La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Discuti qui di tutto quello che vuoi inerente al wrestling. Per la WWE è SPOILER (e quindi va segnalato accuratamente) tutto ciò che non sia stato ancora trasmesso da Sky Italia. Per le altre federazioni è SPOILER quanto non sia stato ancora trasmesso in TV negli USA.
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

Mr. Mackey ha scritto: Gente come EC3, Eric Young, Bennett, Slater, Hawkins e Ryder, etc... magari non sapranno mettere su un match di wrestling decente, ma per fare due promo sopra le righe e per fare la classica brawlerata sono ancora perfetti.
Probabile che li prenderanno davvero tutti, ma non è gente che sarei disposto a vedere, in Wwe non ce n'era uno che non mi desse fastidio. Sarebbe un colpo incredibile invece l'acquisto di Rusev che occuperebbe i posti lasciati vacanti dai powerhouse Brian Cage ed Elgin.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

La WWE aveva provato a riportare il pubblico ai propri show con la speranza di tenere Summerslam in un’arena piena, ma ha dovuto ridimensionare le sue aspettative.

John Pollock ha rivelato che la WWE ha fatto sapere di non conoscere ancora la location di Summerslam ma, molto probabilmente, sarà ancora al Performance Center.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

Secondo quanto appena scritto dall’autorevole PWInsider, la WWE si è dovuta arrendere al Coronavirus, e dopo WrestleMania, anche lo show più importante dell’estate si terrà al Performance Center.

Il sito inoltre ha rivelato, che si era parlato di proporre cosi come per WrestleMania, due serate, ma al momento questa ipotesi sembra scartata.

Si aspetta solo il comunicato ufficiale della federazione, ma salvo clamorosi cambiamenti, SummerSlam si svolgerà il 23 agosto dal Perfomance Center.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

Secondo un aggiornamento di Pro Wrestling Sheet, ci sarebbero ulteriori casi di covid-19 in WWE.

La WWE ha testato coloro che erano e sono presenti alle registrazioni per la TV, trovando tra questi nuovi positivi. Nelle scorse 3 settimane con un totale di 1.500 test effettuati circa 30 persone, dati di Pro Wrestling Sheet, sono risultate positive.

I test continueranno, così come verrà aggiunto l’obbligo di mascherine per chiunque sarà a bordo ring tra il pubblico ad assistere alle registrazioni, ma la WWE non ha reso noti i nomi dei contagiati se non sono i contagiati stessi a farlo come nel caso di Renee Young o Kaila Braxton.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

La WWE si trova costretta a lavorare sempre di più per colpa della pandemia che ha invaso il mondo. La compagnia ha dovuto rinunciare alle migliaia di fan presenti nelle arene e ha dovuto svolgere ogni singolo show (compresi PPV) nel Performance Center di Orlando in Florida.

La pandemia ha fatto sì che molte cose cambiassero in WWE, tra cui anche la presenza degli atleti del Performance Center come fan durante gli show. Il primo cambiamento riguarda proprio loro, dato che la WWE ora obbligherà tutti gli addetti ai lavori a indossare la mascherina, compresi il “pubblico” che si trova dietro il plexiglas.

Il secondo cambiamento riguarda i ring announcer. Coloro che introducono le superstar al ring, non potranno più farlo all’interno del quadrato. I vari annunciatori dovranno annunciare i wrestler dall’esterno del ring, a meno che si tratti di un match per il titolo mondiale.

La WWE dovrà cambiare ancora tanto ed adattarsi alla situazione prima di poter pensare al ritorno alla normalità.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

Come avevamo riportato, Renee Young, era risultata positiva al Coronavirus. Nella giornata di ieri, è stato dichiarato che la Young è guarita e sta benissimo, inoltre sia lei che Jon Moxley, dovrebbero tornare a lavoro già dalla prossima settimana.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

Apollo Crews non ha partecipato a Extreme Rules perchè ha il Coronavirus. A questo punto è d'obbligo togliergli davvero la cintura:

Horror Show at Extreme Rules” pay-per-view due to COVID-19 reasons.

As noted, MVP vs. Crews did not happen at Sunday’s pay-per-view and it was announced that Crews was unable to compete due to a back injury. The storyline is that Bobby Lashley injured Crews with the Full Nelson during the June 29 RAW, which is the last time Crews appeared. The announcers noted that Crews was at the arena ready to compete earlier in the day, but he did not pass his pre-match physical because of a bulging disc in his back.

In an update, Dave Meltzer noted on Wrestling Observer Radio that Crews has been away due to the coronavirus. Crews did not pass his last COVID-19 test done by WWE, but he could be cleared to compete ahead of tonight’s RAW as he will be re-tested.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

Durante un’intervista con “AdAge”, Stephanie McMahon tra le tante cose, ha parlato di quando rivedremo i fan nelle arene:

“Sono sicura che i fan torneranno a riempire le arene negli spettacoli WWE, e posso dire con altrettanta sicurezza, che lo faranno presto”.

Stephanie McMahon inoltre, ha confermato che le persone che al momento prendono parte come pubblico al Perfomance Center, vengono monitorate con test di qualità superiore a quelli normali.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

La WWE nella giornata di ieri, ha reso ufficiale che il prossimo evento in PPV SummerSlam, non si terrà al TD Garden di Boston. La federazione inoltre ha dichiarato che presto sapremo la nuova location. Ricordiamo che l’evento si terrà tra la notte di domenica 23 e lunedì 24 agoto e salvo sorprese si svolgerà al Performance Center.
Immagine
Avatar utente
AL Snow
Main Eventer
Messaggi: 3364
Iscritto il: 16/03/2011, 11:26

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da AL Snow »

In USA ci vorrà ancora del tempo prima che si studi un piano di ritorno agli show dal vivo
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

La WWE ha da poco rivelato che presto annuncerà la nuova location di Summerslam e da qualche ora rimbalza una clamorosa indiscrezione.

Secondo Mike Johnson di PWInsider la WWE starebbe pensando di tenere Summerslam all’aperto, magari in spiaggia o addirittura su una barca.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

Sono passati parecchi mesi, ormai, dall’ultima volta che la WWE ha potuto tenere un suo show con dei fan nelle arene. Adesso ci siamo abituati agli spettacoli del Performance Center, ma è inutile negare come l’assenza del WWE Universe si faccia sentire.

Intanto, come segnalato da RingsideNews.com, in una recente riunione con tutti gli azionisti della WWE e anche Vince McMahon si è parlato proprio di quando i fan potranno tornare a riempire le arene.

Al momento, purtroppo, confermiamo quanto già ribadito nell’ultimo periodo: non c’è ancora una data certa per il ritorno del pubblico. La WWE sta lavorando con diverse arene per capire l’evolversi della situazione, ma appena ci sarà il via libera del governo americano allora a quel punto Vince McMahon non esiterà ad organizzare subito il primo show con il ritorno dei fan.
Immagine
RedandYellow
Main Eventer
Messaggi: 2506
Iscritto il: 30/10/2009, 20:26

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da RedandYellow »

Con quell'idiota di Trump che continua ad esortare i governatori a tenere tutto aperto e senza restrizioni neanche per la prossima wrestlemania si potrà avere il pubblico...
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

La WWE sta affrontando un brutto periodo, che potrebbe solo peggiorare se non riusciranno a risolvere i loro problemi.

LightShed ha scritto un pezzo in cui sconsiglia l’acquisto delle azioni della WWE, assegnando un rating neutrale alla compagnia.

Quello che è stato affermato è che “ci sono semplicemente troppe questioni critiche attorno alla compagnia per poterne raccomandare l’acquisto“. I rating non sono stati molto alti, ma la pandemia causata dal COVID-19 ha peggiorato la situazione. Il licenziamento di Paul Heyman ha creato una maggiore inquietudine a tal riguardo.

Per far sì che questa tendenza cambi, bisognerebbe vedere dei miglioramenti nei rating e nei contenuti del prodotto. Ci sono anche dubbi riguardo le emittenti via cavo, tra cui la volontà degli attuali partner di pagare prezzi più alti nelle prossime negoziazioni.

Ora come ora LightShed quindi non raccomanda l’acquisto di azioni WWE. La compagnia deve rialzare i suoi ascolti televisivi e alzare il livello qualitativo per fare in modo che la situazione migliori. Ring Side News riporta che FOX e USA Network sono impazienti riguardo gli ascolti. Un punto di vista ben lontano dall’iniziale idea che li vedeva in attesa che il pubblico tornasse nei palazzetti.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

La WWE vuole creare molto fermento per questa edizione di Summerslam. E stanno facendo un ottimo lavoro fino ad ora, visto l’interesse che sta suscitando la scelta della location.


Molti riportano che la WWE stia cercando il luogo adatto nella zona Nord-Est. Ringside News è venuta a conoscenza che due degli Stati presi in considerazione sono quelli di Rhode Island e del New Hampshire.

Un membro del team creativo ha reso noto che la prima ricerca è stata preliminare e solo a livello legale, e che la compagnia non ha fatto richiesta per nessun permesso. Tutto ciò è avvenuto almeno un mese fa.

Riguardo al pubblico, Vince McMahon vorrebbe che fosse presente, ma questo dipenderà dalle direttive governative a livello locale e dovrebbe, eventualmente, essere fatto in sicurezza in base alle normative straordinarie derivanti dal COVID.

Ci sono molte storie che circolano riguardo alla location, tra cui spiagge, navi o addirittura in Porto Rico, ma l’unica persona che può saperne qualcosa in merito è Vince McMahon stesso.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

Si disputerà un nuovo ppv, Payback, appena una settimana dopo Summer Slam:

WWE has reportedly added a new pay-per-view to the 2020 schedule.
While no announcement has been made, it was reported today by @Wrestlevotes that WWE has added the Payback pay-per-view to their schedule for this year.
It’s interesting to note that Payback 2020 is scheduled for August 30, which is just one week after the SummerSlam pay-per-view.
It’s also interesting that WWE has a Payback pay-per-view planned for August 30 as this is the date that the rumored Evolution 2 show may have taken place on. It was reported earlier this month that WWE was considering a second night of SummerSlam or an Evolution 2 special for August 30, the week after SummerSlam.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

Come sappiamo, da diversi mesi la WWE sta registrando i suoi shows al Perfomance Center in Florida. Purtroppo nelle ultime ore, la situazione negli Stati Uniti legati alla pandemia da Coronavirus è “peggiorata” tanto da costringere la federazione di studiare un piano B se la Florida venisse “chiusa”.

Secondo quanto rivelato da Dave Meltzer, in caso di chiusura della Florida, la WWE non si fermerà ma continuerà a registrare i suoi show, all’interno del suo studio televisivo in Connecticut, dove è stato girato il Firefly Fun House Match, tra John Cena e Bray Wyatt di WrestleMania 36.
Immagine
Avatar utente
AL Snow
Main Eventer
Messaggi: 3364
Iscritto il: 16/03/2011, 11:26

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da AL Snow »

Sarebbe un'ulteriore mazzata girare in uno studio televisivo che sarebbe sicuramente più piccolo e meno adatto ad uno show dal vivo rispetto al PC
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

Nel video di oggi scopriamo la “nuova casa” della WWE. La federazione si prepara ad abbandonare il Performance Center per cominciare a filmare presso l’Amway Center di Orlando. Sarà l’occasione giusta per rivedere i fan tra gli spalti?

Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 27069
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: La WWE post-COVID (sempre se ci sarà un post...)

Messaggio da Colosso »

Come sappiamo, da venerdì la WWE si sposterà all’Amway Center di Orlando e ha pronta una clamorosa novità per i fan.

Si tratta di WWE Thunderdome, annunciato qualche ora fa: tramite nuovi schermi giganti, nuove e moderne coreografie, giochi pirotecnici, laser e addirittura droni i fan potranno assistere agli show come mai fatto prima dato che, al momento, non possono ancora entrare nelle arene.
Immagine
Rispondi