TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Sezione leggera dedicata allo svago e nella quale gli utenti possono fare un po' tutto ciò che vogliono, ovviamente nei limiti del rispetto reciproco e della buona educazione.
Avatar utente
Star-O
Main Eventer
Messaggi: 1540
Iscritto il: 13/08/2012, 0:59

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Star-O »

Mr. Mackey ha scritto: non ho visto questo... ma meglio anche del primo storico? non credo, dai ;)

TOP 10 Film Italiani

1. La battaglia di Algeri
2. La dolce vita
3. Roma cittá aperta
4. Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto
5. Le mani sulla cittá
6. Il buono, il brutto, il cattivo
7. il sorpasso
8. c'eravamo tanto amati
9. La grande guerra
10. La grande abbuffata
10bis. Bianca
Non ho visto la saga originale quindi non so dire ;)

Comunque nei film italiani niente Mediterraneo?
Mr. Mackey
Main Eventer
Messaggi: 8284
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Mr. Mackey »

no, direi proprio di no. Salvatores poi l'ho sempre visto enormemente sopravvalutato, farei fatica anche ad inserirlo in un eventuale TOP 100.

Io vi consiglio caldamente di recuperare i classici piú celebri. Se c'é qualcosa nella quale l'Italia é stata veramente superiore a tutti gli altri paesi (lasciamo stare il lontano rinascimento) allora quella é l'industria del cinema. Dal dopoguerra in poi, fino, diciamo, metá anni 60', abbiamo letteralmente dominato il cinema mondiale.
Avatar utente
nicola
Main Eventer
Messaggi: 5445
Iscritto il: 12/10/2012, 23:57

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da nicola »

Mr. Mackey ha scritto:no, direi proprio di no. Salvatores poi l'ho sempre visto enormemente sopravvalutato, farei fatica anche ad inserirlo in un eventuale TOP 100.
STRAQUOTO.
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 25879
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Colosso »

La mia Top Ten, con molte dimenticanze.

1) Il buono, il brutto e il cattivo
2) La strada
3) Ladri di biciclette
4) Il sorpasso
5) Roma città aperta
6) La grande guerra
7) L'armata Brancaleone
8) Per qualche dollaro in più
9) Sciuscià
10) Un borghese piccolo piccolo
Immagine
Inklings
Upper Carder
Messaggi: 457
Iscritto il: 18/08/2017, 11:05

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Inklings »

Dico solo quelli che mi ricordo, in ordine sparso

-"Il posto", di Olmi, ingiustamente dimenticato
-"Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto", straordinario
-"il buono, il brutto e il cattivo"
-"Novecento"
-"I pugni in tasca"
-"Don Camillo e l'onorevole Peppone"
-"Il postino"
-"Satyricon" di Fellini (Amarcord mi fa cagare)
-"Roma città aperta"
-"La grande guerra"

Nessuno ha ancora citato Ecce bombo...
Avatar utente
nicola
Main Eventer
Messaggi: 5445
Iscritto il: 12/10/2012, 23:57

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da nicola »

Inklings ha scritto:Nessuno ha ancora citato Ecce bombo...
Non da primi dieci, secondo la mia modestissima opinione...
Inklings
Upper Carder
Messaggi: 457
Iscritto il: 18/08/2017, 11:05

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Inklings »

nicola ha scritto:
Inklings ha scritto:Nessuno ha ancora citato Ecce bombo...
Non da primi dieci, secondo la mia modestissima opinione...
Ah, no no, neanche secondo me. Ironizzavo sul fatto che l'ho trovato incensato in una marea di discussioni cui ho partecipato, e tutt'ora non me ne capacito.
Avatar utente
nicola
Main Eventer
Messaggi: 5445
Iscritto il: 12/10/2012, 23:57

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da nicola »

Inklings ha scritto:Ah, no no, neanche secondo me. Ironizzavo sul fatto che l'ho trovato incensato in una marea di discussioni cui ho partecipato, e tutt'ora non me ne capacito.
Per me non è neanche il miglior film di Moretti...
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 25879
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Colosso »

Posto che trovo Moretti il regista più sopravvalutato del cinema italiano dopo Pasolini, credo che il suo migliore film sia Caro diario.
Immagine
Mr. Mackey
Main Eventer
Messaggi: 8284
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Mr. Mackey »

Colosso ha scritto:Posto che trovo Moretti il regista più sopravvalutato del cinema italiano dopo Pasolini, credo che il suo migliore film sia Caro diario.
Bianca! Decisamente il miglior film di Moretti.



Caro diario io difficilmente riesco considerarlo un film, tolto la prima parte.
Mr. Mackey
Main Eventer
Messaggi: 8284
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Mr. Mackey »

cmq é tempo di TOP 10 MANGA

1. Hokuto No Ken
2. Dragon Ball / DragonBall DZ
3. L'Uomo Tigre
4. Rocky Joe
5. Yu-Yu degli spettri
6. Akira
7. One Piece
8. Lamú
9. Devilman
10. Bleach

Pero tenete presente che é una classifica debolissima, ho letto poco ultimamente e mi manca moltissima cosa recente
Inklings
Upper Carder
Messaggi: 457
Iscritto il: 18/08/2017, 11:05

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Inklings »

Questa sì che è una top! Cercherò di spiegare le preferenze

1) Monster
2) Devilman
3) Berserk
4) Slam Dunk
5) Akira
6) Bambino
7) HunterxHunter
8) One Piece
9) One Punch Man
10) Death Note

Le prime 3 posizioni sono combattutissime. Alla fine premio Monster perché Urasawa è un genio nel tratteggiare la vicenda, perché i personaggi sono curatissimi (persino quelli che appaiono un capitolo e basta) e perché il disegno sui volti è straordinario. E Johan è il fottuto villain del secolo.
Devilman, nella sua brevità, è un capolavoro senza tempo, una perla di rara bellezza. Importantissimo per la storia della manga (a Go Nagai si ispirano molti mangaka, tra cui Miura), ha forse il finale più bello che abbia letto in un fumetto, disegno compreso.
Non amo né l'horror, né lo splatter e le ambientazioni gotiche, ma se considerassi solo fino all'epoca d'oro, Berserk sarebbe al primo posto. Il seguito, purtroppo, non è all'altezza. Hype comunque per il finale, se mai ci sarà...
SD è il manga sportivo più bello che ho letto, poco sopra Ashita no Joe. Storia fantastica, personaggi profondi e un disegno straordinario. Ho molto apprezzato anche la scelta piuttosto atipica del finale.
Akira ha molti difetti, riguardanti sia una trama confusionaria che personaggi non molto approfonditi. Ma ha Il disegno e le ambientazioni migliori che ho trovato in un manga.
Bambino! è un manga culinario, narra le vicende di un cuoco giapponese che si fa il culo per diventare lo chef di una cucina italiana. Notevole cura dei personaggi, bel disegno e trama molto coinvolgente, pur nella sua semplicità.
HxH è lo shonen che ho apprezzato di più in assoluto, soprattutto per l'evoluzione psicologica dei personaggi e per l'ottimo uso della strategia. Il difetto, oltre al pessimo disegno, e al fatto che Togashi è Togashi, è che non si capisce dove vuole andare a parare la trama. Ma le saghe sono davvero godibili (straordinaria quella delle formichimere).
OP lo seguo da anni, perde un po' dopo Marineford ma rimane apprezzabile nel complesso , oltre che lo shonen di riferimento degli ultimi 20 anni.
One Punch Man è un capolavoro comedy ed anche un notevole lavoro di decostruzione del battle shonen tradizionale e del genere supereroistico. Se avessi potuto lo avrei messo ben più in alto. Hype per come va avanti.
Death Note non sono mai riuscito ad apprezzarlo appieno, un po' perché la seconda parte fa pena, finale escluso, un po' perché i protagonisti sono decisamente monolitico e privi di evoluzione caratteriale (anche se in fondo è una decisione degli autori abbastanza comprensibile). Merita per le sue innovazioni rispetto agli altri shonen, in particolare vedere la vicenda dal punto di vista del cattivo e la sfida intellettuale.

È una lista un po' stretta, i titoli che meriterebbero sono molti (di Urasawa si potrebbero mettere un sacco di titoli). Ho lasciato fuori Capitan Tsubasa, Detective Conan, Saint seiya (Lost Canvas merita molto), Dragon Ball (che non apprezzo ma è importantissimo), Shingeki no Kyojin (ottimo pure questo, ma ancora in progress), Ashita no Joe, etc...
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 25879
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Colosso »

1) Rocky Joe
2) L'uomo tigre
3) Slam Dunk
4) Dragon Ball
5) Devilman
6) One Piece
7) Ushio e Tora
8) Maison Ikkoku
9) Ken il guerriero
10) Lady Oscar
Immagine
Avatar utente
Servatis a Maleficum
Main Eventer
Messaggi: 6934
Iscritto il: 02/10/2009, 0:40
Località: Bratislava, Slovakia

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Servatis a Maleficum »

1) Berserk
2) Hokuto No Ken
3) Video Girl Ai
4) Dragon Ball
5) Nana
6) Death Note
7) Slam Dunk
8) Maison Ikkoku
9) Battle Royale
10) MPD Psycho
The single most important thing that separate the men from the boys is respect!
Avatar utente
Star-O
Main Eventer
Messaggi: 1540
Iscritto il: 13/08/2012, 0:59

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Star-O »

ca**o qui ci vorrebbe una top10 solo per gli shonen!
Comunque a spanne direi:

1)Le bizzarre avventure di JoJo
2)Hunter x Hunter
3)20th Century Boys
4)Full Metal Alchemist
5)One piece
6)Shaman King
7)Dorohedoro
8)Fate/Zero(qui però potrei essere molto influenzato dall'anime)
9)Slam Dunk
10)Magi(se comprendiamo anche le avventure di Sinbad)

Però mischiando shonen e seinen viene per forza di cosa una lista molto soggettiva
Avatar utente
Star-O
Main Eventer
Messaggi: 1540
Iscritto il: 13/08/2012, 0:59

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Star-O »

Inklings ha scritto:Questa sì che è una top! Cercherò di spiegare le preferenze

1) Monster
2) Devilman
3) Berserk
4) Slam Dunk
5) Akira
6) Bambino
7) HunterxHunter
8) One Piece
9) One Punch Man
10) Death Note

Le prime 3 posizioni sono combattutissime. Alla fine premio Monster perché Urasawa è un genio nel tratteggiare la vicenda, perché i personaggi sono curatissimi (persino quelli che appaiono un capitolo e basta) e perché il disegno sui volti è straordinario. E Johan è il fottuto villain del secolo.
Devilman, nella sua brevità, è un capolavoro senza tempo, una perla di rara bellezza. Importantissimo per la storia della manga (a Go Nagai si ispirano molti mangaka, tra cui Miura), ha forse il finale più bello che abbia letto in un fumetto, disegno compreso.
Non amo né l'horror, né lo splatter e le ambientazioni gotiche, ma se considerassi solo fino all'epoca d'oro, Berserk sarebbe al primo posto. Il seguito, purtroppo, non è all'altezza. Hype comunque per il finale, se mai ci sarà...
SD è il manga sportivo più bello che ho letto, poco sopra Ashita no Joe. Storia fantastica, personaggi profondi e un disegno straordinario. Ho molto apprezzato anche la scelta piuttosto atipica del finale.
Akira ha molti difetti, riguardanti sia una trama confusionaria che personaggi non molto approfonditi. Ma ha Il disegno e le ambientazioni migliori che ho trovato in un manga.
Bambino! è un manga culinario, narra le vicende di un cuoco giapponese che si fa il culo per diventare lo chef di una cucina italiana. Notevole cura dei personaggi, bel disegno e trama molto coinvolgente, pur nella sua semplicità.
HxH è lo shonen che ho apprezzato di più in assoluto, soprattutto per l'evoluzione psicologica dei personaggi e per l'ottimo uso della strategia. Il difetto, oltre al pessimo disegno, e al fatto che Togashi è Togashi, è che non si capisce dove vuole andare a parare la trama. Ma le saghe sono davvero godibili (straordinaria quella delle formichimere).
OP lo seguo da anni, perde un po' dopo Marineford ma rimane apprezzabile nel complesso , oltre che lo shonen di riferimento degli ultimi 20 anni.
One Punch Man è un capolavoro comedy ed anche un notevole lavoro di decostruzione del battle shonen tradizionale e del genere supereroistico. Se avessi potuto lo avrei messo ben più in alto. Hype per come va avanti.
Death Note non sono mai riuscito ad apprezzarlo appieno, un po' perché la seconda parte fa pena, finale escluso, un po' perché i protagonisti sono decisamente monolitico e privi di evoluzione caratteriale (anche se in fondo è una decisione degli autori abbastanza comprensibile). Merita per le sue innovazioni rispetto agli altri shonen, in particolare vedere la vicenda dal punto di vista del cattivo e la sfida intellettuale.

È una lista un po' stretta, i titoli che meriterebbero sono molti (di Urasawa si potrebbero mettere un sacco di titoli). Ho lasciato fuori Capitan Tsubasa, Detective Conan, Saint seiya (Lost Canvas merita molto), Dragon Ball (che non apprezzo ma è importantissimo), Shingeki no Kyojin (ottimo pure questo, ma ancora in progress), Ashita no Joe, etc...
Monster meglio di 20th Century Boys per te?
Comunque per me Berserk è sopravvalutato.
E' vero che stiamo parlando di un disegno meraviglioso,è vero che probabilmente se avesse fatto 20 volumi staremmo parlando del miglior manga della storia,ma dopo la saga della resurrezione di Griffith è l'incoerenza narrativa fatta manga...
Avatar utente
Servatis a Maleficum
Main Eventer
Messaggi: 6934
Iscritto il: 02/10/2009, 0:40
Località: Bratislava, Slovakia

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Servatis a Maleficum »

Concordo sul fatto che si rovina da Mozgus in poi (ma sono tanti i manga che crollano alla lunga, da Kenshiro a Video Girl Ai, passando per Death Note)... ma fino all'eclissi è la più bella storia mai raccontata, perfetto praticamente in tutto, dai dialoghi ai colpi di scena...
The single most important thing that separate the men from the boys is respect!
Inklings
Upper Carder
Messaggi: 457
Iscritto il: 18/08/2017, 11:05

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Inklings »

Star-O ha scritto:
Inklings ha scritto:Questa sì che è una top! Cercherò di spiegare le preferenze

1) Monster
2) Devilman
3) Berserk
4) Slam Dunk
5) Akira
6) Bambino
7) HunterxHunter
8) One Piece
9) One Punch Man
10) Death Note

Le prime 3 posizioni sono combattutissime. Alla fine premio Monster perché Urasawa è un genio nel tratteggiare la vicenda, perché i personaggi sono curatissimi (persino quelli che appaiono un capitolo e basta) e perché il disegno sui volti è straordinario. E Johan è il fottuto villain del secolo.
Devilman, nella sua brevità, è un capolavoro senza tempo, una perla di rara bellezza. Importantissimo per la storia della manga (a Go Nagai si ispirano molti mangaka, tra cui Miura), ha forse il finale più bello che abbia letto in un fumetto, disegno compreso.
Non amo né l'horror, né lo splatter e le ambientazioni gotiche, ma se considerassi solo fino all'epoca d'oro, Berserk sarebbe al primo posto. Il seguito, purtroppo, non è all'altezza. Hype comunque per il finale, se mai ci sarà...
SD è il manga sportivo più bello che ho letto, poco sopra Ashita no Joe. Storia fantastica, personaggi profondi e un disegno straordinario. Ho molto apprezzato anche la scelta piuttosto atipica del finale.
Akira ha molti difetti, riguardanti sia una trama confusionaria che personaggi non molto approfonditi. Ma ha Il disegno e le ambientazioni migliori che ho trovato in un manga.
Bambino! è un manga culinario, narra le vicende di un cuoco giapponese che si fa il culo per diventare lo chef di una cucina italiana. Notevole cura dei personaggi, bel disegno e trama molto coinvolgente, pur nella sua semplicità.
HxH è lo shonen che ho apprezzato di più in assoluto, soprattutto per l'evoluzione psicologica dei personaggi e per l'ottimo uso della strategia. Il difetto, oltre al pessimo disegno, e al fatto che Togashi è Togashi, è che non si capisce dove vuole andare a parare la trama. Ma le saghe sono davvero godibili (straordinaria quella delle formichimere).
OP lo seguo da anni, perde un po' dopo Marineford ma rimane apprezzabile nel complesso , oltre che lo shonen di riferimento degli ultimi 20 anni.
One Punch Man è un capolavoro comedy ed anche un notevole lavoro di decostruzione del battle shonen tradizionale e del genere supereroistico. Se avessi potuto lo avrei messo ben più in alto. Hype per come va avanti.
Death Note non sono mai riuscito ad apprezzarlo appieno, un po' perché la seconda parte fa pena, finale escluso, un po' perché i protagonisti sono decisamente monolitico e privi di evoluzione caratteriale (anche se in fondo è una decisione degli autori abbastanza comprensibile). Merita per le sue innovazioni rispetto agli altri shonen, in particolare vedere la vicenda dal punto di vista del cattivo e la sfida intellettuale.

È una lista un po' stretta, i titoli che meriterebbero sono molti (di Urasawa si potrebbero mettere un sacco di titoli). Ho lasciato fuori Capitan Tsubasa, Detective Conan, Saint seiya (Lost Canvas merita molto), Dragon Ball (che non apprezzo ma è importantissimo), Shingeki no Kyojin (ottimo pure questo, ma ancora in progress), Ashita no Joe, etc...
Monster meglio di 20th Century Boys per te?
Comunque per me Berserk è sopravvalutato.
E' vero che stiamo parlando di un disegno meraviglioso,è vero che probabilmente se avesse fatto 20 volumi staremmo parlando del miglior manga della storia,ma dopo la saga della resurrezione di Griffith è l'incoerenza narrativa fatta manga...
20th CB l'ho letto un bel po' di tempo fa, ricordo poco (e in effetti ho in programma di rileggerlo tra un mese). Monster è un capolavoro con pochissimi punti deboli, quando ho finito di leggerlo la prima cosa che ho pensato è "cavolo, devo rileggerlo!". Lo consiglierei a pochissimi perché comporta un'attenzione alla lettura enorme, ma è sicuramente uno dei fumetti più belli, complessi e profondi che si possano leggete.
Riguardo a Berserk il calo è innegabile, certo. Basti pensare alla merda che sono diventati Puck, Isidoro e Farnese e al disastro che è stata la saga del viaggio in mare (LAMMERDA). Ma personalmente, trovo che alcune scelte siano ancora interessanti: il rapporto Shilke-Gatsu, l'evoluzione di quest'ultimo con la sua nuova "famiglia" e il conflitto tra la brama di vendetta e il desiderio di proteggere Caska, Grifis che è tipo l'Anticristo ma si presenta come il Messia dell'umanità, etc... Se tu guardi com'era all'inizio e come è adesso sembrano 2 (o anche 3) manga completamente diversi, ma bisogna considerare che sono passati 27 anni... Insomma qualche idea buona c'è ancora, bisogna aspettare e vedere. I prossimi capitoli, se mai usciranno, dovrebbero essere fondamentali: saranno la rinascita o la pietra tombale del manga.
Avatar utente
Star-O
Main Eventer
Messaggi: 1540
Iscritto il: 13/08/2012, 0:59

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Star-O »

Inklings ha scritto:
Star-O ha scritto:
Inklings ha scritto:Questa sì che è una top! Cercherò di spiegare le preferenze

1) Monster
2) Devilman
3) Berserk
4) Slam Dunk
5) Akira
6) Bambino
7) HunterxHunter
8) One Piece
9) One Punch Man
10) Death Note

Le prime 3 posizioni sono combattutissime. Alla fine premio Monster perché Urasawa è un genio nel tratteggiare la vicenda, perché i personaggi sono curatissimi (persino quelli che appaiono un capitolo e basta) e perché il disegno sui volti è straordinario. E Johan è il fottuto villain del secolo.
Devilman, nella sua brevità, è un capolavoro senza tempo, una perla di rara bellezza. Importantissimo per la storia della manga (a Go Nagai si ispirano molti mangaka, tra cui Miura), ha forse il finale più bello che abbia letto in un fumetto, disegno compreso.
Non amo né l'horror, né lo splatter e le ambientazioni gotiche, ma se considerassi solo fino all'epoca d'oro, Berserk sarebbe al primo posto. Il seguito, purtroppo, non è all'altezza. Hype comunque per il finale, se mai ci sarà...
SD è il manga sportivo più bello che ho letto, poco sopra Ashita no Joe. Storia fantastica, personaggi profondi e un disegno straordinario. Ho molto apprezzato anche la scelta piuttosto atipica del finale.
Akira ha molti difetti, riguardanti sia una trama confusionaria che personaggi non molto approfonditi. Ma ha Il disegno e le ambientazioni migliori che ho trovato in un manga.
Bambino! è un manga culinario, narra le vicende di un cuoco giapponese che si fa il culo per diventare lo chef di una cucina italiana. Notevole cura dei personaggi, bel disegno e trama molto coinvolgente, pur nella sua semplicità.
HxH è lo shonen che ho apprezzato di più in assoluto, soprattutto per l'evoluzione psicologica dei personaggi e per l'ottimo uso della strategia. Il difetto, oltre al pessimo disegno, e al fatto che Togashi è Togashi, è che non si capisce dove vuole andare a parare la trama. Ma le saghe sono davvero godibili (straordinaria quella delle formichimere).
OP lo seguo da anni, perde un po' dopo Marineford ma rimane apprezzabile nel complesso , oltre che lo shonen di riferimento degli ultimi 20 anni.
One Punch Man è un capolavoro comedy ed anche un notevole lavoro di decostruzione del battle shonen tradizionale e del genere supereroistico. Se avessi potuto lo avrei messo ben più in alto. Hype per come va avanti.
Death Note non sono mai riuscito ad apprezzarlo appieno, un po' perché la seconda parte fa pena, finale escluso, un po' perché i protagonisti sono decisamente monolitico e privi di evoluzione caratteriale (anche se in fondo è una decisione degli autori abbastanza comprensibile). Merita per le sue innovazioni rispetto agli altri shonen, in particolare vedere la vicenda dal punto di vista del cattivo e la sfida intellettuale.

È una lista un po' stretta, i titoli che meriterebbero sono molti (di Urasawa si potrebbero mettere un sacco di titoli). Ho lasciato fuori Capitan Tsubasa, Detective Conan, Saint seiya (Lost Canvas merita molto), Dragon Ball (che non apprezzo ma è importantissimo), Shingeki no Kyojin (ottimo pure questo, ma ancora in progress), Ashita no Joe, etc...
Monster meglio di 20th Century Boys per te?
Comunque per me Berserk è sopravvalutato.
E' vero che stiamo parlando di un disegno meraviglioso,è vero che probabilmente se avesse fatto 20 volumi staremmo parlando del miglior manga della storia,ma dopo la saga della resurrezione di Griffith è l'incoerenza narrativa fatta manga...
20th CB l'ho letto un bel po' di tempo fa, ricordo poco (e in effetti ho in programma di rileggerlo tra un mese). Monster è un capolavoro con pochissimi punti deboli, quando ho finito di leggerlo la prima cosa che ho pensato è "cavolo, devo rileggerlo!". Lo consiglierei a pochissimi perché comporta un'attenzione alla lettura enorme, ma è sicuramente uno dei fumetti più belli, complessi e profondi che si possano leggete.
Riguardo a Berserk il calo è innegabile, certo. Basti pensare alla merda che sono diventati Puck, Isidoro e Farnese e al disastro che è stata la saga del viaggio in mare (LAMMERDA). Ma personalmente, trovo che alcune scelte siano ancora interessanti: il rapporto Shilke-Gatsu, l'evoluzione di quest'ultimo con la sua nuova "famiglia" e il conflitto tra la brama di vendetta e il desiderio di proteggere Caska, Grifis che è tipo l'Anticristo ma si presenta come il Messia dell'umanità, etc... Se tu guardi com'era all'inizio e come è adesso sembrano 2 (o anche 3) manga completamente diversi, ma bisogna considerare che sono passati 27 anni... Insomma qualche idea buona c'è ancora, bisogna aspettare e vedere. I prossimi capitoli, se mai usciranno, dovrebbero essere fondamentali: saranno la rinascita o la pietra tombale del manga.
Sì secondo me 20th Century Boys scorre più velocemente di Monster ;)

Per quanto riguarda Berserk invece,il mio interesse è letteralmente sotto zero ormai,quindi indipendentemente da quale sarà il finale ormai per me è totalmente irrecuperabile...
Inklings
Upper Carder
Messaggi: 457
Iscritto il: 18/08/2017, 11:05

Re: TOP 10 (Topic continuativo / versione non-wrestling)

Messaggio da Inklings »

Sí, entrambe le affermazioni sono abbastanza comprensibili. Ma che te devo dì, il legame affettivo per me è ancora troppo forte per mollarlo.

Piuttosto, visto che sei fan di HxH (e ti stimo parecchio per questo), come giudichi le saghe del deatmatch e quella attuale, se le hai viste? Io giuro che fatico parecchio a capire dove vuole andare a parare Togashi, anche se apprezzo il fatto che stia provando a costruire altri protagonisti. Secondo te è possibile che la storia si divida su 3 o più fronti, d'ora in poi (tipo quello di Gon, quello di Killua, quello di Kurapika, e forse forse, quello di Hisoka)?
Rispondi