Champions' League 2018-19

Sezione nella quale si può discutere su tutto ciò che riguarda lo sport ed il fitness.

Chi vincerà?

Sondaggio concluso il 17/09/2018, 16:11

Paris Saint Germain
0
Nessun voto
Manchester City
0
Nessun voto
Juventus
2
67%
Liverpool
1
33%
 
Voti totali : 3
Upper Carder
Avatar utente
Messaggi: 452
Iscritto il: 27/08/2018, 19:40

Re: Champions' League 2018-19

da madferit » 07/05/2019, 23:04

Mamma mia il Liverpool
Klopp è un signor allenatore comunque

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 2628
Iscritto il: 28/08/2017, 21:48
Località: La loggia nera

Re: Champions' League 2018-19

da ironmaiden » 07/05/2019, 23:08

Ad inizio anno pronosticavo il Liverpool fra le 3 super favorite. Ora, anche se per il rotto della cuffia, è in finale, contro ogni pronostico. Avevo anche detto che non avrebbe rivinto una spagnola... Diciamo che finalmente ne sto azzeccano qualcuna... Adesso il Liverpool sarà super favorito in finale!!!!!!!!!! Ah....Klopp nella storia!:lol:
V.I.P. of:
- Hell In A Cell 2018
- TLC 2018

Upper Carder
Avatar utente
Messaggi: 452
Iscritto il: 27/08/2018, 19:40

Re: Champions' League 2018-19

da madferit » 07/05/2019, 23:10

Comunque sul momento tutto molto bello
Ma a mente fredda: che ca**o hanno fatto in area sul quarto gol?
Questi errori sono assurdi, soprattutto da una squadra che ha tanti elementi esperti
Ma anche i due gol in due minuti che hanno preso prima...
Barcellona è in chiara crisi di ricambio generazionale

Upper Carder
Avatar utente
Messaggi: 452
Iscritto il: 27/08/2018, 19:40

Re: Champions' League 2018-19

da madferit » 07/05/2019, 23:11

ironmaiden ha scritto:Ad inizio anno pronosticavo il Liverpool fra le 3 super favorite. Ora, anche se per il rotto della cuffia, è in finale, contro ogni pronostico. Avevo anche detto che non avrebbe rivinto una spagnola... Diciamo che finalmente ne sto azzeccano qualcuna... Adesso il Liverpool sarà super favorito in finale!!!!!!!!!! Ah....Klopp nella storia!:lol:

Klopp magari non sarà un allenatore che vince tutto, ma le emozioni che trasmettono le sue squadre non le trasmette nessuno

Upper Carder
Avatar utente
Messaggi: 481
Iscritto il: 11/04/2017, 2:19
Località: Milano

Re: Champions' League 2018-19

da Guilty Fever » 07/05/2019, 23:34

Il ricambio generazionale in realtà é già in atto da qualche anno, il problema é che Valverde non ha il ricambio generazione tra le sue priorità (vedesi il minutaggio inesistente riservato a Malcom, arrivato contro le sue indicazioni). In ogni caso quest'estate dovrebbero saccheggiare l'Ajax quindi a posto così, si trovassero un centravanti al posto di Suarez che se non é alla frutta (fisicamente, soprattutto) di certo non é più un top-5 mondiale, oggi Aguero o Griezmann se lo inculano proprio, ma pure Kane e Icardi IMHO gli stanno davanti.

Klopp non sarà un allenatore che vince tutto, ma se dovesse vincere la Champions, avrà vinto tutto, considerando che ha già vinto due Bundes col Borussia, ma nessuno tende a ricordarlo.

Per il resto le squadre Inglesi sono così, vivono di momentum e non é raro vedere un gol succedere immediatamente a un altro, é questo che vuol dire giocare ai ritmi della Premier.
Proprio oggi stavo pensando che tutti indicano Manchester City-Tottenham 4-3 come esempio di calcio offensivo e scarsa attenzione alla fase difensiva del calcio Inglese, ignorando che Tottenham e Manchester City si sono affrontate altre tre volte in questa stagione e sono finite tre volte 1-0 (doppia vittoria del City in campionato, vittoria degli Spurs all'andata dei quarti di Champions). Però l'unica partita in cui i ritmi sfrenati (e la casualità, due gol son nati da deviazione di un difensore) hanno fatto saltare il banco diventa la regola anziché l'eccezione. Storytelling, storytelling ovunque [cit.]

Upper Carder
Avatar utente
Messaggi: 452
Iscritto il: 27/08/2018, 19:40

Re: Champions' League 2018-19

da madferit » 07/05/2019, 23:42

Ha comunque perso tante finali, non solo di champions
Bisogna anche dire che ha la sfiga di arrivare in finale sempre con la squadra sfavorita.
Comunque per me è uno dei migliori degli ultimi 10 anni.

Sul barcellona, il ricambio ovviamente non avviene da un momento all'altro e ci sta un periodo di transizione.
Poi ovvio trovare i nuovi Xavi e Iniesta non è facilissimo.
Ma anche in difesa si vede che manca un leader alla Chiellini per intenderci
Con ad esempio Puyol non prendevi quel gol da angolo

Main Eventer
Messaggi: 1004
Iscritto il: 29/04/2019, 18:45

Re: Champions' League 2018-19

da TheRealSantino » 08/05/2019, 1:07

E niente questo succede quando decidi di imporre il tuo gioco e segnare 4 gol al Barcellona.
Altri invece si accontentano dell 1-1 ad Amsterdam e ci si segano sopra, loro ed una fetta di tifoseria molto “competente” (coff coff TW coff coff).

Upper Carder
Avatar utente
Messaggi: 481
Iscritto il: 11/04/2017, 2:19
Località: Milano

Re: Champions' League 2018-19

da Guilty Fever » 08/05/2019, 3:55

Caressa che parla (prima della gara) di un Klopp esaltato dagli appassionati nonostante non abbia vinto niente é un altro esempio di come ci si dimentichi convenientemente delle due Bundes vinte da Klopp al Borussia (contro un Bayern nel prime del suo ciclo vincente) solo perché non combacianti con l'immagine dell'affascinante perdente che in 'sto paese dobbiamo affibbiare a tutti gli allenatori stranieri di successo.
C'é da sperare il Liverpool vinca 'sta benedetta coppa giusto perché così forse si inizia a riconoscergli anche i trofei che ha già vinto in Germania, che é ridicola, come cosa, ma 'sto paese funziona così.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3228
Iscritto il: 16/03/2011, 11:26

Re: Champions' League 2018-19

da AL Snow » 08/05/2019, 9:56

Al Barcellona serve qualcuno di spessore che sappia governare la difesa, Pique è un ottimo difensore ma non è cosi ferrato in materia, ne Umtiti ne Langlet mi sembrano adatti. Prendere De Ligt mi sembra essenziale per loro.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1413
Iscritto il: 01/11/2018, 16:21

Re: Champions' League 2018-19

da luchador » 08/05/2019, 11:16

4-0 senza Salah e con Mane a mezzo servizio per via del ramadan

Upper Carder
Avatar utente
Messaggi: 481
Iscritto il: 11/04/2017, 2:19
Località: Milano

Re: Champions' League 2018-19

da Guilty Fever » 08/05/2019, 12:00

Il fuoco incrociato su Messi come se quando c'é da gestire tre gol di vantaggio l'ago della bilancia sia la prestazione del fantasista, mi sembra logico.

Messi per altro unico che ha giocato bene ieri assieme a Vidal, però oh, non ha fatto 'n'altra doppietta con una squadra scesa in campo senza intenzione di fare altri gol, 'na merda, proprio.

Spiace che il Barcellona stia mettendo a repentaglio un'altro Pallone d'Oro che Messi avrebbe meritato assieme a quello dell'anno scorso.

Main Eventer
Messaggi: 1004
Iscritto il: 29/04/2019, 18:45

Re: Champions' League 2018-19

da TheRealSantino » 08/05/2019, 12:27

Tutti giusto, ma si potrebbe azzardare un discorso sull enorme carenza di personalità della pulce quando qualche volta la squadra sta affondando?
Attenzione, nessuno mette in dubbio il fatto che sia il più forte del mondo ne tantomeno quanto fatto in passato, però probabilmente è abbastanza Pacifico asserire che almeno quando si tratta di trascinare la squadra con cattiveria psicologica, Ronaldo gli dia le piste.

È un discorso già affrontato da altri tempo fa, lo denoti da un Ronaldo che incita sempre e comunque i compagni pretendendo spesso e volentieri la palla, e da un Messi mono espressivo che non si sforza neanche di farsi sentire e scuotere la squadra, con le buone o con le cattive.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1413
Iscritto il: 01/11/2018, 16:21

Re: Champions' League 2018-19

da luchador » 08/05/2019, 12:30

Messi fallisce sempre queste occasioni.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1413
Iscritto il: 01/11/2018, 16:21

Re: Champions' League 2018-19

da luchador » 08/05/2019, 12:31

Nella classifica dei più grandi di sempre Messi secondo me entra a stento in top 10, altro che il più grande...

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1120
Iscritto il: 08/01/2018, 19:32

Re: Champions' League 2018-19

da Hateful Eight » 08/05/2019, 12:41

Se anche la Juve passava con l’Ajax e riusciva ad arrivare in finale, c’era solo il dubbio se in questa ne prendeva 3 o 4 dal Liverpool: fatevi un favore esonerate il tecnico da subito, e puntate tutto su un grande nome in panchina, qualcuno che giochi a calcio, che l’anno prossimo mi sa sia l’ultimo di Ronaldo a questi livelli.

Upper Carder
Avatar utente
Messaggi: 481
Iscritto il: 11/04/2017, 2:19
Località: Milano

Re: Champions' League 2018-19

da Guilty Fever » 08/05/2019, 12:43

TheRealSantino ha scritto:È un discorso già affrontato da altri tempo fa, lo denoti da un Ronaldo che incita sempre e comunque i compagni pretendendo spesso e volentieri la palla, e da un Messi mono espressivo che non si sforza neanche di farsi sentire e scuotere la squadra, con le buone o con le cattive.
Sì, ma sono situazioni, personaggi e storie completamente diverse.
A suo tempo (so a quale discussione ti riferisci) si negava che Messi non avesse leadership (cosa che ribadisco), non che non avesse lo stesso furore agonistico di Ronaldo (che non ha tipo nessuno, non solo Messi). Ma leadership e agonismo sono concetti diversi.

luchador ha scritto:Nella classifica dei più grandi di sempre Messi secondo me entra a stento in top 10, altro che il più grande...
Sé vabbé...
Con tutto il bene 'ste hot takes a casissimo anche no.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1413
Iscritto il: 01/11/2018, 16:21

Re: Champions' League 2018-19

da luchador » 08/05/2019, 14:15

Sopra Messi metto in ordine puramente sparso ( non è un ranking il mio ):

Maradona, Pelè, Ronaldo il brasiliano, Cruyff, Van Basten, Di Stefano, Puskas, Ronaldo il portoghese, Zidane...questi sono stati tutti indubbiamente più forti, carismatici e decisivi NEI MOMENTI VERAMENTE IMPORTANTI...sia CON la squadra di club che con la propria NAZIONALE

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 4598
Iscritto il: 02/10/2015, 9:06

Re: Champions' League 2018-19

da polykai » 08/05/2019, 14:26

di stefano con la nazionale (anzi, con LE nazionali) non ha mai avuto grandi fortune a dire il vero

cmq, sì, messi, al di fuori del dorato mondo catalano, è stato quasi sempre un pulcino bagnato

tutti i "grandissimi" hanno vinto in più contesti, di club e/o di nazionale, a seconda dei casi

lui no

Upper Carder
Avatar utente
Messaggi: 481
Iscritto il: 11/04/2017, 2:19
Località: Milano

Re: Champions' League 2018-19

da Guilty Fever » 08/05/2019, 14:42

Tutti hanno vinto meno della metà di quello che Messi ha vinto da leader straccia-record della squadra più influente di questa generazione calcistica.

10 campionati vinti su 15 disputati, 600 gol in carriera, rivoluzionato il ruolo del centravanti e cambiato il corso del calcio, trasceso i limiti fisici con una continuità di rendimento impareggiabile per chiunque, però oh, "tutti indubbiamente più forti" perché sì.

Perché non anche Ronaldinho, a 'sto punto...

polykai ha scritto:tutti i "grandissimi" hanno vinto in più contesti, di club e/o di nazionale, a seconda dei casi
Immagine

Sì va bene sport diversi, ma colpevolizzare Messi detraendo dalla sua carriera perché ha voluti legarsi al Barcellona come argomentazione fa ridere.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 4598
Iscritto il: 02/10/2015, 9:06

Re: Champions' League 2018-19

da polykai » 08/05/2019, 15:15

Guilty Fever ha scritto:Tutti hanno vinto meno della metà di quello che Messi ha vinto da leader straccia-record della squadra più influente di questa generazione calcistica.

10 campionati vinti su 15 disputati, 600 gol in carriera, rivoluzionato il ruolo del centravanti e cambiato il corso del calcio, trasceso i limiti fisici con una continuità di rendimento impareggiabile per chiunque, però oh, "tutti indubbiamente più forti" perché sì.

Perché non anche Ronaldinho, a 'sto punto...

tutti quelli del barcellona (ma anche del real a questo punto) hanno una bacheca ricchissima ma voler ridurre solo a quello è un po' poco

se no arriviamo a Brocchi >>> Baggio


polykai ha scritto:Sì va bene sport diversi, ma colpevolizzare Messi detraendo dalla sua carriera perché ha voluti legarsi al Barcellona come argomentazione fa ridere.

la colpa di messi non è l'essersi legato a vita al barcellona: molti grandissimi hanno praticamente giocato solo in un club (esempio, Pelè, se vogliamo escludere gli ultimi due anni negli states)

bensì il fatto che, nelle uniche occasioni dove lo si vede al di fuori del barcellona, è quasi sempre un pulcino bagnato: se sei grandissimo, lo sei ovunque... messi semplicemente non lo è, tutto qua

anche Xavi ed Iniesta hanno giocato praticamente solo in Spagna, immagino siano le esperienze in Qatar e Giappone a metterli più in alto dell'argentino, visto che già come palmares lo surclassano abbondantemente

il solito video evergreen (che risale al 2011)

PrecedenteProssimo

Torna a Sport & Fitness

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti