WWE Raw Supershow – Report 06/02/2012

WWE Raw Supershow – Report 06/02/2012

WWE Raw Supershow – Report 06/02/12

Oklahoma City, Oklahoma

Al commento Jerry “The King” Lawler e Michael Cole

Un video ci mostra le fasi finali della scorsa settimana con il confronto tra John Laurinaitis e Triple H ed il ritorno di Undertaker.

La grafica ci dice che ci sarà un Six Pack Challange tra i 6 partecipanti all’Elimination Chamber per decretare chi entrerà per ultimo ed avremo D.Bryan contro Big Show.

E’ Triple H ad aprire questa puntata. Il COO della WWE sale sul ring, armato di microfono. HHH dice che ha bisogno di mettere le cose in chiaro, la scorsa settimana stava per licenziare Laurinaitis, purtroppo non ci è riuscito.

Laurinaitis è pur sempre un uomo, anche se è un gran bugiardo, e spera che la gente veda questo dopo l’ultimo tentativo fatto dall’ex GM ad Interim nei confronti del CdA della compagnia. La seconda cosa di cui vuole parlare è il ritorno di Undertaker. La scorsa settimana Taker è tornato e dopo venti anni si può dire che nessuno provoca le emozioni causate dal Deadman. Quando è sul ring insieme a lui ha sempre provato un certo timore e si è sempre umiliato di fronte alla sua imponenza. Taker vuole il rematch dell’ultima Wrestlemania. Triple H ha però capito una cosa dopo venti anni per la prima volta lo ha guardato negli occhi e non ha provato alcuna emozione forte e si è sentito dispiaciuto per Undertaker.

Ricorda perfettamente ciò che è accaduto l’anno scorso ed ha scelto di celebrarlo in questo modo. Parte un video dedicato al becchino con i suoi momenti migliori durante il corso della sua carriera. Triple H dice che è questo il modo in cui lo vuole ricordare e non in un altro modo. Parte un altro video con le immagini da Wrestlemania con Taker che lascia l’arena in barella.

Nessuno secondo Triple H può essere paragonato a lui, il suo 19-0 a WM è un record d’assoluto dominio. HHH si rivolge ad Undertaker e gli dice che per questo motivo, con tutto il rispetto, declina la sua offerta. Lui era con Taker sul ring lo scorso anno, e sa che se si incontrassero di nuovo dovrebbe finire quello che ha iniziato. Forse è quello che Taker vuole, porre fine a tutto. Tutti hanno dei limiti e lui conosce i limiti del Deadman, lui lo rispetta molto, ma la loro storia a Wrestlemania è finita. La theme di HHH risuona, ma viene interrotta subito e si spengono le luci.

Viene proiettato un video in cui Taker sta osservando delle immagini relative alla loro sfida alla scorsa WM. Taker ha conservato tutto ciò che riguardava il loro match, dice che la loro storia non è finita e non vuole le le immagini dell’anno scorso sia quello che deve lasciare a tutti. Lui concederà a HHH la possibilità di diventare immortale.

Il video termina e la regia ci mostra nuovamente l’arena con Triple H al buio che guarda il tutto.

Di ritorno dal break Big Show fa il suo ingresso il suo avversario sarà il campione del mondo Daniel Bryan, l’incontro non sarà valido per il titolo.

Un video ci mostra ciò che è accaduto un mese fa tra Big Show e AJ, la ragazza di Bryan, con la divas rimasta infortunata a causa dell’impatto con il gigante.

Arriva Bryan accompagnato da AJ ancora con il collare, la ragazza non sembra convinta di dover stare a bordo ring. Parte il match tra i due.

Primo match:

Durante l’incontro l’azione si è sposta a bordo ring.

Big Show colpisce con un calcio Bryan facendolo precipitare all’esterno, AJ è accorsa in aiuto del ragazzo. Show esce dal quadrato, raggiunge Bryan per colpirlo, ma la ragazza si pone come scudo, e il gigante rifiuta di colpire l’avversario. Bryan però lo colpisce alla gamba sinistra. Big Show torna in controllo del match, prova una manovra in corsa, ma Bryan si scansa e per poco non colpisce AJ. Allora il campione prende la ragazza e va via facendosi squalificare.

Big Show sconfigge per Count Out Daniel Bryan.

Daniel Bryan però dallo stage prende il microfono e chiede che uomo sia Big Show per tortura una ragazza come AJ? Proteggere la donna che ama viene prima di ogni tipo di match. Al prossimo ppv le cose tra loro verranno risolte e lui restarà ancora campione.

La grafica ci ricorda il Six Pack Challange tra i 6 partecipanti all’Elimination Chamber e Y2J che avrà da dirci qualcosa.

Un video ci porta alla scorsa settimana quanto il campione Nascar Carl Edwars ha incontrato John Cena. Edwars sarà lo starter della prossima Daytona 500. Cena dice che non mancherà e gli augura che la sua esperienza sarà come la sua prossima WM ovvero vincente!

I due commentatori ci mostrano un video dedicato alle scorse edizioni dell’Elimination Chamber, ricordandoci che ben per 7 volte abbiamo avuto un cambio di titolo in questa tipo di stipulazione. Intanto la grafica ci ricorda nuovamente il Six Challenge Pack di stasera, chi vince potrà entrare per ultimo nella Chamber durante il prossimo ppv.

David Otunga vestito in abiti civili fa il suo ingresso. Ci ricorda che si è laureato in legge ad Harvard e spera che John Laurinaitis possa essere reintegrato e che il CdA possa fare la giusta scelta e mantenere l’ex GM nel suo ruolo. Otunga si inginocchia. Justin Roberts interviene e comunica ad Otunga che per ordine di Triple H questa sera se la vedrà con Sheamus!

Il match parte subito.

Secondo match:

Sheamus sconfigge David Otunga tramite pin dopo averlo colpito con il suo Brougue Kick.

Backstage:

Y2J si avvicina al quadrato. Tra poco spiegherà perché ha colpito CM Punk la scorsa settimana.

Y2J fa il proprio ingresso, intanto le immagini ci mostrano l’attacco del canadese ai danni di Punk dello scorso lunedì.

Jericho prende il microfono e dice che la fine del mondo come la conosciamo è arrivata. Con il suo ritorno a Raw l’era dei furti e dei ciarlatani che vogliono essere come lui è finita. Tutti sono delle sue copie sbiadite che rubano le sue idee ed il suo modo d’essere. Lui ha manipolato tutti non pronunciando alcuna parola.

Tutti hanno seguito il sue orme, The Miz quando è al microfono usa il suo modo di parlare, prima che Kingston iniziasse a saltare lui era già considerato un innovatore da questo punto di vista, lui diceva a tutti di chiudere il becco mentre R-Truth si faceva largo con il suo “Whass up”, prima che Ziggler si facesse accompagnare da Vickie Guerrero, lui ha partecipato a WM 18 facendosi accompagnare da Stephanie McMahon. Poi c’è Punk il peggiore di tutti questi, un uomo che dice d’essere il migliore del mondo ma non lo è. Lui è quello che più di tutti vuole imitarlo e non ha bisogno di una t-shirt per provare a tutti che lui è il migliore. Lui lo ha provato quando è diventato il primo ad essere Undisputed champion della storia e alla Royal Rumble quando ha eliminato 28 superstar incluso l’idolo di casa Orton. Quindi si è la fine del mondo per come lo conosciamo lui è tornato per riprendersi ciò che è suo.

Ma parte la theme di CM Punk con in mano un microfono.

Il campione si avvicina a Y2J sul quadrato, lascia cadere il microfono ed alza la cintura. Punk si volta e va via, ma poi si blocca in attesa di un colpo di Jericho, che ci pensa, ma poi rinuncia. Punk ride ed alza ancora la cintura dando le spalle a Y2J, che gli chiede perché non abbia da dire nulla. Jericho non sembra contento di tutto questo.

Pubblicità!

Torniamo live la grafica ci ricorda l’E.C. di Smackdown dove Daniel Bryan difenderà la sua cintura contro Big Show, Cody Rhodes, Randy Orton, Wade Barrett e The Great Khali. Barrett e Rhodes sono i primi ad entrare stasera e sfideranno la coppia formata da Khali ed Orton. Il match ha inizio.

Terzo match:

Randy Orton e The Great Khali sconfiggono Wade Barrett e Cody Rhodes tramite pin, dopo che il gigante indiano ha bloccato il tentativo di Rhodes di colpirlo con la Beautiful Disaster intercettandola a volo e lo ha steso con la Punjabi Plunge trovando il pin vincente.

A fine match Orton e Khali vanno faccia a faccia, l’indiano prova a colpire Orton con  una Clothesline, ma The Viper la evita e LO STENDE CON UNA RKO!!!

Cole e Lawler ci ricordano che alla prossima WM ci sarà il match tra John Cena e The Rock. Ci viene mostra un video dedicato a Cena.

Stasera nel Main Event sarà tempo del Six Pack Challenge.

Eve Torres, Kelly Kelly, Tamina ed Alicia Fox fanno il loro ingresso le 4 affronteranno Beth Phoenix, le Bella Twins e Natalya. Prima dell’incontro ci viene mostrata un’intervista registrata di Beth Phoenix che dice di aver battuto tutte la divas di Raw e Smackdown ed al momento non c’è nessuna che può competere contro di lei. Parte l’incontro.

Quarto match:

Eve Torres, Kelly Kelly, Tamina ed A.Fox sconfiggono tramite pin B.Phoenix, le Bella Twins e Natalya, dopo che Tamina ha applicato una delle gemella con il suo Superfly Splash trovando lo schienamento vincente.

Ci viene mostrato un video relativo all’apparizione di The Rock allo show di Jay Leno.

Backstage:

Triple H sta parlando al telefono di qualcosa che riguarda una decisione importante che verra presa domani. Arriva Laurinaitis e ricorda al COO come lui sia ancora GM ad interim di Raw e dice che quelli del CdA sono delle brave persone.

Grazie ad un suo suggerimento che il CdA ha accolto con favore SHAWN MICHAELS sarà a Raw la prossima settimana. Inoltre ha aggiunto un altro match per il prossimo ppv tra Cena e Kane in un Ambulance Match. HHH chiede che razza di idea sia questa. HHH caccia in malo modo Laurinaitis e ritorna alla telefonata.

Cole e Lawler di comunicano che domani sul sito wwe.com verrà annunciato il futuro di John Laurinaitis, inoltre ci viene mostrato lo stesso video di inizio puntato di Undertaker che sembra intenzionato a sfidare Triple H.

Backstage:

Laurinaitis viene fermato da Josh Mathews che gli chiede cosa pensa riguardo alla decisione che prenderà il CdA nei suoi confronti. Laurinaitis dice che il consiglio vuole alla guida di Raw qualcuno di giusto, che impari dai suoi errori, non una testa calda.

La prossima settimana a Raw ci sarà il ritorno di SHAWN MICHAELS!

E’ giunto il momento del Main Event.

Justin Roberts ci ricorda che chi vincerà la contesa potrà entrare per ultimo nell’E.Chamber. I partecipanti fanno il loro ingresso sul ring in ordine R-Truth, Dolph Ziggler accompagnato da Vickie Guerrero, Kofi Kingston, Y2J, The Miz e CM Punk. L’incontro può avere inizio.

Main Event:

Nella fase finale del match Punk riesce ad eseguire la GTS su Ziggler prova il conteggio, ma Jericho che si trova all’esterno del ring lo trascina fuori dal quadrato e lancia il campione contro il tavolo di commento. Jericho ne approfitta e schiena Ziggler vincendo la contesa. Jericho entrerà con il numero 1 all’Elimination Chamber durante il prossimo ppv.

Jericho prende la cintura e se la mette sulla spalla, si siede al centro ring come fa di solito Punk e se la ride, i due si guardano. La sfida è stata lanciata.

Da notare come R-Truth abbia abbandonato la contesa aiutato da un gruppo di arbitri, probabilmente infortunato dopo esser caduto al tappeto in malo modo in seguito ad Somersault eseguito su The Miz all’esterno del ring.

A fine match si sentono delle urla!

Sono quelle di Eve, la ragazza nel backstage è stata raggiunta da Kane!

Kane dice alla divas che l’odio sta uscendo dalla sua anima. John Cena sta abbracciando l’odio. Quando l’abbraccio sarà completo Cena sarà in un posto migliore. Se questo non succederà lui avrà paura per tutti coloro che si porranno contro la sua strada. Per la prima volta lui ha paura anche di se stesso!!

Su queste immagini si chiude questa puntata ricchissima di Raw.

 

a cura di Dado “The Pope” Capogna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *