le News
11 Dec 17 - 08:52:08 - Roman Reigns parla della sua carriera in WWE, di come ci si sente a essere il volto della federazione e dice che essere nel main event di WrestleMania...
11 Dec 17 - 08:13:07 - EVOLVE 97 (10/12): risultati
11 Dec 17 - 08:08:56 - Rich Swann è stato scarcerato
10 Dec 17 - 23:42:51 - Kevin Owens lancia un messaggio contro il bullismo sostenendo un giovanissimo fan
10 Dec 17 - 21:51:28 - DDT Wrestle Tonkotsu 2017: risultati
10 Dec 17 - 21:36:21 - Nuova *foto* sexy di Lana
10 Dec 17 - 21:32:53 - WWE Canvas 2 Canvas: Randy Orton *video*
10 Dec 17 - 20:20:43 - Aggiornamento sullo show da diecimila spettatori di Cody Rhodes
10 Dec 17 - 20:13:53 - PROGRESS Chapter 59 (10/12): risultati
10 Dec 17 - 19:56:44 - *Foto* recentissima di Undertaker
10 Dec 17 - 19:21:32 - La WWE intende cambiare le theme song di diverse superstar
10 Dec 17 - 19:02:59 - Kevin Nash tornerà a Raw
10 Dec 17 - 19:00:22 - Woken Matt Hardy ride per dieci ore di fila *video*
10 Dec 17 - 17:30:06 - Rich Swann sospeso dalla WWE
10 Dec 17 - 15:48:09 - BJW Big Japan Full Metal 2017: risultati
10 Dec 17 - 15:19:06 - Wrestle-1: risultati del 10/12
10 Dec 17 - 13:42:19 - EVOLVE 96 (9/12): risultati
10 Dec 17 - 11:42:00 - Goldberg sarà in un importante serie TV
10 Dec 17 - 11:40:35 - Dragon Gate The Gate Of Evolution 2017 Day 2 (9/12): risultati
10 Dec 17 - 11:28:43 - Chris Adonis parla della situazione di Impact e la WWE
10 Dec 17 - 11:23:01 - John Cena parla del brand WWE
10 Dec 17 - 11:16:25 - Aggiornamento su
10 Dec 17 - 11:05:18 - Arrestata una star di 205Live
10 Dec 17 - 09:51:23 - Nuova *foto* di Paige
10 Dec 17 - 09:22:51 - Cage Of Death XIX (9/12): risultati
10 Dec 17 - 09:20:40 - David Otunga apparirà a Clash Of Champions
10 Dec 17 - 09:12:21 - Wrestler indipendente arrestato per omicidio
10 Dec 17 - 09:07:02 - Seth Rollins e Dean Ambrose hanno imitato Hulk Hogan
10 Dec 17 - 09:03:59 - Ember Moon sarà a NXT questo mercoledì *video*
10 Dec 17 - 09:00:17 - Nuovo ruolo cinematografico per Batista

SmackDown Report - 16/05/2017


Si parte allo SNHU Arena di Manchester, New Hampshire. E il primo atto della serata è un furto, il furto dell'Highlight Reel perpetrato da Kevin Owens nei confronti dell'assente Chris Jericho. Assenza che il nuovo volto d'America ritiene definitiva. Assenza che Kevin Owens promette sia un assaggio di quello che capiterà a AJ Styles, reo di essersi messo sulla strada del campione.

E proprio Styles, all'introduzione dell'ospite in lingua francese per attirarsi qualche fischio, fa il suo ingresso sulla scena che è di KO. L'ex TNA afferma che l'antagonista abbia rubato qualsiasi cosa a Y2J per un anno, la replica è che qualsiasi cosa faccia Jericho lui possa farla meglio in tutto e per tutto, ad esempio battere proprio AJ; oltretutto quest'ultimo non è neppure il vero ospite dell'Highlight Reel. Styles replica dicendo di non essere mai stato una cima in francese, e che domenica batterà Owens per riportare il titolo negli Stati Uniti, e che, anzi, il momento giusto sarebbe in questo preciso momento.

Ma ecco che arriva il vero ospite dello show che fu di Jericho, Jinder Mahal, che accusa Styles di essere intervenuto al suo posto perché è un “tipico americano rude” e afferma che batterà Randy Orton domenica, proprio come ha fatto la scorsa settimana. AJ lo invita a restare concentrato su stasera, altrimenti potrebbe non arrivare a domenica. I due heel entrambi sono convinti delle proprie forze e dicono che Styles prederà contro di loro. L'ex campione WWE fa fuggire KO e invita Mahal a scontrarsi sul ring.

 

Jinder Mahal vs AJ Styles

Kevin Owens è al tavolo dei commentatori. Mahal sfrutta la sua forza fin dal principio per chiudere l'avversario all'angolo. Styles accelera il passo, esegue un drop kick, ma l'indiano lo colpisce alla gola e lo scaraventa fuori dal ring; poi lo colpisce anche sull'apron continuando a infierire. AJ sfugge a un suplex e prova la sua Clash ma non connette. I Singh brothers minacciano di intervenire e stuzzicano l'ex campione, permettendo a Jinder di portarsi ancora in vantaggio sul nemico.

Dopo la pausa pubblicitaria Mahal lavora l'avversario a terra, ma non riesce a effettuare il conteggio vincente. Il ritorno di Styles c'è ma è breve, Mahal prende il controllo del ring ed effettua un altro conteggio, che finisce al due; AJ ancora reagisce e dopo un diving forearm prova il conteggio che però non chiude l'incontro. In seguito esegue un PELE kick, un corner forearm e l'ushigoroshi che però non portano nemmeno stavolta all'epilogo. AJ Styles pare in evidente vantaggio e si appresta a finire l'esausto Mahal, ma i Singh brothers distraggono l'arbitro mentre KO colpisce Styles al ginocchio con la cintura US da dietro, permettendo a Mahal di chiudere con la cobra clutch slam.

Jinder Mahal batte AJ Styles via pin

 

Lana viene ancora fatta vedere in video con la sua nuova gimmick, ma ancora non è il suo momento.

 

È il momento invece dei Fashion Files di Breeze & Fandango. Tyler arriva “sotto copertura” e denigra il merchandise di Baron Corbin e Sami Zayn. Poi le attenzioni sono rivolte ai campioni di coppia, gli Usos: Breeze è poco fiducioso in un segmento esilarante, mentre tocca a Fandango far tornare il compagno concentrato sul match che li potrebbe incoronare campioni di coppia della divisione blu.

 

Renee Young intervista Orton a proposito di Mahal: l'americano afferma che la gente odia l'indiano solo perché è un asino, non certo per un fatto culturale.

 

Breeze & Fandango vs The Colons

L'inizio è all'insegna del duo composto da Primo e Epico, Breeze riprende velocemente il controllo provando un conteggio con un roll up, per poi subire nuovamente l'iniziativa dei Colons. Breeze viene isolato, e ai tentativi di prendere il tag viene messo all'angolo. Il cambio avviene a seguito di un enziguri, e Fandango prende il sopravvento mentre Breeze e Primo sono scaraventati fuori dal ring, quindi Fandango esegue il falcon arrow e chiude un breve match.

Breeze & Fandango battono i The Colons via pin

 

Gli Usos in un segmento post-match ritmato, quasi cantato, affermano che non fanno quello che fanno per risate, retweet e like. Quindi dicono che questo è il penitenziario degli Usos e fanno loro le regole.

 

Con Daniel Bryan neo-papà, è Shane sul ring a “officiare” la firma del contratto per il match delle donne. Introduce prima Tamina, Carmella e Natalya, poi Naomi, Charlotte e Becky Lynch. Nattie sostiene che le tre avversarie siano patetiche nel far finta di essere amicone e promette di vincere a Backlash. Becky nega possa mai unirsi alla stable di Natalya, mentre Naomi minaccia di rendere tutte le avversarie calve domenica, e Charlotte sostiene che il club si sia formato in antitesi alla venuta della Regina, e che a Chicago i problemi verranno risolti e poi punterà al titolo. Ellsworth interrompe per dire che lui rifiuta le avance di Becky, e che non vuole essere il re di Charlotte perché è già il principe di Carmella. Naomi trattiene Ellsworth per il suo completo e Carmella interviene, quindi Shane deve tenere ferma la campionessa e sancisce il match Naomi contro Carmella.

 

Naomi vs Carmella

Carmella è sfuggente, Naomi prende il controllo e lavora al braccio. Naomi insiste e Ellsworth interviene per far fuggire la sua principessa e viene cacciato dall'arbitro.

Finito il break, Naomi è ancora in vantaggio e sembra non subire i colpi che Carmella riesce a connettere. Carmella urla, ma viene colpita da un drop kick e poi da un super kick.

È il turno di Carmella di prendere il controllo, a terra, poi un broncobuster porta al conteggio di due. Il ritorno della campionessa è veemente, con anche un head kick sull'apron, ma viene poi distratta da Tamina e Natalya che vengono cacciate anch'esse dall'arbitro. È il preludio allo scontro fisico tra queste due e Becky e Charlotte, mentre come nei più classici degli incontri che vengono condizionati da una distrazione, Carmella effettua un roll up su Naomi chiudendo l'incontro.

Carmella batte Naomi via pin

 

Intanto la WWE ci fa sapere che il New Day arriverà presto. E anche questa puntata Lana e il New Day arriveranno presto la prossima puntata. Oppure no.

 

Quindi abbiamo Dolph Ziggler che si prende gioco di Nakamura. Dice di aver fatto i propri compiti, e di avere un video delle cose più belle fatte dal giapponese in WWE. È un video non pervenuto, proprio per prendere in giro il nipponico. Infatti Shinsuke per Dolph non ha fatto alcunché in WWE, e promette di mostrarlo a Backlash, sputando in faccia a tutti gli ipocriti che hanno tifato per Nakamura contro di lui.

 

Sami Zayn viene intervistato, affronterà Baron Corbin domenica; e proprio il Lone Wolf interviene alla schiena e minaccia il canadese. Intanto la presenza annunciata di Rusev sembra essere stato solamente un falso allarme.

 

Randy Orton vs Baron Corbin

Orton prova quasi immediatamente la RKO, ma Corbin la evita. Dopo qualche scambio, il primo conteggio è ad opera di Baron a seguito di una clothesline, ma l'arbitro conta solo fino a due.

Dopo gli spot pubblicitari, il Lone Wolf controlla il match e tenta di soffocare la Vipera alle corde, quindi lo colpisce all'addome con una ginocchiata. Altro conteggio, e altro conto di due. Il campione, che non ha comunque il titolo in palio in questo match, prova ad effettuare un ritorno, ma Corbin nuovamente prende il controllo e l'arbitro deve contare ancora fino a due. Infine Orton torna prepotentemente in vantaggio caricando l'avversario con una clothesline e la snap slam, quindi la draping DDT, ma Corbin evita poi la RKO decisiva connettendo invece la deep six, ma l'arbitro non arriva al tre. Altra combinazione, Baron evita l'angolo uscendo dal ring come suo solito, ma al rientro lo aspetta la RKO, che chiude l'incontro.

Randy Orton batte Baron Corbin via pin

 

Mahal arriva e promette di distruggere Randy e vincere il titolo. I Signh brothers attaccano il campione che li respinge, ma questo permette a Mahal di colpire Orton che ora subisce l'invettiva del trio indiano, prima di prendersi la cobra clutch slam che crea i presupposti per far vedere Mahal con la cintura mentre il campione è sofferente a terra, tra i fischi del pubblico americano.

 

 

 

A cura di Stefano Buonfino


Le altre Edizioni


commenti

ATTENZIONE dalla data 26/06/2015 si applicheranno i BAN su Disqus per i seguenti motivi :

- Minacce, violenza verbale gratuita e generalizzata
- Blasfemia, odio razziale
- SPAM

Per diatribe personali gli utenti sono invitati a risolvere privatamente le questioni oppure rivolgersi alle autorità competenti qualora ritengano di essere stati diffamati.
Non si interverrà rimuovendo commenti se non su ordine delle autorità competenti.

L'autore dell'articolo è Stefano Buonfino

Stefano Buonfino

L'autore di questo articolo è Stefano Buonfino
che ha pubblicato qui su #worldofwrestling 36 articoli

Altri articoli di Stefano Buonfino

^ Torna su