Hall of Shame: Team Canada (WCW 2000)

Hall of Shame: Team Canada (WCW 2000)

Team Canada (WCW 2000): Un team di VERI canadesi!!

Qual è una delle caratteristiche principali del modo di bookare di Vince Russo? Alzate la mano! OK, ve lo dico io!
Stable!
Lui adora raggruppare gruppi di wrestler in Stable più o meno convincenti..
Pensateci! Tra il 1999 e il 2000 ci sono state più stable che cravatte orrende indossate da Don West!
I “Maginifici Sette”, i “Filthy Animals”, i “Mamalukes”, i “Natural Born Thrillers”, gli “Insiders”…e così via..
Ma quella che non ho mai potuto sopportare è stata proprio il Team Canada!
Nell’agosto del 2000, Lance Storm stava difendendo al pay per view “WCW New Blood Rising” il suo titolo degli stati uniti da Mike Awesome in un match con le “regole canadesi”…
Il match era arbitrato dal Jacques Rougeau (ex-membro dei Quebecquers, noto in WWE anche come The Mountie!).
Mike Awesome riesce a vincere il match più volte, ma l’arbitro (canadese) non decretava mai la sua vittoria e continuava a cambiare le regole con il match in corso (arrivò persino a dire che nelle “regole canadesi” il conteggio era di 4 e non di 3 per esempio!!) e alla fine Storm riuscì ad aggiudicarsi definitivamente il match.
Alla fine del match arriva sul ring nientemeno che l’ex Campione del Mondo ed eroe Canadese Bret “the Hitman” Hart ad abbracciare Rougeau e Storm!!
La sera dopo però Storm deve affrontare di nuovo Awesome a WCW Nitro e, come normalmente succede se le cose sono scritte da Russo, il match è un continuo via-vai di interferenze!
Prima Rougeau, poi Carl Oulette (l’altro ex-Quebecers anche lui canadese) ed infine Elix Skipper (il quale però non è per niente Canadese…è Americano!!). Grazie a tutte queste interferenze Storm riesce a portare a casa anche questo match (bella forza! Con tre interferenze!!!) e subito dopo prende il microfono per annunciare la nascita del nuovo “Team Canada”.
OK! Fino a qua ci siamo…tutto ok! No? Alla fine è solo Skipper l’uomo che non dovrebbe esserci…Va bene. Continuiamo!
I due ex-Quebecers vanno via dalla WCW nel giro di qualche settimana, così il Team Canada viene rappresentato solo da Lance Storm e da Elix Skipper.
Durante il lunghissimo feud contro i “Misfits in Action” (altra stable “stupentemente bella”), Storm prende in “ostaggio la bella Major Gunns (conosciuta ora come Tylene Buck dagli intenditori del porno su internet!).
A nulla valgono i tentativi di salvataggio da parte dei Misfits, perchè qualche settimana dopo si scopre che lei era contenta di essere in ostaggio del Team Canada, perché (SORPRESA! SORPRESA!) anche lei è CANADESE!!! (ma quando maiii!?!?! E’ californiana!!!)

Il colmo lo si raggiunge però a Settembre quando a Fall Brawl, Jim Duggan (da sempre patriota Americano!!!) tradisce la bandiera e si allea con loro costando ai Misfits la vittoria in PPV contro il team Canada! Duggan Addirittura si toglie la barba e si taglia i capelli (diventando irriconoscibile!!!) e dice solo cattive cose sul conto dell’America..
A Gennaio invece tocca a Mike Awesome entrare a far parte del Team Canada durante il feud contro i Filthy Animals… Ah, piccola nota. Awesome era Americano!!!
Ma scusate… la caratteristica principali delle gimmick da “Patriota Canadese” non dovrebbe essere: ESSERE CANADESI???
Alla fine si sono ritrovati ad essere 3 Americani (Awesome, Duggan e Major Gunns) e un solo VERO Canadese!!
Solo qualcuno con la mente malata come Vince Russo poteva pensare ad una cosa del genere…
Il loro motto era “Don’t blame Canada, blame yourself” ..ma ora che ci penso doveva essere riferita proprio a Vince Russo!!!!

 

Luca Celauro
lucapoison@gmail.com

Data originale di pubblicazione: 6 Ottobre 2009

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *