Nella notte tra sabato 13 e domenica 14 marzo 2021, si è svolto lo show di Impact Wrestling Sacrifice 2021. Vediamo insieme i risultati, i voti e le analisi di questo evento.

DECAY SCONFIGGE RENO’S SCUM. VOTO: 6,5
È stato un gran bel match, deciso nel finale da una Green Mist di Rosemary che è stato poi seguito da un Fisherman Driver di Black Taurus su Alex Thornstowe. Sicuramente è stato un ottimo spot, per aprire questo Sacrifice 2021. In attesa dei piatti forti della serata.

TENILLE DASHWOOD E KALEB SCONFIGGONO HAVOK E NEVEAH VOTO: 6
È stato un match discreto, ma rispetto alla sfida di apertura il finale è stato parecchio confuso. Neveah è stata beffata da Kaleb, portando al Pin vincente Tenille Dashwood mentre l’arbitro era distratto. Un finale che nelle logiche del wrestling ci può stare, ma è stato un match dal quale forse ci potevamo aspettare qualcosina di meglio. Anche perché se Tenille Dashwood vuole ripuntare al titolo Knockouts ha bisogno di prestazioni più convincenti.

I VIOLENT BY DESIGN SCONFIGGONO JAMES STORM E CHRIS SABIN VOTO: 7
Forse per qualcuno può sembrare un voto alto. In effetti, dal punto di vista del lottato non abbiamo visto granché. Ma quello che ha sorpreso è stato l’intervento di Rhyno che con la Gore ha colpito Sabin, regalando la vittoria alla stable di Eric Young e siglando l’alleanza tra l’ex campione della ECW e i Violent by Design. Quindi si capisce che dopo tutta questa serie di colpi di scena è inevitabile che il voto si alzi. È stata una delle più grandi e piacevoli sorprese della serata.

EDDIE EDWARDS SCONFIGGE BRYAN MYERS VOTO: 6,5
Eddie Edwards vince questo Holds Harmeless Match grazie a un Boston Knee Party eseguito con un oggetto contundente nella ginocchiera. Il match non è stato poi così male, ma il finale è stato un po’ troppo telefonato, perché il successo di Edwards in questo incontro era piuttosto annunciato. Vedremo se adesso Eddie Edwards avrà uno status importante nella partnership tra Impact e la AEW.

LE FIRE N FLAVA SCONFIGGONO JORDYNNE GRACE E JAZZ CONSERVANDO I KNOCKOUTS TAG TEAM TITLES VOTO: 6,5
Un match piacevole che vede le campionesse di coppia al femminile conservare le cinture Tag Team, le Fire N Flava hanno dovuto lavorare più duro del previsto per mantenere le cinture in un incontro ben combattuto. Le sfidanti hanno provato a portare a casa il successo e le cinture di coppia, ma una buona prestazione non è bastata. Le Fire n Flava sono ancora campionesse Knockouts.

ACE AUSTIN SCONFIGGE TJP CONQUISTANDO IL TITOLO X DIVISION VOTO: 7
Le premesse per vedere un grande match c’erano tutte quante. E bisogna ammettere che le aspettative sono state confermate in pieno. È arrivato anche un cambio di titolo, non mi aspettavo che già in questo Sacrifice ACE Austin conquistasse il titolo X Division. È meglio così però, perché il personaggio di ACE Austin aveva bisogno di un successo importante e di vincere un titolo. Match intenso e incerto, che è stato tra i più esaltanti della serata. Onore e merito anche a TJP per l’eccellente lavoro svolto non solo in questo evento, ma in generale in questi mesi.

DEONNA PURRAZZO SCONFIGGE ODB MANTENENDO IL TITOLO MONDIALE KNOCKOUTS VOTO: 5
È stato il match più brutto dello show e l’ unico match insufficiente della serata. Deonna Purrazzo ha mantenuto il titolo mondiale Knockouts con la manovra di sottomissione della Double Armbar. Commenti quasi superflui, non voglio aggiungere molto. Spero solo che venga trovata una rivale più credibile per Deonna Purrazzo che sta svolgendo un lavoro importante e che va ricordato ad Impact wrestling. Proprio per questo merita rivali credibili.

DAVID FINLAY E JUICE ROBINSON SCONFIGGONO I GOOD BROTHERS CONQUISTANDO I TITOLI DI COPPIA DI IMPACT VOTO: 7
Anche in questo caso il lottato non sarà stato forse eccezionale e spettacolare, ma bisogna però confessare che questo è stato l’ennesimo colpo di scena della serata. Era difficile per non dire impossibile attendersi un cambio di titolo. David Finlay e Juice Robinson hanno conquistato i titoli di coppia di Impact connettendo la Doomsday Device su Karl Anderson. In questo modo, i neo campioni Tag  Team potrebbero portare le cinture in NJPW. Un ulteriore colpo di scena. Vedremo che effetti futuri potrebbe comportare questo match e questo cambio di titolo.

RICH SWANN SCONFIGGE MOOSE MANTENENDO IL TITOLO MONDIALE DI IMPACT WRESTLING E SFIDERÀ A REBELLION KENNY OMEGA VOTO:7,5
Un gran bel main event, dove Rich Swann sconfigge Moose che era dato per favorito alla vigilia di questo Sacrifice. In un finale eccezionale, Swann evita la spear di Moose e poi con una Crucifix Pin ottiene la vittoria. Un successo per certi versi storico, perché vengono unificati i titoli mondiali di Impact e della TNA. Inoltre, Rich Swann grazie a questa vittoria sfiderà a Rebellion Kenny Omega, in una sfida che sarà intensa e che già adesso promette scintille. Nessuno si aspettava un’ennesima vittoria e ottenuta alla grande di Swann. Ma se ci sono ancora dei detrattori su Rich Swann e che lo vedono perdente contro Omega a Rebellion consiglierei a loro di vedere questo match contro Moose. Rich Swann è campione con pieno merito, ha mostrato anche in questa occasione coraggio, tecnica e abilità. Inoltre, non gli mancano qualità e generosità. Quanti rimpianti ci saranno ancora adesso in WWE su un Rich Swann che sta continuando a stupire tutti.

VOTO Al PPV: 7
Emozioni, colpi di scena, cambi di titolo e spettacolo, non è mancato nulla in questo Sacrifice 2021. Due cambi di titolo che non ci aspettavamo. Una grande conferma quella di Rich Swann e una serie di intrecci possibili con la NJPW e la AEW. Una serie di storyline che promettono davvero tanto coinvolgimento nei prossimi mesi di Impact. Peccato solo per il match femminile di Deonna Purrazzo, l’unica macchia in una serata di vero wrestling e fatta di grande qualità. Non ci siamo solo divertiti, ma è stata una serata dove abbiamo visto dell’ottimo wrestling e dove le storyline continuano ad avere degli sviluppi interessanti.

ANGELO  SORBELLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *