Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

In questa sezione possono essere aperti contest e sondaggi inerenti al wrestling.

Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

Mildred Burke
4
27%
Fabulous Moolah
3
20%
Mae Young
0
Nessun voto
Sherri Martel
1
7%
Madusa
0
Nessun voto
Chyna
1
7%
Trish Stratus
4
27%
AJ Lee
1
7%
LIta
1
7%
Gail Kim
0
Nessun voto
 
Voti totali : 15
Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 5445
Iscritto il: 12/10/2012, 23:57

Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da nicola » 25/05/2017, 20:31

Visto che va di moda il wrestling femminile, proviamo con questo sondaggio. :D
Votate e motivate.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 24948
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da Colosso » 25/05/2017, 20:34

Farei un distinguo fra Moolah come la più grande e importante, e Chyna come la più forte (praticamente l'Ultimate Warrior delle donne).
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 24948
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da Colosso » 25/05/2017, 20:36

Aggiungo Madusa / Alundra Blayze come lottatrice più brava, perlomeno fra quelle che lottavano negli USA. Il suo livello, nonostante tutta la fanfara della Women Revolution, non è più stato superato.
Immagine

Jobber
Messaggi: 84
Iscritto il: 23/07/2016, 2:30

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da la vispa » 25/05/2017, 22:39

Manca Mimì Hagiwara :mrgreen:

Upper Carder
Messaggi: 492
Iscritto il: 13/02/2012, 21:30

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da Luca Borgia » 26/05/2017, 0:38

Non vedo nell'elenco Wendi Richter. Carriera relativamente breve, ma d'impatto, anche se ritengo che non possa essere "la vincitrice". Direi comunque Moolah.

Main Eventer
Messaggi: 1410
Iscritto il: 11/04/2014, 21:17

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da yesdanielbryan » 26/05/2017, 6:31

Vedo che Moolah è molto sopravvalutata, non c'è dubbio che Mildred Burke sia superiore. In più mancano le giapponesi, Nagayo, Kong, Toyota, Nakano, Nokuto.... che erano draw fenomenali negli anni 80 e 90, al pari dei maschi, inoltre esse erano worker fenomenali

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 24948
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da Colosso » 26/05/2017, 18:16

yesdanielbryan ha scritto:Vedo che Moolah è molto sopravvalutata, non c'è dubbio che Mildred Burke sia superiore. In più mancano le giapponesi, Nagayo, Kong, Toyota, Nakano, Nokuto.... che erano draw fenomenali negli anni 80 e 90, al pari dei maschi, inoltre esse erano worker fenomenali


Mildred Burke è stata la pioniera ma questo non basta a catalogarla come la migliore, o si sentirebbero castronerie tipo Frank Gotch superiore ad Hulk Hogan.
Le giapponesi (Nakano a parte) hanno il punto debole di non essere riuscite a sfondare negli USA.
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1291
Iscritto il: 28/01/2015, 11:32

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da SouledOut » 27/05/2017, 1:02

Colosso ha scritto:Le giapponesi (Nakano a parte) hanno il punto debole di non essere riuscite a sfondare negli USA.


Quindi è già finita, Colo, la gimmick dell'amante del puroresu?
Peccato, perché mai come in questo caso, il vero difetto ce l'hanno molte statunitensi che non si sono misurate con le controparti giapponesi, visito che almeno fino alla nascita della Shimmer, il meglio del wrestling femminile aveva decisamente gli occhi a mandorla.

Oltre a quelle citate da yesdanielbryan mancano a mio avviso Akira Hokuto, Chigusa Nagayo, Lioness Asuka, Kyoko Inoue, ma anche Megami Kudo, per certi aspetti una pioniera più di molte altre.

Main Eventer
Messaggi: 1410
Iscritto il: 11/04/2014, 21:17

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da yesdanielbryan » 31/05/2017, 20:56

Colosso ha scritto:
yesdanielbryan ha scritto:Vedo che Moolah è molto sopravvalutata, non c'è dubbio che Mildred Burke sia superiore. In più mancano le giapponesi, Nagayo, Kong, Toyota, Nakano, Nokuto.... che erano draw fenomenali negli anni 80 e 90, al pari dei maschi, inoltre esse erano worker fenomenali


Mildred Burke è stata la pioniera ma questo non basta a catalogarla come la migliore, o si sentirebbero castronerie tipo Frank Gotch superiore ad Hulk Hogan.
Le giapponesi (Nakano a parte) hanno il punto debole di non essere riuscite a sfondare negli USA.

Lo sai che Gotch era una star a tal punto che il wrestling si insegnava nelle scuole? Non parlare quando non conosci le cose, per il semplice fatto di screditare qualcuno o per esaltare Hogan quando non c'entra niente. Non c'è nessuno pià influente di Gotch, forse solo Rikidozan e El Santo. Hogan lo supera come draw per un periodo più lungo, ma come influenza non c'è paragone e anche come picco.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 24948
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da Colosso » 01/06/2017, 21:10

yesdanielbryan ha scritto:Lo sai che Gotch era una star a tal punto che il wrestling si insegnava nelle scuole? Non parlare quando non conosci le cose, per il semplice fatto di screditare qualcuno o per esaltare Hogan quando non c'entra niente. Non c'è nessuno pià influente di Gotch, forse solo Rikidozan e El Santo. Hogan lo supera come draw per un periodo più lungo, ma come influenza non c'è paragone e anche come picco.


Gotch al giorno d'oggi è dimenticato e conosciuto solo dagli storici più accaniti di wrestling. Hogan no, nonostante ormai non sia più un wrestler attivo da 15 anni.
La differenza sta tutta qui, un nome di nicchia contro uno arcinoto.
E' come dire che il più grande giocatore milanista della storia è Kilpin.
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 24948
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da Colosso » 01/06/2017, 21:15

SouledOut ha scritto:
Quindi è già finita, Colo, la gimmick dell'amante del puroresu?
Peccato, perché mai come in questo caso, il vero difetto ce l'hanno molte statunitensi che non si sono misurate con le controparti giapponesi, visito che almeno fino alla nascita della Shimmer, il meglio del wrestling femminile aveva decisamente gli occhi a mandorla.

Oltre a quelle citate da yesdanielbryan mancano a mio avviso Akira Hokuto, Chigusa Nagayo, Lioness Asuka, Kyoko Inoue, ma anche Megami Kudo, per certi aspetti una pioniera più di molte altre.


Il Giappone è bello ma la sua importanza è circoscritta e va ridimensionata. Regnare in un piccolo arcipelago non è lo stesso che farlo a livello mondiale.
Non nego il fatto che a livello tecnico le giapponesi siano state le migliori. Solo non sono state influenti nel grande schema delle cose (e sarebbero state sconosciute pure qui in Italia se non avessimo avuto la fortuna del catch di Fusaro negli anni 80).
Poi so bene che la Nagayo ha fatto alcune apparizioni in WWF e la Hokuto in WCW, ma senza sfondare.
Immagine

Main Eventer
Messaggi: 1410
Iscritto il: 11/04/2014, 21:17

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da yesdanielbryan » 02/06/2017, 7:50

Colosso ha scritto:
yesdanielbryan ha scritto:Lo sai che Gotch era una star a tal punto che il wrestling si insegnava nelle scuole? Non parlare quando non conosci le cose, per il semplice fatto di screditare qualcuno o per esaltare Hogan quando non c'entra niente. Non c'è nessuno pià influente di Gotch, forse solo Rikidozan e El Santo. Hogan lo supera come draw per un periodo più lungo, ma come influenza non c'è paragone e anche come picco.


Gotch al giorno d'oggi è dimenticato e conosciuto solo dagli storici più accaniti di wrestling. Hogan no, nonostante ormai non sia più un wrestler attivo da 15 anni.
La differenza sta tutta qui, un nome di nicchia contro uno arcinoto.
E' come dire che il più grande giocatore milanista della storia è Kilpin.

Nicola, per favore, intevieni tu. :oops: In effetti Gotch è morto proprio ieri, e dalla sua parte aveva anche una grande esposizione televisiva, inoltre, forse mi sono sbagliato, è stato Hogan che ha lottato in un periodo in cui vi erano le guerre, giusto? In più Hogan ha avuto il suo successo in un'epoca in cui non vi era la tv, :oops:
Mi viene solo la pelle d'oca a leggere questi scempi :(

Main Eventer
Messaggi: 1410
Iscritto il: 11/04/2014, 21:17

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da yesdanielbryan » 02/06/2017, 7:58

Colosso ha scritto:
SouledOut ha scritto:
Quindi è già finita, Colo, la gimmick dell'amante del puroresu?
Peccato, perché mai come in questo caso, il vero difetto ce l'hanno molte statunitensi che non si sono misurate con le controparti giapponesi, visito che almeno fino alla nascita della Shimmer, il meglio del wrestling femminile aveva decisamente gli occhi a mandorla.

Oltre a quelle citate da yesdanielbryan mancano a mio avviso Akira Hokuto, Chigusa Nagayo, Lioness Asuka, Kyoko Inoue, ma anche Megami Kudo, per certi aspetti una pioniera più di molte altre.


Il Giappone è bello ma la sua importanza è circoscritta e va ridimensionata. Regnare in un piccolo arcipelago non è lo stesso che farlo a livello mondiale.
Non nego il fatto che a livello tecnico le giapponesi siano state le migliori. Solo non sono state influenti nel grande schema del Ile cose (e sarebbero state sconosciute pure qui in Italia se non avessimo avuto la fortuna del catch di Fusaro negli anni 80).
Poi so bene che la Nagayo ha fatto alcune apparizioni in WWF e la Hokuto in WCW, ma senza sfondare.

Dimmi quando il wrestling femminile in USA è stato importante come quelle femminile in Giappone? Dimmi cosa ha fatto Fabulous Moolah più delle giapponesi, in particolare Nagayo, se non sbaglio, che portava 30.000 persone o più in Giappone, sai se Moolah ha fatto un qualcosa di simile?
Parli solo per luoghi comuni, mamma mia. I tuoi discorsi si basano sui soliti Hogan è il migliore, gli altri tutto schifo, il wrestling giapponese non conta nulla. Metto ignore che è meglio

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 24948
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da Colosso » 02/06/2017, 20:28

Moolah con Wendi Richter è la responsabile del boom della WWF negli USA col famoso speciale trasmesso su MTV nel 1984.
Si può definire il primo e unico vero main event femminile nella storia della Wwe.
Nomi popolari e mainstream contrapposti a nomi relativamente di nicchia come può essere la Nagayo.
Poi fa ridere che uno che ha scoperto il wrestling da JH18 possa dare dell'ignorante a me, ma lasciamo perdere.
Immagine

Main Eventer
Messaggi: 1410
Iscritto il: 11/04/2014, 21:17

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da yesdanielbryan » 02/06/2017, 23:04

Colosso ha scritto:Moolah con Wendi Richter è la responsabile del boom della WWF negli USA col famoso speciale trasmesso su MTV nel 1984.
Si può definire il primo e unico vero main event femminile nella storia della Wwe.
Nomi popolari e mainstream contrapposti a nomi relativamente di nicchia come può essere la Nagayo.
Poi fa ridere che uno che ha scoperto il wrestling da JH18 possa dare dell'ignorante a me, ma lasciamo perdere.

Ora sto studiando wrestling, leggendo libri, leggendo gli articoli dei vari esperti, come Yohe, Kanyon, Farmer, in effetti si, sono tutti troll che non capiscono un bel niente di wrestling :roll:
Anche se riguardo a te non parlo di ignoranza, ma solo di malafede e il voler considerare solo quello che ti fa comodo, ad esempio i ratings crollavano quando Bryan, Rollins, Punk erano il focus delle puntate, allora per te loro erano il problema, mentre ora che è Reigns il focus, ovviamente non cerchi di screditarlo in nessun modo: questo è l'essere in malafede, cioè esporre solo ciò che ti fa comodo.
Stessa cosa per le giapponese e per Gotch: per le prime non consideri la longevità (ovviamente bisogna prendere caso per caso), così come neanche il loro essere top draw (se vuoi chiedi a Matt Farmer, che ha stilato la lista di tutte i dati di pubblico ai vari show), cioè erano quasi al pari dei vari Mutoh, Hashimoto...Mentre, appunto, come hai detto il Moolah vs Richter è stato il primo e unico main event femminile, probabilmente se fossero state più anni come top draw, si sarebbe potuto mettere esse al pari delle sopracitate, anche se di Moolah c'è da considerare anche la longevità, perciò volendo la si potrebbe inserire al loro stesso livello o poco sotto, mentre Mildred Burke è assolutamente inarrivabile.
Stessa cosa riguardo a Gotch, cioè consideri solo ciò che ti fa comodo, cioè il fatto che Hogan oggi sia ricordato, mentre Gotch no, però non hai considerato il fatto che Hogan è ancora vivo, quindi molti dei suoi fan sono ancora vivi, così come il suo pubblico, mentre Gotch è morto circa 100 anni fa, in più non c'era la tv, come nell'epoca di Hogan. Voglio concludere con il fatto che qualunque wrestler va contestualizzato nell'epoca in cui è vissuto, così come il glorificare Gotch, non vuol dire screditare Hogan, e viceversa, come credi tu.
Se ho usato parole un po dure prima , mi scuso.
Capito Colosso, cosa voglio dire? Se vuoi davvero essere il più grande esperto non devi considerare solo ciò che ti fa comodo, anche se comunque ciò non vuol dire che devono piacerti tutti i tipi di wrestler, ovviamente.
Ultima modifica di yesdanielbryan il 02/06/2017, 23:25, modificato 1 volta in totale.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 24948
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da Colosso » 02/06/2017, 23:10

Ma gli esperti sono i primi a definire Moolah la migliore.
Poi a me neanche è mai stata simpatica, ma cerco di fare un discorso obiettivo.
In qualunque sport dire che il migliore di sempre è colui che ha inventato la disciplina è come dire che tutti quelli dopo sono venuti inutilmente.
Immagine

Main Eventer
Messaggi: 1410
Iscritto il: 11/04/2014, 21:17

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da yesdanielbryan » 02/06/2017, 23:26

Ora sto studiando wrestling, leggendo libri, leggendo gli articoli dei vari esperti, come Yohe, Kanyon, Farmer, in effetti si, sono tutti troll che non capiscono un bel niente di wrestling :roll:
Anche se riguardo a te non parlo di ignoranza, ma solo di malafede e il voler considerare solo quello che ti fa comodo, ad esempio i ratings crollavano quando Bryan, Rollins, Punk erano il focus delle puntate, allora per te loro erano il problema, mentre ora che è Reigns il focus, ovviamente non cerchi di screditarlo in nessun modo: questo è l'essere in malafede, cioè esporre solo ciò che ti fa comodo.
Stessa cosa per le giapponese e per Gotch: per le prime non consideri la longevità (ovviamente bisogna prendere caso per caso), così come neanche il loro essere top draw (se vuoi chiedi a Matt Farmer, che ha stilato la lista di tutte i dati di pubblico ai vari show), cioè erano quasi al pari dei vari Mutoh, Hashimoto...Mentre, appunto, come hai detto il Moolah vs Richter è stato il primo e unico main event femminile, probabilmente se fossero state più anni come top draw, si sarebbe potuto mettere esse al pari delle sopracitate, anche se di Moolah c'è da considerare anche la longevità, perciò volendo la si potrebbe inserire al loro stesso livello o poco sotto, mentre Mildred Burke è assolutamente inarrivabile.
Stessa cosa riguardo a Gotch, cioè consideri solo ciò che ti fa comodo, cioè il fatto che Hogan oggi sia ricordato, mentre Gotch no, però non hai considerato il fatto che Hogan è ancora vivo, quindi molti dei suoi fan sono ancora vivi, così come il suo pubblico, mentre Gotch è morto circa 100 anni fa, in più non c'era la tv, come nell'epoca di Hogan. Voglio concludere con il fatto che qualunque wrestler va contestualizzato nell'epoca in cui è vissuto, così come il glorificare Gotch, non vuol dire screditare Hogan, e viceversa, come credi tu.
Se ho usato parole un po dure prima , mi scuso.
Capito Colosso, cosa voglio dire? Se vuoi davvero essere il più grande esperto non devi considerare solo ciò che ti fa comodo, anche se comunque ciò non vuol dire che devono piacerti tutti i tipi di wrestler, ovviamente.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 24948
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da Colosso » 02/06/2017, 23:48

Se affermi che la Burke è stata più grande di Moolah avrai le tue buone ragioni. Sarebbe stato molto peggio se avessi detto che la migliore è Trish Stratus o Sasha Banks...
Io sono disposto ad accettare tutte le opinioni purchè siano vere e sincere, e non puramente provocatorie. Facciamo la pace e non se ne parli più.
Immagine

Main Eventer
Messaggi: 1410
Iscritto il: 11/04/2014, 21:17

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da yesdanielbryan » 02/06/2017, 23:57

Colosso ha scritto:Se affermi che la Burke è stata più grande di Moolah avrai le tue buone ragioni. Sarebbe stato molto peggio se avessi detto che la migliore è Trish Stratus o Sasha Banks...
Io sono disposto ad accettare tutte le opinioni purchè siano vere e sincere, e non puramente provocatorie. Facciamo la pace e non se ne parli più.


Comunque segui questo topic, vediamo cosa dicono, anche riguardo ai dati di vendita. http://wrestlingclassics.com/cgi-bin/.u ... matebb.cgi

Colo, ti saluta Rocco, Taker 85, comunque.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 24948
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Chi è stata la più grande lottatrice di tutti i tempi?

da Colosso » 03/06/2017, 0:08

Saluta Taker anche da parte mia, e digli di venire qui anzichè stare su Tw dove non è apprezzato.

Cmq ho già notato che quel forum tende, appunto, a fare nomi di nicchia o poco conosciuti. Hogan è quasi sempre bastonato perchè c'è qualcuno che lo ritiene troppo innovatore e preferisce lo stile di wrestling che c'era prima di lui.
Addirittura nel topic sul miglior big man di sempre molti indicano Don Leo Jonathan, che sarà stato qualcuno ai suoi tempi ma non ha importanza nel grande schema del wrestling.
Immagine

Prossimo

Torna a I Contest di SpazioWrestling.it

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite