Hall of Shame: Phantasio

Hall of Shame: Phantasio


Phantasio
Gli e’ bastata un’apparizione per sparire del tutto

E cosi’ ritorniamo a parlare di quella fiabesca realta’ che era la WWF dei tempi d’oro, la WWF dell’era Gimmick, la romanzesca epoca d’oro della federazione più famosa al mondo, in cui tutti i wrestler avevano un mestiere secondario… E tra idraulici, esattori delle tasse, spazzini e quant’altro, non poteva mancare anche il wrestler che faceva il mago illusionista!

Beh “niente di strano” direte voi…”Tanto in quel periodo si vedeva di tutto!”
A dire la verita’ no. Uno come Phantasio non l’avevamo ancora visto!

Ebbene si, avete capito bene… Phantasio era proprio questo! Un illusionista, un personaggio che non ha quasi per nulla a che fare con il mondo del wrestling (i piu’ romantici parleranno della “magia del quadrato” e della “sospensione della realta’”…).

Phantasio era noto nei primi anni 90 come SpellBinder nella USWA, ben fisicato e decentemente preparato nella lotta sul ring. Anche in quel periodo il suo personaggio era quello dell’illusionista.
La WWE poteva lasciarsi scappare questo fenomeno??? NO!
Doveva averlo!!! Ancora non si sapeva se lo doveva mettere in coppia con il Mago Othelma o con il Mago Silvan per mandarli contro gli Headshrinkers (sai che risate con quei due selvaggi!)…ma c’era bisogno di lui! La WWE …doveva averlo!!!! Era un dovere morale!

E così, nella magica cornice di Wrestling Challenge apparve Phantasio.. Durante la sua entrata si esibì in ogni tipico e stereotipico trucchetto da illusionista.
Arrivavo’ sul ring con una maschera sul volto, per poi togliersela e mostrare a tutti che sotto la maschera (pensate un po’!) aveva una pittura facciale identica a quella della maschera!
Poi da li’ in poi cominciarono i “magic moments”..
Comincio’ ad estrarre metri e metri di filo dalla bocca, e proprio come Bret Hart andava a regalare la sua maschera ad un bimbo delle prime file. Che magia ragazzi!
Vogliamo parlare anche delle stelle filanti che partivano dalle sue mani??

Ma no… bisogna parlare della sua mossa finale “la smutandata atomica”..!!!
Si perche’ al termine del match arrivo’ pure a smutandare l’avversario (si, di netto!!) e grazie a questo espediente riusci’ in un vittorioso Rollup…!

Ma ci sono cose che non é possibile raccontare bene a parole, per questo motivo ho preparato un video per voi fans!
Prima che esistesse Youtube, avevo solo sentito parlare di questo straordinario personaggio…
Me l’immaginavo mentre smutandava gli avversari, avrei dato qualunque cosa per poterlo vedere in azione. Voi meritate di piu’!
Quello che segue é il video del suo primo ed unico match nella WWE, COMMENTATO DA ME!! Il vostro carissimo ed insostituibile Luca PoiSoN!!

Luca PoiSoN’s HALL of SHAME – Phantasio di lucapoison

Nota a margine: Il personaggio di Phantasio dopo questa apparizione spari’ magicamente dalla WWE per non farne piu’ ritorno, tornando ad esibirsi nelle indies come SpellBinder per parecchio tempo…

In una sola parola: LEGGENDA. Phantasio entra nella HALL of SHAME!

Luca Celauro
lucapoison@gmail.com

*********************************************************

Banner forumqrcode
L’appuntamento con la Hall of Shame continua sul sito www.lucapoisonHallofShame.com dove troverete l’archivio generale di tutti i personaggi e le storie introdotte nell’arca della vergogna…ed inoltre news, speciali e tanto altro ancora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *