AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Discuti qui di tutto quello che vuoi inerente al wrestling. Per la WWE è SPOILER (e quindi va segnalato accuratamente) tutto ciò che non sia stato ancora trasmesso da Sky Italia. Per le altre federazioni è SPOILER quanto non sia stato ancora trasmesso in TV negli USA.
Avatar utente
Luca PoiSoN 2
Under Carder
Messaggi: 212
Iscritto il: 01/11/2017, 1:31
Località: Stuttgart, Baden-Württemberg (Deutschland)

AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da Luca PoiSoN 2 »

Inoltre la AEW rappresenta una alternativa anche per i wrestler.

Faccio un esempio e parlo a titolo personale.

Io penso a gente come Cesaro che ancora in WWE non ha trovato la sua dimensione ma gente che ha il 10% delle sue abilità si.
Quando era Claudio Castagnoli nelle indies (e io non seguo regolarmente le indies) rimasi completamente impressionato da lui ed ancora lo reputo capace di cose straordinarie. Una AEW potrebbe rappresentare per lui e per i suoi fan un'alternativa per vederlo brillare come merita.

Io mi reputo un fan prima dei wrester e poi delle federazioni, per cui se Cesaro lascia la WWE e approda in una indie che non é Mainstream mi verrà difficilissimo seguirlo ma se approda alla AEW so che 1. Non é un passo indietro per lui 2. Riuscirò a seguirlo senza problemi. Win-Win.

E cmq il tipo di wrestling offerto dalla AEW non é quello "tipicamente indie" che non piace neanche a me (motivo per cui non riesco a seguire le indipendenti in maniera continuativa) ma era una sorta di ibrido (nessun match da un'ora con sottomissioni da almanacco... ecco) per questo mi sembra che sia più simile ai miei gusti.
Un po' come la TNA originale dell'Asylum ma con più soldi, più talenti e meno scarti.



Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Luca PoiSoN 2
Under Carder
Messaggi: 212
Iscritto il: 01/11/2017, 1:31
Località: Stuttgart, Baden-Württemberg (Deutschland)

AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da Luca PoiSoN 2 »

Ah e sono esploso di felicità vedendo il ritorno di Awesome Kong!

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk
BankStatement
Main Eventer
Messaggi: 967
Iscritto il: 14/04/2017, 21:44

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da BankStatement »

Beh insomma, il wrestling offerto è tipicamente indy/NJPW, i wrestler li devi abbattere prima di schienarli.
Questo lo trovo esagerato, spero in un ridimensionamento in futuro.
Avatar utente
Gaetano Bresci
Main Eventer
Messaggi: 1151
Iscritto il: 07/11/2017, 18:12

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da Gaetano Bresci »

Secondo me abbiamo un po' ragione tutti, non per essere cerchiobottista. In fondo anche la WCW raccoglieva un po' di tutto, c'erano gli scarti ECW (pensiamo solo a Sandman usato come psicologo di Raven, geniale!), c'erano i luchadores, c'erano gli anzianotti del cuore della WWF..... insomma ora non dipingiamo la WCW come una cosa "simile alla WWF". Forse lo era nel 1992 e 1993. No, la WWF era monolitica/monotona e uguale a sé stessa SEMPRE (che fosse new generation, attitude etc etc), invece la WCW è sempre stata una macedonia schizofrenica di cose buttate a pesce per provare l'effetto che faceva........ e spesso ci hanno azzeccato (ed era questo il bello)! Così mi pare la AEW voglia fare, dare un po' tutto a tutti. La WWE massimo che riesce a fare è creare "ghetti" (NXT) dove far esibire i suoi acquisti per palati specifici.
«Io non ho ucciso Umberto. Io ho ucciso il Re. Ho ucciso un principio» [Gaetano Bresci - deposizione - 29 luglio 1900]
BankStatement
Main Eventer
Messaggi: 967
Iscritto il: 14/04/2017, 21:44

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da BankStatement »

Ma poi non capisco il problema di prendere lottatori di altre fed, la WWE ci ha costruito l'impero con lo scippo di Hogan.
Capisco non esagerare, ma quando hai la possibilità di prendere Jericho e Moxley li prendi.
Avatar utente
Titan Morgan
Main Eventer
Messaggi: 8649
Iscritto il: 24/09/2009, 16:12
Località: Dicomano (Firenze)
Contatta:

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da Titan Morgan »

Gaetano Bresci ha scritto:Secondo me abbiamo un po' ragione tutti, non per essere cerchiobottista. In fondo anche la WCW raccoglieva un po' di tutto, c'erano gli scarti ECW (pensiamo solo a Sandman usato come psicologo di Raven, geniale!), c'erano i luchadores, c'erano gli anzianotti del cuore della WWF..... insomma ora non dipingiamo la WCW come una cosa "simile alla WWF". Forse lo era nel 1992 e 1993. No, la WWF era monolitica/monotona e uguale a sé stessa SEMPRE (che fosse new generation, attitude etc etc), invece la WCW è sempre stata una macedonia schizofrenica di cose buttate a pesce per provare l'effetto che faceva........ e spesso ci hanno azzeccato (ed era questo il bello)! Così mi pare la AEW voglia fare, dare un po' tutto a tutti. La WWE massimo che riesce a fare è creare "ghetti" (NXT) dove far esibire i suoi acquisti per palati specifici.
Assolutamente d'accordo su tutta questa visione e confermo tutto quello che affermi sulla WCW da metà anni novanta in poi. Ma perché la WCW era perfetta per uno con i miei gusti e la AEW no?
Semplicemente perché la WCW, pur offrendo un mix di stili e tipologie di performer, presentava comunque una sorta di struttura gerarchica secondo la quale il genere di wrestling che prediligevo, ovvero quello degli Hogan, degli Sting, dei Goldberg e dei Randy Savage, aveva la priorità ed era nel main-event. Alla AEW invece lo stile predominante è chiaramente quello "indies" e sia chiaro, questo non lo considero un male, semplicemente non si adatta ai miei gusti, ma tanto io ho già la WWE.
Mi auguro invece che la AEW, offrendo questo tipo di prodotto su TNT, riesca nell'intento di riportare a seguire il wrestling a livello mainstream anche tutti quei fans che in questi anni si sono arrabattati alla ricerca di qualcosa che non trovavano nel prodotto WWE.
BankStatement ha scritto:...ma quando hai la possibilità di prendere Jericho e Moxley li prendi.
Ma vorrei ben vedere... e dove sta il problema?
Immagine
luchador
Main Eventer
Messaggi: 1418
Iscritto il: 01/11/2018, 16:21

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da luchador »

Luca PoiSoN 2 ha scritto:Inoltre la AEW rappresenta una alternativa anche per i wrestler.

Faccio un esempio e parlo a titolo personale.

Io penso a gente come Cesaro che ancora in WWE non ha trovato la sua dimensione ma gente che ha il 10% delle sue abilità si.
Quando era Claudio Castagnoli nelle indies (e io non seguo regolarmente le indies) rimasi completamente impressionato da lui ed ancora lo reputo capace di cose straordinarie. Una AEW potrebbe rappresentare per lui e per i suoi fan un'alternativa per vederlo brillare come merita.

Io mi reputo un fan prima dei wrester e poi delle federazioni, per cui se Cesaro lascia la WWE e approda in una indie che non é Mainstream mi verrà difficilissimo seguirlo ma se approda alla AEW so che 1. Non é un passo indietro per lui 2. Riuscirò a seguirlo senza problemi. Win-Win.

E cmq il tipo di wrestling offerto dalla AEW non é quello "tipicamente indie" che non piace neanche a me (motivo per cui non riesco a seguire le indipendenti in maniera continuativa) ma era una sorta di ibrido (nessun match da un'ora con sottomissioni da almanacco... ecco) per questo mi sembra che sia più simile ai miei gusti.
Un po' come la TNA originale dell'Asylum ma con più soldi, più talenti e meno scarti.



Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk

Esatto. Hai colto il punto.

La AEW è principalmente una manna dal cielo per tutti quei worker fortemente vessati e limitati dalla WWE, e che adesso avranno per la prima volta, un alternativa prima di tutto economica alla wwe e un palcoscenico addirittura più importante ( TNT ) dove esibirsi...

Uno dei primi effetti credo che riguarderà NXT. Credo che la WWE adesso non potrà più permettersi di prendere il meglio delle federazioni indipendenti e semplicemente confinarlo li al minimo dell a paga, costringendoli a percorsi lunghissimi in quella specie di sotto-ghetto. Per non parlare dei sotto-utilizzati che in WWE sono senza speranze come il già citato Cesaro ( ma mi viene in mente anche un frustratissimo Rusev, Sasha Banks, mi viene in mente CM PUNK che se ci fosse stata la AEW nel 2012 non si sarebbe sicuramente ritirato, ma che adesso tornerà sicuramente a mettersi in gioco )

Per forza di cose, la WWE adesso dovrà cambiare il suo approccio. Perchè la fuori adesso c'è un concorrente che ha gli stessi mezzi economici e la piattaforma giusta ( tnt ) che può offrire ai talenti quello che loro non vogliono offrire.
Avatar utente
RCLIB
Main Eventer
Messaggi: 10214
Iscritto il: 17/08/2015, 22:20
Località: Terni

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da RCLIB »

Sto guardando adesso lo show, molto divertente, certo è che Rhodes vs Cody hanno messo su un atmosfera della Madonna.
Cody che distrugge il trono simbolo di HHH col suo martello è ststo pazzesco!!! Mi ha preso troppo quel momento.
RedandYellow
Main Eventer
Messaggi: 2506
Iscritto il: 30/10/2009, 20:26

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da RedandYellow »

Adesso però non facciamo passare la WWE per degli schiavisti che impongono lavoro a frustate per due dollari l'ora... che ci sia 1 alternativa valida lo ce lo auspicavamo tutti ma Cesaro in 10 anni di WWE non è di certo un piccolo fiammiferaio che fa fatica a sbarcare il lunario... tornando al tema principale secondo me non è neanche giusto adesso dare la responsabilità alla AEW di essere la nuova WCW che spazza via il colosso WWE perchè ora come ora non sarebbe neanche corretto. La AEW guarderà più al passato WCW e già lo si è capito da qualche piccolo rimando (ring con logo al centro, corde nere, para-angoli uguali), però dovrà avere una propria identità ben distinta anche dalla WCW, se guardasse alla NJPW (americanizzandola più possibile) più che alle indy ne sarei già molto soddisfatto. La produzione televisiva è chiaro che non può essere di quel tipo, Gaetano Bresci ,anche a me piacerebbe una regia un po povera e quasi confusionaria se mi passi il termine come c'era in WCW, però dal 2001 sono passati 18 anni, non c'era ne hd, il 16:9 era agli albori ed avevamo le VHS, è impensabile che possa esserci similarità in quello. Infine Cody mi è piaciuto molto per la primissima volta dopo la sua uscita dalla WWE (dove non mi piaceva eh), l'entrata con quel gesto una vera chicca niente da dire...
Avatar utente
Gaetano Bresci
Main Eventer
Messaggi: 1151
Iscritto il: 07/11/2017, 18:12

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da Gaetano Bresci »

Cody vs Dustin doveva essere main event se avessero una concezione "vecchio stile" del wrestling. Invece oggi gli indigeni vanno dietro a chi la NJPW dice che siano i "cavalli di razza".....

PS= comunque Omega fuori dal Giappone ha tutto da dimostrare. Per ora, dal punto di vista della gestione in-ring del proprio personaggio, lo vedo balbettante. Capisco che tra le adolescenti giapponesi e i "passionali" delle indies non c'è differenza............ ma sei in occidente ora..... poche stronzate anime/manga e più "racconto" da occidentale nei tuoi gesti, nel tuo costruire il match, nelle interviste....
«Io non ho ucciso Umberto. Io ho ucciso il Re. Ho ucciso un principio» [Gaetano Bresci - deposizione - 29 luglio 1900]
Avatar utente
Gaetano Bresci
Main Eventer
Messaggi: 1151
Iscritto il: 07/11/2017, 18:12

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da Gaetano Bresci »

RedandYellow ha scritto:anche a me piacerebbe una regia un po povera e quasi confusionaria se mi passi il termine come c'era in WCW
Io non credo che sia fuori tempo, stilisticamente. Gli eventi "live" di ogni tipo di spettacolo hanno un lato "grezzo". Quello secondo me potrebbe essere sviluppato dando l'impressione ai telespettatori d'essere parte di un concerto/spettacolo dal vivo e non (come la WWE) parte di una bomboniera asettica dove tutto è già perfetto, lucido, solido, univoco. Secondo me la "sciatteria" ricercata, quindi voluta, scelta e dosata.... fa chic. Un po' come quando le star si vestono trasandato. Dovrebbero riprenderla come cosa....
«Io non ho ucciso Umberto. Io ho ucciso il Re. Ho ucciso un principio» [Gaetano Bresci - deposizione - 29 luglio 1900]
luchador
Main Eventer
Messaggi: 1418
Iscritto il: 01/11/2018, 16:21

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da luchador »

RedandYellow ha scritto:Adesso però non facciamo passare la WWE per degli schiavisti che impongono lavoro a frustate per due dollari l'ora... che ci sia 1 alternativa valida lo ce lo auspicavamo tutti ma Cesaro in 10 anni di WWE non è di certo un piccolo fiammiferaio che fa fatica a sbarcare il lunario... tornando al tema principale secondo me non è neanche giusto adesso dare la responsabilità alla AEW di essere la nuova WCW che spazza via il colosso WWE perchè ora come ora non sarebbe neanche corretto. La AEW guarderà più al passato WCW e già lo si è capito da qualche piccolo rimando (ring con logo al centro, corde nere, para-angoli uguali), però dovrà avere una propria identità ben distinta anche dalla WCW, se guardasse alla NJPW (americanizzandola più possibile) più che alle indy ne sarei già molto soddisfatto. La produzione televisiva è chiaro che non può essere di quel tipo, Gaetano Bresci ,anche a me piacerebbe una regia un po povera e quasi confusionaria se mi passi il termine come c'era in WCW, però dal 2001 sono passati 18 anni, non c'era ne hd, il 16:9 era agli albori ed avevamo le VHS, è impensabile che possa esserci similarità in quello. Infine Cody mi è piaciuto molto per la primissima volta dopo la sua uscita dalla WWE (dove non mi piaceva eh), l'entrata con quel gesto una vera chicca niente da dire...
Cesaro guadagna circa 500 mila dollari l'anno. E deve rompersi il cu*o in tour 250 giorni l'anno.

Il vero vantaggio per uno come Cesaro, non è solo economico ( strappare più di quei 500 mila l'anno ) ma poter lottare con un calendario straordinariamente ridotto, perchè Kahn ha già dichiarato che non ci saranno più di 100 date l'anno. E questo, credimi, influirà tantissimo, nella scelta di quei wrestler che vogliono preservare la propria salute.
Perchè la AEW permetterà ai propri atleti di guadagnare bene, lavorando 1/3 delle date che impone la WWE
RedandYellow
Main Eventer
Messaggi: 2506
Iscritto il: 30/10/2009, 20:26

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da RedandYellow »

Sono d'accordo, vista poi la riuscita del match meritava assolutamente il main event. Detto questo, era il primo show e sicuramente Jericho aveva la precedenza su tutti per il main event, non a caso gli hanno dato subito il big della federazione ed ha vinto pulito... anche io mi aspettavo di più da Omega, ma penso che crescerà anche lui. Ah beh, io sarei contentissimo, anzi più retrò è meglio è lo sai che vivo negli anni 80 :mrgreen:
RedandYellow
Main Eventer
Messaggi: 2506
Iscritto il: 30/10/2009, 20:26

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da RedandYellow »

luchador ha scritto:
RedandYellow ha scritto:Adesso però non facciamo passare la WWE per degli schiavisti che impongono lavoro a frustate per due dollari l'ora... che ci sia 1 alternativa valida lo ce lo auspicavamo tutti ma Cesaro in 10 anni di WWE non è di certo un piccolo fiammiferaio che fa fatica a sbarcare il lunario... tornando al tema principale secondo me non è neanche giusto adesso dare la responsabilità alla AEW di essere la nuova WCW che spazza via il colosso WWE perchè ora come ora non sarebbe neanche corretto. La AEW guarderà più al passato WCW e già lo si è capito da qualche piccolo rimando (ring con logo al centro, corde nere, para-angoli uguali), però dovrà avere una propria identità ben distinta anche dalla WCW, se guardasse alla NJPW (americanizzandola più possibile) più che alle indy ne sarei già molto soddisfatto. La produzione televisiva è chiaro che non può essere di quel tipo, Gaetano Bresci ,anche a me piacerebbe una regia un po povera e quasi confusionaria se mi passi il termine come c'era in WCW, però dal 2001 sono passati 18 anni, non c'era ne hd, il 16:9 era agli albori ed avevamo le VHS, è impensabile che possa esserci similarità in quello. Infine Cody mi è piaciuto molto per la primissima volta dopo la sua uscita dalla WWE (dove non mi piaceva eh), l'entrata con quel gesto una vera chicca niente da dire...
Cesaro guadagna circa 500 mila dollari l'anno. E deve rompersi il cu*o in tour 250 giorni l'anno.

Il vero vantaggio per uno come Cesaro, non è solo economico ( strappare più di quei 500 mila l'anno ) ma poter lottare con un calendario straordinariamente ridotto, perchè Kahn ha già dichiarato che non ci saranno più di 100 date l'anno. E questo, credimi, influirà tantissimo, nella scelta di quei wrestler che vogliono preservare la propria salute.
Perchè la AEW permetterà ai propri atleti di guadagnare bene, lavorando 1/3 delle date che impone la WWE
Non parlare troppo presto, se avranno bisogno di più date per aumentare i profitti (visto che non pagano i wrestlers 2 tozzi di pane) lo faranno in barba a tutte le dichiarazioni pregresse...
Avatar utente
Gaetano Bresci
Main Eventer
Messaggi: 1151
Iscritto il: 07/11/2017, 18:12

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da Gaetano Bresci »

Comunque non sarò un suo fan.... ma a me Y2J mi pare identicamente "lento" dai tempi della WCW. Solo che oggi ha una panza incredibile... ma non è che in passato fosse un funambolo incredibile o avesse una velocità d'esecuzione assoluta....
«Io non ho ucciso Umberto. Io ho ucciso il Re. Ho ucciso un principio» [Gaetano Bresci - deposizione - 29 luglio 1900]
Hateful Eight
Main Eventer
Messaggi: 1120
Iscritto il: 08/01/2018, 19:32

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da Hateful Eight »

Visto per curiosità non essendo minimamente fan della Aew: ottimo il tag match come mediocre il 3 vs 3. A livello di wrestlers femminili sono già messi meglio della WWE. Non mi ha entusiasmato Il main event Omega vs Jeribotch, con quest’ultimo in una forma fisica imbarazzante. Riguardo Moxley, almeno poteva usare la Headlock driver che il Dirty deeds come mossa mi ha sempre fatto piuttosto schifo.
luchador
Main Eventer
Messaggi: 1418
Iscritto il: 01/11/2018, 16:21

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da luchador »

Dustin Rhodes, conosciuto anche come Goldust, ha avuto il match migliore della sua carriera contro il fratellastro Cody Rhodes a Double or Nothing. Dopo l’estenuante incontro, Dustin ha parlato non solo dell’impatto che l’AEW dovrebbe avere, ma anche delle Superstar della WWE e della loro reazione, rivelando che una trentina di loro lo hanno messaggiato dopo il match. Ecco quanto ha detto Dustin:

“Penso che la reazione interna sia stata ‘wow, c’è vita fuori dalla prigione’. Una trentina di membri della WWE, inclusi i dipendenti, mi hanno scritto la scorsa notte e mi hanno detto ‘oh mio dio, fantastico, incredibile, ho adorato lo spettacolo ‘ quindi hanno guardato lo spettacolo.”

Ha ammesso di non essere sicuro se anche Vince McMahon, Triple H o Stephanie McMahon abbiano guardato lo show, ma ha detto che c’erano membri del personale che lo hanno fatto e questo lo ha fatto sentire alla grande.
Nephasto
Main Eventer
Messaggi: 550
Iscritto il: 28/11/2018, 20:42

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da Nephasto »

Gaetano Bresci ha scritto:Secondo me abbiamo un po' ragione tutti, non per essere cerchiobottista. In fondo anche la WCW raccoglieva un po' di tutto, c'erano gli scarti ECW (pensiamo solo a Sandman usato come psicologo di Raven, geniale!), c'erano i luchadores, c'erano gli anzianotti del cuore della WWF..... insomma ora non dipingiamo la WCW come una cosa "simile alla WWF". Forse lo era nel 1992 e 1993. No, la WWF era monolitica/monotona e uguale a sé stessa SEMPRE (che fosse new generation, attitude etc etc), invece la WCW è sempre stata una macedonia schizofrenica di cose buttate a pesce per provare l'effetto che faceva........ e spesso ci hanno azzeccato (ed era questo il bello)! Così mi pare la AEW voglia fare, dare un po' tutto a tutti. La WWE massimo che riesce a fare è creare "ghetti" (NXT) dove far esibire i suoi acquisti per palati specifici.
Sono d'accordo, l'AEW è un agglomerato di tutto, non solo di ex WWE ma di ex ROH, jappi, joshi, c'è tutto. Quindi è normale che adesso non ci sia niente di suo.
Avatar utente
RCLIB
Main Eventer
Messaggi: 10214
Iscritto il: 17/08/2015, 22:20
Località: Terni

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da RCLIB »

Devo essere sincero, show fantastico, una ventata di freschezza per il wrestling.
Cody vs Dustin MOTN.
Young Bucks vs Lucha Brothers mi ha catturato tantissimo.
Omega vs Jericho sopra le aspettative.
Gli altri match tutti buoni.
Il debutto di Moxley pazzesco.

Da pro wwe che ha sempre detestato le indie, questo è stato uno show che ad oggi caga in testa alla wwe.
BankStatement
Main Eventer
Messaggi: 967
Iscritto il: 14/04/2017, 21:44

Re: AEW Double or Nothing - Topic Ufficiale

Messaggio da BankStatement »

Leggere di essere pro x federazione o pro y federazione è veramente brutto da leggere...
Rispondi