Wrestling & Cinema: The Scorpion King (con The Rock)

Wrestling & Cinema: The Scorpion King (con The Rock)

(Questa recensione è stata gentilmente messa a disposizione da Francesco Zamori)


Titolo Originale:
The Scorpion King
Titolo Italiano: The Scorpion King / Il Re Scorpione
Anno: 2002
Produzione: USA
Durata: 94 min. (USA), 89 min. (Argentina), 91 min. (Australia), 92 min. (Colombia), 92 min. (Finlandia), 95 min. (Spagna)
Regia: Chuck Russell
Sceneggiatura: Stephen Sommers (creatore del personaggio del “Re Scorpione” apparso in precedenza nell film “La Mummia: Il Ritorno”), Jonathan Hales

Cast: DWAYNE “THE ROCK” JOHNSON, Steven Brand, Michael Duncan Clarke, Kelly Hu, Bernard Hill, Grant Heslov, Peter Facinelli, Ralf Moeller, Branscombe Richmond, Roger Rees, Sherri Howard, Conrad Roberts, Joseph Ruskin, Esteban Cueto, Nils Allen Stewart,

Trama
Il film narra le peripezie del guerriero egiziano Mathayus che, per vendicare il fratello ed il suo popolo miseramente ridotto in schiavitù da un temibile tiranno locale, si arma di spada e cerca di prenderne il posto in una mirabolante serie di avventure piene di azione e duelli all’ultimo sangue: il prode guerriero tutto muscoli dovrà guardarsi anche da una veggente molto enigmatica che non si sa bene da che parte stia…

Il Parere del Vostro (Poco) Umile Maestro Zamo
“The Scorpion King” (stranamente i distributori italiani hanno deciso di adottare il titolo originale, dimostrando una volta tanto un briciolo di buon senso) è stato uno dei blockbusters più visto in America nella stagione Inverno-primavera 2001 ma, in Italia, il film ha avuto un successo alquanto scarso: vuoi perché The Rock (nel suo primo ruolo da protagonista) è da sempre una vera e propria icona negli Usa mentre qui da noi è considerato dal grande pubblico solo l’ennesimo “tizio muscoloso” di turno, vuoi per la scarsa originalità della trama (una sorta di mix tra “Conan il Barbaro” di John Milius, le precedenti “Mummie” e i classici scazzottamenti alla Arnold Schwarzenegger…), vuoi anche perché l’idea del prequel solitamente fa poca fortuna nel mondo cinematografico (persino il colosso “Star Wars” ne ha dovuto fare le spese…).

The Scorpion King è il classico titolo da noleggiare in una piovosa domenica sera di settembre quando la vostra ragazza, desiderosa di un po’ più d’affetto, tira fuori “Save the Last Dance” e voi cercate disperatamente un altro dvd per non addormentarvi sul divano: Un film senza infamia e senza lode quindi, piacevole per chi ama i blockbusters pieni di azione e effetti speciali (e purtroppo in Italia sono pochi ad ammetterlo, visto che tanti prima dicono di volersi “godere l’ultimo film di Zeffirelli” e poi li becchi al cinema a vedere “Godzilla”…) e con un The Rock che nel complesso supera la prova non rinunciando, per fortuna, a quella celebre mimica facciale che tanta fortuna gli ha portato tra il ‘97 ed il ‘99 alla WWF.

Nel DVD Universal uscito in Italia (aspect ratio 1.85:1 anamorfico) si puo’ gustare l’audio “nostrano” in Dolby Digital 5.1 o DTS 5.1 oppure l’originale formato inglese (anch’esso sia Dolby che DTS): tra gli inserti speciali segnaliamo il commento aggiuntivo del regista Chuck Russell, quello del nostro Rocky, quello duplice di The Rock e Michael Clarke Duncan (l’amico di Mathayus nel film), le bellissime scene estese e quelle tagliate dal montaggio originale, i disegni di produzione, il classico Making of, i costumi, gli effetti speciali, un video musicale e dulcis in fundo, una scena estesa di una delle battaglie del film. È inoltre è possibile, sul proprio PC, visionarne altri contenuti oltre quelli già citati.

 

Il vostro “Maestro” Francesco Zamori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *