Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

Sezione leggera dedicata allo svago e nella quale gli utenti possono fare un po' tutto ciò che vogliono, ovviamente nei limiti del rispetto reciproco e della buona educazione.
Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 991
Iscritto il: 29/06/2015, 13:27

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da Jagger » 22/04/2019, 12:51

Marco Frediani ha scritto:Grazie mille a Jagger per le risposte.

Per la ROH io avevo perso moltissimo interesse nel periodo dello stradominio dell'Elite. Troppo ingombranti, troppo più "forti" degli altri, troppo mediocre Cody, la sensazione di fanservice al massimo livello. Adesso che sono andati via ho ripreso molto interesse, e gli innesti nuovi mi piacciono tutti, da Cobb a Rush, poi Haskins mi sembra molto bravo. Contento anche per Sabre, anche se a mezzo servizio.
C'è ancora da lavorare su molte cose, ma rispetto all'anno scorso la situazione per me è migliore.

Sons Of Anarchy non l'ho ancora visto, è su Netflix, e non sei il primo che me lo raccomanda. Lo guarderò alla fine di Game Of Thrones


Davvero? Al di là dell'Elite, dici che sta cominciando a togliersi di dosso la puzza di succursale americana della NJPW?
Tornerò a darci un'occhiata comunque, mi hai incuriosito.

Su Sons of Anarchy, senza voler fare spoiler che sarebbero davvero un peccato imperdonabile, c'è un particolare proprio a livello di scrittura che secondo me gioca un ruolo chiave e cruciale, anche al di là della trama (che comunque è di primissimo livello).
Ovvero il fatto che fosse già scritta prima della partenza, dall'inizio alla fine. Si sapeva fin da subito che sarebbero state 7 stagioni, e 7 stagioni sono state. La trama scorre liscia e coerente proprio come quella di un libro, per esempio riprendendo anche personaggi e situazioni che non si vedevano da stagioni intere, riprendendo al momento debito discorsi che in una prima battuta sembrano fini a se stessi. Non c'è quel difetto che è spesso comune alle serie televisive, anche quelle di qualità paragonabile, ovvero che con il progredire delle stagioni nel corso degli anni ci sono evidenti sterzate narrative (date dal feedback dell'audience o anche da problemi contrattuali), per cui determinate linee narrative muoiono nel nulla e altre invece assumono importanza capitale improvvisamente, in maniera innaturale. In SoA è tutto tremendamente naturale, proprio perché si è andati a mettere in scena una trama già decisa prima della partenza.
O meglio, ci sono un paio di linee narrative che finiscono bruscamente (non nel nulla, ma appunto hanno uno stop brusco ed improvviso) per via appunto di attori che non hanno rinnovato i contratti, ma rispetto alla media delle serie televisive praticamente non te ne accorgi.

Orbene, dopo codesto complimento de lo Jaggero, devo necessariamente tornare in vita!
Domanda alquanto significativa: lo infedele deve essere punito cum " La Gogna de la Vergogna" or cum " Lo Rogo con Sfogo"? Est quesito assai arduo, giacchè la Inquisizione necessita di adoperare nuovi strumenti per eliminare in modus dolorosissimo streghe e non credenti.
DEUS VULT!


Entrambi, sire. Entrambi.
In gloriose epoche remote delle quali Vostra Altezza sicuramente sarà a conoscenza, perfino la Santa Inquisizione era incline a tener di conto abiure e sinceri pentimenti nel corso del sacramento della Confessione, qual piuma alleggerendo la condanna al voltar fellone di turno.
Indi per cui, come nei gloriosi tempi testé citati, ritengo che debba essere applicata "La Gogna de la Vergogna" in caso di abiura et sincero pentimento pronunziato dinnanzi al Signore in occasione di Sacra Confessione. In tal caso la Gogna della Vergogna varrà come monito per l'ex infedele affinché non cada in tentazioni di riconsiderare le sue mendaci ex posizioni.
In caso non vi sia alcuna abiura o sincero pentimento, solo "Lo Rogo con Sfogo" può mondare tale nefandezza.
DEUS VULT!
Immagine Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1660
Iscritto il: 20/12/2009, 11:16

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da Marco Frediani » 22/04/2019, 18:05

Da sempre la sensazione di campare con l'accordo NJPW, nel senso che senza il loro starpower sarebbero nei casini, ma lo scambio di talenti per adesso mi piace, sperando di vedere di più anche Sabre. Le facce nuove sono tutte promettenti e PCO è un idolo alla sua età. Serve anche gente come lui.
In più il booking team sta cambiando, e il prodotto lo sta facendo di conseguenza. La Allure e Enzo e Cass non mi piacciono per nulla comunque, sono storture che eviterei.
prova a guardarlo, perlomeno vedrai del bel wrestling.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 648
Iscritto il: 10/04/2018, 1:17
Località: Milano

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da BeforEvolution » 24/04/2019, 12:53

Ringrazio Jagger per la disponibilità e per le sue risposte molto interessanti.
Accetto candidature nelle prossime ore, sennò tenterò un sorteggio o simili.
ImmagineImmagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1093
Iscritto il: 04/04/2016, 2:15
Località: Suplex City

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da LesnarMania » 27/04/2019, 5:32

Mi candido, aiuterebbe ad incrementare i ratings richiamando il lettore occasionale. Insomma, una conversazione con LesnarMania, dati alla mano, calamita non poco l'attenzione (si potrebbe raggiungere uno share virtuale da record, un livello di ascolti degno del famoso segmento This Is Your Life tra Mankind e The Rock). Potrei incendiare questa discussione con l'impeto del miglior Piper's Pit, piuttosto che il solito cliché di talkshow poco interessante alla Miz TV.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 648
Iscritto il: 10/04/2018, 1:17
Località: Milano

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da BeforEvolution » 27/04/2019, 19:45

Il Trono è tuo, LesnarMania.
Invito chiunque voglia far domande a procedere.
ImmagineImmagine

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 25523
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da Colosso » 27/04/2019, 21:26

Inizio io con le domande:

1) Raccontaci per intero la tua vita forumistica, dai nick che hai usato ai ban che hai subito sui vari forum.

2) Che cosa si cela dietro il nick Lesnarmania? Un nerd, un bullo o una brava persona?

3) Hai una vita sociale ricca e soddisfacente o preferisci stare in casa a dedicarti alle tue passioni? Che cosa ami fare oltre che guardare wrestling?

4) Che cosa pensi del femminismo e delle donne in generale?

5) Che cosa pensi delle adozioni da parte dei gay? Perchè bisognerebbe o non bisognerebbe approvarle?
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1093
Iscritto il: 04/04/2016, 2:15
Località: Suplex City

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da LesnarMania » 27/04/2019, 23:39

Inizieró col postare la prima parte (per mantenere vivo l'hype), la seconda tranche verrá pubblicata domani.

Colosso ha scritto:1) Raccontaci per intero la tua vita forumistica, dai nick che hai usato ai ban che hai subito sui vari forum.


Iniziai nel 2004, su TW. Il mio primo, e storico, nick, fu FALLEN+ANGEL. Tratto piú che altro dalla gimmick di Christopher Daniels in TNA su consiglio di un amico (che tra l'altro manco conoscevo nel dettaglio come wrestler all'epoca, infatti ricordo che vidi per la prima volta un suo match in un contesto X Division di allora e mi fece altamente cagare come performer, ma ormai, vabbé, mi ero iscritto). Fondai, successivamente, il piú famigerato trio che TW ricordi: "I Lesnariani", insieme agli utenti Brock The Monster e Lesnar Power (una versione nWo di blindmark di Lesnar, ed io, ovviamente, ne costituivo l'Hogan di turno). Finimmo anche su un numero della Kliq in prima posizione, fummo in seguito bannati per assiduo flame e col tempo la triade si sciolse miseramente. Il mio primo BAN lo presi da MDS in persona (Marco De Santis, braccio destro di CDB, Carlo Di Bella, il fu direttore del sito), con la seguente, sola, motivazione: "Stupiditá". Poco tempo dopo, su Forum di Wrestling minori, conobbi due bizzarri personaggi, anch'essi pluribannati da TW, che catturarono subito la mia attenzione: Skyler e Tyler Durden. Formammo, nel breve, il piú devastante trio in assoluto nella storia del Wrestling Web (inspirato al film Fight Club del '99 con Brad Pitt ed Edward Norton), THE MAYHEM PROJECT. La mia carriera da flamer entró cosí pienamente nel vivo. Istituimmo un regime di terrore con l'idea del Forum BORN TO KILL, una community dove regnava il flame piú crudo e violento, con veri e propri tornei ad hoc (le cosiddette "Battle Flame"), e migliaia di topic denigratori sulla maggior parte dell'utenza di FFZ. Il Forum, nel 2007, diventó il piú visto dell'intero circuito (superava anche TW), con picchi di 280 utenti circa connessi al giorno, diciamo pure serenamente che la componente metaforumistica (anche se in salsa "hardcore") fu ideata da noi. Il Forum venne tempo dopo segnalato e chiuso dal board di FFZ e fummo ovviamente tutti bannati, ma proprio tutti (anche chi, ad esempio, aveva postato solamente un messaggio "per difendersi"), dalla moderatrice di FFZ in persona di quel tempo, Sarah74. Mi presi poi una pausa dal Wrestling Web di 4 anni, e tornai in veste di LesnarMania, nel 2011, su TW. Fui bannato da RobLP anni fa per un post contro CM Punk. Scoprii, piú avanti, WOW, e fui bannato (per IP), in secondo luogo, da Tsunami, per pura antipatia. That's It.

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 25523
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da Colosso » 28/04/2019, 0:16

Ricordo il forum di Skyler, sono stato previdente a non scriverci neppure un solo messaggio o avrei finito per essere bannato da FFZ pure io.
Sai dirmi se ero uno degli utenti presi di mira su quel forum o se la prendevano più coi vari saccenti?
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1093
Iscritto il: 04/04/2016, 2:15
Località: Suplex City

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da LesnarMania » 28/04/2019, 11:23

Colosso ha scritto:2) Che cosa si cela dietro il nick Lesnarmania? Un nerd, un bullo o una brava persona?


Direi un mix dei tre aggettivi, seppur ridimensionandone l’appellativo in senso stretto. Ho avuto per più di 20 anni una passione maniacale per la fumettistica ed i videogames in generale e seguo il Wrestling da quando ero bambino, quindi, se questi requisiti mi qualificano come Nerd, allora lo sono. Ho “perseguitato” ed umiliato nel mio passato utenti di FFZ spingendoli alla cancellazione dal circuito (su FFZ potevi tu stesso cancellare il tuo account), quindi se ciò mi rese un bullo, per quanto “virtuale”, allora lo sono stato (anche se il gergo più appropriato è sempre stato quello di flamer). Ma in fin dei conti sì, credo proprio di essere una brava persona, ho studiato, lavoro ed aiuto sempre un amico nei momenti di difficoltà, ho un carattere sereno e adoro la tranquillità.

Colosso ha scritto:3) Hai una vita sociale ricca e soddisfacente o preferisci stare in casa a dedicarti alle tue passioni? Che cosa ami fare oltre che guardare wrestling?


Entrambe le cose, vado a periodi. Passo dal frequentare spesso i locali più “In” di Milano a stare a casa rilassato a coltivare le mie passioni. Sono anche un grande tifoso del Milan, ma la passione per il calcio si sta lentamente affievolendo, é un mondo troppo marcio ed avvelena il sangue dei tifosi.

Colosso ha scritto:4) Che cosa pensi del femminismo e delle donne in generale?


Da ragazzino consideravo le donne esclusivamente come oggetto sessuale, ero parecchio ignorante. Ritengo che sia sacrosanto che la donna debba avere eguali diritti civili e non come l’uomo, così come nel Wrestling (sebbene questa sovraesposizione mediatica del Women’s Wrestling sia diventata ora un po’ esagerata ed abbastanza stucchevole per quanto mi riguarda).

Colosso ha scritto:5) Che cosa pensi delle adozioni da parte dei gay? Perchè bisognerebbe o non bisognerebbe approvarle?


Vedi sopra. Da adolescente ero anche molto omofobo e xenofobo. Siamo nel 2019 e l’omosessualità credo sia sdoganata da tempo come argomento, non è più il sacro tabù di 30 anni fa. Boh. Circa le adozioni da parte dei gay non sono ne totalmente favorevole ma neanche pienamente contrario. Però se un bimbo piccolo, che magari nella sua breve vita ne ha già viste di tutti i colori, ad esempio, viene affidato ad una coppia uomo e donna, scapestrati e tossicodipendenti, allora piuttosto preferisco venga affidato a due uomini. Bisognerebbe valutare il contesto sociale, insomma.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1093
Iscritto il: 04/04/2016, 2:15
Località: Suplex City

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da LesnarMania » 28/04/2019, 11:33

Colosso ha scritto:Sai dirmi se ero uno degli utenti presi di mira su quel forum o se la prendevano più coi vari saccenti?


Ricordo gli scontri Skyler vs Colosso su TW all'epoca, ma prettamente a livello "sportivo", in ambito Wrestling, e nulla più. Tyler invece ti detestava proprio a livello umano, avrebbe fatto carte false per vederti implodere ed autodistruggerti, sì, ti odiava. Io viceversa ti ho sempre rispettato in entrambi gli ambiti, sia sulla materia Wrestling che come persona, ma tant'é.

Main Eventer
Connesso
Avatar utente
Messaggi: 25523
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da Colosso » 28/04/2019, 14:14

Non ho mai capito che cosa avessi fatto di male a Tyler per essere odiato tanto...
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 592
Iscritto il: 08/02/2019, 23:09

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da TheKingEdoardo » 28/04/2019, 21:34

ACCOLGO AULICAMENTE LO APPASSIONATO DI LESNAR.

Primo quesito: una opinione sulla fine dello Regno della Bestia da parte dello Architetto e sui modi in cui essa è avvenuta?

Secondo quesito: democrazia o monarchia? E perchè la monarchia?

Terzo quesito: il tuo gruppo di musicisti prediletto?

Quarto quesito: chi puó rappresentare lo futuro della Rete del Wrestling?

RINGRAZIO IN ANTICIPO, DEUS VULT!!
ImmagineImmagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1093
Iscritto il: 04/04/2016, 2:15
Località: Suplex City

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da LesnarMania » 29/04/2019, 13:29

TheKingEdoardo ha scritto:Primo quesito: una opinione sulla fine dello Regno della Bestia da parte dello Architetto e sui modi in cui essa è avvenuta?


Vedi topic di WrestleMania 35.

LesnarMania ha scritto:Ho disprezzato particolarmente il ridimensionamento galattico, a livello di prestigio, dello Universal Championship. Sostanzialmente ora, questo titolo, per quanto mi riguarda, ha la stessa valenza del World Heavyweight Championship degli ultimi anni (per intenderci quando lo portavano Swagger e Ziggler). Non sarà mica un caso che abbia avuto una certa rilevanza mediatica solo quando calzava alla vita di Lesnar, Goldberg o Reigns, piuttosto che Balòr, Owens o Rollins stesso. Circa la sconfitta di Lesnar, non ne faccio un dramma. E’ giunta a seguito di una plateale scorrettezza non vista dall’arbitro, non è la prima volta che perde causa evidenti errori arbitrali (ricordo uno scandaloso Lesnar vs Cena di Extreme Rules 2012). Certo è che anche Vince McMahon, seppur tradizionalista sino al midollo, dinanzi a questi scempi, dovrebbe intervenire drasticamente, invertire la rotta e modernizzarsi leggermente, magari introducendo il VAR anche in WWE.


TheKingEdoardo ha scritto:Secondo quesito: democrazia o monarchia? E perchè la monarchia?


Democrazia. La Monarchia, seppur carismatica, la trovo troppo esageratamente accentratista, volta ad assecondare l’egocentrismo di un singolo soddisfando a dismisura il potere del Monarca di turno.

TheKingEdoardo ha scritto:Terzo quesito: il tuo gruppo di musicisti prediletto?


Non saprei, direi i Linkin Park (Hybrid Theory del ‘2000 uno dei miei album preferiti di sempre).

TheKingEdoardo ha scritto:Quarto quesito: chi puó rappresentare lo futuro della Rete del Wrestling?


Riponevo molte speranze in Sallent. Brillante, controverso, professionale, lo ritenevo il nuovo Roman Reigns del Wrestling Web, ma è sparito dai radar. Anche lo stesso BigMan. A proposito, si sa che fine ha fatto?

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1093
Iscritto il: 04/04/2016, 2:15
Località: Suplex City

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da LesnarMania » 29/04/2019, 16:54

LesnarMania ha scritto:Mi candido, aiuterebbe ad incrementare i ratings richiamando il lettore occasionale.


Media utenti connessi al 27/04/2019: 49


Media utenti connessi dal 27/04/2019: 127


8-)

Main Eventer
Messaggi: 1007
Iscritto il: 29/04/2019, 18:45

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da TheRealSantino » 30/04/2019, 14:00

Mi hai incuriosito parlando dei tuoi trascorsi da “bullo” forumistico.

Adesso a distanza di anni sei pentito di ciò che è accaduto o non rinneghi nulla di tutto ciò?

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1093
Iscritto il: 04/04/2016, 2:15
Località: Suplex City

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da LesnarMania » 30/04/2019, 19:15

TheRealSantino ha scritto:Mi hai incuriosito parlando dei tuoi trascorsi da “bullo” forumistico.

Adesso a distanza di anni sei pentito di ciò che è accaduto o non rinneghi nulla di tutto ciò?


LesnarMania non é proprio tipo da rimorsi o rimpianti. Ric Flair, d'altro canto, ha vinto 16 World Heavyweight Championship caratterizzati, per lo piú, da mistificazione e malvagitá, "il fine giustifica i mezzi" verrebbe quasi da dire. La persona umana che si cela dietro il nick, peró, non saprei.

Mid Carder
Avatar utente
Messaggi: 296
Iscritto il: 07/10/2018, 16:04

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da Ankie » 18/09/2019, 14:45

Salgo io?

Mid Carder
Avatar utente
Messaggi: 296
Iscritto il: 07/10/2018, 16:04

Re: Sul Trono di WOW (Trespolo New Edition)

da Ankie » 25/12/2019, 12:10

Scendo va.

Precedente

Torna a Light Zone (svago e metaforum)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti