Ufficiale: Undertaker annuncia il suo ritiro

Discuti qui di tutto quello che vuoi inerente al wrestling. Per la WWE è SPOILER (e quindi va segnalato accuratamente) tutto ciò che non sia stato ancora trasmesso da Sky Italia. Per le altre federazioni è SPOILER quanto non sia stato ancora trasmesso in TV negli USA.
Avatar utente
Giac G
Jobber
Messaggi: 108
Iscritto il: 30/03/2020, 1:51

Re: Ufficiale: Undertaker annuncia il suo ritiro

Messaggio da Giac G »

Sono pochissimi gli atleti a ritirarsi nel momento in cui sono al massimo splendore, o quantomeno ancora sulla cresta dell'onda.
Che poi fisicamente non lo è stato più, ma come presa sul pubblico è rimasto ancora al top.
Come detto, a me sinceramente, non è dispiaciuto vederlo neanche in questi ultimi anni pur arrancando qua e là.
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26642
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Ufficiale: Undertaker annuncia il suo ritiro

Messaggio da Colosso »

Mi sembra strano che Undertaker fosse messo così male già a fine anni 90:

"Vince Russo, ex booker della WWE negli anni ’90, ha tenuto una Live su Facebook e si è ritrovato a parlare di Undertaker a causa del suo recente ritiro.

“Ho molto rispetto per l’atleta, ho visto da molto vicino il suo dolore prima e dopo il match. Spesso entrava nel Backstage e collassava subito a terra a causa del troppo dolore (alla schiena) e dei traumi. Poi la sera dopo c’era Raw, lui usciva e non sapevi mai cosa potesse succedere, poteva tornare e collassare di nuovo”.
Immagine
Avatar utente
polykai
Main Eventer
Messaggi: 4608
Iscritto il: 02/10/2015, 9:06

Re: Ufficiale: Undertaker annuncia il suo ritiro

Messaggio da polykai »

Immagine

ed è una lista ferma al 2014...
Avatar utente
ryogascorpio
Main Eventer
Messaggi: 4129
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: Ufficiale: Undertaker annuncia il suo ritiro

Messaggio da ryogascorpio »

Giac G ha scritto:Sono pochissimi gli atleti a ritirarsi nel momento in cui sono al massimo splendore, o quantomeno ancora sulla cresta dell'onda.
Che poi fisicamente non lo è stato più, ma come presa sul pubblico è rimasto ancora al top.
Come detto, a me sinceramente, non è dispiaciuto vederlo neanche in questi ultimi anni pur arrancando qua e là.
Il problema è che si fa il paragone col ritiro di Micheals (con Taker) o di Flair (con lo stesso Micheals),
ma questi, seppur esempi relativamente recenti, sono eccezioni.

Lo Streak vs Career fu probabilmente la miglior storyline di wrestling mai creata negli ultimi 10-15 anni. Fu tutto perfetto, dalle interazioni tra i 2 già dall'anno prima passando per
la sfida lanciata da Shawn durante gli Awards, le citazioni al loro match, la streak che diventa la cosa più importante di Wrestlemania, il match, il finale, il postmatch, il raw del giorno dopo.
Quel ritiro ebbe tutto, compreso l'avversario giusto.

certo è che poi Shawn torno' anni dopo, molto meno in forma, in un match di coppia brutto brutto. Eppure nessuno lo cita come ultimo match di shawn

Flair idem. Bellissima la storia di lui che si ritira se perde e riesce e a resistere. Il match con hbk è "bello" nel contesto ma Flair ormai aveva poco da dire sul ring.
In ogni caso anche lui poi tornò tempo dopo in altre federazioni. Se vogliamo quel ritiro è fasullo, eppure viene ancora celebrato.

Entrambi i casi, oltretutto falsi (perché non fi davvero il loro ultimo match) funzionano anche perché micheals poteva perdere per l'ossessione dell'ultimo traguardo da raggiungere e Flair come ultima sconfitta del grande campione.
D'altronde sono 2 personaggi che hanno spesso perso in carriera

Undertaker no.
La storia di lui senza poteri che diventa umano è una roba ridicola da saccenti che devono per forza dire che nel 2020 non ci vogliono i fulmini (e poi guardano games of thrones o gli avengers).
L'unica sensata chiusura del character del becchino sarebbe stata la "morte" nella bara o il passaggio di consegne ad altro mostro.
Per celebrare Callaway ci poteva essere la hall of fame in seguito.

Ad ogni modo, come dicevo, a parte Flair e Micheals (che comunque furono fasulli) tutti gli altri più grandi performer o NON Hanno avuto un vero match di ritiro (Rock, Hogan, Macho Man) o se l'hanno avuto è stato dimenticabile (Angle su tutti).

Quindi non è che Undertaker sia stato l'unico a trascinarsi stancamente perdendo il momento giusto
Avatar utente
Giac G
Jobber
Messaggi: 108
Iscritto il: 30/03/2020, 1:51

Re: Ufficiale: Undertaker annuncia il suo ritiro

Messaggio da Giac G »

ryogascorpio ha scritto:
Giac G ha scritto:Sono pochissimi gli atleti a ritirarsi nel momento in cui sono al massimo splendore, o quantomeno ancora sulla cresta dell'onda.
Che poi fisicamente non lo è stato più, ma come presa sul pubblico è rimasto ancora al top.
Come detto, a me sinceramente, non è dispiaciuto vederlo neanche in questi ultimi anni pur arrancando qua e là.
Il problema è che si fa il paragone col ritiro di Micheals (con Taker) o di Flair (con lo stesso Micheals),
ma questi, seppur esempi relativamente recenti, sono eccezioni.

Lo Streak vs Career fu probabilmente la miglior storyline di wrestling mai creata negli ultimi 10-15 anni. Fu tutto perfetto, dalle interazioni tra i 2 già dall'anno prima passando per
la sfida lanciata da Shawn durante gli Awards, le citazioni al loro match, la streak che diventa la cosa più importante di Wrestlemania, il match, il finale, il postmatch, il raw del giorno dopo.
Quel ritiro ebbe tutto, compreso l'avversario giusto.

certo è che poi Shawn torno' anni dopo, molto meno in forma, in un match di coppia brutto brutto. Eppure nessuno lo cita come ultimo match di shawn

Flair idem. Bellissima la storia di lui che si ritira se perde e riesce e a resistere. Il match con hbk è "bello" nel contesto ma Flair ormai aveva poco da dire sul ring.
In ogni caso anche lui poi tornò tempo dopo in altre federazioni. Se vogliamo quel ritiro è fasullo, eppure viene ancora celebrato.

Entrambi i casi, oltretutto falsi (perché non fi davvero il loro ultimo match) funzionano anche perché micheals poteva perdere per l'ossessione dell'ultimo traguardo da raggiungere e Flair come ultima sconfitta del grande campione.
D'altronde sono 2 personaggi che hanno spesso perso in carriera

Undertaker no.
La storia di lui senza poteri che diventa umano è una roba ridicola da saccenti che devono per forza dire che nel 2020 non ci vogliono i fulmini (e poi guardano games of thrones o gli avengers).
L'unica sensata chiusura del character del becchino sarebbe stata la "morte" nella bara o il passaggio di consegne ad altro mostro.
Per celebrare Callaway ci poteva essere la hall of fame in seguito.

Ad ogni modo, come dicevo, a parte Flair e Micheals (che comunque furono fasulli) tutti gli altri più grandi performer o NON Hanno avuto un vero match di ritiro (Rock, Hogan, Macho Man) o se l'hanno avuto è stato dimenticabile (Angle su tutti).

Quindi non è che Undertaker sia stato l'unico a trascinarsi stancamente perdendo il momento giusto
Come hai detto tu, ad essere pignoli gli splendidi ritiri di Flair e Micheals furono fasulli. Vediamo questo di Undertaker se sarà definitivo.
A me nemmeno è piaciuto il Boneyard, figurati. Spero non sia questo il futuro del wrestling ma a Mark Callaway e a gran parte del pubblico è piaciuto.
Però mantengo l'idea che un personaggio tale meritasse di decidere lui quando porre fine alla sua carriera, a maggior ragione avendo ancora una grossa presa sul pubblico come lui.
NXT Club
Main Eventer
Messaggi: 970
Iscritto il: 01/10/2019, 21:32

Re: Ufficiale: Undertaker annuncia il suo ritiro

Messaggio da NXT Club »

Anche Austin non ha avuto un vero e proprio match di ritiro
Avatar utente
Undertaker
Main Eventer
Messaggi: 886
Iscritto il: 18/09/2012, 20:26

Re: Ufficiale: Undertaker annuncia il suo ritiro

Messaggio da Undertaker »

Colosso ha scritto:Mi sembra strano che Undertaker fosse messo così male già a fine anni 90:

"Vince Russo, ex booker della WWE negli anni ’90, ha tenuto una Live su Facebook e si è ritrovato a parlare di Undertaker a causa del suo recente ritiro.

“Ho molto rispetto per l’atleta, ho visto da molto vicino il suo dolore prima e dopo il match. Spesso entrava nel Backstage e collassava subito a terra a causa del troppo dolore (alla schiena) e dei traumi. Poi la sera dopo c’era Raw, lui usciva e non sapevi mai cosa potesse succedere, poteva tornare e collassare di nuovo”.

Basta che ti guardi qualsiasi filmato tra il 98-99 e ti accorgi che era completamente zoppo.

infatti doveva già operarsi nell'estate '98,ma probabilmente(anzi sicuramente) la guerra del lunedi' sera ha influito in questa scelta.
in effetti sarebbe stato un gran guaio rinunciare a lui,visto che era nella storyline principale e ovviamente sarebbe stato un problema con gli ascolti visto che erano pari in quel periodo.

boh,poi nel '99 si è pure infortunato all'inguine (infatti in ring si vedeva che era poca cosa)come ca**o faceva lo sapeva solo lui.

poi nel '99 dopo l'operazione/uscita di scena su internet giravano già voci di imminente ritiro.
Avatar utente
Giac G
Jobber
Messaggi: 108
Iscritto il: 30/03/2020, 1:51

Re: Ufficiale: Undertaker annuncia il suo ritiro

Messaggio da Giac G »

https://youtu.be/RDW6ZQqG0Nc[/youtube]
Un capolavoro.
Avatar utente
CavaxMMA
Main Eventer
Messaggi: 2114
Iscritto il: 17/09/2010, 21:45

Re: Ufficiale: Undertaker annuncia il suo ritiro

Messaggio da CavaxMMA »

NXT Club ha scritto:Anche Austin non ha avuto un vero e proprio match di ritiro
Quello con The Rock a WrestleMania XIX può essere tranquillamente considerato il suo match di ritiro. In ogni caso buon per Taker che il suo ultimo match sia stato il Boneyard, contro un avversario formidabile come AJ Styles.
NXT Club
Main Eventer
Messaggi: 970
Iscritto il: 01/10/2019, 21:32

Re: Ufficiale: Undertaker annuncia il suo ritiro

Messaggio da NXT Club »

CavaxMMA ha scritto:
NXT Club ha scritto:Anche Austin non ha avuto un vero e proprio match di ritiro
Quello con The Rock a WrestleMania XIX può essere tranquillamente considerato il suo match di ritiro. In ogni caso buon per Taker che il suo ultimo match sia stato il Boneyard, contro un avversario formidabile come AJ Styles.
Però nessuno sospettava potesse esserlo
daisymiles
Jobber
Messaggi: 1
Iscritto il: 18/07/2020, 3:34

Re: Ufficiale: Undertaker annuncia il suo ritiro

Messaggio da daisymiles »

Oh meglio tardi che mai, non potevo più vederlo combattere, doveva ritirarsi anni fa, durante la fine dello streak!
.
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26642
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Ufficiale: Undertaker annuncia il suo ritiro

Messaggio da Colosso »

Undertaker ha sconfitto AJ Styles a WrestleMania 36, in uno spettacolare ed inedito Boneyard match. Durante la sua entrata, però, abbiamo ascoltato le note di “Now That We’re Dead” dei Metallica e al riguardo sembra che ci fossero dei piani importanti.

In una recente intervista, infatti, Stephanie McMahon ha rivelato che i piani originali prevedevano che Undertaker entrasse sempre sulle note di “Now That We’re Dead”, ma con la presenza dei Metallica sulla scena.

Le restrizioni dovute al COVID-19, però, non hanno permesso che tutto ciò accadesse, nonostante comunque la band avesse forzato la mano fino all’ultimo pur di apparire in quel di WrestleMania.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26642
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Ufficiale: Undertaker annuncia il suo ritiro

Messaggio da Colosso »

Durante una recente intervista con “The Wrap”, The Undertaker ha parlato del suo ritiro annunciato durante il programma “The Undertaker’s Last Ride” andato in onda sul WWE Network. La leggenda, ha confermato il ritiro, ma ha lasciato un piccolissimo spiraglio per un suo ritorno sul ring, ecco le sue parole:

“Lavoro per un uomo di nome Vince McMahon, quindi mai dire mai. Ma ad oggi mi sento ritirato”.

Ricordiamo come negli ultimi giorni, alcuni rumors, vorrebbero il ritorno di Taker sul ring, contro “The Fiend” Bray Wyatt.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26642
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Ufficiale: Undertaker annuncia il suo ritiro

Messaggio da Colosso »

Undertaker dice di essere stato più tifato di Hogan a Survivor Series 1991.

"During an interview with Yahoo Sports, The Undertaker spoke on how it felt to be cheered over Hulk Hogan during their Survivor Series 1991 match. Here’s what he had to say:
You’re nervous, then when you do the walkout that night it threw me off because it was like 60-40 the crowd was behind me. [The fans turned me] and I was the babyface. Here I am trying to be this killer, this scary dude, and you come out and the crowd is leaning toward you. You have to put that out of your mind so you can do business and be what you’re supposed to be, but it was amazing."

Che ci fosse una minoranza che tifava per Undertaker è vero, ma affermare che lo facesse tutta l'arena è da pazzi. Nessuno stava contestando Hogan e i primi fischi di disapprovazione per lui sono venuti alla fine del Rumble 1992.
Undertaker è il solito str***o che fa di tutto per screditare chi è stato più grande di lui. E la cosa fa più rabbia se si considera che fu Hogan stesso a spingere con McMahon per portarlo alla WWF un anno prima.
Non l'ho mai sentito neanche ringraziare Hogan per avergli dato l'opportunità di diventare campione nonostante fosse ancora un novellino. L'Hulk di allora di certo non perdeva con cani e porci.
Immagine
Rispondi