TNA Final Resolution 2011 Review

TNA Final Resolution 2011 Review

Ultimo ppv in TNA per questo 2011. Card interessante e match di alto livello, questo e molto altro stasera ad Orlando!

FINAL RESOLUTION 2011 – Report 11/12/2011

Universal Studios, Orlando, Florida.

Al commento: Mike Tenay e Taz

Al timone di comando il vostro Giacomo “The Stinger TNA” Lipari.

Il ppv si apre con un video che riguarda Bobby Roode, il quale parla di come lui sia diventato campione, i suoi familiari e la presidentessa della TNA Dixie Carter poi sottolineano il suo cambiamento radicale avuto nelle ultime settimane, portandolo quindi a trasformarsi in una persona senza scrupoli pronta a tutto pur di raggiungere i propri scopi.

Primo match della serata : Rob Van Dam vs Christopher Daniels. Rob Van Dam vince il match grazie alla sua classica Frog Splash al termine di un buon match condotto per buona parte da Daniels.

Backstage: Mickie James dice a Jeremy Borash di sentirsi pronta e carica in vista del suo match contro Gail Kim per il titolo femminile TNA.

Secondo match della serata valido per il TNA Television Title : Eric Young vs Robbie E (c) come sempre in compagnia di Rob Terry. Robbie E vince il match grazie ad una Double Knee. Da segnalare durante il match la solita interferenza di Rob Terry che ha contribuito a far mantenere il titolo saldo alla vita di Robbie E.

Backstage: Devon in compagnia del suo partner The Pope dice a Jeremy Borash che stasera faranno di tutto per cercare di conquistare le cinture. The Pope non può che essere d’accordo, aggiungendo che verranno messe da parte le incomprensioni avute sino ad ora per il buon esito del match.

Terzo match della serata valido per i TNA World Tag Team Titles: Devon & The Pope vs Crimson & Matt Morgan (c). Crimson & Matt Morgan vincono il match grazie ad una potente Double Cockeslam eseguita dai campioni su Devon. A fine match The Pope si allontana sconsolato.

Backstage: AJ Styles dice a Jeremy Borash di essere in piena forma nonostante si faccia medicare il ginocchio. AJ dice che Bobby Roode è stato bravo a distruggere la Fortune, ma non riuscirà mai a distruggere lui!

Quarto match della serata valido per il TNA X Division Title : Kid Kash vs Austin Aries (c). Austin Aries vince il match mantenendo il titolo, al termine di una contesa dove si impone grazie alla sua Brainbuster. Da segnalare che Aries ha vinto in seguito ad un colpo di genio riuscito perfettamente al fine di distrarre Kash per eseguire la propria mossa. Bel match!

Quinto match della serata valido per il TNA Knockouts Title: Mickie James vs Gail Kim (c). Gail Kim vince il match grazie alla sua Eat Defeat sulla James, mantenendo così la cintura. Da segnalare però che durante l’esecuzione della sua mossa finale, Gail Kim ha avuto il fondamentale aiuto da Madison Rayne, la quale ha tenuto bloccata Mickie James consentendo alla Kim di effettuare la propria finisher.

Backstage: James Storm dice a Jeremy Borash di essere carico per il suo match contro Kurt Angle.

Sesto match della serata: James Storm vs Kurt Angle. James Storm vince il match grazie al suo Superkick al termine di una avvincente contesa con molti capovolgimenti di fronte dove i due hanno dato prova delle loro abilità.

Backstage: Karen e Jeff Jarrett dicono a Jeremy Borash di essere letteralmente furiosi nei confronti di Sting, il quale grazie alla stipulazione data al match di stasera, rischia di far perdere il lavoro ad uno dei due. Jeff Jarrett però è sicuro di vincere su Hardy, ai tre quindi si unisce Sting, il quale porta con se le manette che serviranno a bloccare Karen!

Settimo match della serata (Steel Cage): Jeff Hardy vs Jeff Jarrett. Jeff Hardy vince il match dopo aver eseguito la sua Twist Of Fate. Da notare che durante il corso del match Karen è stata ammanettata da Sting a se stesso, così da non permettergli di interferire. A fine match Sting annuncia che nella prossima puntata di IMPACT sapremo chi tra Jeff e Karen sarà licenziato!

Backstage: Bobby Roode dice a Jeremy Borash che lui non ha paura delle autorità, lui (come già fatto con la Presidentessa TNA Dixie Carter ad IMPACT) gli sputa in faccia!

Ottavo match della serata valido per il TNA World Heavyweight Title (30 min Iron Man): AJ Styles vs Bobby Roode (c). Al termine di una estenuante contesa piena di ottime manovre, Bobby Roode riesce a mantere il titolo in quanto il match termina in parità sul 3 a 3. Da sottolineare però la qualità dei match che tira sempre AJ Styles in ogni occasione cui lo si chiama in cuasa. Ottimo!

Con queste immagini si chiude lo show.

Saluti dal vostro caro Giacomo “The Stinger TNA” Lipari. Ciaoooooooo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *