WWE TLC 2012 Review

WWE TLC 2012 Review

Chi sarà il nuovo tag team che sfiderà il team Hell No?? Cena sarà il nuovo Mr. Money in the Bank?? la fame di Ryback verrà saziata?? questo ed altro nell’ultimo ppv dell’anno targato WWE

WWE TLC 2012 – Report

Barclays Center ,Brooklyn, New York

PRE-SHOW on YOUTUBE

Backstage:

Michael Cole e Josh Matthews parlano degli Slammys online. Brodus Clay vince lo Slammy per la categoria “miglior ballerino dell’anno”. Charlie Sheen vince perSocial media Ambassador of the Year”. Lo Slammy per il miglior video esclusivo sul sito della WWE  viene assegnato a Jerry Lawler che torna a casa dopo il suo attacco di cuore. Lo Slammy per il coro del pubblico dell’anno va al “Feed Me More.” Il Slammy per Upset dell’anno va a Daniel Bryan che battere Mark Henry e Big Show alla Royal Rumble. Infine lo Slammy per la Diva of the Year va a AJ Lee.

SANTA‘S LITTLE HELPERS MATCH: ALICIA FOX  VS AKSANA VS NAOMI VS CAMERON VS TAMINA SNUKA VS KAITLYN VS LAYLA VS NATALYA VS ROSA MENDES

Classica battle royal femminile. Sul ring rimangono Naomi e Kaitlyn. Sul finale Naomi elimina con un dropkick l’avversaria.

WINNERNAOMI

A fine match Eve prende in giro l’avversaria ballando sulle note della theme song del Funkasaurus.

Finito con in pre-show possiamo dare il via a questo ultimo ppv dell’anno 2012 targato WWE.

TORNADO TAG TEAM TABLES MATCH: REY MYSTERIO AND SIN CARA VS. CODY RHODES AND DAMIEN SANDOW

Il match ha inizio con i due messicani in grande spolvero infatti in pochi secondi scaraventano entrambe gli avversari fuori dal quadrato, poi insieme prendono un tavolo e lo riportano sul ring. I due atleti mascherati usano il tavolo per colpire sia il team composto da Sandow e Rhodes. Nonostante lo svantaggio iniziale i Rhodes Scholar riescono a liberarsi temporaneamente di Rey gettandolo all’esterno del quadrato, per poi prendersela con Sin Cara che viene mandato al tappeto da un ottimo beautiful disaster eseguito da Rhodes mentre all’esterno del ring Sandow schianta contro il paletto d’acciaio il buon Rey Mysterio. Ancora i Rhodes Scholar in vantaggio, dove Damien Sandow usa il tavolo come “martello” sui gradoni d’acciaio dove e’ intrappolata la gamba di Sin Cara, cortesia di Cody Rhodes. Ora gli “intellettuali” tentano di schiantare gli avversari sui tavoli ma gli atleti mascherati riescono a riportasi in vantaggio grazie ad una manovra in spring board di Sin Cara su Sandow, dall’altra parte Rey stende Cody con la 619 e lo posiziona sul tavolo. Il folletto di San Diego tenta la manovra aerea ma Sandow lo blocca e salva la situazione, infine ecco arrivare Sin Cara che tenta una manovra in spring board ma mentre e’ posizionato sulla terza corda Cody Rhodes lo spinge e lo fa cadere sui tavoli posizionati fuori dal ring mandandolo così in frantumi, causando la sconfitta per il suo team.

E abbiamo i nuovi primi sfidanti ai titoli di coppia!! Il team Rhodes Scholar!!

WINNER: CODY RHODES AND DAMIEN SANDOW.

Backstage:

Un video di recap ci mostra le varie dichiarazioni fatte dallo Shield verso Ryback ed i campioni di coppia Kane e Daniel Bryan. 

WWE UNITED STATES TITLE MATCH: R-TRUTH VS. ANTONIO CESARO

Il secondo match della serata inzia con il campione degli stati uniti che come sempre parte in quarta mettendo in difficoltà il lottatore di colore colpendolo con degli stomp, pugni e testate. R-Truth ha dei momenti di lucidità e tenta qualche manovra, ma il lottatore svizzero lo atterra con una ginocchiata allo stomaco e poi blocca al tappeto l’avversario cercando di farlo cedere, mentre R-Truth cerca l’aiuto del pubblico (abbastanza freddo).  Cesaro getta l’avversario su tutti e quattro gli angolo ma il lottatore di colore non sente dolore e stente il campione degli stati uniti con il lie detector seguito dal suo scissors kick patentato!! 1……2… ma il tre non arriva!!R-Truth allora carica l’avversario, ma gli sfugge!! E Cesaro getta R-Truth contro l’arbitro, ma il lottatore riesce a fermarsi in tempo evitando la collisione con il direttore di gara, nel frattempo però viene colpito alla schiena dall’avversario con un’european uppercut seguito dalla neutralizer 1…2…3!!!

WINNER AND STILL UNITED STATES CHAMPION: ANTONIO CESARO 

A fine match Matt Striker intervista Cesaro chiedendo cosa ne pensa della reazione negative che ha ricevuto dai tifosi. Il campione degli Stati Uniti risponde che lui è il più grande campione di sempre e che quando il pubblico fischia è come se fischiassero direttamente contro gli Stati Uniti stessi.

Backstage:

video omaggio al decimo anniversario di Tribute to the troops

 Ziggler viene intervistato a riguardo del match che avrà contro Cena. Il ragazzo che se la tira si lamenta sul fatto che lui è quello che ha più da perdere e questo non è giusto e promette che stanotte tutto cambierà!!

Andiamo sul quadrato dove The Miz ci attende per il Miz Tv con ospiti speciali niente meno che i 3MB!!!

Durante il Miz Tv il buon Mizanin prende in giro i 3MB sul fatto che loro non sono una vera rock band mentre i rockettari si paragonano a gente tipo rolling stones ed annunciano che durante gli slammy award di domani sera i 3MB si esibiranno dal vivo!! Infine i rockettari se la prendono con i commentatori spagnoli…ma arriva Ricardo Rodriguez che tenta di aiutare i suoi connazionali, ma i 3MB lo minacciano..ed ecco che arriva Alberto Del Rio e parte la rissa ed inavvertitamente viene conivolto anche The Miz. Alla fine viene sancito un match per la serata tra i 3MB vs Mizanin Del Rio ed un avversario per ora misterioso (il pubblico canta we want Ryder)

Il team Hell No si carica nel backstage sapendo di poter contare anche sull’aiuto di un colosso come Ryback

INTERCONTINENTAL TITLE MATCH: WADE BARRETT VS KOFI KINGSTON

Il match parte in velocità dando così la possibilità a Kofi di portarsi subito in vantaggio, grazie anche ad un suicide dive davvero fantastico!!purtroppo per lui il lottatore inglese colpisce con svariate manovre la schiena del lottatore jamaicano. Barrett continua il suo attacco con un’ottima back breaker seguita da un Flying elbow dal paletto. Kingston grazie ad un errore dell’avversario ri porta in vantaggio e nonostante il trouble in paradise va a vuoto riesce lo stesso a connettere con la s.o.s. 1…2…noooo Barrett riprende il sopravvento dopo uno scambio di schienamenti veloci tra i due e schianta al suolo l’avversario con la wind of change 1…2… per un pelo!!! il lottatore inglese allora tenta di connettere il bull hammer, ma durante la vase in cui Barrett tira a se l’avversario, Kofi esegue il trouble dal paradise quasi dal nulla!! Fantastico Kofi!! 1……2…3!!!

WINNER AND STILL INTERCONTINENTAL CHAMPION: KOFI KINGSTON

Backstage:

Nell’arena arriva CM Punk, direttamente nello Skybox con un microfono in mano. Il campione WWE ci aggiorna sul suo infortunio al ginocchio, ovviamente non manca di offendere il pubblico e Ryback.

TLC TAG TEAM MATCH: RYBACK, KANE AND DANIEL BRYAN VS DEAN AMBROSE, AND SETH ROLLINS AND ROMAN REIGNS

Nemmeno il tempo di salire sul ring che scatta una rissa generale all’esterno di esso dove entrambi i i team si alternano le fasi di vantaggio. Alla fine sono i ragazzi dello Shield a prendere il controllo del quadrato e dopo aver steso Kane e Ryback con una scala, se la prendono al centro ring con Bryan, ma il vantaggio dura poco perché Ryback schianta piu’ e piu’ volte la scala su Ambrose e Rollins mentre il team Hell no se la prendono con Reings. Dopo un piccolo svantaggio lo Shield riesce però ad avere la meglio e cominciano a colpire Ryback con la scala e dei calci, ma il terminato si libera e schianta sulla scala all’angolo sia Ambrose sia Rollins e poi li spezza la schiena con un doppio suplex (la faccia di Ambrose la dice lunga). Ryback tenta la shell shocked ma Reigns salva ancora la situazione e lo Shield si accanisce nuovamente sull’ex membro del nexus che viene schiantato sul tavolo dei commentatori dalla “tripla” powerbomb” ma dal nulla ecco arrivare il team Hell no, ma purtroppo per loro i ragazzi dello Shield gli stendono al tappeto e sul ring si accaniscono sul povero Bryan massacrandolo con le sedie!! I 3 uomini in nero posizionano sulla terza corda un tavolo e poi dopo averci schiantato sopra Danniel eseguono su di lui un doppio suplex!! 1………2 ma arriva Kane a fermare il conteggio e poi esegue una sidewalk slam su Reigns 1……2… nooo arriva Ambrose e tenta una ddt sulla sedia, ma l’avversario la gira in una DEVASTANTE CHOKESLAM SULLA SEDIA CHE VA IN FRANTUMI!!! 1……2…noooo Reigns salva il match portando fuori dal ring Kane e SCHIANTANDOLO CON UNA SPEAR SULLA TRANSENNA CHE SI VA A PEZZI!! Lo Shield ora massacra il povero Bryan 1……2.. NOO RYBACK IS BACK!! L’ex membro del nexus manda fuori dal quadrato Rollins, poi decapita Ambrose con un braccio teso devastante seguito dalla SHELL SHOKED 1…..2… nooo gli altri 2 dello Shield bloccano lo schienamento. Il match si sposta sulla rampa d’ingresso in un 3 contro uno molto caotico ma alla fine la superiorità numerica dello Shield si fa sentire e dopo svariate sediate mettono Ryback sul tavolo e Rollins tenta la manovra aerea ma il terminator lo raggiunge e lo getta su dei tavoli!! Nel frattempo Ambrose e Reigns sono sul ring e schiantano Bryan  SUL TAVOLO 1………2……3!!!!

WINNER:  DEAN AMBROSE, AND SETH ROLLINS AND ROMAN REIGNS

WWE DIVAS TITLE MATCH: EVE TORRES VS. KAITLYN

Match dominato principalmente da Eve che riesce in breve tempo a schienare a terra Naomi e schiantarla per l’1,2,3 vincente

WINNER AND STILL DIVAS CHAMPION: EVE TORRES

Backstage:

Striker inverivsta Big Show. Il gigante dice la sua sul match di stanotte e sulla sua faida contro Sheamus.

Un video ci fa vedere le fasi finali del match tra i 2 a Survivor Series. 

CHAIR MATCH FOR THE WORLD HEAVYWEIGHT TITLE  SHEAMUS VS. BIG SHOW

Sheamus comincia in gran spolvero questo incontro colpendo con pugni e calci il gigante. Lo squalo bianco prende una sedia e si dirige verso l’avversario ma con un calcio Show lo disarma e gli tatua una manata sul petto pallido. Il gigante perà perde tempo a cercare una sedia e Sheamus tenta di portarsi in vantaggio ma Big Show lo stende con un braccio teso devastante. L’irlandese riesce a prendere comunque una sedia e colpisce quattro volte la schiena dell’avversario e poi lo schianta a terra con una body slam 1……..2…..niente da fare!! Sheamus allora tenta la manovra aerea con la sedia ma VIENE SPEZZATO IN DUE da una spear di Show che prende la sedia e la usa sulla schiena dell’avversario che da bianco pallido ormai è diventato rosso!! Ancora Show con estrema violenta schiaccia all’angolo il poverlo guerriero celtico e poi lo schianta al tappeto con la show stopper 1……2….per un pelo!!!Big Show allora fa combaciare 2 sedie in mezzo al ring in modo da eseguire una Show Stopper sulle sedie ma Sheamus si libera ED ESEGUE LA WHITE NOISE SULLE SEDIE!!!! 1……2. Nooooo Show alza la spalla e si salva!! Il guerriero celtico trema dalla rabbia e carica il brogue kick ma Show lo evita e lo stende con il pugno da ko 1…….2……… noooooo WTF!!! SHEAMUS SI SALVA!!! il gigante allora scava sotto il ring E TROVA UNA SEDIA GIGANTE  E LA SCHIANTA SULLA SCHIENA DELL’IRLANDESE!!!!! 1…..2………3!!!!!!! 

WINNER AND STILL WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPION: BIG SHOW

Backstage:

Cena si sta riscaldando quando arriva AJ ed i due parlano di come Cena toglierà a Ziggler la cosa che tiene di più…la valigetta del money in the bank.

TAG TEAM MATCH: THE MIZ, ALBERTO DEL RIO AND THE BROOKLYN BRAWLER VS HEATH SLATER, DREW MCINTYRE AND JINDER MAHAL.

Match molto caotico con I 3MB che le prendono per tutto il (poco) tempo della durata del match. Poco dopo l’inizio della contesa infatti Mizanin manda al tappeto Mahal con la skull crushing finale e poi da il cambio a Brooklyn Brawler che mette l’indiano in una boston  crab e per il membro dei 3MB non resta altro che cedere!!!

WINNER: THE MIZ, ALBERTO DEL RIO AND THE BROOKLYN

Backstage:

il classico ed ottimo video di recap di quello che è successo nelle scorse settimane ci introduce il main event di questo PPV

MONEY IN THE BANK LADDER MATCH: DOLPH ZIGGLER VS JOHN CENA

Fase di studio iniziale che viene interrotta dai classici cori pro e contro Cena. Fase statica con Cena che chiude in una head lock seguito da un fisherman suplex ed un monkey flip. Ancora Cena che solleva i gradoni d’acciaio e poi “decapita” Ziggler!!!poi posiziona un tavolo a centro del quadrato, ed i due contendenti cominciano a scambiarsi una serie di pugni ed il tutto finisce con una sleeper hold di Ziggler su Cena..che con uno SFORZO ATAVICO SALE LA SCALA CON IN SPALLE ZIGGLER ma la pressione della sleeper hold e’ troppa e cena si lascia andare ed ENTRAMBI SI IMPATTANO SUL TAVOLO MANDANDOLO IN PEZZI!! John Cena sanguida dal sopracciglio mentre Ziggler ha un taglio sulla coscia!! Dolph Ziggler prende un ennesimo tavolo e lo posiziona all’angolo poi tenta di colpire l’avversario ma viene steso con la protobomb seguito dal five knuckle shuffle e ATTITUDE ADJ..noooo ZIGGLER LA RIBALTA IN UNA DDT!!! Il ragazzo che se la tira allora va a prendere un’altra scala e tenta la salita mentre John sale dalla parte opposta. I due si battagliano ad alta quota e Cena  con una testata fa cadere dalla scala Ziggler…che non demore e ritorna ad infastidire il leader della Cenation gettandolo addirittura contro la scala!!! I due atleti sono provatissimi, Dolph tenta l’attacco dal cielo ma Cena lo carica per la AA, purtroppo per lui Ziggler afferra una sedia e gliela schianta sulla schiena impedendo cosi’ la manovra finale del bostoniano. ATTENZIONE VICKY PRENDE UNA SEDIA!! E sale sul quadrato per picchiare Cena…ma ecco arrivare anche AJ CHE FERMA LA GM PER POI COLPIRLA CON LA 5 KNUCKLE SHUFFLE!!! Cena sale la scala mentre AJ saltella intorno e.. e.. E SPINGE LA SCALA FACENDO CADERE CENA!!!! DOLPH LA GUARDA INCREDULO E AJ RIDE!!!! Ziggler sale la scala e si riconferma Mr. Money in the bank!!!!!!

WINNER AND STILL MR. MONEY IN THE BANK: DOLPH ZIGGLER

E con le immagini di un Dolph Ziggler festante, ma sopratutto un John Cena amareggiato si chiude l’ultimo PPV dell’anno targato WWE

Da Iori “The Afropower” e’ tutto!!

BOOYA!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *