Impact Wrestling Slammiversary 2021 – Il Pagellone

Impact Wrestling Slammiversary 2021 – Il Pagellone

Nella notte tra sabato 17 e domenica 18 luglio si è disputato l’evento di Impact wrestling SLAMMIVERSARY 2021. Vediamo insieme i risultati, le analisi e i voti di questo evento targato Impact Wrestling.

Nel pre-show, Havok e Rosemary hanno sconfitto le Fire n’ Flava conquistando i titoli IMPACT Knockouts Tag Team.
È stato un match divertente, in cui abbiamo visto un cambiamento di titolo. Buone azioni e un discreto ritmo. Havok e Rosemary potrebbero dare nuova linfa vitale a questi titoli di coppia Knockouts, sono molto brave e interpretano alla grande i loro personaggi. Sfida senza infamia e senza lode un buon opener.
Voto: 6,5

Josh Alexander ha mantenuto l’X-DIVISION CHAMPIONSHIP in un ULTIMATE X sconfiggendo
Trey Miguel, Rohit Raju, Ace Austin, Chris Bey
È stata una fantastica Ultimate X con punti estremamente creativi e anche con una solida narrazione. I momenti di follia non sono mancati e si è venuta a creare una grande interazione tra i wrestler coivolti e i fan. In questo modo è stato fatto davvero un grande spettacolo, di cui questa cintura X Division aveva un gran bisogno.Tutti i wrestler sono stati in grado di brillare e la reazione della folla non è mai mancata. Bravo anche Josh Alexander, non era così scontata una sua riconferma.
Voto: 7

Chelsea Green e Matt Cardona sconfiggono Bryan Myers e Tenille Dashwood
Questa è stata una sfida interessante e semplice che alla fine si è ‘surriscaldata’. Il ritorno di Chelsea Green ha ricevuto una buona accoglienza da parte del pubblico e sarà interessante vedere dove andrà a finire. Buona contesa piacevole e gradevole. I 4 protagonisti hanno dimostrato una bella intesa e un’ottima alchimia.
Voto: 6,5

Morrissey sconfigge Eddie Edwards
Questo  match ha davvero catturato la mia attenzione e anche quella del pubblico. È stata prodotta una narrazione efficace, con una storia ben strutturata. I due hanno offerto degli ottimi spot mettendoci “cuore e anima”. Questi due wrestler avevano un’ottima chimica e mi piacerebbe vedere altri incontri tra loro, dato che Morrissey non è mai stato così forte e determinato. Per lui nessun traguardo sembra precluso.
Voto: 7

FinJuice sconfiggono MadMan Fulton e Shera
Un match a sorpresa e che non mi è affatto dispiaciuto. I FinJuice sono davvero molto bravi ed il loro è un ritorno che potrebbe fare bene a Impact wrestling. Buon match solido e concreto. Non è la cosa più spettaolcare della serata certo, ma è stata una sfida che si è lasciata guardare volentieri. Probabilmente si è voluta creare una pausa tra Eddie Edwards vs Morrissey e Moose vs Sabin.
Voto:6,5

Chris Sabin sconfigge Moose
Entrambi gli uomini hanno mostrato un fuoco e una fisicità incredibili. Sabin ha ottenuto una grande vittoria, che certo non ha molto senso se stai cercando di spingere Moose, ma evidentemente non è la loro priorità principale a questo punto. Sabin è fantastico e sarà divertente vederlo ottenere un meritato push da single.
Voto:7

I GOOD BROTHERS conquistano i TAG TEAM Championship di  IMPACT sconfiggendo Rich Swann e Willie Mack, Fallah Bahh e No Way e i VBD (C)
Anche questo match è funzionato piuttosto bene, anche se forse non ha raggiunto quel livello di apice all’interno del PPV. La vittoria dei Good Brothers non era così tanto prevedibile. I VBD hanno fatto benino, e il debutto di No Way Jose è stato interessante. Non sono sicuro del ruolo che potrà ricoprire nel roster, ma probabilmente lavorerà bene nelle registrazioni. Un buon match forse un po’ caotico come è tipico in queste sfide per le tante persone coinvolte. Ma è stata una sfida intensa e piacevole.
Voto: 7

Deonna Purrazzo conserva il KNOCKOUT CHAMPIONSHIP sconfiggendo Thunder Rosa
È stata una sfida fisica e divertente che ha avuto alti e bassi. Thunder Rosa non era prevista tra i nomi papabili per la “mystery opponent” della campionessa. Però Deonna Purrazzo sta attraversando un periodo di forma strepitoso quindi con tutto il rispetto per Thunder Rosa credo che il finale sia stato giusto. Bello anche il ritorno di Mickie James. Mickie vs. Deonna sembra potrebbe essere qualcosa di fantastico. La promozione incrociata con NWA è certamente positiva per Impact Wrestling.
Voto: 6,5

Kenny Omega conserva l’IMPACT WORLD TITLE in un NO DQ contro Sami Callihan
Eccellente partita hardcore con alta drammaticità e una grossa posta in gioco. Si è trattato di un match che ha tenuto davvero tutti con il fiato sospeso. Ad un certo punto pareva che Sami Callihan potesse farcela a vincere il titolo, ma Kenny Omega ha vinto anche questa volta. Per quanto riguarda il post-match, sembra che Impact voglia ora puntare su Jay White. La star della NJPW sarà il prossimo sfidante di Kenny Omega.
Voto:7,5

Voto a SLAMMIVERSARY: 7
Beh, è ​​stato sicuramente un evento interessante e coinvolgente. Dall’inizio alla fine si poteva sentire l’energia del pubblico e questo ha reso il prodotto molto più godibile. Questo Slammiversary è stato uno spettacolo di buon livello con un main event fantastico e momenti molto forti in tutto l’evento. Ci sono state delle belle sorprese, e l’ultimo match è stato una promessa mantenuta. Certo, il non avere riportato a casa il titolo mondiale di Impact wrestling è stata una grande delusione per IMPACT, ma ciò ha aperto le porte a nuovi scenari con Jay White.

ANGELO SORBELLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *