WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Discuti qui di tutto quello che vuoi inerente al wrestling. Per la WWE è SPOILER (e quindi va segnalato accuratamente) tutto ciò che non sia stato ancora trasmesso da Sky Italia. Per le altre federazioni è SPOILER quanto non sia stato ancora trasmesso in TV negli USA.
Avatar utente
Marco Frediani
Main Eventer
Messaggi: 1660
Iscritto il: 20/12/2009, 11:16

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da Marco Frediani »

In rete ci sono lamentele per uno spot di Edge/Orton nella palestra del PC. Si lamentano che è uno spot simile alla morte di Benoit e quindi andava tolto.
Non ho colto la similitudine (anche perchè mi stavo addormentando a un certo punto del match), ma non mi sembra così grave. Allora vietiamo ogni cosa che può ricordare un evento spiacevole?
Troppo politicamente corretto?
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26593
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da Colosso »

Marco Frediani ha scritto:In rete ci sono lamentele per uno spot di Edge/Orton nella palestra del PC. Si lamentano che è uno spot simile alla morte di Benoit e quindi andava tolto.
Non ho colto la similitudine (anche perchè mi stavo addormentando a un certo punto del match), ma non mi sembra così grave. Allora vietiamo ogni cosa che può ricordare un evento spiacevole?
Troppo politicamente corretto?
Ragionando così bisognerebbe vietare la Crossface e la LeBell Lock dai match perchè simili alla mossa con cui Benoit ha strangolato suo figlio.
Immagine
jena.
Main Eventer
Messaggi: 2126
Iscritto il: 05/01/2010, 20:11

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da jena. »

Colosso ha scritto:Si può considerarlo un capolavoro o la peggiore spazzatura mai vista. Io sono un purista del wrestling, preferirei dei match veri e propri ma questo segmento ha avuto vette di genialità sublimi.
Concordo.
Non lo si può definire un incontro di wrestling ma è stata una cosa bellissima :mrgreen: pareva una specie di cortometraggio di David Lynch in chiave wrestling.
Avatar utente
Gaetano Bresci
Main Eventer
Messaggi: 1152
Iscritto il: 07/11/2017, 18:12

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da Gaetano Bresci »

Domanda sul Boneyard sticazz: ma perchè se Matt Hardy/Borash ha fatto le stesse cose anni fa in TNA ricevendo critiche, scomuniche, reprimende, derisioni, insulti alla creatività dell'allora federazione capitanata dalla Carter e invece quando lo fa la WWE, a parte i puristi old school, sembra che abbiano fatto la cosa più figa che ci sia al mondo, addirittura additata come una pietra miliare della storia di Wrestlemania?

Così come da mesi SU YUNG e compagnia cantante ci ammorbano con ste stronzate in IMPACT! tra viaggi nell'occulto, James Mitchell che finisce in paradiso con Abyss e i gattini, lottatrici che si svegliano nel deserto emozionale dell'aldilà...... e... appunto... ci paiono stronzate.... e nessuno si spella le mani come se avesse visto una gemma di produzione televisiva...

A me pare che i fan della WWE si bevano tendenzialmente qualsiasi stronzata o sbaglio?
«Io non ho ucciso Umberto. Io ho ucciso il Re. Ho ucciso un principio» [Gaetano Bresci - deposizione - 29 luglio 1900]
Avatar utente
Frogadier2
Main Eventer
Messaggi: 525
Iscritto il: 18/12/2018, 2:02

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da Frogadier2 »

Marco Frediani ha scritto:In rete ci sono lamentele per uno spot di Edge/Orton nella palestra del PC. Si lamentano che è uno spot simile alla morte di Benoit e quindi andava tolto.
Non ho colto la similitudine (anche perchè mi stavo addormentando a un certo punto del match), ma non mi sembra così grave. Allora vietiamo ogni cosa che può ricordare un evento spiacevole?
Troppo politicamente corretto?
Mah, alcune volte bisognerebbe totalmente ignorare gente che dice cose del genere. E' un "banale" spot dove Orton tentava di strozzare Edge, che ci sta vedendo l'intensità del feud che hanno avuto. Quelli che vedono un paragone con la morte di Benoit sono sempicemente individui che vogliono vederci un riferimento inesistente.
Gaetano Bresci ha scritto:Domanda sul Boneyard sticazz: ma perchè se Matt Hardy/Borash ha fatto le stesse cose anni fa in TNA ricevendo critiche, scomuniche, reprimende, derisioni, insulti alla creatività dell'allora federazione capitanata dalla Carter e invece quando lo fa la WWE, a parte i puristi old school, sembra che abbiano fatto la cosa più figa che ci sia al mondo, addirittura additata come una pietra miliare della storia di Wrestlemania?

