.


Il trucco per godersi il wrestling è non aspettarsi mai niente ed accontentarsi delle cose normali e ordinarie. Quando arriverà la sorpresa poi sarà il momento in cui l'apprezzerai di più.
Immagine

Main Eventer
Messaggi: 732
Iscritto il: 29/04/2019, 18:45

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da TheRealSantino » 10/09/2019, 17:37

Puntata del tutto anonima.
Corbin non mi piace affatto ma per l’immagine del king of the ring meglio lui che mingherlini vari. Gable non lo definirei tale perché ha davvero un bel fisico, ma il suo personaggio non ha la minima costruzione.
In più mi duole ammetterlo, ma la gimmick da re calzerebbe davvero a pennello su Baron.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 894
Iscritto il: 09/11/2018, 14:56

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Steam » 10/09/2019, 22:37

Finalmente torna competizione e i rating collassano :lol:
Prepariamoci a mesi e mesi del genere, gente, il tramonto s'avvicina.



"Eh ma nessuno guarda più la televisione!!!" -> Monday Night Football che fa 13 milioni di spettatori (l'anno scorso fece 10 milioni)
LICENZIARE SUBITO HEYMAN

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 22977
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Colosso » 10/09/2019, 22:56

Uno show senza mordente e senza storyline, dove l'attenzione è solo sul lottato per mostrare la bravura dei wrestler più tecnici e i match apprezzati dalla critica. Raw sta diventando sempre più simile a NXT.
Ma al pubblico, al grande pubblico, queste cose non interessano.
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 742
Iscritto il: 12/08/2015, 12:34

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da A-Train » 11/09/2019, 12:03

Steam ha scritto:"Eh ma nessuno guarda più la televisione!!!" -> Monday Night Football che fa 13 milioni di spettatori (l'anno scorso fece 10 milioni)
LICENZIARE SUBITO HEYMAN

A me pare del tutto normale che uno spettatore tra un evento sportivo (che va visto in diretta) e uno show che può registrare (o comunque recuperare in un secondo momento) preferisca guardare l'evento sportivo dal vivo.
Io sono un fan di wrestling ma se una sera in TV c'è un' importante partita di calcio trasmessa nello stesso orario di una puntata di Raw, io senza il minimo dubbio guarderei la partita in diretta registrando Raw.
Nessuno show di intrattenimento (film, telefilm, wrestling, tall shows) combatte "ad armi pari" (dal punto di vista degli ascolti TV) con la trasmissione delle partite dello (degli) sport nazionale.

Under Carder
Avatar utente
Messaggi: 199
Iscritto il: 08/06/2019, 12:43

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da The Big Valbowski » 11/09/2019, 13:14

A-Train ha scritto:
Steam ha scritto:"Eh ma nessuno guarda più la televisione!!!" -> Monday Night Football che fa 13 milioni di spettatori (l'anno scorso fece 10 milioni)
LICENZIARE SUBITO HEYMAN

A me pare del tutto normale che uno spettatore tra un evento sportivo (che va visto in diretta) e uno show che può registrare (o comunque recuperare in un secondo momento) preferisca guardare l'evento sportivo dal vivo.
Io sono un fan di wrestling ma se una sera in TV c'è un' importante partita di calcio trasmessa nello stesso orario di una puntata di Raw, io senza il minimo dubbio guarderei la partita in diretta registrando Raw.
Nessuno show di intrattenimento (film, telefilm, wrestling, tall shows) combatte "ad armi pari" (dal punto di vista degli ascolti TV) con la trasmissione delle partite dello (degli) sport nazionale.

Le TV comunque lo sanno che determinati programmi vengono visti anche On Demand. Sarebbe curioso sapere anche quante registrazioni si hanno per avere un'idea del numero di telespettatori

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 894
Iscritto il: 09/11/2018, 14:56

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Steam » 11/09/2019, 14:08

A-Train ha scritto:A me pare del tutto normale che uno spettatore tra un evento sportivo (che va visto in diretta) e uno show che può registrare (o comunque recuperare in un secondo momento) preferisca guardare l'evento sportivo dal vivo.
Io sono un fan di wrestling ma se una sera in TV c'è un' importante partita di calcio trasmessa nello stesso orario di una puntata di Raw, io senza il minimo dubbio guarderei la partita in diretta registrando Raw.
Nessuno show di intrattenimento (film, telefilm, wrestling, tall shows) combatte "ad armi pari" (dal punto di vista degli ascolti TV) con la trasmissione delle partite dello (degli) sport nazionale.

Hai dati che attestano che un programma come Raw è visto per la maggior parte da un audience che lo percepisce come telefilm registrabile e non come un programma di varietà che fonda gran parte del suo appeal nell'essere live?
I dati dicono tutt'altro https://www.forbes.com/sites/davidbixenspan/2019/08/26/wwe-shows-continue-to-be-relatively-dvr-proof-in-cable-live7-ratings/#7b3a714c49ab
Talmente gliene importa qualcosa alle TV degli spettatori non-live che hanno lasciato che la WWE uploadasse i segmenti su youtube alla fine della trasmissione e quei video fanno numeri americani marginalissimi.
In più, Nielsen è dal 2017 che accorpa i dati live coi dati DVR della notte. Gli spettatori DVR tendono maggiormente a passare le pubblicità quindi alle TV non se ne fanno nulla di loro. L'obiettivo rimane fare numeri live.
Nessuno show di intrattenimento combatte "ad armi pari" sì, se fa schifo. Game of Thrones combatte "ad armi pari". Nell'Era Attitude, dove pure esisteva già il DVR pensa te, si combatteva "ad armi pari".
Ma continuate pure colle vostre narrazioni, a dire cosa è il wrestling per voi quando la maggioranza lo pensa in altro modo, a fare paragoni colla percezione che si ha in Italia (...), ecc. giusto per difendere ancora la rilevanza di qualcosa che nessuno più si caga e la maestria di un incapace ebreo obeso (LICENZIATELO!)

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 845
Iscritto il: 04/04/2016, 2:15
Località: Suplex City

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da LesnarMania » 11/09/2019, 15:46

La puntata si può riassumere prendendo spunto da una frase del promo di Rollins durante il segmento iniziale. Ovvero lui che dice “I’m the best wrestler on the planet” e il Madison Square Garden che rumoreggia decisamente contrariato.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 742
Iscritto il: 12/08/2015, 12:34

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da A-Train » 12/09/2019, 3:12

Steam ha scritto:
A-Train ha scritto:A me pare del tutto normale che uno spettatore tra un evento sportivo (che va visto in diretta) e uno show che può registrare (o comunque recuperare in un secondo momento) preferisca guardare l'evento sportivo dal vivo.
Io sono un fan di wrestling ma se una sera in TV c'è un' importante partita di calcio trasmessa nello stesso orario di una puntata di Raw, io senza il minimo dubbio guarderei la partita in diretta registrando Raw.
Nessuno show di intrattenimento (film, telefilm, wrestling, tall shows) combatte "ad armi pari" (dal punto di vista degli ascolti TV) con la trasmissione delle partite dello (degli) sport nazionale.

Hai dati che attestano che un programma come Raw è visto per la maggior parte da un audience che lo percepisce come telefilm registrabile e non come un programma di varietà che fonda gran parte del suo appeal nell'essere live?
I dati dicono tutt'altro https://www.forbes.com/sites/davidbixenspan/2019/08/26/wwe-shows-continue-to-be-relatively-dvr-proof-in-cable-live7-ratings/#7b3a714c49ab
Talmente gliene importa qualcosa alle TV degli spettatori non-live che hanno lasciato che la WWE uploadasse i segmenti su youtube alla fine della trasmissione e quei video fanno numeri americani marginalissimi.
In più, Nielsen è dal 2017 che accorpa i dati live coi dati DVR della notte. Gli spettatori DVR tendono maggiormente a passare le pubblicità quindi alle TV non se ne fanno nulla di loro. L'obiettivo rimane fare numeri live.
Nessuno show di intrattenimento combatte "ad armi pari" sì, se fa schifo. Game of Thrones combatte "ad armi pari". Nell'Era Attitude, dove pure esisteva già il DVR pensa te, si combatteva "ad armi pari".
Ma continuate pure colle vostre narrazioni, a dire cosa è il wrestling per voi quando la maggioranza lo pensa in altro modo, a fare paragoni colla percezione che si ha in Italia (...), ecc. giusto per difendere ancora la rilevanza di qualcosa che nessuno più si caga e la maestria di un incapace ebreo obeso (LICENZIATELO!)

Dati non ne ho, è un discorso di logica e comunque anche "il trono di spade" avrebbe fatto meno ascolti se contrapposto a grosse partite di football o pallacanestro pur essendo un prodotto di intrattenimento più ampio (a livello di pubblico di riferimento) rispetto al wrestling e nessuno dice il contrario.
A questo aggiungi che qualcosa come il wrestling WWE è recuperabile via web tranquillamente in differita (dal network, da youtube, da streaming illegali) e per questo io dico che l'indice degli ascolti non è indicativo di quanta gente effettivamente segua (chi più chi meno) la WWE.
L'era attitude poi è preistoria, l'enorme offerta di intrattenimento attuale (e non parlo solo di programmi televisivi, parlo anche del proliferare ad esempio dello streaming, non solo di programmi televisivi ma anche, ad esempio, di chi gioca ai videogames venendo "guardato" da tantissime altre persone mentre trasmette online le sue game sessions) non c'era all'epoca (ed il fatto che internet non fosse diffuso e performante come è adesso "obbligava" qualcuno a dover vedere Raw in diretta).
Io spesso guardo gli shows grazie alle sintesi su youtube, se ciò che vedo mi piace al punto di volerlo vedere integralmente allora recupero la puntata su Sky, altrimenti lascio stare dal momento che ciò che vedo con la sintesi mi permette assolutamente di "essere in pari" con la narrazione settimanale.
Ma questo non mi rende assolutamente uno che "non segue la WWE", solo che magari il mio modo di fruirla mi renderebbe uno spettatore invisibile proprio perchè mi servo di canali che non fanno "ascolto tv".

Per il resto, ripeto, non so se tu sia un appassionato di qualche sport di squadra, in caso affermativo, preferiresti vedere una finale (ad esempio) di champions league/mondiali in diretta e registrare raw o guarderesti in diretta raw registrandoti la partita (sperando nel frattempo di non beccare spoilers sul risultato della stessa)?
Il rischio di beccare spoiler è, tra l'altro, maggiore riguardo a eventi sportivi rispetto che al wrestling.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 894
Iscritto il: 09/11/2018, 14:56

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Steam » 12/09/2019, 15:29

Game of Thrones andava contro i playoff di NBA quindi non è vero.
Continui a vederla dalla prospettiva di uno spettatore italiano che fruisce di una forma di intrattenimento americana non diffusa in Europa.
Seguire non è comprare, un numero su youtube non ti dà mezzo centesimo, a meno che non sei un stockholder rincoglionito. Essersi stabilito sul mercato non è essere rilevante e di successo.

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 22977
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da Colosso » 12/09/2019, 22:04

Sul fatto che Heyman sia un idiota per quanto riguarda la gestione degli show penso concordiamo tutti. Ora si è incaponito sull'ennesimo incapace che è diventato suo protetto e sarà spinto al top in barba al pubblico e ai ricavi:

https://spaziowrestling.it/wwe-aggiorna ... -alexander
Immagine

Upper Carder
Avatar utente
Messaggi: 407
Iscritto il: 27/08/2018, 19:40

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da madferit » 12/09/2019, 22:34

Steam ha scritto:Game of Thrones andava contro i playoff di NBA quindi non è vero.
Continui a vederla dalla prospettiva di uno spettatore italiano che fruisce di una forma di intrattenimento americana non diffusa in Europa.
Seguire non è comprare, un numero su youtube non ti dà mezzo centesimo, a meno che non sei un stockholder rincoglionito. Essersi stabilito sul mercato non è essere rilevante e di successo.

I numeri su YouTube ti danno i soldi si se hai la partnership altroché

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 742
Iscritto il: 12/08/2015, 12:34

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da A-Train » 12/09/2019, 22:59

madferit ha scritto:
Steam ha scritto:Game of Thrones andava contro i playoff di NBA quindi non è vero.
Continui a vederla dalla prospettiva di uno spettatore italiano che fruisce di una forma di intrattenimento americana non diffusa in Europa.
Seguire non è comprare, un numero su youtube non ti dà mezzo centesimo, a meno che non sei un stockholder rincoglionito. Essersi stabilito sul mercato non è essere rilevante e di successo.

I numeri su YouTube ti danno i soldi si se hai la partnership altroché

Credo intenda gli utenti che su YouTube montano le sintesi delle puntate, la WWE monta spezzoni singoli ma non fa una sintesi di tutta la puntata in un unico video.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 742
Iscritto il: 12/08/2015, 12:34

Re: WWE RAW - Topic Ufficiale continuativo

da A-Train » 12/09/2019, 23:10

Steam ha scritto:Game of Thrones andava contro i playoff di NBA quindi non è vero.
Continui a vederla dalla prospettiva di uno spettatore italiano che fruisce di una forma di intrattenimento americana non diffusa in Europa.
Seguire non è comprare, un numero su youtube non ti dà mezzo centesimo, a meno che non sei un stockholder rincoglionito. Essersi stabilito sul mercato non è essere rilevante e di successo.

Infatti ho premesso che la base di spettatori del trono di spade è comunque superiore a quella di uno show di wrestling.
E vedila così: senza i play-off NBA il trono di spade avrebbe fatto ascolti ancora maggiori, segno che gli eventi sportivi qualcosa te lo tolgono sempre o tanto-se vanno contro una puntata di raw-o poco se vanno contro una puntata di una serie TV molto seguita).

PrecedenteProssimo

Torna a World of Wrestling: il Forum di SpazioWrestling.it

Chi c’è in linea

Visitano il forum: RatedROpportunist, RCLIB e 26 ospiti