Top 10 2010/2020

Discuti qui di tutto quello che vuoi inerente al wrestling. Per la WWE è SPOILER (e quindi va segnalato accuratamente) tutto ciò che non sia stato ancora trasmesso da Sky Italia. Per le altre federazioni è SPOILER quanto non sia stato ancora trasmesso in TV negli USA.
Avatar utente
RCLIB
Main Eventer
Messaggi: 10237
Iscritto il: 17/08/2015, 22:20
Località: Terni

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da RCLIB »

1. Brock Lesnar
2. Roman Reigns
3. CM Punk
4. John Cena
5. Daniel Bryan
6. AJ Styles
7. Kenny Omega
8) Seth Rollins
9) Kazuchida Okada
10) Chris Jericho
Avatar utente
Glass Shatters
Upper Carder
Messaggi: 415
Iscritto il: 03/05/2019, 15:36

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Glass Shatters »

CM Punk è durato "solo" 3 anni (2010-2013) per essere in alto in una classifica del decennio, John Cena poco più (lo collego di più al 2000 come dominio). Se tra qualche anno ripenseremo agli anni 2010 il primo nome sarà sicuramente Brock Lesnar: che abbia il titolo o meno, che emergano altre superstar, che sia o meno nel feud principale è ancora l'attrazione principale.
Roman Reigns poco sotto per i motivi che tutti sappiamo.
Menzione speciale per Daniel Bryan: tanti titoli mondiali, main event di WrestleMania, ritiro e ritorno, e simbolo (ancor più di CM Punk) dell' apertura della WWF verso le indy (inimmaginabile fino al suo debutto).
Mr. Mackey
Main Eventer
Messaggi: 8288
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Mr. Mackey »

Cm Punk paradossalmente avrebbe più senso inserirlo in una classifica mark che smart
Hateful Eight
Main Eventer
Messaggi: 1120
Iscritto il: 08/01/2018, 19:32

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Hateful Eight »

L'importante è non inserirlo in una classifica MMA, anche perchè vi è stato defenestrato.
Avatar utente
Ric777
Main Eventer
Messaggi: 2535
Iscritto il: 20/10/2009, 11:46

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Ric777 »

Caino Enmascarado ha scritto:Richards però non si è saputo imporre fino in fondo neanche nella TNA in calo di starpower dei suoi ultimi anni, e la cosa mi ha deluso tantissimo.
Tra lui ed Edwards avrei puntato sul primo tutta la vita.
Penso che persino Eddie tra i due avrebbe puntato su Davey. Io ho smesso di seguire la TNA qualche mese dopo il loro arrivo, ma in quel periodo Richards non è stato spesso e volentieri infortunato? Oltre ad aver dedicato un sacco di energie ad accoppiarsi con Angelina anziché alle performance sul ring?
Avatar utente
Caino Enmascarado
Main Eventer
Messaggi: 961
Iscritto il: 16/10/2018, 14:48

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Caino Enmascarado »

Infortuni importanti mi pare solo uno, che però era il motivo per cui pusharono Edwards in singolo.
Vero che Richards era una testa calda e ormai aveva già deciso di mollare, ma resto dell'idea che se gli avessero proposto di provare come main eventer avrebbe potuto posticipare il ritiro.

Cmq Richards avrebbe dovuto lasciare un segno più ampio, ricordo un forum americano dove per iscrivermi dovevo mettere nero su bianco che Richards non era meglio di Mark Henry, era diventato il paradigma del mondo indy che poi avrebbe portato alla AEW, ed è finito quasi in disgrazia.
Mr. Mackey
Main Eventer
Messaggi: 8288
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Mr. Mackey »

Il regno di Richards (nella ROH) fu una grande delusione anche per via del booking old school di Cornette

Ma se andate vedere la lista MOTYc dei primi anni 10' troverete il nome di Richards ovunque.
Mr. Mackey
Main Eventer
Messaggi: 8288
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Mr. Mackey »

Classifica smart

1. Tanahashi
2. Okada
3. Omega
4. Strong
5. Sabre
6. Richards
7. Naito
8. Walter
9. O'Reilly / Cole
10. Ospreay
Mr. Mackey
Main Eventer
Messaggi: 8288
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Mr. Mackey »

Mark

1. Rollins
2. Reigns
3. Lesnar
4. Strowman
5. Okada
6. Omega
7. Cena
8. Tanahashi
9. Naito
10. CM Punk
Avatar utente
Ric777
Main Eventer
Messaggi: 2535
Iscritto il: 20/10/2009, 11:46

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Ric777 »

Caino Enmascarado ha scritto:ICmq Richards avrebbe dovuto lasciare un segno più ampio, ricordo un forum americano dove per iscrivermi dovevo mettere nero su bianco che Richards non era meglio di Mark Henry, era diventato il paradigma del mondo indy che poi avrebbe portato alla AEW, ed è finito quasi in disgrazia.
Voglio sperare che tu abbia girato il link a Federico.
Avatar utente
Caino Enmascarado
Main Eventer
Messaggi: 961
Iscritto il: 16/10/2018, 14:48

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Caino Enmascarado »

Era un forum di luchasnob all'ennesima potenza, in cui qualsiasi brawlerata con litri di sangue, sediate e maschere oscene era osannata come un Bret vs Owen. È l'unico contesto in cui si poteva urlare al vento che il mask match tra Comando Negro e Pollo Asesino è un Capolavoro senza ritrovarsi con indosso una camicia di forza.

Il concetto era che in quelle brawlerate, in quelle DDT eseguite male, in quelle sediate in testa, ritrovavano il sapore del vecchio rasslin' per cui andavano pazzi da fanciulli.

Il forum è abbandonato, ma il blog Segunda Caida ne è un'estensione. Commentano pure la WWE cmq, ma dando importanza a match che il resto del mondo ignora.
Avatar utente
Marco Frediani
Main Eventer
Messaggi: 1660
Iscritto il: 20/12/2009, 11:16

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Marco Frediani »

Davey aveva detto cento volte di volersi ritirare e diventare pompiere. Il regno ROH mi era piaciuto, ma come al solito i fan hanno rigettato il campione e uno Steen heel sensazionale ha monopolizzato il tifo, portando Richards alla famosa shoot interview dove gli dava del ciccione obeso.
Davey l'ho perso di vista quando è andato in TNA, dop il TLC con gli Hardy e il Team 3D, che mi era piaciuto un casino.

Peccato, in ROH era il mio preferito, poteva fare tutt'altra carriere con differenti scelte.
Avatar utente
Ric777
Main Eventer
Messaggi: 2535
Iscritto il: 20/10/2009, 11:46

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Ric777 »

Marco Frediani ha scritto:Davey aveva detto cento volte di volersi ritirare e diventare pompiere.
Immagine
Mr. Mackey
Main Eventer
Messaggi: 8288
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Mr. Mackey »

Vabbè, ho perso il post precedente

Il regno di Davey fu una grande delusione, il feud contro Edwards con Kozima e Severn fu una noia mortale

Poi si è un po'risollevato con il match contro Elgin, ma un grande match non basta per fare un grande regno
Avatar utente
Caino Enmascarado
Main Eventer
Messaggi: 961
Iscritto il: 16/10/2018, 14:48

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Caino Enmascarado »

Mi ricordo 4 wrestlers che avevano lasciato per fare i pompieri: lui, Burchill, Taylor Wilde e chi altro?
Avatar utente
Ric777
Main Eventer
Messaggi: 2535
Iscritto il: 20/10/2009, 11:46

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Ric777 »

Caino Enmascarado ha scritto:Mi ricordo 4 wrestlers che avevano lasciato per fare i pompieri: lui, Burchill, Taylor Wilde e chi altro?
Rico.
Avatar utente
Jagger
Main Eventer
Messaggi: 991
Iscritto il: 29/06/2015, 13:27

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Jagger »

Caino Enmascarado ha scritto:Quindi Goldberg, Orton e Jinder Mahal si possono inserire?
No.
Stavo semplicemente dicendo che la qualità™ è giocoforza dipendente dallo status. Attenzione, non sto dicendo che per essere il miglior worker di sempre devi per forza essere il volto della tua federazione o vendere milioni di magliette, ma che lo status sia una variabile importante nella formula che ti porta ad essere uno dei migliori. Sì, anche dal punto di vista delle performance in ed extra-ring.
Il motivo è molto semplice: puoi essere anche l'unto dagli Dei, il più bravo in tutto sulla faccia della terra, ma se sei relegato a fare solo match di 5 minuti e il microfono non lo prendi mai in mano, le tue qualità™ non emergeranno mai.
Nella fattispecie, un CM Punk che pure era un ottimo worker, che perle potrà mai avere regalato nel periodo 2010-prima metà 2011 in cui era sostanzialmente un mid-uppercarder che faceva da balia alla Straight Edge Society e al New Nexus? Che capolavori avrà mai lasciato ai posteri mentre faceva il manager/tag team partner di Mason Ryan?
E' chiaro che il periodo (all'interno di questo decennio, beninteso) dove Punk ha mostrato le sue qualità™ sia giugno 2011-gennaio 2014, meno di 3 anni. Un po' pochino per metterlo in una top 10 MONDIALE del decennio...
Immagine Immagine
Avatar utente
Caino Enmascarado
Main Eventer
Messaggi: 961
Iscritto il: 16/10/2018, 14:48

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Caino Enmascarado »

No Jagger, ce l'avevo con la premessa iniziale di non considerare Lesnar, Reigns e Cena.

Al massimo con te potrei obiettare su quanto sia stato monolitico Cena fino a quando ha cambiato status (con match e feud pietosi come contro R-Truth e The Miz), e soprattutto sull'affermazione che sia ottimo al mic.
Avatar utente
Jagger
Main Eventer
Messaggi: 991
Iscritto il: 29/06/2015, 13:27

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Jagger »

Caino Enmascarado ha scritto:No Jagger, ce l'avevo con la premessa iniziale di non considerare Lesnar, Reigns e Cena.

Al massimo con te potrei obiettare su quanto sia stato monolitico Cena fino a quando ha cambiato status (con match e feud pietosi come contro R-Truth e The Miz), e soprattutto sull'affermazione che sia ottimo al mic.
Ma in realtà che Cena top face WWE sia sempre stato tremendamente piatto e monolitico è innegabile. Lì però stiamo parlando di ruolo, di copione, e non lo scopriamo oggi che il copione del top face WWE sia sempre quello e faccia sostanzialmente schifo, più o meno dal post-Austin.
Se però vogliamo fare una classifica di qualità™ allora dobbiamo giudicare l'interpretazione, non il copione. E onestamente, cosa vuoi dire a Cena interprete?
Ha fatto un sacco di match e feud pietosi? Vero, capita quando ti devi portare sulle spalle una federazione, quando sei quello che deve tirare avanti la baracca anche nei momenti peggiori. Facile fare i fenomeni con un singolo regno in cui i tuoi avversari sono Jericho, Bryan, lo stesso Cena, Del Rio (inutile quanto volete ma sul ring una garanzia)... prima o poi ti capiterà di dover lavorare anche con i Ryback di turno, e se quel ruolo ce l'hai per 10 anni è chiaro che accumulerai un sacco di passaggi a vuoto nel tempo.
Quando però c'era davvero da rispondere "presente" Cena lo ha (quasi) sempre fatto, sfornando match e feud memorabili. Poi oh, a me onestamente le mic skill di Cena sembrano assolutamente indiscutibili: semmai è sempre stato abbastanza carente nell'acting e nella mimica facciale, ma quando si trattava di prendere il microfono in mano aveva pochi rivali, anche in situazioni a lui sfavorevoli (tipo crowd che lo volevano morto crocifisso).
Il feud con R-Truth? Andiamo, era un feuduccio di transizione pura in un periodo dell'anno mortissimo per un PPV che urlava "transizione pura" già dall'annuncio (Capitol Punishment, in un'era in cui tutti i PPV avevano nomi di stipulazioni). Che poi onestamente c'è stato molto di peggio, viene ricordato come esempio negativo giusto perché fu l'ultimo PPV prima di Money in the Bank 2011.
Il feud con Miz non fu male, tutt'altro, anzi Cena sfoderò alcuni ottimi promo contro The Rock e anche Miz fra i due mostri sacri non sfigurò. Certo, poi il main event di WM27 fu un angle, considerarlo "match" è offensivo (anche perché Miz all'epoca era legnosissimo, ora in confronto è Mr. Perfect).
In generale credo che Cena sia sottovalutato principalmente perché il suo personaggio sta sulle palle, detto schiettamente. Altrimenti non mi saprei spiegare come un Undertaker è unanimente osannato pur essendo stato altrettanto monolitico come personaggio (certo, ha avuto i suoi distinguo e le sue variazioni sul tema, come le ha avute Cena) e avendo avuto altrettanti match e feud pessimi contro ciocchi di legno inguardabili.
Immagine Immagine
Mr. Mackey
Main Eventer
Messaggi: 8288
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: Top 10 2010/2020

Messaggio da Mr. Mackey »

Io non ho mai capito perché tra le due sfide con TheRock viene giudicata meglio la prima. Per me la seconda è palesemente superiore, con tutte le sue esagerazioni, etc... almeno abbiamo avuto un risultato chiaro e un Rock in forma. Alla prima sfida (quella paradossalmente vinta da Rocky) se andate a rivederla The Rock non aveva più fiato dopo 5 minuti, stava letteralmente a pezzi
Rispondi