Così come da mesi SU YUNG e compagnia cantante ci ammorbano con ste stronzate in IMPACT! tra viaggi nell'occulto, James Mitchell che finisce in paradiso con Abyss e i gattini, lottatrici che si svegliano nel deserto emozionale dell'aldilà...... e... appunto... ci paiono stronzate.... e nessuno si spella le mani come se avesse visto una gemma di produzione televisiva...

A me pare che i fan della WWE si bevano tendenzialmente qualsiasi stronzata o sbaglio?
Mmh, non vorrei che tu stessi sottovalutando troppo l'impatto che fece quel match a cui ti riferisci della vecchia TNA.

Quando produssero la Ultimate Deletion, che poi si è rivelata essere una sorta di capostipite di questo genere di incontri, io ricordo un buzz mediatico nel mondo del wrestling e tanti, tanti complimenti alla produzione. Certo, le critiche ci furono lo stesso da chi non aveva apprezzato, ma penso venga ricordato in generale come un evento molto positivo, e che abbia portato un pò di gente a ri-interessarsi alla TNA.

Ora, sono passati quasi 4 anni dalla Final Deletion, sono stati fatti diversi "match" su quello stile, e credo sia inevitabile che diversa gente si sia più o meno abituata alla cosa, e che quindi tenda più a vederla come qualcosa di positivo, di conseguenza i pareri positivi sono aumentati. Oltre a questo, devi considerare che è la prima volta che la WWE riesce a mettere su bene un incontro del genere (i precedenti non sono stati affatto a questo livello) e che è stato il Main Event della prima Night di Wrestlemania.

Quindi si, io sono d'accordo che il Boneyard Match diventi un evento storico. Ma sono d'accordo che la Final Deletion vada messa sullo stesso piano, se non anche un gradino sopra per essere stata il vero e proprio "inizio".

EDIT: Mettici pure un Undertaker che sembrava finito sul ring (e per me lo è ancora, ma qui divaghiamo) e che si è totalmente riscattato, dato che una produzione del genere nasconde tutti i suoi difetti dovuti all'età attuali, il suo ritorno come American Badass (o simile perlomeno) ed l'accoppiamento con un wrestler come AJ.
Immagine
Avatar utente
Gaetano Bresci
Main Eventer
Messaggi: 1152
Iscritto il: 07/11/2017, 18:12

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da Gaetano Bresci »



«Io non ho ucciso Umberto. Io ho ucciso il Re. Ho ucciso un principio» [Gaetano Bresci - deposizione - 29 luglio 1900]
Avatar utente
RCLIB
Main Eventer
Messaggi: 10233
Iscritto il: 17/08/2015, 22:20
Località: Terni

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da RCLIB »

Perché poi la WWE dovrebbe rievocare quell'omicidio, anzi credo che non voglia avere più niente a che fare con Benoit.
Secondo me non hanno neanche collegato le due cose.
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26593
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da Colosso »

Duro attacco di Edge ai troll e ai critici che stroncano i match:

Il Last Man Standing Match tra Edge e Randy Orton è piaciuto a molti ma qualcuno non ha risparmiato critiche sulla durata. Edge, intervistato da Corey Graves, ha risposto così:
“Lamentarsi della durata di un match durante una pandemia? Davvero? Scommetto che sono le stesse persone che criticano Goldberg e Brock Lesnar per aver lottato solo per 4 minuti. Credo semplicemente che ci siano molte persone che si divertano a non godersi le cose”.

Io posso dire di essere stato l'unico sul web ad avere apprezzato e dato voti positivi ai match di Goldberg e Lesnar, Questo mi conferma che la penso allo stesso modo dei wrestler. Bisogna pensare a godersi lo show, non ad analizzarne i difetti.
Immagine
Avatar utente
Wesley Pryce
Main Eventer
Messaggi: 981
Iscritto il: 26/08/2015, 12:39

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da Wesley Pryce »

Finalmente ho visto Wrestlemania. Inizio col dire che per me è la miglior edizione dai tempi della 31, dopo un trittico (32-33-34) assolutamente da mani nei capelli, e una 35esima edizione buona ma abbastanza anonima. Qui ho visto più coerenza, storytelling e coraggio.
John Cena e Bray Wyatt hanno messo su un cult. Se ne è già parlato abbastanza quindi non entrerò nei dettagli. Però deve essere un unicum. Ha avuto senso perchè erano Wyatt e Cena, non avrebbe la stessa potenza in altre circostanze. Le cose funzionano se contestualizzate, e il fattore narrativo in wwe (che è una serie televisiva infinita) a volte non viene gestito bene. E' la loro storia, è il loro match, e in quanto tale è perfetto.

L'altro match saltato all'occhio è Charlotte-Ripley. Non avevo mai visto quest'ultima esibirsi e mi ha fatto una grande impressione. Poi, io di wrestling ci capisco poco, ma Charlotte non mi dispiace per niente.
Per quanto riguarda Edge-Orton e Rollins-Owens, sono due incontri discreti ma non li inserirei tra i match dell'anno al momento (poi magari li rivaluto). Ovviamente il punto di forza è lo storytelling, che è stato praticamente una costante per tutto l'evento. Undertaker-Styles boh, tipologia di incontro che reputo pacchiana per definizione ma che ogni tanto potrebbe tornare utile per diversificare. Non sono in disaccordo nell'esplorare questa nuova forma espressiva del wrestling, quando se ne presenta l'occasione. Nè escludo che possa portare a qualcosa di più interessante di quanto appena visto, in futuro.
Avatar utente
AL Snow
Main Eventer
Messaggi: 3342
Iscritto il: 16/03/2011, 11:26

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da AL Snow »

Finalmente son riuscito a completare la visione senza spoiler è stata dura!


Si può dire però che hanno fato benissimo nella situazione di emergenza in cui siamo e sono anche loro, penso sia difficilssimo costruire un evento del genere di questi tempi.
Non può che essere un'edizione positiva viste le circostanze ma non può essere considerata una vera Wrestlemania per me, la mancanza di pubblico lo stage minimale, niente ospiti ecc.. incidono troppo per poterla paragonare alle altre.

Vado in controtendenza rispetto ai commenti che ho letto sulle due serate, andava benissimo per questa edizione visto che registrandola hanno potuto contare sulla quantità, ma in situazione di live event non penso possa funzionare, sia a livello pratico che economico.
Un evento di queste dimensioni live dev'essere quasi per definizione unico, splittarlo toglie un pò della magia. Chi paga (e molto) per andarsi a vedere WM si aspetta una serata con tutto. Anche televisivamente in condizioni normali rende meno.
In più anche quest'anno abbiamo assistito a match decisamente evitabili per quanto giustificati.
Per cui no non sarei contento di rivedere la formula, per me Wm live dev'essere un'unica grande scorpacciata.

Per quanto riguarda l'evento in se me lo sono goduto contestualizzandolo, l'unico neo su Lesnar dal quale ci si poteva aspettare qualcosa in più, Drew è diverso da Rollins quindi lo doveva essere anche il match ma gli è mancata un pò di epicità per il momento che doveva essere.
Ottimi i due special, in particolar modo l'averli ideati cosi diversi fra di loro, di cui bisognerà star molto attenti a non abusare però.
Da Golberg non mi aspettavo nulla di diverso, contento per Strowman. Qualcuno ha scritto che meritava di diventare campione in modo diverso ed in altre circostanze, ed verissimo, ma guardando in faccia alla realtà c'è da dire che ormai fosse palese che la WWE non puntasse a farlo diventare campione o lo avrebbe già fatto nel suo momento migliore, quindi prendiamo quello che è venuto e vediamo come se la cava con questa opprtunità.
Tutto il resto ha mantenuto le aspettative sia che fossero basse o alte, chi doveva dare quel qualcosa in più l'ha fatto (Edge/Orton o Charlotte ad esempio) chi nuotava nello sticazzi ci è rimasto.
Avatar utente
RCLIB
Main Eventer
Messaggi: 10233
Iscritto il: 17/08/2015, 22:20
Località: Terni

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da RCLIB »

Per le due serate in uno stadio si potrebbe optare per un biglietto unico e varie promozioni, poi quello che perderebbero in una doppia serata, lo guadagnarebbero nella stessa maniera.
Avatar utente
Marco Frediani
Main Eventer
Messaggi: 1660
Iscritto il: 20/12/2009, 11:16

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da Marco Frediani »

Secondo me con due serate più leggere ci guadagnano tutti, è molto meno pesante da seguire.
RedandYellow
Main Eventer
Messaggi: 2506
Iscritto il: 30/10/2009, 20:26

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da RedandYellow »

Il problema è sorto quando nelle ultime edizioni compreso il preshow si arrivava a quasi 8 ore di show... sinceramente è quasi impossibile seguire uno show di wrestling in questo modo. Tornassero alle 4 ore, 4 ore e mezza massimo il problema non si porrebbe neanche. Poi fosse per me tornerei al format primi 2000, quattro ore di show e chiusa li... Due serate distinte da 3 ore e mezza sono state molto più piacevoli da seguire senza dubbio. E' chiaro che non andando live è stato più semplice però con i mezzi odierni tutto è possibile. Si potrebbe abolire il takeover di NXT (così da farlo camminare sulle proprie gambe) e fare due Wrestlemania sabato e domenica.
Fearless
Upper Carder
Messaggi: 457
Iscritto il: 27/07/2015, 15:18

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da Fearless »

No, non scherziamo. Wrestlemania è l'evento dell'anno ed è giusto che si faccia in una sola serata, per quel che mi riguarda in due sere perderebbe un bel po' di atmosfera.
Il problema, se non altro, è quello di presentare show da 6-7 ore, che non sono umanamente sostenibili neanche dal più grande fan del mondo. Non ricordo una Wrestlemania degna di nota almeno dalla 31, l'ultima in cui sia stata fatta un minimo di selezione nella costruzione della card, senza quell'obbligo incomprensibile di dover far presenziare qualsiasi pippa del roster nello show principale.
Per me la formula ideale è quella delle 4 ore con massimo 8-9 match.
Avatar utente
AL Snow
Main Eventer
Messaggi: 3342
Iscritto il: 16/03/2011, 11:26

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da AL Snow »

io continuo a preferire uno show unico magari che stia sotto le 5 ore e con match selezionati

In questa edizione, complice anche l'impossibilità di fare intermezzi extraring, per riempire le due serate hanno dovuto farcirle di match di cui non si sentiva assolutamente il bisogno. Va bene nel contesto di quest'anno ma non credo sia la soluzione giusta per il futuro.
RedandYellow
Main Eventer
Messaggi: 2506
Iscritto il: 30/10/2009, 20:26

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da RedandYellow »

Beh, sotto le 5 ore e con match selezionati è quello che è sempre stato Wrestlemania prima dell'avvento del network, e credo che nessuno si sognasse le due serate. Il problema è arginare ciò che accade da 5 anni a questa parte, show di 6 ore (più i preshow) con infiniti riempitivi (tipo 3-4 matches di donne) che rendono lo spettacolo troppo pesante da seguire, chi arriva al main event è esausto e non riesce neanche a gustarselo come si deve. Se il format dovesse restare quello degli ultimi 5 anni qualcosa va cambiato, anche a discapito dell'unicità dell'evento. Ovviamente come detto ieri la cosa migliore per tutti sarebbe tornare alle 4 ore e mezza massimo con 8-9 match importanti selezionati a dovere e qualche faida di secondo livello spostata al ppv di aprile o al RAW post WM che è comunque diventato uno show importante...
Avatar utente
Marco Frediani
Main Eventer
Messaggi: 1660
Iscritto il: 20/12/2009, 11:16

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da Marco Frediani »

I match riempitivo inutili ci sono sempre stati a Wrestlemania, solo che negli ultimi anni hanno usato le battle royale per metterli al minimo.
Poi per carità, il match cuscinetto (come Otis/Ziggler), che prende 10 minuti in uno show di 6 ore è anche giusto che ci sia, così come non è scritto da nessuna parte che i main event debbano durare 40 minuti.
Hanno troppa gente, e tipo 4 match femminili (di cui solo uno bello, quello della raccomandata per il web Charlotte) sono davvero troppi, così come credo il mondo potesse andare avanti anche senza Corbin/Elias o il match per i titoli tag di Raw.
Se adesso la politica è quella di far apparire tutti, allora dividere tutto in due serate è doveroso. Altrimenti, che taglino delle cose e rendano tutto più sostenibile.
RedandYellow
Main Eventer
Messaggi: 2506
Iscritto il: 30/10/2009, 20:26

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da RedandYellow »

I match più leggeri ci sono sempre stati ed è giusto che ci siano, non si può mica pretendere che si contruiscano NOVE match a dovere, però aumentare lo show di 2 ore e mezza per piazzarci la battle royal dei jobber (sporcando tralaltro la memoria di Andrè the Giant) più quella femminile ancora più inutile è una scelta che faccio fatica a digerire. Otis-Ziggler è stato un match sicuramente minore però è stato costruito molto bene e personalmente lo attendevo parecchio a dimostrazione che se una cosa è fatta bene e non è buttata li a caso (tipo Corbin-Elias o peggio ancora Lashley-Black) è piacevole da guardare come "antipasto" al piatto forte della serata. Ripeto il mio concetto, se proprio la situazione non deve cambiare rimanendo a quasi 8 ore di show mi sono stancato meno con due serate, sicuramente in una serata sola avrei guardato con meno attenzione il "match" tra Cena e Wyatt e non avrei capito una cippa bollandolo a freddo come una cosa oscena (anche se molti l'hanno fatto lo stesso), oppure sarei collassato se Edge-Orton avessero fatto questi 40 minuti a fine show...
Avatar utente
Wesley Pryce
Main Eventer
Messaggi: 981
Iscritto il: 26/08/2015, 12:39

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da Wesley Pryce »

Secondo me occorre considerare alcune questioni:
1- la divisione femminile negli ultimi 5 anni è cresciuta e continua a crescere, sviluppando un roster composto di top name. 2 match per il titolo massimo, il titolo di coppia, nomi da inserire in incontri di cartello come Charlotte, Becky, Sasha, Bliss. Tutto ciò gonfia la card.
2- La necessità di avere match cuscinetto, perchè un ppv ha dei ritmi da rispettare e spesso si sottovaluta il fatto che c'è un pensiero dietro l'organizzazione delle card. Se prima tali match erano costituiti dalla vecchia divisione femminile, ora tale divisione si compone di nomi grossi.
3- Il ritorno in massa di elementi estranei al roster. Goldberg, Lesnar, Undertaker, John Cena, Edge, Triple H in aggiunta agli elementi attivi. Nonostante a Wrestlemania ci siano sempre stati i ritorni, credo che ultimamente il numero sia al suo picco massimo.

Direi che Wrestlemania va divisa. Altrimenti ci ritroviamo nello spot del match cuscinetto nomi importanti e gestiti male, con conseguente vissuto di delusione per "quello che poteva essere". Dividere significa anche più match di cartello, dato che in teoria si troverebbero costretti a rendere appetibili due serate invece che una. Anche a vantaggio di una card più organica.
Avatar utente
RCLIB
Main Eventer
Messaggi: 10233
Iscritto il: 17/08/2015, 22:20
Località: Terni

Re: WWE WrestleMania 36 | WWE Network | Topic Ufficiale

Messaggio da RCLIB »

Intanto per l'anno prossimo già si parla di edizione a rischio, speriamo proprio di no.
Rispondi