L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

In questa sezione si può dibattere di cinema, serie TV, videogame, musica, tecnologia, cartoni animati, fumetti, libri e tutto ciò che riguarda l'intrattenimento.
Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3999
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da ryogascorpio » 14/02/2019, 10:04

Buondì,
in qualità di massimo esperto di cdz in Italia, ovvero come mi sono autoribattezzato "il Colosso dei cavalieri dello zodiaco",
apro questo topic per parlare dei nostri amati saint (sì lo so che c'è il topic dei manga ma lo ritengo troppo dispersivo, quindi se mi viene concesso ne parlerò qui).

Cosa abbiamo all'orizzonte?
- la serie Netflix in arrivo questa estate come remake della serie classica (e già volano le polemiche per il cambio di sesso ad Andromeda)
- la conclusione dell'anime di Saintia Sho (dieci puntate, una più orrenda dell'altra che non rendono giustizia ad un ottimo manga spin off)
- le prime indiscrezioni sulla probabile trashata del secolo, ovvero il film live action (con attori veri dunque) dedicato ai cavalieri
- il primo gioco da tavola edizione italiana in arrivo a marzo nei negozi specializzati
- più i vari manga spin off in prosecuzione (Sainta sho, Next Dimension, Episode G Assassins)

Classifica di forza dei cavalieri d'oro? La migliore armatura? Chi è più forte tra Saga e Shaka?
E chi più ne ha più ne metta

Sentite il cosmo bruciare dentro di voi??

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 2496
Iscritto il: 20/10/2009, 11:46

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da Ric777 » 14/02/2019, 10:36

ryogascorpio ha scritto:Sentite il cosmo bruciare dentro di voi??


Quando mangio peperonata la sera.

Mi ritengo un fan dei Cavalieri, ma di tutte queste iniziative da te elencate non ce n'è una che mi interessi. Per me i CdZ sono la serie classica e stop.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3999
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da ryogascorpio » 14/02/2019, 11:15

Ric777 ha scritto:
ryogascorpio ha scritto:Sentite il cosmo bruciare dentro di voi??


Quando mangio peperonata la sera.

Mi ritengo un fan dei Cavalieri, ma di tutte queste iniziative da te elencate non ce n'è una che mi interessi. Per me i CdZ sono la serie classica e stop.


ho un amico di infanzia che ragiona esattamente come te.
Ed è legittimo. In fondo quella resta intoccabile d è di gran lunga la cosa migliore mai realizzata sul tema.

Tuttavia ci sono vari spin off che non sono male,
inoltre volenti o nolenti Next Dimension è il seguito ufficiale della serie classica...e io voglio sapere come va a finire.

Ad ogni modo possiamo benissimo parlare della serie classica :-)

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 874
Iscritto il: 29/06/2015, 13:27

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da Jagger » 14/02/2019, 11:24

Lost Canvas è stato OTTIMO per una buona metà, sostanzialmente la parte coperta dall'anime + la parte della nave (i bronzini minori, Regulus vs Violet, Aiacos vs Sisyphus). Peccato che l'altra metà faccia piangere lacrime di sangue (è il caso di dirlo :mrgreen: ).
Onestamente considero la prima parte del Canvas anche meglio della serie classica, che ha i suoi momenti trashosissimi anche se tutti tendiamo a rimuoverli (i Cavalieri d'Acciaio :oops: Morgana e i suoi tirapiedi :oops: LE SAINT CARD :oops: Hyoga che non ha ancora capito nemmeno lui come è uscito dall'Another Dimension risvegliandosi alla settima casa, dalla terza che era :oops: Ikki che si mette la cintura di sicurezza perché non si fida di Hyoga quattordicenne al volante :oops: :oops: :oops: ).
Delle serie attuali però ammetto che non sto seguendo una fava, quell'abominio di Soul of Gold ha ucciso tutto il mio interesse nella saga (e ND va troooooopppo per le lunghe, manco Kurumada stesso secondo me si ricorda di cosa aveva introdotto nei primi capitoli). Anche se ammetto che ho sempre voluto recuperare Episode G.A. per il gusto del trash, un mio amico lo segue e mi racconta roba degna di Sharknado :mrgreen:

ryogascorpio ha scritto:inoltre volenti o nolenti Next Dimension è il seguito ufficiale della serie classica...e io voglio sapere come va a finire.


Precisazione: serie classica manga.
La serie classica anime, quella per capirci con la saga di Asgard, ha il suo seguito ufficiale in Omega (tant'è che hanno ritirato fuori dal cilindro ideone tipo gli Steel Saint :oops: ).
Immagine Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 2496
Iscritto il: 20/10/2009, 11:46

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da Ric777 » 14/02/2019, 11:49

Jagger ha scritto:Onestamente considero la prima parte del Canvas anche meglio della serie classica, che ha i suoi momenti trashosissimi anche se tutti tendiamo a rimuoverli (i Cavalieri d'Acciaio :oops: Morgana e i suoi tirapiedi :oops: LE SAINT CARD :oops: Hyoga che non ha ancora capito nemmeno lui come è uscito dall'Another Dimension risvegliandosi alla settima casa, dalla terza che era :oops: Ikki che si mette la cintura di sicurezza perché non si fida di Hyoga quattordicenne al volante :oops: :oops: :oops: ).


Buona parte di queste cose sono dei filler della serie animata, non presenti nel manga. I filler sono quasi sempre tra il "meh" ed il "blah", vale un po' per tutte le serie lunghe. Le Saint Card le avevo rimosse, ma ti dirò che a me piacevano. Erano un modo stiloso per "marcare il territorio". Sempre meglio che pisciare sul corpo del Cavaliere sconfitto.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 2628
Iscritto il: 28/08/2017, 21:48
Località: La loggia nera

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da ironmaiden » 14/02/2019, 11:50

ottimo topic! :D

Faccio una mia classifica: (personalissima)

N.B. Premessa, anche se non trasparirà dalla mia classifica, e anche se riconosco l'importanza di Shingo Araki (lo vedo come un connubio à là Stan Lee-Jack Kirby-Steve Ditko per la creazione della Marvel, o se volete alla Bob Kane-Bill Finger per Batman) per me Masami Kurumada è UN MAESTRO, un mito vivente. Per lui ho una stima assoluta, nonostante ne riconosca i limiti. Per di più, una delle mie opere manga preferite di sempre in assoluto, anche più di Saint Seiya, è il mitico B'T X :mrgreen:

Passiamo alle mie liste:

Premessa: ho letto solo la serie classica e Lost Canvas e in più, anche se non li rivedo da un 15 anni, tutta la serie anime classica (no Hades) e i 5 OAV più vecchi.

serie anime preferita: Asgard
manga preferito: Lost Canvas
Film preferito: la leggenda dei cavalieri scarlatti
Battaglia delle 12 case preferita: casa di Shaka, casa di Camus, casa di Death Mask, casa dei Pesci
Armatura d'oro più bella: Toro, Scorpione
Cavalieri d'oro più bello esteticamente nel complesso armatura+figura: Aiolia, Milo, Death Mask
Tipo di cavalieri preferiti: quelli di Asgard
Divinità preferita: Nettuno, complesso di figura+cloth, gli altri dei sono troppo barocchi. Menzione d'onore la cloth di Odino.
Armatura preferita dei protagonisti: Phoenix v3, Sirio v1, Pegasus v1, Phoenix God Cloth, Sirio Godh Cloth, Phoenix v1
Chicche: i cavalieri neri sono fighissimi

Livelli di forza: vado a gruppi, come nell'elencare i calciatori o gli sportivi in generale, o i wrestler, perché nessuno in queste classifiche si è mai dimostrato imparziale, ergo tendo sempre a raggruppare, per provare almeno io ad esserlo…ma le metto in un altro momento...devo andare adesso... :lol:
V.I.P. of:
- Hell In A Cell 2018
- TLC 2018

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 2628
Iscritto il: 28/08/2017, 21:48
Località: La loggia nera

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da ironmaiden » 14/02/2019, 12:16

P.P.S.
inoltre, anche se legnosetti, io A-D-O-R-O il suo stile di disegno...ha tutti i difetti di questo mondo, ma ha un gusto così retrò che mi riporta indietro nel tempo. Li trovo belli e particolari (e poi onestamente, io che non so disegnare niente, non so cosa darei per saper disegnare per lo meno la metà di come disegna lui... :lol: )
V.I.P. of:
- Hell In A Cell 2018
- TLC 2018

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 2628
Iscritto il: 28/08/2017, 21:48
Località: La loggia nera

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da ironmaiden » 14/02/2019, 13:05

ironmaiden ha scritto:ottimo topic! :D

Faccio una mia classifica: (personalissima)

N.B. Premessa, anche se non trasparirà dalla mia classifica, e anche se riconosco l'importanza di Shingo Araki (lo vedo come un connubio à là Stan Lee-Jack Kirby-Steve Ditko per la creazione della Marvel, o se volete alla Bob Kane-Bill Finger per Batman) per me Masami Kurumada è UN MAESTRO, un mito vivente. Per lui ho una stima assoluta, nonostante ne riconosca i limiti. Per di più, una delle mie opere manga preferite di sempre in assoluto, anche più di Saint Seiya, è il mitico B'T X :mrgreen:

Passiamo alle mie liste:

Premessa: ho letto solo la serie classica e Lost Canvas e in più, anche se non li rivedo da un 15 anni, tutta la serie anime classica (no Hades) e i 5 OAV più vecchi.

serie anime preferita: Asgard
manga preferito: Lost Canvas
Film preferito: la leggenda dei cavalieri scarlatti
Battaglia delle 12 case preferita: casa di Shaka, casa di Camus, casa di Death Mask, casa dei Pesci
Armatura d'oro più bella: Toro, Scorpione
Cavalieri d'oro più bello esteticamente nel complesso armatura+figura: Aiolia, Milo, Death Mask
Cavalieri d'oro più belli esteticamente come figura soltanto: Saga, Aiolos, Sion
Premio figaggine: Dhoko della bilancia, perché da rattrappito vecchietto diventa un figo con tatuaggio di tigre e millemila armi
Tecnica preferita: Excalibur di Capricorn, Pugno diabolico di Phoenix
Tipo di cavalieri preferiti: quelli di Asgard
Divinità preferita: Nettuno, complesso di figura+cloth, gli altri dei sono troppo barocchi. Menzione d'onore la cloth di Odino.
Armatura preferita dei protagonisti: Phoenix v3, Sirio v1, Pegasus v1, Phoenix God Cloth, Sirio Godh Cloth, Phoenix v1
Personaggi femminili più affascinanti: Castalia
Chicche: i cavalieri neri sono fighissimi

Livelli di forza: vado a gruppi, come nell'elencare i calciatori o gli sportivi in generale, o i wrestler, perché nessuno in queste classifiche si è mai dimostrato imparziale, ergo tendo sempre a raggruppare, per provare almeno io ad esserlo…ma le metto in un altro momento...devo andare adesso... :lol:
V.I.P. of:
- Hell In A Cell 2018
- TLC 2018

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3999
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da ryogascorpio » 14/02/2019, 13:53

Jagger ha scritto:Lost Canvas è stato OTTIMO per una buona metà, sostanzialmente la parte coperta dall'anime + la parte della nave (i bronzini minori, Regulus vs Violet, Aiacos vs Sisyphus). Peccato che l'altra metà faccia piangere lacrime di sangue (è il caso di dirlo :mrgreen: ).
Onestamente considero la prima parte del Canvas anche meglio della serie classica, che ha i suoi momenti trashosissimi anche se tutti tendiamo a rimuoverli (i Cavalieri d'Acciaio :oops: Morgana e i suoi tirapiedi :oops: LE SAINT CARD :oops: Hyoga che non ha ancora capito nemmeno lui come è uscito dall'Another Dimension risvegliandosi alla settima casa, dalla terza che era :oops: Ikki che si mette la cintura di sicurezza perché non si fida di Hyoga quattordicenne al volante :oops: :oops: :oops: ).
Delle serie attuali però ammetto che non sto seguendo una fava, quell'abominio di Soul of Gold ha ucciso tutto il mio interesse nella saga (e ND va troooooopppo per le lunghe, manco Kurumada stesso secondo me si ricorda di cosa aveva introdotto nei primi capitoli). Anche se ammetto che ho sempre voluto recuperare Episode G.A. per il gusto del trash, un mio amico lo segue e mi racconta roba degna di Sharknado :mrgreen:

ryogascorpio ha scritto:inoltre volenti o nolenti Next Dimension è il seguito ufficiale della serie classica...e io voglio sapere come va a finire.


Precisazione: serie classica manga.
La serie classica anime, quella per capirci con la saga di Asgard, ha il suo seguito ufficiale in Omega (tant'è che hanno ritirato fuori dal cilindro ideone tipo gli Steel Saint :oops: ).


per ufficiale intendo scritto e disegnato dal kuru, cosa che Omega non è

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 874
Iscritto il: 29/06/2015, 13:27

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da Jagger » 14/02/2019, 15:39

Ric777 ha scritto:Buona parte di queste cose sono dei filler della serie animata, non presenti nel manga. I filler sono quasi sempre tra il "meh" ed il "blah", vale un po' per tutte le serie lunghe. Le Saint Card le avevo rimosse, ma ti dirò che a me piacevano. Erano un modo stiloso per "marcare il territorio". Sempre meglio che pisciare sul corpo del Cavaliere sconfitto.


Si parlava di serie classica, quindi ho citato un po' di trashate assortite fra manga e anime. Non è che il manga ne sia esente, anzi.
- Vogliamo ricordare i CENTO FIGLI di Mitsumasa Kido? :oops: Molto meglio la versione anime che ne faceva cento orfani.
- A proposito di Saint Card, vogliamo parlare della gestione della saga dei silver saint nel manga? L'anime non è perfetto, ma perfino col suo carrozzone di cavalieri d'acciaio e circenserie varie è sicuramente più serio. Roba tipo Hyoga che sconfigge Babel con un colpo subito dopo essersi scontrato con Black Swan e Ikki, con una Cloth inferiore (e danneggiata), subito dopo aver appena spiegato la differenza di potenza fra bronze e silver e aver visto Seiya sudare 227 camicie per battere Misty, è proprio senza scusanti. E non è che i nemici successivi, a parte Algol, siano trattati meglio. La spiegazione "smart" è "facciamo il primo scontro epico facendo valere la differenza di classe e facendo "passare di livello" Seiya, gli altri buttiamoli giù tanto per, che tanto sticazzi degli altri bronzini e i botti grossi li devo sparare più tardi".
- Alexer di Blue Grado. Mamma mia che cringe quella parte. Ci sarà un motivo se è tipo l'unica che non hanno trasposto in anime...
- E vogliamo parlare di Shiryu che da solo devia entrambe le Athena Exclamation manco fosse God Saint? Almeno nell'anime erano in quattro...
- Ok Mu che doveva stare a guardia di Atena (insomma...), ok Aldebaran (e forse Milo, ora non ricordo) che aveva(no) ancora qualche dubbio... Ma Aiolia per quale motivo è rimasto a girarsi i pollici alla casa del Leone dopo essere stato liberato dal Mao Ken? Spiegazione smart: "non doveva rubare lo spotlight ai bronzi" :mrgreen:
- A proposito di gente che si gira i pollici: geniale Libra che nella saga di Poseidone ordina a tutti i suoi colleghi di non muoversi perché i sigilli degli specter possono rompersi da un momento all'altro, e magari Hades si risveglia. Poi magari Atena ci muore affogata ad Atlantide, eh, ma dettagli, almeno siamo pronti ad affrontare con prontezza Hades! :? Anche qua spiegazione smart come sopra.
- Meanwhile, Roberto Giacobbo sta organizzando una puntata speciale di Voyager sulla misteriosa ricomparsa di Hyoga alla settima casa, dopo essersi perso nell'Another Dimension...
Andiamo, anche nella serie classica e nel manga Saint Seiya è letteralmente strapieno di incongruenze, buchi di trama, forzature e picchi di trashate incommentabili.
Ed è anche questo il suo bello.

ryogascorpio ha scritto:per ufficiale intendo scritto e disegnato dal kuru, cosa che Omega non è


Quindi non è ufficiale nemmeno l'anime classico? :|
Era solo a titolo di precisazione, comunque.
Next Dimension è il seguito della storia con Alexer di Blue Grado, i bronze tutti fratellastri e Daidaros maestro di Shun.
Omega è il seguito della storia con la saga di Asgard, i bronze che non hanno legami di sangue (a parte Shun e Ikki) e Albione maestro di Shun.
Sono proprio due linee diverse, ciascuna con il suo seguito specifico.
Immagine Immagine

Jobber
Avatar utente
Messaggi: 44
Iscritto il: 12/09/2017, 9:31

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da Jinzo » 14/02/2019, 15:49

Dico anche io la mia :)
Per quanto riguarda la serie più bella, la mia preferenza rimane su quella classica (tutto il primo blocco fino alle 12 case, compresi quindi i cavalieri neri e d'argento) e quella di Nettuno (anche Asgard non mi è dispiaciuta ed ha regalato dei momenti di doppiaggio sublimi, ma, sarà che non mi piace il freddo, e il giudizio ne ha risentito :D )
Per quanto riguarda i vari spin-off, dei manga li sto seguendo tutti quelli attualmente in pubblicazione (Sho ed Assassin).
Sho lo preferisco di gran lunga per i disegni, fatti molto bene e che riportano fedelmente i personaggi. Mi piace anche il fatto che vengono presi personaggi di OAV (tipo Ian dello scudo, l'altro cavaliere delle energie fredde di cui non ricordo ora il nome e l'altro cavaliere d'argento che si era visto agli inizi del manga, tutti e 3 presenti fra l'altro nell'OAV su Discordia) e il fatto che sia resuscitato Gemini (la sua parte malvagia). Solo che boh...esce quando va bene ogni 2 mesi e allo stato attuale non so se e quando uscirà il prossimo numero.
Assassin come trama è bella, solo che a volte (se non spesso) non si capisce nulla dai disegni e non riesco addirittura a capire chi siano i personaggi, visto quanto sono stati "stravolti" rispetto agli originali.
Next Dimension ha delle scelte di trama di per se carine (hype per il 13° cavaliere d'oro), ma anche li...esce si e no un numero all'anno???

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 4480
Iscritto il: 02/10/2015, 9:06

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da polykai » 14/02/2019, 16:10

dell'intero universo di SS, le parti migliori sono decisamente quelle dove kurumada non c'è (anime, EpG, parte del LC ecc...)

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3999
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da ryogascorpio » 14/02/2019, 16:13

Jagger ha scritto:
Ric777 ha scritto:Buona parte di queste cose sono dei filler della serie animata, non presenti nel manga. I filler sono quasi sempre tra il "meh" ed il "blah", vale un po' per tutte le serie lunghe. Le Saint Card le avevo rimosse, ma ti dirò che a me piacevano. Erano un modo stiloso per "marcare il territorio". Sempre meglio che pisciare sul corpo del Cavaliere sconfitto.


Si parlava di serie classica, quindi ho citato un po' di trashate assortite fra manga e anime. Non è che il manga ne sia esente, anzi.
- Vogliamo ricordare i CENTO FIGLI di Mitsumasa Kido? :oops: Molto meglio la versione anime che ne faceva cento orfani.
- A proposito di Saint Card, vogliamo parlare della gestione della saga dei silver saint nel manga? L'anime non è perfetto, ma perfino col suo carrozzone di cavalieri d'acciaio e circenserie varie è sicuramente più serio. Roba tipo Hyoga che sconfigge Babel con un colpo subito dopo essersi scontrato con Black Swan e Ikki, con una Cloth inferiore (e danneggiata), subito dopo aver appena spiegato la differenza di potenza fra bronze e silver e aver visto Seiya sudare 227 camicie per battere Misty, è proprio senza scusanti. E non è che i nemici successivi, a parte Algol, siano trattati meglio. La spiegazione "smart" è "facciamo il primo scontro epico facendo valere la differenza di classe e facendo "passare di livello" Seiya, gli altri buttiamoli giù tanto per, che tanto sticazzi degli altri bronzini e i botti grossi li devo sparare più tardi".
- Alexer di Blue Grado. Mamma mia che cringe quella parte. Ci sarà un motivo se è tipo l'unica che non hanno trasposto in anime...
- E vogliamo parlare di Shiryu che da solo devia entrambe le Athena Exclamation manco fosse God Saint? Almeno nell'anime erano in quattro...
- Ok Mu che doveva stare a guardia di Atena (insomma...), ok Aldebaran (e forse Milo, ora non ricordo) che aveva(no) ancora qualche dubbio... Ma Aiolia per quale motivo è rimasto a girarsi i pollici alla casa del Leone dopo essere stato liberato dal Mao Ken? Spiegazione smart: "non doveva rubare lo spotlight ai bronzi" :mrgreen:
- A proposito di gente che si gira i pollici: geniale Libra che nella saga di Poseidone ordina a tutti i suoi colleghi di non muoversi perché i sigilli degli specter possono rompersi da un momento all'altro, e magari Hades si risveglia. Poi magari Atena ci muore affogata ad Atlantide, eh, ma dettagli, almeno siamo pronti ad affrontare con prontezza Hades! :? Anche qua spiegazione smart come sopra.
- Meanwhile, Roberto Giacobbo sta organizzando una puntata speciale di Voyager sulla misteriosa ricomparsa di Hyoga alla settima casa, dopo essersi perso nell'Another Dimension...
Andiamo, anche nella serie classica e nel manga Saint Seiya è letteralmente strapieno di incongruenze, buchi di trama, forzature e picchi di trashate incommentabili.
Ed è anche questo il suo bello.

ryogascorpio ha scritto:per ufficiale intendo scritto e disegnato dal kuru, cosa che Omega non è


Quindi non è ufficiale nemmeno l'anime classico? :|
Era solo a titolo di precisazione, comunque.
Next Dimension è il seguito della storia con Alexer di Blue Grado, i bronze tutti fratellastri e Daidaros maestro di Shun.
Omega è il seguito della storia con la saga di Asgard, i bronze che non hanno legami di sangue (a parte Shun e Ikki) e Albione maestro di Shun.
Sono proprio due linee diverse, ciascuna con il suo seguito specifico.


bè intanto se tra manga e anime c'è una discrepanza, vale ciò che dice il manga.

Ma ad ogni modo almeno il manga classico è basato sul manga di Kurumada. Mentre Omega è basato sul nulla.

Comunque sono d'accordo con ciò che hai scritto sopra tranne che per il discorso di Sirio. Non è che lui sia in grado di deviare le atene exclamation,
semplicemente aggiunge il suo potere a quello dei 3 gold "buoni" e rompe l'equilibrio

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3999
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da ryogascorpio » 14/02/2019, 16:16

Jinzo ha scritto:Dico anche io la mia :)
Per quanto riguarda la serie più bella, la mia preferenza rimane su quella classica (tutto il primo blocco fino alle 12 case, compresi quindi i cavalieri neri e d'argento) e quella di Nettuno (anche Asgard non mi è dispiaciuta ed ha regalato dei momenti di doppiaggio sublimi, ma, sarà che non mi piace il freddo, e il giudizio ne ha risentito :D )
Per quanto riguarda i vari spin-off, dei manga li sto seguendo tutti quelli attualmente in pubblicazione (Sho ed Assassin).
Sho lo preferisco di gran lunga per i disegni, fatti molto bene e che riportano fedelmente i personaggi. Mi piace anche il fatto che vengono presi personaggi di OAV (tipo Ian dello scudo, l'altro cavaliere delle energie fredde di cui non ricordo ora il nome e l'altro cavaliere d'argento che si era visto agli inizi del manga, tutti e 3 presenti fra l'altro nell'OAV su Discordia) e il fatto che sia resuscitato Gemini (la sua parte malvagia). Solo che boh...esce quando va bene ogni 2 mesi e allo stato attuale non so se e quando uscirà il prossimo numero.
Assassin come trama è bella, solo che a volte (se non spesso) non si capisce nulla dai disegni e non riesco addirittura a capire chi siano i personaggi, visto quanto sono stati "stravolti" rispetto agli originali.
Next Dimension ha delle scelte di trama di per se carine (hype per il 13° cavaliere d'oro), ma anche li...esce si e no un numero all'anno???


la tua analisi sui tre spin off è praticamente perfetta.
A volte penso sia davvero un peccato che la trama intrigante di Assassin non sia stata disegnata da qualcun altro...

Per curiosità ti sei letto anche i capitoli speciali sulla notte degli inganni e i gemelli?

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3999
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da ryogascorpio » 14/02/2019, 16:17

polykai ha scritto:dell'intero universo di SS, le parti migliori sono decisamente quelle dove kurumada non c'è (anime, EpG, parte del LC ecc...)


eccolo lì,
un eretico lo si trova sempre :-P

Jobber
Avatar utente
Messaggi: 44
Iscritto il: 12/09/2017, 9:31

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da Jinzo » 14/02/2019, 16:21

ryogascorpio ha scritto:
Jinzo ha scritto:Dico anche io la mia :)
Per quanto riguarda la serie più bella, la mia preferenza rimane su quella classica (tutto il primo blocco fino alle 12 case, compresi quindi i cavalieri neri e d'argento) e quella di Nettuno (anche Asgard non mi è dispiaciuta ed ha regalato dei momenti di doppiaggio sublimi, ma, sarà che non mi piace il freddo, e il giudizio ne ha risentito :D )
Per quanto riguarda i vari spin-off, dei manga li sto seguendo tutti quelli attualmente in pubblicazione (Sho ed Assassin).
Sho lo preferisco di gran lunga per i disegni, fatti molto bene e che riportano fedelmente i personaggi. Mi piace anche il fatto che vengono presi personaggi di OAV (tipo Ian dello scudo, l'altro cavaliere delle energie fredde di cui non ricordo ora il nome e l'altro cavaliere d'argento che si era visto agli inizi del manga, tutti e 3 presenti fra l'altro nell'OAV su Discordia) e il fatto che sia resuscitato Gemini (la sua parte malvagia). Solo che boh...esce quando va bene ogni 2 mesi e allo stato attuale non so se e quando uscirà il prossimo numero.
Assassin come trama è bella, solo che a volte (se non spesso) non si capisce nulla dai disegni e non riesco addirittura a capire chi siano i personaggi, visto quanto sono stati "stravolti" rispetto agli originali.
Next Dimension ha delle scelte di trama di per se carine (hype per il 13° cavaliere d'oro), ma anche li...esce si e no un numero all'anno???


la tua analisi sui tre spin off è praticamente perfetta.
A volte penso sia davvero un peccato che la trama intrigante di Assassin non sia stata disegnata da qualcun altro...

Per curiosità ti sei letto anche i capitoli speciali sulla notte degli inganni e i gemelli?


Quali intendi? Gli episodi extra dei Lost Canvass? In tal caso si, e mi sono sembrati carini (compresi anche in generale quelli su tutti gli altri cavalieri d'oro), anche se non ho ben capito la storia del cavaliere di Ariete che veniva dal futuro (?) in un'epoca dove aveva vinto Hades e non Atena??

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 4480
Iscritto il: 02/10/2015, 9:06

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da polykai » 14/02/2019, 16:32

ryogascorpio ha scritto:
polykai ha scritto:dell'intero universo di SS, le parti migliori sono decisamente quelle dove kurumada non c'è (anime, EpG, parte del LC ecc...)


eccolo lì,
un eretico lo si trova sempre :-P

eretico di cosa?

che kurumada sia un pessimo designatore ed un altrettanto pessimo sceneggiatore è un dato di fatto, mica è lesa maesta affermarlo

non per nulla il successo dell'opera si deve esclusivamente all'anime, che ne migliorò di molto il tratto grafico e mise più di una pezza qua e là su diverse scelte infelici del manga

sono passati più di 30 anni dalla genesi dell'opera e con il next dimension kurumada ha dimostrato nuovamente che non sa disegnare ancora neppure i personaggi che lui stesso ha creato (e che ha riciclato in qualsiasi suo altro manga negli ultimi 30 anni) e che le trame che lui scrive sono senza senso

ogni volta che lui ha messo mano al lavoro altrui (tipo obbligare la shiori ad usare gli stessi volti della serie classica per i gold del 1700, per non oscurare quelli del ND) ha solo fatto disastri

per fortuna okada, per motivi di trama, era più libero di muoversi

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3999
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da ryogascorpio » 14/02/2019, 16:34

Jinzo ha scritto:
ryogascorpio ha scritto:
Jinzo ha scritto:Dico anche io la mia :)
Per quanto riguarda la serie più bella, la mia preferenza rimane su quella classica (tutto il primo blocco fino alle 12 case, compresi quindi i cavalieri neri e d'argento) e quella di Nettuno (anche Asgard non mi è dispiaciuta ed ha regalato dei momenti di doppiaggio sublimi, ma, sarà che non mi piace il freddo, e il giudizio ne ha risentito :D )
Per quanto riguarda i vari spin-off, dei manga li sto seguendo tutti quelli attualmente in pubblicazione (Sho ed Assassin).
Sho lo preferisco di gran lunga per i disegni, fatti molto bene e che riportano fedelmente i personaggi. Mi piace anche il fatto che vengono presi personaggi di OAV (tipo Ian dello scudo, l'altro cavaliere delle energie fredde di cui non ricordo ora il nome e l'altro cavaliere d'argento che si era visto agli inizi del manga, tutti e 3 presenti fra l'altro nell'OAV su Discordia) e il fatto che sia resuscitato Gemini (la sua parte malvagia). Solo che boh...esce quando va bene ogni 2 mesi e allo stato attuale non so se e quando uscirà il prossimo numero.
Assassin come trama è bella, solo che a volte (se non spesso) non si capisce nulla dai disegni e non riesco addirittura a capire chi siano i personaggi, visto quanto sono stati "stravolti" rispetto agli originali.
Next Dimension ha delle scelte di trama di per se carine (hype per il 13° cavaliere d'oro), ma anche li...esce si e no un numero all'anno???


la tua analisi sui tre spin off è praticamente perfetta.
A volte penso sia davvero un peccato che la trama intrigante di Assassin non sia stata disegnata da qualcun altro...

Per curiosità ti sei letto anche i capitoli speciali sulla notte degli inganni e i gemelli?


Quali intendi? Gli episodi extra dei Lost Canvass? In tal caso si, e mi sono sembrati carini (compresi anche in generale quelli su tutti gli altri cavalieri d'oro), anche se non ho ben capito la storia del cavaliere di Ariete che veniva dal futuro (?) in un'epoca dove aveva vinto Hades e non Atena??


No, non mi riferivo ai gaiden del Canvas (che anche io ho trovato discreti, anche se non tutti) ma ai capitoli speciali che Kurumada ha disegnato in questi mesi, dedicati
rispettivamente alle vicende di Micene di sagitter (uso il nome italiano che mi piace di più) e a quelle legate alla nascita di saga e kanon.

Penso che per un amante della serie classica siano flashback gustosi e che stravolgono anche alcuni principi dell'anime classico (sapevate ad esempio che Gemini era posseduto a quanto pare?)

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 3999
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da ryogascorpio » 14/02/2019, 16:37

polykai ha scritto:
ryogascorpio ha scritto:
polykai ha scritto:dell'intero universo di SS, le parti migliori sono decisamente quelle dove kurumada non c'è (anime, EpG, parte del LC ecc...)


eccolo lì,
un eretico lo si trova sempre :-P

eretico di cosa?

che kurumada sia un pessimo designatore ed un altrettanto pessimo sceneggiatore è un dato di fatto, mica è lesa maesta affermarlo

non per nulla il successo dell'opera si deve esclusivamente all'anime, che ne migliorò di molto il tratto grafico e mise più di una pezza qua e là su diverse scelte infelici del manga

sono passati più di 30 anni dalla genesi dell'opera e con il next dimension kurumada ha dimostrato nuovamente che non sa disegnare ancora neppure i personaggi che lui stesso ha creato (e che ha riciclato in qualsiasi suo altro manga negli ultimi 30 anni) e che le trame che lui scrive sono senza senso

ogni volta che lui ha messo mano al lavoro altrui (tipo obbligare la shiori ad usare gli stessi volti della serie classica per i gold del 1700, per non oscurare quelli del ND) ha solo fatto disastri

per fortuna okada, per motivi di trama, era più libero di muoversi


Anche io preferisco di gran lunga l'anime al manga (ad eccezione della prima parte di Hades),
ma questo non significa che non occorra dare il giusto tributo al kuru.

Senza di lui non avremmo avuto nulla.

Poi da qualche anno è diventata una moda criticarlo.

Okada poi è uno scempio. si fatica a capire cosa disegna, Preferisco il tratto di Kurumada tutta la vita

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 2628
Iscritto il: 28/08/2017, 21:48
Località: La loggia nera

Re: L'angolo dei cavalieri dello zodiaco

da ironmaiden » 14/02/2019, 16:39

ragazzi, ma il manga con le protagoniste femminili me lo consigliate? Ho letto da più parti che cmq è bello...Ryoga, hai detto che lo apprezzi...me lo consigli?

Su ND, diciamo che sono lì lì per recuperarmelo in blocco, appena trovo qualche occasione a prezzo scontato
V.I.P. of:
- Hell In A Cell 2018
- TLC 2018

Prossimo

Torna a Intrattenimento (Cinema, musica, TV, giocattoli e videogame)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti