TNA Hardcore Justice 2011 Review

TNA Hardcore Justice 2011 Review

TNA Hardcore Justice
Domenica 7 agosto, 2011
Universal Studios di Orlando, Florida

Il ppv si apre con un video recap della rivalità tra Sting e Kurt Angle: Mike Tenay dice che questa sarà la notte dei campioni con ben 5 match titolati.

Primo match
X Division Championship Match: Brian Kendrick (c) vs. Austin Aries vs. Alex Shelley. Brian Kendrick colpisce Shelley con la la Sliced Bread e lo schiena aggiudicandosi il match dopo averlo salvato dal Brainbuster Suplex di Aries.
Vincitore e ancora X Division Champion: Brian Kendrick

Jeremy Borash nel backstage intervista Tara e Miss Tessmacher prima del loro match contro le Mexican America.

Secondo match
Knockouts Tag Team Championship Match: Tara e Ms. Tessmacher (c) vs. Rosita e Sarita. Tara mette a sefno la Widow’s Peak su Rosita e ottiene il pin vincente.
Vincitrici a ancora Knockout Tag Team Champions: Tara e Ms. Tessamacher.

Nel backstage The Pope viene raggiunto da Jeremy Borash e dice di non sapere quale sia il problema di Devon ma che desidera avere un’influenza posotiva sui suoi figli: Dinero chiude il discorso affermando che che una volta sopra il ring farà la cosa giusta.

Terzo match
Bound For Glory Series Match: “The Pope” D’Angelo Dinero vs. Devon. Dopo aver eseguito uno Spear, Devon tenta di finire Pope con un Chokeslam ma Dinero ribalta la situazione con un Roll-Up a sorpresa e si aggiudica il match. Pope vorrebbe stringere la mano a Devon che in un primo momento si rifiuta ma poi accetta convinto anche dai figli presenti a bordo ring
Vincitore: “The Pope” D’Angelo Dinero

Nel backstage RVD dice a Jeremy Borash che stanotte ha l’opportunità di infliggere a Crimson la sua prima sconfitta: entra in scena a sorpresa Jerry Lynn che propone a RVD di stare al suo angolo durante il suo incontro.

Quarto match
TNA Knockout Women’s Championship match: Mickie James (c) vs Winter. Winter sputa una sorta di Red Mist in faccia a Mickie James e approfittando del suo disorientamento la schiena aggiudicandosi la vittoria.
Vincitrice e nuova Knockouts Champion: Winter

Nel backstage Aries interrompe l’intervista a Kendrick e gli dice che nel loro match è stato scorretto perchè praticamente si è trattato un 2 vs 1: Aries sfida così Brian in un match uno contro uno, solo se riuscirà a batterlo sarà il vero campione della X Division.

Quinto match
Bound For Glory Series Match: Rob Van Dam vs. Crimson. Crimson mette al tappeto RVD con la sua finisher ma Jerry Lynn interviene per fermare il conteggio: l’arbitro chiama la squalifica ma sia RVD che Crimson sono furiosi per la sua interferenza specie RVD che si vede sottrarre ben 10 punti in classifica.
Vincitore: Crimson

Sesto match
Immortals (Gunner, Scott Steiner e Abyss) vs. Fortune (AJ Styles, Daniels e Kazarian). AJ Styles colpisce Abyss con la combinazione Pelè/Moonsault e lo schiena regalando la vittoria al suo team. Dopo il match Steiner e Gunner lasciano Abyss da solo sul ring visibilmente arrabbiati.
Vincitori: Fortune

Settimo match
Mr. Anderson vs. Bully Ray. Anderson prende la catena di Bully Ray ma poco prima di colpirlo subisce Low Bow e dopo essere crollato a terra viene schienato.
Vincitore: Bully Ray

Nel backstage Hogan e Bishoff si lamentano con Abyss per la sconfitta e anche l’arrivo di Bully Ray vittorioso non riesce a calmare gli animi anzi…

Ottavo match
Tag Team Championship Match: Beer Money (c) vs. Mexican America. Storm stende prima Hernandez con la Codebreaker e poi riesce a colpire anche Anarquia con il Last Call Superkick per poi schienarlo subito dopo.
Vincitori e ancora World Tag Team Champions: Beer Money, Inc.

Nel backstage Angle dice a Jeremy Borash di non aver mai davvero battuto Sting ma che stanotte ci riuscirà perché è il migliore al mondo e non vuole perdere.

Nono match
World Heavyweight Championship Match: Sting (c) vs. Kurt Angle. Hogan sale a sorpresa sul ring per colpire Sting alle spalle con una sedia ma Angle glielo impedisce sfilandogli la sedia di mano ma poi… Angle stesso colpisce Sting con la sedia! Angle schiena Sting e si aggiudica la vittoria! Hogan tuttavia è molto scontento da quanto accaduto a guarda malissimo Angle!
Vincitore e nuovo TNA World Heavyweight Champion: Kurt Angle

T.C.
(c’è sempre una prima volta nella vita: che ci crediate o meno questo è il primo report che abbia mai scritto… 😀  ).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *