NXT Takeover 36: il Pagellone

NXT Takeover 36: il Pagellone

Nella notte tra domenica 22 e lunedì 23 agosto si è disputato NXT TakeOver 36 vediamo  insieme i risultati, le analisi e i voti di questo evento targato NXT.

Pre-show: Ridge Holland sconfigge Trey Baxter Voto: 6
Questo è stato un match abbastanza anonimo. Holland ha avuto modo di mostrare la sua forza, dominando l’azione. Questo è esattamente il modo in cui dovrebbe essere mostrato Holland fino a quando non affronterà uno sfidante che può eguagliarlo. Baxter ha più talento di quanto gli ha permesso di mostrare questa sfida. Match dall’esito finale un po’ scontato.

Cameron GRIMES ha sconfitto LA Knight conquistando il milion DOLLAR Championship Voto: 7
Facilmente la migliore sfida offerta della serie tra Grimes e Knight , i quali hanno trovato il loro giusto ritmo questa volta. La storyline era eccellente e la folla era completamente coinvolta. Al di là di alcuni momenti un po’ troppo bloccati, questo match è stato il massimo. Cameron GRIMES è l’uomo giusto per la vittoria. Questa dovrebbe essere la fine di una bella rivalità. Match intenso e incerto, con un LA Knight davvero fantastico e che può diventare una delle future colonne portanti di NXT. È  stata una storia divertente. Inoltre è sempre fantastico rivedere DiBiase vicino a un ring della WWE. Tutto ha funzionato molto bene e dovrebbe essere interessante vedere cosa farà NXT con il Million Dollar Championship in futuro.

Raquel Gonzalez (c) sconfigge Dakota Kai mantenendo il titolo mondiale femminile di NXT Voto: 7+
La Gonzalez come campionessa aveva bisogno di una dimostrazione di forza importante, al livello delle ex campionesse come Io Shirai e Rhea Ripley prima di lei. Ed in questo match Raquel Gonzales ha raggiunto questo obiettivo. Raquel e Dakota Kai hanno fatto di tutto per regalarci un ottimo spettacolo. L’azione delle due lottatrici ha portato entrambe le donne vicine alla vittoria. Alla fine la Gonzalez si è confermata tra le grandi della divisione femminile di NXT. Aveva bisogno di una grande avversaria e di un grande match. Che bello poi l’arrivo di Kay Lee Ray che ha dominato NXT UK e ha contribuito a elevare la divisione femminile a un nuovo livello.

NXT UK Championship: WALTER (c) vs. Ilja Dragunov Voto: 8
Questa è stata una delle sfide migliori. Non credo di esagerare quando dico che è stato senza dubbio il migliore match dell’intero weekend. Potrebbe essere inserito tra i migliori incontri dell’anno. Fin dall’inizio, questa è stata una vera magia, e la storia raccontata da questi uomini ha coinvolto tutti. I due hanno gareggiato perfettamente in sincronia. È stato brutale. Ogni colpo è stato seguito e sentito in tutta l’arena. La WWE non organizza spesso confronti del genere. Walter che perde il suo titolo dopo un regno lunghissimo è una vera notizia ed è giusto che sia stato Dragunov l’artefice di questo evento perché ha lavorato duramente per arrivarci. La storia che ha raccontato nell’ultimo anno è stata stellare e ha portato a un risultato che non era garantito ma sembrava giusto. Sarà divertente guardare il prossimo capitolo di NXT UK svolgersi.

Kyle O’Reilly sconfigge Adam Cole Voto: 8
La stipulazione che ha creato delle perplessità è stata vincente, ma del resto questi due interpreti non ci hanno mai deluso, e anche questa volta sono stati eccellenti. È stato uno scontro frenetico e pieno di azione. Il match è stato messo insieme bene, nelle migliori possibilità di un match 2-out-of-3 Falls. O’Reilly aveva bisogno di vincere, indipendentemente dal fatto che Cole avesse firmato nuovamente con la WWE o meno. NXT lo ha costruito come una vera minaccia per il primo premio di NXT. Se avesse perso ancora gli avrebbe potuto condizionare il fatto che  Kyle  O’Reilly raggiunga il livello del main event.

Samoa Joe sconfigge Karrion Kross (c) conquistando il titolo mondiale di NXT Voto: 7,5
Un gran bel main event con due performer sui quale a mio avviso non c’è da discutere per la loro grande professionalità. Anche se Samoa Joe è uno dei migliori in assoluto non era chiaro fin dall’inizio che fosse pronto per un match così lungo, soprattutto dopo il suo esteso periodo di stop. Era senza fiato fin da subito e ha dovuto cedere un po’ di terreno a Kross per riprendersi. Ma alla fine anche questo è un match solido e davvero molto ben combattuto, con Kross che ha disputato uno dei suoi match più belli da quando è in WWE. I due wrestler hanno dimostrato intesa e alchimia. Per Kross, nonostante sia chiarao che l’assenza di Scarlett Bordeaux lo danneggi parecchio, c’era bisogno di un match di alto livello, dopo qualche delusione di troppo ultimamente. Successo importante  e convincente per Joe, ma dovrà fare un po’ di lavoro fuori dal ring per prepararsi alle future difese del titolo e per raggiungere il top della forma. È un peccato che il regno del titolo di Kross sia finito così all’improvviso. Anche se Joe è stata una buona scelta per detronizzarlo.

VOTO A NXT TAKEOVER 36: 7,5
Un NXT TakeOver: 36 che rispetta le aspettative della vigilia con uno show solidissimo, senza brutti match e senza nessuna insufficienza e con un grandi classici al suo interno, come il Milion Dollar Championship, oppure la stipulazione speciale tra Adam Cole  e Kyle O’Reilly. Una serata importante che potrebbe segnare la fine dello show per come lo conosciamo. Karrion Kross probabilmente dirà addio al brand, Adam Cole darà sicuramente addio alla WWE. Samoa Joe sarà la grande quercia attorno cui costruire il nuovo corso dello show, e probabilmente non c’era uomo migliore di lui.

ANGELO SORBELLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *