NBA Season 2017-18

Sezione nella quale si può discutere su tutto ciò che riguarda lo sport ed il fitness.
Avatar utente
ilbuonemman
Main Eventer
Messaggi: 1330
Iscritto il: 16/12/2015, 0:05

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da ilbuonemman »

Kawhi non rientra ormai, per me.
È stato dichiarato pronto per giocare da settimane ormai, ma lui, "non fidandosi più" dello staff medico, ha deciso di sedersi.
Se ne sono sentite di tutti i colori, Pop incazzato nero, un meeting della squadra negli spogliatoi in cui i suoi compagni di squadra lo "imploravano in maniera molto emozionale", ma nulla. Pare ci sia quello str***o dello zio dietro a tutto ciò.
Pare che addirittura già si siano avviati contatti per scambiarlo (e a sto punto, lo dico tristemente, se la situazione rimane questa, penso sia la cosa migliore).
Già é tanto aver raggiunto i playoff, ora gli Warriors ci sweeppano male e via così.
Per le finali di Conference, ad ovest non si scappa, Rockets/Warriors; ad est se la giocano Raptors, Sixers e Cavs (dico anche io Cavs/Sixers).
AFM2000
Main Eventer
Messaggi: 3408
Iscritto il: 25/02/2016, 17:49

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da AFM2000 »

Se proprio non deve essere finale fra GSW (senza Curry al top per Houston è una situazione da ora o mai più) e Cavs, sarebbe bellissimo LeBron venisse fatto fuori da Toronto per poi giocarsela con Phila.
Immagine
Avatar utente
ilbuonemman
Main Eventer
Messaggi: 1330
Iscritto il: 16/12/2015, 0:05

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da ilbuonemman »

Comunque, si comincia stasera con Spurs/Warriors alle 21 e Wizards/Raptors alle 23e30 su Sky.
Poi, nella notte, Heat/Sixers e Blazers/Pelicans.
AFM2000
Main Eventer
Messaggi: 3408
Iscritto il: 25/02/2016, 17:49

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da AFM2000 »

Situazione coach dove saltano Hornacek per i Knicks, Vogel per i Knicks e Clifford per gli Hornets.

Ma la notizia più importante è che i Suns hanno ottenuto il permesso dagli Hawks per poter parlare con Budenholzer, sarebbe un gran colpo prendere un coach del genere per questo nucleo giovane, mentre per gli Hawks sarebbe una grande perdita, in un roster dove tolte le scoperte Prince e Collins (Schroder non mi convince fino in fondo), ha davvero poco o nulla su cui ripartire.
Immagine
Avatar utente
ilbuonemman
Main Eventer
Messaggi: 1330
Iscritto il: 16/12/2015, 0:05

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da ilbuonemman »

Che fatica che facciamo in attacco, porca troia.
La prima é andata, certo che l'apporto dei vari Gasol, Parker, Mills, Green, Bertans, Anderson (lui pessimo veramente) é praticamente zero.
Come al solito, le uniche risorse più o meno affidabili sono Aldridge (tuttavia l'avere lui come principale terminale offensivo ci condiziona in negativo contro una difesa efficace come quella degli Warriors), Gay ed il solito, immenso Ginobili.
Speriamo in Kawhi, veramente.
Avatar utente
AlikShowstopper
Main Eventer
Messaggi: 4590
Iscritto il: 19/10/2016, 16:09

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da AlikShowstopper »

Rivedendo le partite dei Knicks ma sbaglio o, oltre a una condizione atletica deficitaria (sembravano già sulle gambe al 3 quarto) mancava un play efficace?
Avatar utente
ilbuonemman
Main Eventer
Messaggi: 1330
Iscritto il: 16/12/2015, 0:05

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da ilbuonemman »

Di Spurs/Warriors ho già detto.
Heat/Sixers combattuta fino a metà del 3 quarto, con un'ottima difesa di Whiteside e compagni che riescono ad arginare Phillie. Poi vabeh, i Sixers hanno un varietà offensiva imbarazzante (pure senza Embiid), partita sontuosa all'esordio ai Playoff per Simmons, e solide prestazioni di Belinelli, Redick, Covington, Ilyasova, Saric e Fultz che promette bene.
Pelicans che passano sui Blazers, in una partita combattuta, grazie ad un sontuoso Davis (35 pts, 14 rimbalzi e 4 stoppate). Sarebbe stato bello vedere DMC in campo, avrei voluto vedere le Twin Towers ai playoff.
Wizards/Raptors purtroppo la devo recuperare, mi sono addormentato sul divano.
AFM2000
Main Eventer
Messaggi: 3408
Iscritto il: 25/02/2016, 17:49

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da AFM2000 »

Vittoria fondamentale per Toronto che arriva senza VanVleet, Washington dimostra che al completo sono molto ostici e valgono più dell'ottavo posto, peccato solo che lo spogliatoio sia un calderone.
Immagine
Avatar utente
ilbuonemman
Main Eventer
Messaggi: 1330
Iscritto il: 16/12/2015, 0:05

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da ilbuonemman »

Grandissima partita dei Pacers, con un Oladipo da 32 pts che porta i suoi ad una vittoria pesante in Ohio contro i Cavs.
Partita che, dopo il parziale al 1 quarto, non é mai più stata in discussione.
AFM2000
Main Eventer
Messaggi: 3408
Iscritto il: 25/02/2016, 17:49

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da AFM2000 »

Il problema è che mancato l'attacco, solo JR ha dato un contributo significativo accompagnando LeBron nuovamente in tripla doppia.

Love, Hood, Clarkson e Hill deludenti. Se dovessimo basarci solamente sull'organizzazione non ci sarebbe seria, l'anno di lavoro di Indiana pesa. Se Cleveland riesce ad aggiustare il quintetto...
Immagine
Avatar utente
ilbuonemman
Main Eventer
Messaggi: 1330
Iscritto il: 16/12/2015, 0:05

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da ilbuonemman »

AFM2000 ha scritto:Il problema è che mancato l'attacco, solo JR ha dato un contributo significativo accompagnando LeBron nuovamente in tripla doppia.

Love, Hood, Clarkson e Hill deludenti. Se dovessimo basarci solamente sull'organizzazione non ci sarebbe seria, l'anno di lavoro di Indiana pesa. Se Cleveland riesce ad aggiustare il quintetto...
Sisi assolutamente, supporting cast dei Cavs molto deludente stasera.
Molto solidi questi Pacers, in ogni caso.
blackmamba24
Mid Carder
Messaggi: 297
Iscritto il: 03/12/2017, 17:10

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da blackmamba24 »

AFM2000 ha scritto:Il problema è che mancato l'attacco, solo JR ha dato un contributo significativo accompagnando LeBron nuovamente in tripla doppia.

Love, Hood, Clarkson e Hill deludenti. Se dovessimo basarci solamente sull'organizzazione non ci sarebbe seria, l'anno di lavoro di Indiana pesa. Se Cleveland riesce ad aggiustare il quintetto...
Tutto vero ma anche lebron in quanto leader della squadra non può prendersi il primo tiro alla fine del primo quarto con i suoi sotto già di 20 o quasi
blackmamba24
Mid Carder
Messaggi: 297
Iscritto il: 03/12/2017, 17:10

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da blackmamba24 »

ilbuonemman ha scritto:Di Spurs/Warriors ho già detto.
Heat/Sixers combattuta fino a metà del 3 quarto, con un'ottima difesa di Whiteside e compagni che riescono ad arginare Phillie. Poi vabeh, i Sixers hanno un varietà offensiva imbarazzante (pure senza Embiid), partita sontuosa all'esordio ai Playoff per Simmons, e solide prestazioni di Belinelli, Redick, Covington, Ilyasova, Saric e Fultz che promette bene.
Pelicans che passano sui Blazers, in una partita combattuta, grazie ad un sontuoso Davis (35 pts, 14 rimbalzi e 4 stoppate). Sarebbe stato bello vedere DMC in campo, avrei voluto vedere le Twin Towers ai playoff.
Wizards/Raptors purtroppo la devo recuperare, mi sono addormentato sul divano.
Wizards-Raptors l'ho recuperata, washington in partita fino alla fine con un grande wall che ha controllato il ritmo della partita molto bene salvo scoppiare nel finale, il problema è che frazier e satonarsky non sono presentabili a questo livello appena si siede lui si spegne la luce. In casa raptors buona prova del supporting cast con un ibaka sugli scudi,solita prova deludente di lowry e derozan
AFM2000
Main Eventer
Messaggi: 3408
Iscritto il: 25/02/2016, 17:49

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da AFM2000 »

Meno facile del previsto la vittoria dei Rockets, anche se poi occorre ricordarlo che Minnie con tutti i difetti era da terzo posto con Butler, e ieri la sua presenza ha inciso eccome in leadership, mentalità diffensiva, esperienza.... detto questo Harden e Capela monumentali. Sorprendente invece il contributo dalla panchina di Rose. Non dovrebbe incidere nell'arco della serie però i minuti di Green non sono dello stesso livello di quelli di Mbah a Moute (fuori per il primo turno). Sono comunque convinto del valore dei Rockets, Golden Stare se vuole un'altra vittoria dovrà sudarsela, più dell'anno scorso.

Vittoria di cuore dei Celtics, di grinta, della grinta di Tatum, Rozier e Brown e d'esperienza di un grandissimo Horford. Milwaukee rimane nuovamente impantanata nei suoi difetti, di un team non proprio adatto al prototipo di basket moderno, ieri oltre a Giannis se non era per le triple sparate da Middleton non rimanevano a contatto (e Brogdon ma con meno efficienza), finale poi al cardiopalma. Per il resto uno starting 5 con pochi punti nelle mani e con un Bledsoe sottotono. E stasera si recupera OKC-Jazz.

Intanto Embiid non ci sarà nemmeno per gara 2, sarà fondamentale per Philly vincere nuovamente per poi spostarsi a Miami (possibilmente col rientro di Joel) e chiudere la serie con tutte le frecce del proprio arco a disposizione. E a quanto pare, gli Hornets hanno ottenuto il permesso dagli Spurs per parlare con Ettore Messina per il ruolo di head coach!
Immagine
Avatar utente
AlikShowstopper
Main Eventer
Messaggi: 4590
Iscritto il: 19/10/2016, 16:09

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da AlikShowstopper »

Posso provare a parlare di un ipotetico "fantamercato" per le squadre fuori dai playoff, tra un commento alla partita di playoff e l'altra? Partiamo dalle due squadre della zona di new york;

New jersey nets
New York knicks
Avatar utente
Playboi
Jobber
Messaggi: 10
Iscritto il: 16/04/2018, 19:57

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da Playboi »

Da oggi ci sono anche io nel topic NBA!

Tifoso (per quanto si possa "tifare" a migliaia e migliaia di km di distanza) dei Rockets e di Phila, simpatizzo per Minnie.
AFM2000
Main Eventer
Messaggi: 3408
Iscritto il: 25/02/2016, 17:49

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da AFM2000 »

Partenza di OKC contro i Jazz che sembrava identica a quella dei Cavs, poi sono saliti in cattedra Westbrook e George e neanche il genio di Snyder è riuscito a fare qualcosa per domarli. Da li poi due quarti dove prendono un certo vantaggio che terranno fino alla fine.

Comunque il vantaggio dei Warriors paradossalmente diventa quello che non lo doveva esseee all'inizio, ossia il secondo posto in RS. Potenzialmente una serie OKC-Rockets può essere incredibilmente equilibrata e logorante, al punto che chi passa fra le due potrebbe arrivare spompata e senza grosse energie fisiche e mentali contro GSW.
Immagine
Avatar utente
ilbuonemman
Main Eventer
Messaggi: 1330
Iscritto il: 16/12/2015, 0:05

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da ilbuonemman »

George assurdo in gara 1, se OKC rimane quella di ieri i Jazz possono poco (si parlava di una contusione per Mitchell, non dovrebbe essere nulla di che comunque). Houston/Oklahoma, in caso, sarebbe una gran bella serie.
Intanto si parla di Hood titolare in gara 2 per i Cavs.
Stanotte gara 2 tra Phillie e Miami.
Avatar utente
ilbuonemman
Main Eventer
Messaggi: 1330
Iscritto il: 16/12/2015, 0:05

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da ilbuonemman »

Playboi ha scritto:Da oggi ci sono anche io nel topic NBA!

Tifoso (per quanto si possa "tifare" a migliaia e migliaia di km di distanza) dei Rockets e di Phila, simpatizzo per Minnie.
Ottimo!
Finora annata eccellente per te questa allora, alla luce della tue preferenze.
AFM2000
Main Eventer
Messaggi: 3408
Iscritto il: 25/02/2016, 17:49

Re: NBA Season 2017-18

Messaggio da AFM2000 »

Comunque Golden State ha provato ad allargare le rotazioni con Casspi e Swaggy P, ma uno è stato tagliato e l'altro ormai non si può manco definire minutaggio ristretto, alla quelli che contano sono sempre Livingston, Iguodala e West che alzano il livello nella post season. A questi se aggiungi un Cook ancora da svezzare ma che può comunque dare il suo contributo la panchina di Kerr rimane sempre una delle sue armi più pericolose.
Immagine
Rispondi