WWF Wrestling Classic 1985 PPV Review

WWF Wrestling Classic 1985 PPV Review

7 novembre 1985 – Rosemont Horizon, Rosemont, IL

PRIMO TURNO :

  • Adrian Adonis batte Cpl. Kirschner dopo una Ddt
  • Dynamite Kid batte Nikolai Volkoff in 6 secondi dopo un dropkick dalla terza corda mentre Volkoff stava finendo di intonare l’inno sovietico
  • Randy Savage sconfigge Ivan Putski con un conteggio di 3 grazie all’uso delle corde come leva
  • Rick Steambot batte Davey Boy Smith quando l’arbitro decreta la fine del match,dopo che Davey Boy rimane a cavalcioni sulla terza corda
  • Junkyard Dog sconfigge The Iron Sheik dopo il suo headbutt
  • Moondog Spot sconfigge Terry Funk per countout. Mentre i due wrestler stavano abbandonando il ring per non lottare, Funk attacca l’avversario e lo lancia nel ring, non riuscendo lui stesso a rientrare però prima della fine del conto di 10
  • Tito Santana batte Don Muraco grazie all’annullamento dello schienamento effettuato da Muraco, dopo che l’arbitro si accorge che Tito Aveva il piede sulla corda
  • Paul Orndorff si aggiudica l’incontro con Bob Orton causa la squalifica di quest’ultimo, dovuta all’utilizzo improprio del gesso all’avambraccio

SECONDO TURNO :

  • Dynamite Kid batte Adrian Adonis dopo un ribaltamento di fronte
  • Randy Savage batte Ricky Steambot utilizzando un tirapugni precedentemente nascosto da Macho Man nel proprio costume
  • Junkyard Dog si sbarazza di Moondog Spot in 45 secondi, dopo 3 headbutts
  • Tito Santana e Paul Orndorff lottano per una doppia squalifica dovuta alla foga della rissa fuori dal ring durata oltre il conteggio di 10 dell’arbitro

MATCH PER IL WWF CHAMPIONSHIP :

  • Hulk Hogan detiene il titolo battendo Roddy Piper per squalifica dovuta all’interferenza di Bob Orton

SEMIFINALI :

  • Randy Savage sconfigge Dinamite Kid rovesciando un suplex in un veloce roll-up
  • Junkyard Dog si qualifica direttamente alla finale

FINALE :

  • Junkyard Dog si aggiudica il torneo battendo per countout Randy Savage, che non riesce a tornare sul ring dopo esser stato lanciato fuori

COMMENTI FINALI :

Ci troviamo davanti al primo pay per view Wwf (considerato che Wrestlemania era per le tv via cavo), con i migliori wrestler della federazione del momento. Spettacolo sicuramente godibile,ma nulla di trascendentale, soprattutto perché, considerando anche il tipo di evento, era difficile concedere tanto spazio ai molti match nella card.
Highlights della serata il match tra le ‘sicurezze’ Savage-Steambot ed ovviamente il match per il titolo, col definitivo passaggio tra le file dei face di Orndorff, intervenuto a fine match in soccorso di Hogan.

In conclusione possiamo dire che il torneo ha visto si vincitore Jyd, ma a prenderne i benefici è stato Randy Savage che esce a testa alta dal torneo e da qui verrà lanciato nell’olimpo della federazione, andando a vincere titolo IC prima, e Mondiale dopo.

Aaron Ragona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *