Manga e Anime

In questa sezione si può dibattere di cinema, serie TV, videogame, musica, tecnologia, cartoni animati, fumetti, libri e tutto ciò che riguarda l'intrattenimento.
Guilty Fever
Upper Carder
Messaggi: 484
Iscritto il: 11/04/2017, 2:19
Località: Milano

Re: Manga e Anime

Messaggio da Guilty Fever »

ironmaiden ha scritto:Ddi cosa parla questa serie?
Gioco d'azzardo.
Nel Liceo Privato Hyakkaou, frequentato dai figli delle personalità più ricche e influenti del mondo, vige una gerarchia fondata sul gioco d'azzardo in cui gli studenti scommettono la propria stessa vita nella speranza di scalare la piramide sociale.
Qui si trasferisce la protagonista Yumeko Jabami, una ludomane incallita che vive per il brivido dettato dal confine tra vittoria e sconfitta, che inizierà ad affrontare gli studenti più influenti della scuola per provare sensazioni sempre più forti.

Ti dico subito di non aspettarti delle sfide d'azzardo particolarmente brillanti, la serie vive piuttosto dei suoi eccessi, delle reazioni sopra le righe (eufemismo) dei suoi personaggi, di quanto tutto si prenda sul serio a costo di sfiorare il ridicolo. La opening, che é fantastica, riflette appieno i contenuti della serie.
Chi riesce ad andare oltre ai difetti di scrittura (palesissimi), si diverte da matti, per questo é una serie così divisiva.
ironmaiden ha scritto:E' su qualche piattaforma online? :)
La prima stagione sta già su Netflix, la seconda (che in Giappone é già andata in onda quest'inverno) ci arriverà nel breve.
Avatar utente
ironmaiden
Main Eventer
Messaggi: 2628
Iscritto il: 28/08/2017, 21:48
Località: La loggia nera

Re: Manga e Anime

Messaggio da ironmaiden »

Grazie Guilty!!!
V.I.P. of:
- Hell In A Cell 2018
- TLC 2018
Avatar utente
Marco Frediani
Main Eventer
Messaggi: 1660
Iscritto il: 20/12/2009, 11:16

Re: Manga e Anime

Messaggio da Marco Frediani »

Guilty Fever ha scritto:Erased é carino e lì sul momento si fa apprezzare, ma ha troppe incongruenze di trama, eventi che accadono senza le dovute spiegazioni (incluso il potere di tornare indietro nel tempo che é il fulcro della trama) e alle volte contravvenendo alle proprie regole, é una di quelle serie che più ci pensi e meno l'apprezzi. Il finale é massacrato direi giustamente, il main villain é ridicolo.
Troppo nel dettaglio non riesco ad andare perché l'ho visto anni fa (quando ancora stava su VVVVID) e non avendolo apprezzato poi così tanto non ricordo tutti i passaggi di trama, ricordo di aver apprezzato la parte sugli abusi ai danni della protagonista femminile che era trattata seriamente, e disprezzato la componente mystery che trovai prevedibile e banalotta (e con un brutto payoff).

Kakegurui season II mi sta gasando assai. Quanto ca**o mi mancavano le Glorious (self)boob grabs.
Si, il confronto finale si poteva fare molto meglio, ma personalmente mi ha intrattenuto, e la parte sugli abusi mi ha interessato molto.
Dicono però che il manga sia fatto meglio e che il cattivo abbia motivazioni più approfondite.
Guilty Fever
Upper Carder
Messaggi: 484
Iscritto il: 11/04/2017, 2:19
Località: Milano

Re: Manga e Anime

Messaggio da Guilty Fever »

Finito la seconda stagione di Kakegurui (o Kakegurui x x, quale é il nome ufficiale di questa stagione), lo dico onestamente, la prima era effettivamente un po' migliore, ma anche questa intrattiene molto bene, (bi-episodico) arco narrativo più arco narrativo meno. La forma della serie rimane la stessa, ma ci sono diverse differenze tra una stagione e l'altra.

La trama riprende con la presidentessa d'istituto Kirari Momobami che annuncia di voler mettere in palio la propria posizione in un periodo di elezioni basato sulle scommesse, chi vincerà più voti sarà il nuovo presidente. A questa elezioni parteciperanno anche gli eredi delle famiglie legate al clan Momobami: oltre al ruolo presidenziale, é in palio anche la leadership del clan. L'idea sulla carta sembra buona, ma nella pratica tocca ammettere che scommettere sui voti presidenziali non ha lo stesso peso della posta che veniva messa in gioco nella prima stagione, dove vedere qualcuno perdere significava davvero la rovina del loro status sociale, e ciò rendeva molto più eccitante la componente thriller della serie.
Rispetto alla prima stagione il canovaccio narrativo cambia leggermente, nella prima di arco in arco assistevamo all'ascesa della protagonista, Jabami Yumeko, in questa seconda stagione invece le scommesse coinvolgono più personaggi e non sempre includono la protagonista. Questo da una parte rende l'esito delle scommesse più imprevedibili (nella prima stagione Yumeko per ragioni di trama era pressoché imbattibile) e permette anche di approfondire importanti personaggi di contorno, però per quanto mi riguarda il personaggio di Yumeko era uno dei punti di forza della serie quindi la necessità di vederla un po' discostarsi dai riflettori in realtà non c'era. I nuovi antagonisti del clan Momobami poi escono un po' sacrificati, non é facile ridare lucidità a dei vecchi personaggi ma allo stesso tempo rendere dei nuovi una minaccia reale, e Kakegurui non ci riesce troppo bene.
Anche per questa stagione il finale é anime original, ma questa volta l'ho apprezzato di più del finale della prima, poteva essere approfondito meglio a livello concettuale, ma si inserisce nel contesto della serie in maniera migliore rispetto al finale anime original della prima. Il relativo character anime original, Batsubami Rei, é un personaggio interessante che spero in futuro non sparisca.

Tecnicamente rimane una serie di buonissimo livello, i disegni sono quello che devono essere e la colonna sonora é ottima. La opening (qui) rispetto a quella della prima serie é molto meno ispirata nelle immagini, ma la musica é bellissima. Anche la ending é molto carina.

La serie lascia spazi per una terza stagione che però a quanto pare é parecchio di là da venire, il manga ancora in corso da quanto leggo non é abbastanza distante dai contenuti di questa seconda stagione. Non vedo l'ora che torni, con tutti i suoi difetti Kakegurui é un guilty pleasure a cui sono abbastanza legato.

Settimana prossima riprendo in mano JoJo's Bizzarre Adventure con la seconda stagione di Stardust Crusaders.
Avatar utente
ryogascorpio
Main Eventer
Messaggi: 4129
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: Manga e Anime

Messaggio da ryogascorpio »

Io comunque ribadisco che dovete vedere Baki (sia la serie su Netflix, sia se possibile le serie precedenti degli anni 2000).

Ha una violenza che fa impallidire Hokuto no ken
Avatar utente
Marco Frediani
Main Eventer
Messaggi: 1660
Iscritto il: 20/12/2009, 11:16

Re: Manga e Anime

Messaggio da Marco Frediani »

L'adattamento di Evangelion su Netflix mi fa piangere le orecchie. Già l'opera è abbastanza ingarbugliata di suo, più così non si capisce nulla.

Sto anche guardando il remake di Capitan Tsubasa, e devo dire tre cose:

- Da bambino mi sembrava molto più figo
- La serie avrebbe funzionato meglio con Mark Lenders protagonista. Holly troppo forte, troppo perfettino.
- Julian Ross personaggio più forte. Perde la partita solo perchè infarta.
Avatar utente
polykai
Main Eventer
Messaggi: 4608
Iscritto il: 02/10/2015, 9:06

Re: Manga e Anime

Messaggio da polykai »

Ross quella partita non avrebbe dovuto neanche giocarla, in realtà

un cardiopatico minorenne che ha l'idoneità sportiva implica come minimo il carcere al medico sportivo, all'allenatore della squadra ed al preside della scuola
Avatar utente
Marco Frediani
Main Eventer
Messaggi: 1660
Iscritto il: 20/12/2009, 11:16

Re: Manga e Anime

Messaggio da Marco Frediani »

Vabbè se è per questo pure ai genitori, che lo vedono infartare e gli dicono di stringere i denti.

Parliamo comunque di un anime dove degli undicenni riempiono gli stadi manco fosse la finale dei mondiali, dove combattono "fino alla morte" e dove le regole del calcio sono leggermente confuse, con persone che sparano pallonate in faccia ai portieri di proposito e altri che saltano dalla traversa.

Julian Ross >>>>>>>>>>>>>> Tsubasa
Avatar utente
polykai
Main Eventer
Messaggi: 4608
Iscritto il: 02/10/2015, 9:06

Re: Manga e Anime

Messaggio da polykai »

infatti CT è la dimostrazione pratica di come si possa avere successo pur essendo un totale analfabeta dell'argomento (takahashi) e rimanere ugualmente ignoranti dopo decenni (ormai CT è diventato la parodia della parodia di sè stesso, basta vedere le ultime saghe)
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26617
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Manga e Anime

Messaggio da Colosso »

D'altro canto il calcio è uno sport noioso e una sua rappresentazione realistica renderebbe il cartone palloso come una partita di Serie A.
Immagine
Avatar utente
polykai
Main Eventer
Messaggi: 4608
Iscritto il: 02/10/2015, 9:06

Re: Manga e Anime

Messaggio da polykai »

non è affatto vero

esistono manga realistici sul calcio (vedi ad esempio "Fantasista", che è dedicato proprio all'italia) che sono ugualmente coinvolgenti

così come Slam Dunk, un altro "real sport", che non mi pare non abbia avuto successo
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 26617
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Manga e Anime

Messaggio da Colosso »

Altra gente potrà dirti che il miglior anime dedicato al basket è "Gigi la trottola".
Immagine
Avatar utente
polykai
Main Eventer
Messaggi: 4608
Iscritto il: 02/10/2015, 9:06

Re: Manga e Anime

Messaggio da polykai »

Colosso ha scritto:Altra gente potrà dirti che il miglior anime dedicato al basket è "Gigi la trottola".
ok

fammi la lista e portami anche i numeri di vendita del manga, così li confrontiamo, ok?
Avatar utente
ryogascorpio
Main Eventer
Messaggi: 4129
Iscritto il: 21/08/2015, 15:59

Re: Manga e Anime

Messaggio da ryogascorpio »

Non bestemmiate,holly e Benji è perfetto così. Consiglio haikyu l'asso del volley , veramente meraviglioso anche se non amate la pallavolo
Avatar utente
polykai
Main Eventer
Messaggi: 4608
Iscritto il: 02/10/2015, 9:06

Re: Manga e Anime

Messaggio da polykai »

ryogascorpio ha scritto:Non bestemmiate,holly e Benji è perfetto così. Consiglio haikyu l'asso del volley , veramente meraviglioso anche se non amate la pallavolo
CT ha senso fino alla coppia asiatica

dal World Youth in poi è solo la fiera del ridicolo e dell'assurdo, sino a diventare la parodia della parodia di sè stesso
Avatar utente
Cristian Maritano
Jobber
Messaggi: 82
Iscritto il: 23/06/2019, 7:20
Località: Beura
Contatta:

Re: Manga e Anime

Messaggio da Cristian Maritano »

A qualcuno è piaciuta la versione di Devilman formato Netflix?
Avatar utente
Ric777
Main Eventer
Messaggi: 2533
Iscritto il: 20/10/2009, 11:46

Re: Manga e Anime

Messaggio da Ric777 »

polykai ha scritto:così come Slam Dunk, un altro "real sport", che non mi pare non abbia avuto successo
Hai fatto bene a mettere le virgolette, perché l'impostazione di Slam Dunk è certamente più realistica rispetto a quella di Holly & Benji, tuttavia il personaggio di Hanamichi è totalmente inverosimile. Ed ho anche i miei dubbi che ci siano tutti quei fenomeni della palla a spicchi nei licei giapponesi, ma non avendo controprove mi limito a dubitare.
Avatar utente
Frogadier2
Main Eventer
Messaggi: 525
Iscritto il: 18/12/2018, 2:02

Re: Manga e Anime

Messaggio da Frogadier2 »

Marco Frediani ha scritto:L'adattamento di Evangelion su Netflix mi fa piangere le orecchie. Già l'opera è abbastanza ingarbugliata di suo, più così non si capisce nulla.

Sto anche guardando il remake di Capitan Tsubasa, e devo dire tre cose:

- Da bambino mi sembrava molto più figo
- La serie avrebbe funzionato meglio con Mark Lenders protagonista. Holly troppo forte, troppo perfettino.
- Julian Ross personaggio più forte. Perde la partita solo perchè infarta.
Il remake di Captain Tsubasa è fatto davvero bene, io l'ho adorato. Ritmo migliorato, senza sequenze infinite "a la Dragonball", ottime animazioni (a parte alcune scene verso la fine dove si vedeva che stavano finendo il budget) e ottime anche OST e voci dei personaggi. D'altronde stiamo parlando di David Production, mica gli ultimi arrivati.
ryogascorpio ha scritto:Consiglio haikyu l'asso del volley , veramente meraviglioso anche se non amate la pallavolo
Concordo, pure il manga sta andando avanti molto bene. A Settembre/Ottobre deve anche uscire la quarta stagione.
Cristian Maritano ha scritto:A qualcuno è piaciuta la versione di Devilman formato Netflix?
Parecchio, è stato uno dei miei anime preferiti usciti l'anno scorso. Crudo, violento, molto diverso dalla maggior parte delle serie animate che escono ogni anno. Ha uno stile grafico che può piacere oppure no, ma essendo lunga solo 10 episodi merita almeno una visione.
Immagine
Avatar utente
Cristian Maritano
Jobber
Messaggi: 82
Iscritto il: 23/06/2019, 7:20
Località: Beura
Contatta:

Re: Manga e Anime

Messaggio da Cristian Maritano »

Diciamo che nonostante un paio di pecche a livello narrativo e di logica rispetto al manga originale, mi è piaciuta. In particolare per gli ultimi tre episodi.
Avatar utente
polykai
Main Eventer
Messaggi: 4608
Iscritto il: 02/10/2015, 9:06

Re: Manga e Anime

Messaggio da polykai »

Ric777 ha scritto:Ed ho anche i miei dubbi che ci siano tutti quei fenomeni della palla a spicchi nei licei giapponesi, ma non avendo controprove mi limito a dubitare.
perchè?

pensi davvero che nel campionato giovanile giapponese di calcio siano tutti Pelè o forse sono tutti scamorze in realtà?
Rispondi