WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

Discuti qui di tutto quello che vuoi inerente al wrestling. Per la WWE è SPOILER (e quindi va segnalato accuratamente) tutto ciò che non sia stato ancora trasmesso da Sky Italia. Per le altre federazioni è SPOILER quanto non sia stato ancora trasmesso in TV negli USA.
Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 12747
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da andreawarrior » 09/05/2020, 13:01

Grande Ric, ti pensavo e credevo che tu o qualcuno a casa tua avesse preso il virus, mi fa piacere sapere che il motivo della tua assenza è di cronaca rosa.

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 24439
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da Colosso » 09/05/2020, 14:57

Ric777 ha scritto:Un po' mi spiace tirare su questo topic, ma non me veniva in mente uno migliore per una "comunicazione di servizio". Volevo solo fare un saluto a tutti, dirvi che sono ancora vivo e che con il progressivo ed augurabile ritorno alla normalità tornerò a farmi vedere sul forum. L'interfaccia del forum da cellulare è troppo scomoda, e poi con due bimbe a casa (a fine febbraio ho raddoppiato la prole) non è che avessi molto tempo libero. Tornando alla mia postazione fissa in ufficio avrò più occasioni, non appena sarò riuscito a districarmi da tutti gli arretrati.
Voi tutti bene?


Ric stavo giusto pensando a te in questi giorni, sono contento che fra poco tornerai perchè tutti noi sentivamo la tua mancanza.
Immagine

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 24439
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da Colosso » 16/06/2020, 15:53

Vorrei fare un sondaggio fra l'utenza.

Qui non valgono doppi standard e doppiopesismo. Se una cosa è valida per qualcuno lo è per tutti.
Alcuni si sono lamentati di quando ho dato dell'idiota a Heyman, ma sono le stesse persone che danno del sacco di merda alla Jax.
La mia regola è che gli insulti non volgari vengono accettati ma quelli troppo pesanti vengono biasimati. Ma quale è il limite fra volgari e non volgari?
Vi chiedo quindi:
- volete che d'ora in poi siano vietati e puniti gli insulti a QUALSIASI wrestler?
- O volete che si continui con la distinzione fra insulti leggeri e pesanti?
- O al contrario volete che diventi un campo di battaglia indiscriminato con la possibilità di scrivere ogni oscenità sui personaggi pubblici?

Scegliete una opzione di queste 3 e la applicherò. Ma state attenti perchè non sarete più liberi di prendere di mira chi piace a me.
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 4126
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da ryogascorpio » 16/06/2020, 16:10

Per quanto mi riguarda un forum di wrestling dovrebbe essere come il wrestling wwe,
ovvero dove tutto è possibile.

E per tutto intendo anche il tifo acceso per partito preso.

Quello che andrebbe evitato è l'insulto agli utenti, pesanti o leggeri che siano.

Ma se uno vuole andarci pesante con un personaggio pubblico non vedo dove sia il problema, basta che argomenti

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 4126
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da ryogascorpio » 16/06/2020, 16:11

quindi delle tre opzione 3 per me

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 24439
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da Colosso » 16/06/2020, 16:15

Abbiamo quindi un voto a favore dell'opzione 3.
Aspetto il parere di un determinato numero di utenti, altrimenti deciderò di testa mia.
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 977
Iscritto il: 29/06/2015, 13:27

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da Jagger » 16/06/2020, 16:20

Io sarei per l'opzione 1, ma non perché sia di quelli che se si insulta il proprio ferito si mette in un angolino a piangere. Più che altro perché qua dentro siamo per la stragrande maggioranza "vissuti" e non vedo onestamente l'utilità/costruttività di ricorrere ai turpiloqui da seconda media, che infatti vengono usati principalmente da chi ha l'unico intento di triggerare X piuttosto che Y.
Immagine Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3169
Iscritto il: 16/03/2011, 11:26

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da AndyLewis » 16/06/2020, 16:40

l'insulto può anche starci e va interpretato nel contesto.

Dai dell'idiota a Heyman perchè non ti piace? amen ci può stare.
Lo ripeti ad ogni post? è gratuito e volgare

Dai della giappocessa ad Asuka una volta? non bene ma pace.
Ripeti giappocessa 200 volte? Non è accettabile e sdogani l'insulto sempre e comunque

Come al solito sta alla decenza delle persone, avere bisogno di regole cosi rigide su cose cosi banali non è un buon segno per una community

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 626
Iscritto il: 10/04/2018, 1:17
Località: Milano

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da BeforEvolution » 16/06/2020, 16:41

Assolutamente d'accordo con Jagger, opzione 1.
Immagine

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 24439
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da Colosso » 16/06/2020, 16:43

Il parere di Andylewis verrà classificato come opzione 2. Insulti sì ma entro certi limiti.
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3169
Iscritto il: 16/03/2011, 11:26

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da AndyLewis » 16/06/2020, 16:52

Colosso ha scritto:Il parere di Andylewis verrà classificato come opzione 2. Insulti sì ma entro certi limiti.


No non credo sia assimilabile all'opzione 2 differenza tra insulto pesante o leggero
Credo che nessuna delle 3 opzioni vada bene, tutto va contestualizzato, e c'è un moderatore (e sarebbe meglio se fossero di più) che deve appunto moderare i toni.
Chissene se uno ogni tanto spara un insulto ad un personaggio mica siamo all'asilo, se però l'insulto smodato e continuativo diventa il modus operandi di un utente va ripreso.

Certo un moderatore dovrebbe essere da esempio e comportarsi meglio delle persone che deve moderare anche in assenza di regole ferree altrimenti con che autorità vai a richiamare gli altri?

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 24439
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da Colosso » 16/06/2020, 16:55

Il moderatore si adatta alle regole da lui stesso stabilite per la comunità.
Se vige l'insulto libero, si scatenerà come più gli pare.
Se non sono ammesse parole fuori posto, sarà più ligio di un puritano.
Se il tutto è a sua discrezione, valuterà come gli sembra meglio.
Vi do la possibilità di scegliere le regole, una svolta democratica che mai si è vista su un forum.
Immagine

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 1657
Iscritto il: 20/12/2009, 11:16

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da Marco Frediani » 16/06/2020, 17:02

Opzione 1 assolutamente, visto che non si ha il senso della misura e certi personaggi non sanno fare altro se non triggerare le persone con commenti da terza media.
moderatore in primis, che al centesimo giappocesse avrebbe anche rotto i coglioni
Se poi queste persone si regoleranno, la regola potrà sempre essere sollevata in futuro.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3169
Iscritto il: 16/03/2011, 11:26

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da AndyLewis » 16/06/2020, 17:15

Colosso ha scritto:Il moderatore si adatta alle regole da lui stesso stabilite per la comunità.
Se vige l'insulto libero, si scatenerà come più gli pare.
Se non sono ammesse parole fuori posto, sarà più ligio di un puritano.
Se il tutto è a sua discrezione, valuterà come gli sembra meglio.
Vi do la possibilità di scegliere le regole, una svolta democratica che mai si è vista su un forum.


Che vuol dire scaricarsi della responsabilità di comportarsi da persona normale senza il bisogno di una regola fissa, complimenti

Under Carder
Avatar utente
Messaggi: 178
Iscritto il: 04/05/2020, 18:11

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da robotico » 16/06/2020, 17:32

Io sono per l’opzione 3 perché dissento da qualsiasi forma di limitazione della libertà di espressione nella vita, figuriamoci su un forum.
Ovviamente io mi sento libero di dare dell’imbecille a un utente che si comporta da imbecille abusando di questa sua libertà. Credo non siano questi i problemi su cui debba intervenire la moderazione in una community. Ovviamente fintanto che non si sconfina nel cyberbullismo o nel prendere di mira un singolo utente o ancora peggio nell’aggredire un utente la cui età sia particolarmente diversa dall’utenza media del forum (cose che per altro sono sempre state all’ordine del giorno in tutti i forum, eh si quello è ciò che porta i forum ad avere una nomea di agglomerati di gente compulsiva che si scrive merda addosso senza avere una vita soddisfacente fuori dallo schermo).
Però insomma fuori da qua non mi faccio grossi problemi a dire di qualsiasi personaggio pubblico quello che penso, non capisco perché uno dovrebbe farsene qui. Se uno fa duecento topic o diventa assillante glieli si cancellano per flood e fine.
The world chico and everything in it

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1093
Iscritto il: 04/04/2016, 2:15
Località: Suplex City

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da LesnarMania » 16/06/2020, 17:43

Voto l'opzione 2. Ma in questo caso, ad esempio, potrei dare del bollito ad Edge? Peccato perché avrei proprio voluto seguire Backlash in diretta, ma la notte prima avevo dormito 3 ore e in serata sono praticamente crollato.

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 24439
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da Colosso » 16/06/2020, 17:51

LesnarMania ha scritto:Voto l'opzione 2. Ma in questo caso, ad esempio, potrei dare del bollito ad Edge? Peccato perché avrei proprio voluto seguire Backlash in diretta, ma la notte prima avevo dormito 3 ore e in serata sono praticamente crollato.


Certo che potresti, bollito è una critica e non un insulto.
Se vince l'opzione 2 il metro di giudizio sarà: ciò che è lecito dire in televisione in prima serata. Durante uno show tv si può dare dello stupido o dell'imbecille ma non del cazzone o del c******e.
Immagine

Upper Carder
Messaggi: 492
Iscritto il: 13/02/2012, 21:30

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da Luca Borgia » 16/06/2020, 20:24

La parolaccia e il parere colorito ci stanno, ma credo sia meglio argomentare un po', nel contempo.

Main Eventer
Messaggi: 974
Iscritto il: 29/04/2019, 18:45

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da TheRealSantino » 16/06/2020, 20:49

Opzione 2. Il termine più colorito ci sta, la volgarità gratuita no.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 525
Iscritto il: 18/12/2018, 2:02

Re: WoW 2.0 - La rinascita del Forum di WOW

da Frogadier2 » 16/06/2020, 21:49

robotico ha scritto:Io sono per l’opzione 3 perché dissento da qualsiasi forma di limitazione della libertà di espressione nella vita, figuriamoci su un forum.
Ovviamente io mi sento libero di dare dell’imbecille a un utente che si comporta da imbecille abusando di questa sua libertà. Credo non siano questi i problemi su cui debba intervenire la moderazione in una community. Ovviamente fintanto che non si sconfina nel cyberbullismo o nel prendere di mira un singolo utente o ancora peggio nell’aggredire un utente la cui età sia particolarmente diversa dall’utenza media del forum (cose che per altro sono sempre state all’ordine del giorno in tutti i forum, eh si quello è ciò che porta i forum ad avere una nomea di agglomerati di gente compulsiva che si scrive merda addosso senza avere una vita soddisfacente fuori dallo schermo).
Però insomma fuori da qua non mi faccio grossi problemi a dire di qualsiasi personaggio pubblico quello che penso, non capisco perché uno dovrebbe farsene qui. Se uno fa duecento topic o diventa assillante glieli si cancellano per flood e fine.

La 3.
Immagine

PrecedenteProssimo

Torna a World of Wrestling: il Forum di SpazioWrestling.it

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Marco Frediani, NXT Club, polykai, RedandYellow e 85 ospiti