Serie A 2015/2016

Sezione nella quale si può discutere su tutto ciò che riguarda lo sport ed il fitness.
Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 10260
Iscritto il: 21/12/2015, 15:52

Re: Serie A 2015/2016

da Teo_Shield » 22/05/2016, 8:29

Colosso ha scritto:
Teo_Shield ha scritto:Meritavamo stasera, eccome! Tia, comunque l'ho detto in passato e lo ripeto... l'Europa League è una seccatura inutile. Fossi l'Inter non sarei contento di giocare giovedì in qualche paese sperduto. L'Europa League è un po come la Coppa Italia, fino alle semifinali è inutile e snobbata da tutti, poi...


Detesto questo tipo di discorsi perchè sono ciò che rende il nostro un paese provinciale e ci ha fatto crollare nella graduatoria europea.
L'Europa League è molto più importante del secondo o terzo posto in campionato perchè, oltre alla gloria e al prestigio di alzare una coppa e riempire l'albo d'oro, ti dà la qualificazione diretta alla Champions. Squadre come l'Inter dovrebbero fare di tutto per provare a vincerla, anche sacrificando il campionato se è impossibile arrivare al primo posto.

E poi magari perdi in finale per un rigore regalato e addio trofeo e Champions quando magari tralasciando questo coppa saresti arrivato 2^ o 3^ comunque, e invece sei arrivato 5^. L'Europa League diventa importante nel momento in cui ti rendi conto che non puoi raggiungere gli obiettivi prefissati in campionato, peccato che quando ciò accade spesso e volentieri le nostre squadre sono già fuori. In Spagna sanno già a giugno che ci sono tre squadre nettamente superiori e perciò le squadre che giocano l'EL si concentrano subito su quella perché è il massimo a cui possano ambire, da qui nascono le 5 vittorie in 8 anni.
WoW Takeover Champion 2016
V.I.P. of Money in the Bank 2016

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3681
Iscritto il: 26/11/2015, 21:56
Località: Merate

Re: Serie A 2015/2016

da TiaRota99 » 22/05/2016, 13:55

Non avendo nulla da fare (a parte studiare, ma non se ne parla) procedo con una rapida pagella delle squadre di Serie A.
Atalanta 6.5
Conclude al 13esimo posto, raggiungendo una salvezza più che tranquilla. Anche quest'anno riesce a fare cassa in inverno con la cessione di Grassi e inizia a pregustare le plusvalenze sui vali De Roon, Gomez, Sportiello. L'esempio giusto per un sistema che funziona!

Bologna 6.5
Salvezza tranquilla anche per la società emiliana. Tanti complimenti a Donadoni che ha risollevato una squadra apparentemente impreparata e l'ha fatta volare per quasi 3 mesi con una media punti da Europa League. Comunque ripagati gli investimenti estivi.

Carpi 6
Il sogno di una provinciale che resiste in A é purtroppo svanito, ma complimenti alla squadra (che ci ha provato fino all'ultimo), a mister Castori e alla società, che ha agito comunque sul mercato cercando validi rinforzi.

Chievo 6.5
Un nono posto che ha del miracoloso, vista la rosa non esattamente attrezzata. Complimenti a Maran e all'organico, che ha tenuto colpo alla partenza di Paloschi. Ma durerà per sempre? Se si vuole mantenere la posizione, servono investimenti sul mercato.

Empoli 7
Complimenti anche all'Empoli, che per il secondo anno di fila chiude con una buona decima posizione, sfornando altri talenti interessanti e restando sempre con il bilancio in attivo.

Fiorentina 6
Tutto sommato obiettivo raggiunto. Ci si era illusi di poter raggiungere la Champions (se non di più) con un organico inadatto a competere con Juve, Roma e Napoli. Sousa promosso a metà, la Viola soffre pesantemente gli ultimi due mesi di campionato.

Frosinone 5
La squadra ci ha anche provato, ma non puoi sperare di sopravvivere con una rosa da Serie B.

Genoa 6
Rischiata la retrocessione per un po, ci si é risollevati con un buon mercato invernale che ha rivitalizzato la piazza, ottimo l'ennesimo prestito dal Milan, Suso ha fatto faville!

Hellas Verona 4.5
Senza calciomercato non si arriva da nessuna parte e l'Hellas ne é l'esempio. Qualcuno da salvare c'é, ma nel complesso un'annata catastrofica.

Inter 6
Illusi di poter puntare in alto, alla fine i nerazzurri hanno centrato il quarto posto, cercando di lottare per la Champions League. Sufficienza guadagnata, attendendo un calciomercato importante.

Juventus 8
Nulla da dire a questa Juve che non ha sbagliato quasi nulla (entro i confini nazionali) nemmeno quest'anno. Calciomercato azzeccatissimo e risultati che si vedono.

Lazio 4.5
Dopo un terzo posto, ci si aspettava la consacrazione (o quantomeno una Europa League tranquilla), invece no. Lotito ha fallito, mercato completamente insufficiente e ottavo posto meritato.

Milan 5
Quasi 100 milioni spesi e nemmeno l'Europa. Mercato non azzeccato ma comunque dei segnali di incoraggiamento. Kamikaze il cambio di allenatore, con Brocchi che tiene una media punti da retrocessione (per di più contro squadre abbordabilissime).

Napoli 7
Essere l'anti-Juve era ambizioso. La rosa, a mente fredda, non era all'altezza. il Napoli ha lottato e ha (a sprazzi) fatto sognare una città. Comunque complimenti, mercato buono e una certezza in attacco, Gonzalo Higuain.

Palermo 4
Società imbarazzante. Mercato quasi nullo (se non dannoso) e cambi di allenatore continui e insensati. Centrata la salvezza nonostante questo Palermo meritasse la retrocessione.

Roma 5.5
Annata buona? tanti soldi spesi e alla fine sempre quella medaglia di bronzo che non soddisfa. Nessuna consolazione neanche a livello europeo. Attendendo la svolta estiva

Sampdoria 5.5
Salvezza raggiunta, seppur con dei bei rischi. Tanti soldi spesi e molti forse inutilmente. Rosa ampia e da sistemare, e infine, un presidente indegno.

Sassuolo 7.5
Pochissimi soldi spesi, Europa League centrata, giovani italiani da lanciare e bilancio in verde. Cosa volere di più? Complimenti al Sassuolo!

Torino 5.5
Dopo una bella annata e un bel mercato, ci si aspettava assolutamente di più. Rimandati all'anno prossimo, sperando che ci sia un progetto solido.

Udinese 5.5
Il complesso Udinese sembra scricchiolare, ma si può comprendere un anno di flessione visti i massicci investimenti dei Pozzo in Inghilterra con il Watford (poi ripagati). Ci saranno comunque delle plusvalenze interessanti, aspettando la ripresa.
Man is least himself when he talks in his own person. Give him a mask and he will tell you the truth -Oscar Wilde-

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 10260
Iscritto il: 21/12/2015, 15:52

Re: Serie A 2015/2016

da Teo_Shield » 22/05/2016, 15:07

Sono d'accordo in linea di massima. Due considerazioni su Inter e Roma: l'Inter avrebbe meritato almeno mezzo voto in più, ha fatto il massimo con quella rosa. Con Melo e Nagatomo non arrivi al terzo posto. La Roma è l'eterna incompiuta, spiace dirlo. Stava buttando via una stagione ma con Spalletti è riuscita quasi ad arrivare seconda, facendo una grande rimonta. Con un centrale di grande livello e un bomber da 20 gol per me se la può tranquillamente giocare con la Juve.
WoW Takeover Champion 2016
V.I.P. of Money in the Bank 2016

Precedente

Torna a Sport & Fitness

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti