Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Cinema

In questa sezione si può dibattere di cinema, serie TV, videogame, musica, tecnologia, cartoni animati, fumetti, libri e tutto ciò che riguarda l'intrattenimento.
Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 4196
Iscritto il: 19/10/2016, 16:09

Re: Cinema

da AlikShowstopper » 31/01/2019, 0:25

Colosso ha scritto:
AlikShowstopper ha scritto:spero che black panther non infami gli oscar..... puramente politically correct


Gli Oscar sono stati infamati da quel dì, non ricordo l'ultimo anno in cui c'è stato un vincitore del Miglior Film che valesse qualcosa.


Non ti preoccupare colosso; l'unico che ho trovato fuori posto è stato puramente 12 anni schiavo, al confronto di black panther è un capolavoro

Non parlo di Birdman, che hai dimostrato di non capire....

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 2628
Iscritto il: 28/08/2017, 21:48
Località: La loggia nera

Re: Cinema

da ironmaiden » 05/02/2019, 18:12

dovrebbe uscire il 28 febbraio,
THE VANISHING - IL MISTERO DEL FARO
Regia: Kristoffer Nyholm. Anno: 2019
A 20 miglia dalla costa scozzese, su un'isola disabitata arrivano tre guardiani del faro per il loro turno di sei settimane. Quando Thomas, James e Donald riescono ad abituarsi al loro lavoro e alla routine sull'isola, succede qualcosa di inaspettato e misterioso. Una barca che appare in lontananza potrebbe essere la risposta alle loro domande mentre la loro stabilità mentale comincia a vacillare. I tre cominceranno a lottare l'uno contro l'altro cercando di sopravvivere alle paranoie sempre più forti.


E' collegato ad un fatto misterioso avvenuto nelle Isole Flannan, fanno parte dell’arcipelago delle Isole Ebridi esterne. Più di 100 anni fa, scomparvero nel nulla 3 guardiani del faro. Eì un mistero ancora vivo e spesso ne ho visto dei documentari.

http://www.duepassinelmistero.com/Flannan.htm
Allegati
vanishing.jpg
vanishing.jpg (13.54 KiB) Osservato 690 volte
V.I.P. of:
- Hell In A Cell 2018
- TLC 2018

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 19613
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Cinema

da Colosso » 25/02/2019, 17:09

Premi Oscar che hanno confermato tutto il razzismo e l'eterofobia di questa Hollywood comunista rivoluzionaria, che odia più di ogni altra cosa i cittadini bianchi anglosassoni.
Non capite di cosa stia parlando? Iniziamo:
- Oscar per attori non protagonisti assegnati a 2 neri
- Oscar per le due sceneggiatura a film improntati sul razzismo dei neri, uno assegnato a Spike Lee che invece di un discorso di ringraziamento a fatto una viuolentissima tirata politica contro Trump.
- Migliore attore e migliore attrice assegnati a interpreti di personaggi omosessuali (uno Freddy Mercury uno dei gay più noti della storia, l'altra la regina Anna che lesbica non era per niente ma qui è stata stravolta in una pazza assatanata di sesso saffico)
- Migliore film straniero e migliore regista a un messicano (Alfonso Cuaron9 in aperto comtrasto e polemica con Trump
- Miglior film a una pellicola (Greeen Book) tutta incenrata sul tema dei ner e del razzismo.

I 3 Oscar assegnati a Black Panther (colonna sonora, scenografia, costumi) sono giustissimi ma non penso sarebbero stati dati se il film avesse parlato di normali supereroi bianchi. Spider-Man un nuovo universo è il miglior film di animazione, ma anche qui potrebbe scattarci il movente razzista per avere come protagonista un personaggio di colore.
Immagine

Mid Carder
Avatar utente
Messaggi: 376
Iscritto il: 08/02/2019, 23:09

Re: Cinema

da TheKingEdoardo » 25/02/2019, 17:26

Monsignor Colosso,
Li Oscari consegnati per la pellicola Roma e per la interprete de la Grandissima Regina Anna sono stati meritatissimi, al di fuori delle demoniache polemiche.
Su lo resto invece anche a lo Re sorge qualche dubbio.
ImmagineImmagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 4033
Iscritto il: 02/10/2015, 9:06

Re: Cinema

da polykai » 25/02/2019, 22:19

Colosso ha scritto:Premi Oscar che hanno confermato tutto il razzismo e l'eterofobia di questa Hollywood comunista rivoluzionaria, che odia più di ogni altra cosa i cittadini bianchi anglosassoni.
Non capite di cosa stia parlando? Iniziamo:
- Oscar per attori non protagonisti assegnati a 2 neri
- Oscar per le due sceneggiatura a film improntati sul razzismo dei neri, uno assegnato a Spike Lee che invece di un discorso di ringraziamento a fatto una viuolentissima tirata politica contro Trump.
- Migliore attore e migliore attrice assegnati a interpreti di personaggi omosessuali (uno Freddy Mercury uno dei gay più noti della storia, l'altra la regina Anna che lesbica non era per niente ma qui è stata stravolta in una pazza assatanata di sesso saffico)
- Migliore film straniero e migliore regista a un messicano (Alfonso Cuaron9 in aperto comtrasto e polemica con Trump
- Miglior film a una pellicola (Greeen Book) tutta incenrata sul tema dei ner e del razzismo.

I 3 Oscar assegnati a Black Panther (colonna sonora, scenografia, costumi) sono giustissimi ma non penso sarebbero stati dati se il film avesse parlato di normali supereroi bianchi. Spider-Man un nuovo universo è il miglior film di animazione, ma anche qui potrebbe scattarci il movente razzista per avere come protagonista un personaggio di colore.

l'anno prossimo ci sarà solo pollo fritto e cocomero al rinfresco degli oscar

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 7393
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: Cinema

da Mr. Mackey » 26/02/2019, 0:33

TheKingEdoardo ha scritto:Monsignor Colosso,
Li Oscari consegnati per la pellicola Roma e per la interprete de la Grandissima Regina Anna sono stati meritatissimi, al di fuori delle demoniache polemiche.
Su lo resto invece anche a lo Re sorge qualche dubbio.


Concordo, Roma bellissimo. Per me avrebbe meritato addirittura l'oscar contro il banalotto Green Book. Bellissimo anche La Favorita, giustissimo il premio per Olivia Colman.

Colosso, Mercury non era gay, era pansessuale, si scopava tutto quello che si muoveva. :D

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 2884
Iscritto il: 16/03/2011, 11:26

Re: Cinema

da AndyLewis » 26/02/2019, 16:32

Davvero valutate cosi bene Roma?
Io non l'ho ancora visto, per motivi esterni ho interrotto la visione dopo circa un quarto d'ora di film, quindi pochissimo per poter darne un qualsiasi giudizio, ma non mi aveva fatto una gran impressione, lo riprenderò comunque il prima possibile.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 7393
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: Cinema

da Mr. Mackey » 28/02/2019, 0:58

AndyLewis ha scritto:Davvero valutate cosi bene Roma?
Io non l'ho ancora visto, per motivi esterni ho interrotto la visione dopo circa un quarto d'ora di film, quindi pochissimo per poter darne un qualsiasi giudizio, ma non mi aveva fatto una gran impressione, lo riprenderò comunque il prima possibile.


per me è un film di una grande bellezza. Poi calcola anche che io sono un grande studioso del cinema italiano, dunque quando vedo tanti rimandi sia al neorealismo, sia a Fellini, parto abbastanza prevenuto. :D

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 2884
Iscritto il: 16/03/2011, 11:26

Re: Cinema

da AndyLewis » 28/02/2019, 11:14

Vedremo se farà colpo anche su di me che non sono un grande intenditore.

Hai mai guardato "Al di la delle nuvole" di Antonioni, l'ho visto l'altra sera e mi ha lasciato perplesso, immagini e storie molto suggestive ma dialoghi che nella mia ignoranza trovavo inascoltabili specialmente nella prima storia. Ho letto opinioni molto contrastanti a riguardo.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 517
Iscritto il: 10/04/2018, 1:17
Località: Milano

Re: Cinema

da BeforEvolution » 04/03/2019, 14:14

Qualcuno ha visto e ha pareri su "La Casa di Jack"?
ImmagineImmagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1702
Iscritto il: 17/09/2010, 21:45

Re: Cinema

da CavaxMMA » 13/03/2019, 12:34

Mr. Mackey ha scritto:Concordo, Roma bellissimo. Per me avrebbe meritato addirittura l'oscar contro il banalotto Green Book.


Non ho visto Roma, ma ho visto Green Book e per me merita assolutamente l'Oscar, con un Viggo Mortensen mattatore in gran spolvero e Mahershala Ali come ottima spalla. Mi ha ricordato molto "Quasi Amici", anche se sono film che affrontano tematiche differenti.

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 688
Iscritto il: 08/01/2018, 19:32

Re: Cinema

da IrishCurse » 16/03/2019, 20:36

Visto Ancora auguri per la tua morte, film leggero a metà tra commedia e fantascienza con qualche affinità con Ritorno al futuro 2, non mi è dispiaciuto. Il primo film non l'ho visto ma fanno un riassunto all'inizio su cosa è successo.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 7393
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: Cinema

da Mr. Mackey » 17/03/2019, 15:59

AndyLewis ha scritto:Hai mai guardato "Al di la delle nuvole" di Antonioni, l'ho visto l'altra sera e mi ha lasciato perplesso, immagini e storie molto suggestive ma dialoghi che nella mia ignoranza trovavo inascoltabili specialmente nella prima storia. Ho letto opinioni molto contrastanti a riguardo.


Ah ma quella è merda pura. Antonioni purtroppo ha avuto un ictus, dopo si è ripreso ed ha girato altri film pero sono tutte delle merdate. Per me la filmografia di Antonioni si può tranquillamente fermare al 1975 con Professione: Reporter. Ecco il mio voto su 8 FILM FONDAMENTALI di Antonioni, girati nel arco di 18 anni:

Il GRIDO: 10
L'AVVENTURA: 7,5
LA NOTTE: 8,5
L'ECLISSE: 10
DESERTO ROSSO: 9,5
BLOW-UP: 10
ZABRISKIE POINT: 9
PROFESSIONE: REPORTER: 8

Quello che viene dopo è del tutto trascurabile.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 7393
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: Cinema

da Mr. Mackey » 17/03/2019, 16:00

BeforEvolution ha scritto:Qualcuno ha visto e ha pareri su "La Casa di Jack"?


non è sicuramente il migliore di Von Trier, per me troppo (inutilmente) auto-celebrativo con momenti di kitsch che io personalmente avrei evitato, film per me minore nella filmografia del danese. Ci sono pero anche della scene di assoluto livello.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 19613
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Cinema

da Colosso » 17/03/2019, 16:13

Mackey come giudichi "Bellissima" di Visconti? Io l'avevo visto molte volte ma mai completamente. Ieri per la prima volta l'ho visto dall'inizio e lo ritengo fra i 10 migliori film italiani di sempre.
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 7393
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: Cinema

da Mr. Mackey » 17/03/2019, 16:31

Colosso ha scritto:Mackey come giudichi "Bellissima" di Visconti? Io l'avevo visto molte volte ma mai completamente. Ieri per la prima volta l'ho visto dall'inizio e lo ritengo fra i 10 migliori film italiani di sempre.


Grandissimo film, importantissimo per il cinema italiani (per tanti è il film assassino del neo-r. alismo) con Visconti che trasforma letteralmente il soggetto di Zavattini. Tra le prestazioni più incredibili di Anna Magnani. Tra i miglior 10 film italiani io personalmente non lo metterei, ma tra i 10 più importanti ci può anche stare. Visconti se devo essere sincero pero non sono mai riuscito apprezzarlo del tutto. Tra quelli che ho visto ti consiglio sicuramente Rocco e i suoi fratelli, quello anche tra i miei 10 film italiani preferiti. Non ho visto tutti i film, qua i miei voti a memoria

OSSESSIONE: 8,5
LA TERRA TREMA: 9
BELLISSIMA: 9
SENSO: 7,5
LE NOTTI BIANCHE: 5
ROCCO E I SUOI FRATELLI: 10
IL GATTOPARDO: 9
LO STRANIERO: 5
LA CADUTA DEGLI DEI: 8,5
MORTE A VENEZIA: 5,5
LUDWIG: 8

poi gli ultimi che aveva fatto non li ho mai visti.

Mid Carder
Avatar utente
Messaggi: 396
Iscritto il: 09/11/2018, 14:56

Re: Cinema

da Steam » 17/03/2019, 19:32

Mr. Mackey ha scritto:non è sicuramente il migliore di Von Trier, per me troppo (inutilmente) auto-celebrativo con momenti di kitsch che io personalmente avrei evitato, film per me minore nella filmografia del danese. Ci sono pero anche della scene di assoluto livello.

Mostrare sequenze dei propri film precedenti = autocelebrazione... che ca**o di mark. Ma dedicarsi ad altro?

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 7393
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: Cinema

da Mr. Mackey » 17/03/2019, 20:08

Steam ha scritto:
Mr. Mackey ha scritto:non è sicuramente il migliore di Von Trier, per me troppo (inutilmente) auto-celebrativo con momenti di kitsch che io personalmente avrei evitato, film per me minore nella filmografia del danese. Ci sono pero anche della scene di assoluto livello.

Mostrare sequenze dei propri film precedenti = autocelebrazione... che ca**o di mark. Ma dedicarsi ad altro?


ah si, quella parte l'avevo anche rimosso, decisamente dimenticabile :D

Ma non è brutto film eh, semplicemente il buon Von Trier di film più interessanti ne ha fatti parecchi. Qua mi sembra tutto già tutto parecchio masticato, per esempio il precedente Nymphomaniac (che già me lo ricordo abbastanza sforzato) a livello narrativo già si focalizza su: arte-morale-terapia, dove il vecchio fa la parte del Virgilio di Jack/Dante. Poi questo film lo si può vedere anche come un Nymph versione serial killer, la struttura quella è.

Le cose che esteticamente non mi hanno convinto: i video clichè che interrompono il film a mo di intermezzo, la svolta estetica finale con la discesa formalista, etc...

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 2884
Iscritto il: 16/03/2011, 11:26

Re: Cinema

da AndyLewis » 22/03/2019, 15:41

Visto la vita di Adele, mi sembra molto sopravvalutato, da una parte ti fa legare molto con la protagonista ma esaurisce li tutti i suoi pregi, non approfondisce mai l'argomento principale trascurando tutti i rapporti con amici e familiari perdendo un sacco di tempo in scene inutili specialmente nella seconda parte, tre ore abbondanti di un film che poteva durare tranquillamente la metà senza risentirne.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1702
Iscritto il: 17/09/2010, 21:45

da CavaxMMA » 13/04/2019, 12:22

Avengers: Endgame - 24 aprile 2019


Il Re Leone - 21 agosto 2019


Joker - ottobre 2019


Star Wars: The Rise of Skywalker - dicembre 2019

PrecedenteProssimo

Torna a Intrattenimento (Cinema, musica, TV, giocattoli e videogame)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite