Come vi tenete in forma?

Sezione nella quale si può discutere su tutto ciò che riguarda lo sport ed il fitness.
Upper Carder
Avatar utente
Messaggi: 401
Iscritto il: 04/08/2015, 10:36

Re: Come vi tenete in forma?

da glc_1912 » 29/07/2019, 17:47

andreawarrior ha scritto:11 anni fa pesavo 80 kg, adesso ne peso 57 e ho più forza di prima, ho solo il 3% di grasso, come un'atleta professionista sotto i 30 anni (ne ho 42). Ho seguito una dieta e sono andato in palestra seguito da un ottimo personal trainer per qualche mese, poi ho smesso di andarci, ma faccio un'ora di esercizi mirati a casa, dove lavorano tutti i muscoli del mio corpo.

Per la dieta non mangio mai dolci, salati, non bevo bibite gassate, alcolici (tranne 1 volta a settimana), faccio interi pasti senza carboidrati, ma l'importanti è non mischiarli assieme alle proteine (me l'ha detto il nutrizionista delle nazionali sammarinesi).

Vado 2 volte a settimana nei ristoranti, ma se negli altri giorni sei impeccabile e ti alleni un'ora al giorno, dimagrisci.


Esagerato.

Immagine

Al 3% ci arrivano a fatica i bodybuilder professionisti sotto gara.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 12763
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

Re: Come vi tenete in forma?

da andreawarrior » 29/07/2019, 19:55

Allora il macchinetto misura grasso non funziona bene.

A vedere quelle foto avrò 10 - 12 %.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 8646
Iscritto il: 24/09/2009, 16:12
Località: Dicomano (Firenze)

Re: Come vi tenete in forma?

da Titan Morgan » 29/07/2019, 23:21

Marco Frediani ha scritto:Titan, in pratica pedalavi e seguivi un alimentazione specifica o era solo l'effetto delle pedalate?


Sono stato un ciclista agonista per dieci anni (Mountain Bike, ma talvolta facevo anche gare su strada), ero seguito da un preparatore atletico (il Dott. Flavio Alessandri, che aiutò Gianni Bugno a vincere due Campionati del Mondo) ed ovviamente oltre agli allenamenti seguivo anche un'alimentazione specifica, ma senza estremizzare, anche perché dopo aver pedalato per centoquaranta chilometri scalando due o tre passi appenninici alla volta, mi potevo concedere senza problemi anche un piatto di tortelli o di tagliatelle. :D
Come grasso corporeo, all'apice della mia "carriera" agonistica sono arrivato al 9% e secondo il preparatore atletico si trattava di percentuali da professionista, considerata la mia tipologia di fisico.
Però per mantenere quel peso di 73 Kg (nel periodo delle gare) dovevo stare a stecchetto, perché non é proprio il mio peso.
Basta che pensi che quando smisi con il ciclismo e passai al judo, pesavo 82 Kg, quasi dieci chili in più, ma ero in forma lo stesso, anche se differente, ovviamente (mi dedicai in modo più specifico all'allenamento con i pesi, che é sempre stato la mia vera passione).
Immagine

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1659
Iscritto il: 20/12/2009, 11:16

Re: Come vi tenete in forma?

da Marco Frediani » 30/07/2019, 9:56

Capisco.
Io in genere ho sempre avuto un fisico più "rotondetto" rispetto ad altri anche perchè da bambino non ero proprio sportivo, anzi (non ho preso da mio padre, che ha giocato a calcio anche nelle giovanili della Fiorentina e che portava la taglia 42).
Con il tempo mi è piaciuto molto correre (lo facevo anche tre/quattro volte a settimana), e andavo a passo svelto in salita e poi in discesa in montagna (dove abitavo). Ho fatto palestra, ma mi annoia e la percepisco più come un "obbligo" , nel senso "ho pagato l'abbonamento, meglio andarci", ma non vedevo l'ora di finire gli allenamenti, che spesso facevo male.
Non ho mai fatto particolari diete, e dovrai mangiare meno pane, quando lo faccio noto subito che mi sgonfio.

Per adesso riesco a correre ogni tanto, e per fortuna che faccio un lavoro dove sono molto in movimento, altrimenti sarei più grassoccio. Vorrei dedicarmi allo Yoga, versione normale o DDP, ma spesso alla sera non ho voglia di fare 40 minuti di stretching.

Mi è sempre mancata la costanza, perchè quando mi do da fare i risultati li vedo (non avrò mai gli addominali a tartaruga o poco grasso, ma sicuramente perdere una taglia o due ci posso arrivare asciugandomi. Due anni fa avevo la 46, ora 50 :oops: ).
Purtroppo mi basta saltare una sessione che la pigrizia prende il sopravvento.

Upper Carder
Avatar utente
Messaggi: 401
Iscritto il: 04/08/2015, 10:36

Re: Come vi tenete in forma?

da glc_1912 » 30/07/2019, 10:19

Marco Frediani ha scritto:Non ho mai fatto particolari diete, e dovrai mangiare meno pane, quando lo faccio noto subito che mi sgonfio.


Sostituiscilo con altri cereali ;)

Puoi usare il riso, ma effettivamente in gallette ecc fa abbastanza schifo (sembra polistirolo).

Io ho in casa (le usa mia moglie regolarmente) le fette wasa, che sono di farina integrale di segale. Nutrizionalmente non c'è paragone, e tutto sommato sostituiscono bene il pane se sei di quelli che lo mangia sbocconcellando di continuo tra una forchettata e l'altra. Certo, da sole non è che siano proprio buonissime, hanno un po' la consistenza del cartone. :lol:

Oppure puoi provare i norvegesi, sono una specie di cracker di fiocchi di avena, crusca di avena e semi vari. Li hanno all'esselunga (ma sicuramente anche altrove) e per me sono buonissimi, se poi li mangi con un formaggio (tipo caprino) spalmato o (meglio ancora) del salmone affumicato ne mangerei a chili. :lol:

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1659
Iscritto il: 20/12/2009, 11:16

Re: Come vi tenete in forma?

da Marco Frediani » 30/07/2019, 11:23

Di solito mangio della focaccia o del pane dopo il primo o dopo cena, anche senza affettati. Mi piace proprio il sapore della focaccia (poi dove abitavano c'è un piccolo forno che fa una focaccia stellare). A lavoro chiaramente 3 volte a settimana panini (pane bianco con affettati).

I prodotti con riso li ho provati. I cracker sono immangiabili, i biscotti e merendine non mi dispiacciono. Proverò le fette di Wasa, me le aveva già consigliate un amico grande fan della palestra.

Con il Bimby la mia ragazza ha cotto la focaccia genovese ed è fenomenale, ho notato che mi gonfia meno, ma non posso mangiarla sempre, anche se vorrei. In quel caso si usa farina 0

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 12763
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

Re: Come vi tenete in forma?

da andreawarrior » 30/07/2019, 11:52

Consiglio i crackers di soia MISURA. Sono molto buoni.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 12763
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

Re: Come vi tenete in forma?

da andreawarrior » 30/07/2019, 12:35

Sconsiglio le gallette di riso, perchè hanno molti zuccheri.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1093
Iscritto il: 04/04/2016, 2:15
Località: Suplex City

Re: Come vi tenete in forma?

da LesnarMania » 09/09/2019, 22:06

Alimentazione calibrata, 10 km di corsa al giorno.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 8267
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: Come vi tenete in forma?

da Mr. Mackey » 14/09/2019, 13:23

io mi sento decisamente meglio da quando mangio molto di più per colazione e molto meno a cena. Secondo me più che cosa mangi, conta il quando.

Ma sono un ignorante sull'argomento, anche questo è vero. :D

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1659
Iscritto il: 20/12/2009, 11:16

Re: Come vi tenete in forma?

da Marco Frediani » 14/09/2019, 13:50

Piu che altro si dovrebbe mangiare di più alla mattina e meno alla sera, cosa che pochi fanno dato il lavoro. Io mangio un panino e arrivo a casa che mangerei anche il tavolo.

Poi alla fine la sera si sta a casa e non si fa chissà cosa, quindi una super cena è dannosa.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 1093
Iscritto il: 04/04/2016, 2:15
Località: Suplex City

Re: Come vi tenete in forma?

da LesnarMania » 14/09/2019, 14:06

andreawarrior ha scritto:Consiglio i crackers di soia MISURA. Sono molto buoni.


Ottimi, confermo.

Upper Carder
Avatar utente
Messaggi: 401
Iscritto il: 04/08/2015, 10:36

Re: Come vi tenete in forma?

da glc_1912 » 16/09/2019, 15:32

Mr. Mackey ha scritto:io mi sento decisamente meglio da quando mangio molto di più per colazione e molto meno a cena. Secondo me più che cosa mangi, conta il quando.

Ma sono un ignorante sull'argomento, anche questo è vero. :D


Marco Frediani ha scritto:Piu che altro si dovrebbe mangiare di più alla mattina e meno alla sera, cosa che pochi fanno dato il lavoro. Io mangio un panino e arrivo a casa che mangerei anche il tavolo.

Poi alla fine la sera si sta a casa e non si fa chissà cosa, quindi una super cena è dannosa.


Non c'è nessun vantaggio per il corpo nel mangiare di più a pranzo e meno a cena o a colazione. ;)

Sono leggende metropolitane, tolti gli atleti super pro (ma proprio quelli di elite) e quegli sport che durano per parecchie ore nella giornata (o sono formati da più eventi nello stesso giorno) il timing dei nutrienti non fa alcuna differenza.

La questione è molto più semplice: a sera è più facile eccedere e mangiare più del dovuto, perché sei più rilassato, perché hai più tempo, perché se anche esageri e ti viene sonno poi vai a letto... Tutte questioni di testa, non metaboliche.

Main Eventer
Avatar utente
Messaggi: 8267
Iscritto il: 19/10/2009, 23:27

Re: Come vi tenete in forma?

da Mr. Mackey » 17/09/2019, 12:27

Non so glc, io non sono assolutamente un esperto, anzi, proprio non ne so nulla. Ti parlo di esperienza personale:

Io più mangio (meglio salato) la mattina, più mi sento in forma tutto il giorno. Quando volevo dimagrire -sbagliando- mangiavo poco a colazione (tipo un solo cornetto) e mi sentivo senza energie per gran parte del giorno.

Invece la sera mangiavo sempre un botto e quasi subito mi addormentavo e poi pure la mattina mi alzavo appesantito e lento. Adesso invece mangio decisamente di meno e mantengo le energie per la sera, la mattina pure mi sveglio molto meglio.

Ma io parlo di stato di forma, non di dieta, infatti sono ancora aumentato di peso e in generale mangio più di prima.

Under Carder
Avatar utente
Messaggi: 222
Iscritto il: 27/08/2019, 18:47

Re: Come vi tenete in forma?

da TheFiend » 17/09/2019, 16:45

Dopo aver fatto per alcuni anni sala pesi con bei risultati da un anno e mezzo sono passato al calisthenics. Avevo voglia di imparare alcune skill in particolare, il muscle up (che ho raggiunto in breve) e la bandiera (che per ora eseguo alla spalliera a gambe divaricate, non unite come da forma completa. Seguendo un corso di cali ho raggiunto anche qualche traguardo personale eseguendo trazioni e dip con le zavorre (con le trazioni ho un massimale di 48 kg oltre il mio peso corporeo, per le dip alle parallele 75kg più il peso corporeo).
A ottobre riprendo il corso di calisthenics ma voglio cambiare un pochino gli obiettivi, basta zavorre e provare a imparare skill nuove come il front lever, il back lever e la verticale.

Upper Carder
Avatar utente
Messaggi: 401
Iscritto il: 04/08/2015, 10:36

Re: Come vi tenete in forma?

da glc_1912 » 17/09/2019, 17:47

Mr. Mackey ha scritto:Non so glc, io non sono assolutamente un esperto, anzi, proprio non ne so nulla. Ti parlo di esperienza personale:

Io più mangio (meglio salato) la mattina, più mi sento in forma tutto il giorno. Quando volevo dimagrire -sbagliando- mangiavo poco a colazione (tipo un solo cornetto) e mi sentivo senza energie per gran parte del giorno.

Invece la sera mangiavo sempre un botto e quasi subito mi addormentavo e poi pure la mattina mi alzavo appesantito e lento. Adesso invece mangio decisamente di meno e mantengo le energie per la sera, la mattina pure mi sveglio molto meglio.

Ma io parlo di stato di forma, non di dieta, infatti sono ancora aumentato di peso e in generale mangio più di prima.


Eh vedi, lo stai dicendo tu il perché: mangiavi poco al mattino ed eri senza energie (cosa ovvia, dopo 8-10 ore digiuno mangi poco, dove prendi le energie?), alla sera mangiavi troppo, andavi a letto subito e dormivi probabilmente male (perché impegnato nella digestione), svegliandoti appesantito.

Sulla colazione salata, ti senti più sazio perché ci vuole più tempo a digerire le proteine (uova, prosciutto, quel che mangi di salato insomma) rispetto agli zuccheri (cereali, marmellate, biscotti ecc).

Se vuoi leggere qualcosa in merito, guarda qua (in generale gli articoli di questo sito sono tra i migliori disponibili, parecchi autori sono docenti universitari, ricercatori ecc):

https://www.projectinvictus.it/colazione/

Poi sul dimagrire/aumentare ovviamente vale il discorso complessivo.

Under Carder
Avatar utente
Messaggi: 222
Iscritto il: 27/08/2019, 18:47

Re: Come vi tenete in forma?

da TheFiend » 18/09/2019, 14:33

Non è importante il numero di pasti. Per più di un anno ho seguito il digiuno intermittente 16/8, che significa 16 ore di digiuno e una finestra di 8 ore in cui mangiare. Descritto così in breve può sembrare chissà cosa, in realtà il mio digiuno significava semplicemente saltare la colazione: primo pasto della giornata il pranzo alle 13, uno spuntino alle 17 e ultimo pasto della giornata la cena alle 20. Finivo di mangiare alle 21 e non mangiavo più fino al pranzo delle 13 del giorno dopo.
Salvo i primissimi giorni mi sono abituato a saltare la colazione ed ero comunque pieno di energie, mi allenavo anche a digiuno (così il pranzo diventava il post workout) senza che i carichi ne risentissero. Non dico che questa sia la soluzione ideale per tutti, ma che non importa il numero dei pasti, è questione di abitudine. Anche per dimagrire non conta il numero dei pasti, ma la differenza tra quanto mangiamo nell'intero giorno e il dispendio calorico quotidiano.

Precedente

Torna a Sport & Fitness

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti