L'utente dell'anno 2019: GAETANO BRESCI: the very best of

Sezione leggera dedicata allo svago e nella quale gli utenti possono fare un po' tutto ciò che vogliono, ovviamente nei limiti del rispetto reciproco e della buona educazione.
Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 8009
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

L'utente dell'anno 2019: GAETANO BRESCI: the very best of

da Mr. Mackey » 05/01/2020, 15:50

Dopo aver vinto con grande merito il premio utente dell'anno, mi sembra doveroso aprire un topic tutto dedicato al grandissimo Gaetano Bresci, ove possiamo raccogliere il meglio del suo meglio.

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 8009
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: L'utente dell'anno 2019: GAETANO BRESCI: the very best o

da Mr. Mackey » 16/01/2020, 22:53

Gaetano Bresci ha scritto:La verità è una e una sola: vi state perdendo in un bicchiere d'acqua.


oggi un Bresci particolarmente arrabbiato sembra avercela con tutto il forum

Gaetano Bresci ha scritto:E ripeto, sono 16 anni che seguo ININTERROTTAMENTE questa compagnia! Tessa è campionessa di una promotion senza il senso di esistere. QUESTA E' LA NOTIZIA PER I FAN SERI DI QUESTO SPORT-SPETTACOLO, MICA SE TESSA PUO' O NON PUO' ESSERE CAMPIONESSA! SVEGLIA!

E per questo che mi incazzo anche con voi e con i fan moderni del wrestling: quando (nonostante le sfighe e gli errori) IMPACT! faceva un buon prodotto, manco ne parlavate e se ne parlavate, lo facevate per spalarci merda sopra. Ora che IMPACT! fa letteralmente pena, ma pena pena pena, vi incistite a discutere di una delle (tantissime) scelte inutili e ridicole che questa promotion ha messo sul tavolo in questo mese.


la conclusione è letale e non lascia prigionieri

Gaetano Bresci ha scritto:Siete incorreggibili

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 8009
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: L'utente dell'anno 2019: GAETANO BRESCI: the very best o

da Mr. Mackey » 10/02/2020, 21:39

Il nostro sempre in grandissima forma!

Gaetano Bresci ha scritto:Io dico ciò che penso, mai preteso che qualcuno modificasse la propria visuale. Mi spiace solo di vedere gente cresciuta con personaggi ben razionali:


Gaetano Bresci ha scritto:Non è opinione, è Logica. A descrizione nominale, associazione di stazza.

Se poi, per far un favore agli amanti delle indies, bisogna per forza mandare alle ortiche un secolo e passa di tradizioni (anche se evolute, una base è sempre stata costante)... allora, vabbé, prendetevi sto wrestling moderno, siatene fieri.


ecco la sentenza spietata

Gaetano Bresci ha scritto:Vi si dovrebbe però segnalare come vittime di circonvenzione di incapace, però, a questo punto.


Il nostro cervello drogato dagli alieni per farci piacere MJF?

Gaetano Bresci ha scritto:il resto è tutto un incensare atleti normodotati come se fossero degli dei. Io infatti non critico la AEW, io critico il vostro cervello che, evidentemente, è stato rapito dagli alieni per non vedere le MACROSCOPICHE assurdità del nostro wrestling-contemporaneo del quale l'incensamento di MJF è solo una delle tante pazzie.


ci può essere ancora speranza? NO!

Gaetano Bresci ha scritto:No il problema è nostro: stiamo rovinando una forma d'Arte.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1086
Iscritto il: 07/11/2017, 18:12

Re: L'utente dell'anno 2019: GAETANO BRESCI: the very best o

da Gaetano Bresci » 11/02/2020, 10:08

Salve a tutti. Ecco volevo ringraziarvi per questo premio che per me è un onore ritirare alla faccia degli indigeni e dei loro amati svolazzoni. Come sapete siamo in un momento dove il conflitto tra il giusto wrestling e il wrestling che ha tradito il popolo ha nei suoi gangli web-avanzati il potere quasi assoluto. Per questo, spazzato via l'apparato repressivo che prima vigeva su questo forum, cioè gli amici dell'uomo dal pollice verde, possiamo dire che la battaglia è ancora fattibile. Se siamo riusciti a sovvertire il potere di Tsunami e dei suoi accoliti, possiamo replicare tale spinta rivoltosa ovunque, sui Forum che vorranno dare seguito alla vera rivoluzione del giusto wrestling.

Gli ultimi avvenimenti, la nascita della AEW su tutti, hanno mostrato come siano mutati i termini dello scontro di classe nel wrestling web. Bisogna prendere atto che una fase, dominata dall'imperialismo WWE, si è chiusa, e a chiuderla è stata la borghesia del grissino svolazzone. Il compito che si pone oggi ai rivoluzionari è imparare dalle sconfitte per condurre in modo vittorioso la guerra del giusto wrestling nei gangli dei rimanenti forum, veri centri dell’attacco della controrivoluzione.

Da qui in poi io dico: RIVOLTA!
«Io non ho ucciso Umberto. Io ho ucciso il Re. Ho ucciso un principio» [Gaetano Bresci - deposizione - 29 luglio 1900]

Torna a Light Zone (svago e metaforum)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite