Sullo Staple Center di Los Angeles si abbatte la tempesta perfetta, mentre CM Punk dovrà difendersi da due sfidanti come Cena e Big Show. Siete pronti?

SUMMERSLAM 2012

Staples Center Los Angeles, California

Backstage:

Josh Mathews è nel backstage con Big Show. Show dice che quello di stasera non sarà un match a tre perché l’unica minaccia è lui, un gigante arrabbiato che schiaccerà John Cena e CM Punk per diventare così il nuovo WWE Champion.

UNITED STATES TITLE MATCH: SANTINO MARELLA VS ANTONIO CESARO

Match dominato praticamente quasi sempre dal lottatore svizzero che verso la fine rompe il combra di Santino e lo mette KO con la sua Neutralizer per il pin vincente.

WINNER AND NEW UNITED STATES CHAMPION: ANTONIO CESARO

Backstage:

Triple H si sta preparando dietro le quinte con l’arbitro Scott Armstrong. HHH dopo aver sottolineato quanto personale sia quel match per lui gli dice anche che l’incontro non deve assolutamente terminare per conteggio fuori o per squalifica, l’unico modo per vincere e’ per schienamento o sottomissione. Armstrong capisce e The Game gli promette questo sarà una battaglia epocale ed è per questo che dovrà lasciarli combattere fino alla fine.

Con questa parte si chiude il pre-show e possiamo dare inizio al ppv vero e proprio!!!

DOLPH ZIGGLER VS CHRIS JERICHO

Il match inizia con un Jericho a spron battuto nonostante la vistosa fasciatura allo stomaco dovuta alle vicende accadute nell’ultimo Smacdown. Tentativo di suplex per Y2J che viene annullato da Ziggler che dopo una serie di gomitate a terra tenta lo schienamento ma e’ solo conto di 1. Serie di manovre alle corde e Jericho butta fuori dal quadrato Dolph e poi cerca di connettere con una manovra in springboard ma il ragazzo che se la tira e’ bravo ad evitare, facendo cadere il canadese giu dal ring. Ritorniamo sul quadrato e Ziggler colpisce Y2J con un dropkick seguito da uno schienamento 1…2…solo due!! Doplh continua a colpire il canadese che ogni tanto ha qualche tentativo di reazione ma Ziggler non lascia via di scampo!! Tanto da connettere con una sleeper hold, ma il canadese si libera mandando a sbattere la schiena del rivale all’angolo del ring poi con il vantaggio appena creato mette Doplh sulla 3 corda colpendolo prima con la classica serie da 10 pugni(sottolineata a gran voce dal pubblico) e poi CON UNA HURRACARRANA DALLA TERZA CORDA!! Eseguita in maniera magistrale!!!! Favoloso Chris Jericho!!! Schienamento del canadese 1……2…ma Ziggler riesce ad uscire dal conteggio e come un lampo esegue una DDT!!! Scambio di battute tra i due e Y2J riesce a mandate al tappeto l’avversario poi esegue un lionsault che viene bloccato pero’ da Ziggler che poi connette con lo ZIG ZAG!!! 1……2……trrrr nooooo!! Jericho si salva in corner!! Anche Vickie e’ stupita!! Dolph è incredulo e dal nulla Chris DECODIFICA L’AVVERSARIO!! ma Ziggler rotola fuori dal ring. L’arbitro inizia a contare e Jericho riporta l’avversario sul quadrato e Vickie afferra la gamba di Y2J, mentre ri-entra nel ring. Ziggler ne approfitta e roll up 1……. 2…niente da fare!!! Chris Jerico si libera e lancia l’avversario prima in un angolo e poi lo imprigiona nella Lion Tamer e per Ziggler non resta altra opzione che cedere!!

WINNER : CHRIS JERICHO

Backstage:

Matt Striker è nel backstage con Paul Heyman e Brock Lesnar. Heyman parla del discorso tra Triple H e Scott Armstrong avvenuta nel pre-show, spiegando che Lesnar romperà lo spirito WWE. Lesnar afferra il microfono e dice che questa è una battaglia che Triple H non può vincere.

DANIEL BRYAN VS KANE

Bryan inizia l’incontro con una serie di calci alle gambe dell’avversario, ma è poca cosa perché Kane fa valere tutta la sua forza fisica mandando al tappeto il vegano con un big boot 1……2…. solo 2!! Bryan tenta una reazione ma il demone preferito di satana lo scaraventa fuori dal quadrato!! Si ritorna sul quadrato ed e’ Daniel Bryan ad avere la meglio, riesce a mandare in ginocchio Kane e lo colpisce con una serie di calci, ma la big red monster lo scaraventa a terra con una sidewalk slam seguito da un braccio teso volante!! Tentativo di chokeslam ma Bryan gli scivola via ed il vegano SCHIAFFEGGIA KANE!!! Che diventa una furia e porta all’angolo il rivale colpendolo ripetutamente con dei pugni. L’arbitro cerca di fermare il massacro minacciando Kane di squalifica, cosi’ facendo Daniel si prende un vantaggio e dopo aver colpito l’avversario con un calcio in testa, esegue una manovra dal paletto ma Kane lo blocca ed esegue la Chokeslam!!! Seguita dalla TOMBSTONE PIL.. no perche’ Danyel Bryan gira tutto in un Roll up 1…2…….3!!!!! Bryan vince e se la da a gambe nel backstage!!

WINNER: DANIEL BRYAN

Backstage:

Kane è dietro le quinte ed è furioso!! Josh Mathews si avvicina a lui per un commento ma il Big Red Monster lo afferra e gli chiede dove si trova Bryan. Matthews dice: “ha già lasciato..”ma KANE LO LANCIA VIA e continua a spaccare qualsiasi cosa si trovi davanti.

INTERCONTINENTAL TITLE MATCH: REY MYSTERIO VS THE MIZ

L’incontro inizia con un clinch, vinto dal The Miz che si porta in vantaggio con un pestaggio lento ma efficace. Qualche tentativo di Mysterio di ribaltare la situazione ma Mizanin non gli da alcun spazio. Miz mette in una mossa di sottomissione l’avversario che riesce a liberarsi ma ancora poca cosa perche’ The Miz lo blocca e gli spezza la schiena con una bellissima backbreaker seguito da un calcione in faccia!! 1…..2.. no solo 2!!! Miz non demorde e connette col discus punch!! Poi tenta la manovra dalla terza corda ma Mysterio lo fa cadere colpendolo con un dropkick alle gambe e parte all’attacco ma ancora Mizanin blocca l’avversario e lo scaraventa a terra con una powerbomb 1….2… per un pelo!!The Miz guarda malamente il pubblico nell’arena e Rey tenta un roll up dal nulla!! 1….2…… niente da fare!! Il lottatore mascherato colpisce l’avversario con un calcio in testa e tenta ancora uno schienamento, ma anche questa volta e’ solo 2!!! Rey sale sulla terza corda, Miz lo blocca con dei pugni ma Mysterio lo fa cadere al tappeto E CON UNA HEADSCISSOR DALLA CORDA lo manda in posizione per la 619 che connette!!! Il lottatore messicano di nuovo dalla terza corda per un headbutt..ma va a vuoto!!! Miz va per la Skull Crushing Finale, ma roll up di Rey 1………..2……….nooooo per un soffio!! Mysterio corre verso The Miz che si scansa e manda a sbattere la faccia Rey prima sul paletto e poi lo colpisce con la Skull Crushing Finale!! 1…..2………3!!!! Mizanin si conferma campione!!

WINNER AND STILL INTERCONTINENTAL CHAMPION: THE MIZ

Backstage:

Eve Torres e Teddy Long escono dall’ufficio di AJ . Teddy dice che sia a lui sia alle superstar di RAW piace come AJ sta facendo il suo lavoro e mentre se ne vanno, la telecamera si sposta su Punk che entra nell’ufficio della GM. CM Punk dice ad AJ che sta facendo tutto questo perché ha negato la sua proposta di matrimonio. AJ semplicemente ascolta e non gli risponde. Punk dice che gli ha mancato di rispetto come hanno fatto i tifosi e che dimostrerà ancora una volta che è il migliore del mondo. Punk dice che a RAW di domani sera, lei e tutti gli altri saranno costretti a dargli più rispetto. AJ è ancora lo sguardo fisso nel vuoto e Punk innervosito se ne va.

WORLD HEAVYWEIGHT TITLE MATCH: ALBERTO DEL RIO VS. SHEAMUS

Il match inizia con vari clinch e spintoni tra I 2 avversari che addirittura cadono fuori dal quadrato. Ritorniamo sul ring dove grazie ad una serie di calci Del Rio si porta in vantaggio, ma dura poco perché l’irlandesa colpisce il messicano e poi tenta la pail justice, ma Del Rio si salva poi va sulla terza corda e Sheamus lo carica per una electric chair, Alberto si tiene al cuscinetto di protezione delle corde mentre l’irlandese lo riporta a centro ring ma cosi’ facendo l’angolo resta scoperto dalla protezione!! Il match continua con un Alberto Del Rio in vantaggio che colpisce l’avversari con dei calci e delle prese di sottomissione al collo. Continua la mattanza e Del Rio esegue uno spezza braccio dalla terza corda!!! 1……..2……….nooo solo due dice l’arbitro. Il ricco messicano allora connette con la Rio Grande al centro del quadrato,Sheamus con uno sforzo devastante alza l’avversario e lo scaraventa al suolo!!! Poi connette con la celtic cross!! 1……2…….Del Rio esce dallo schienamento ma Sheamus lo porta all’angolo esposto e lo colpisce con svariati pugni, ma il messicano getta l’irlandese con la testa sull’angolo esposto e poi lo colpisce con un enzeguri kick 1……..2……………per un soffio il campione si salva!! Allora Del Rio se la prende con Ricardo Rodriguez portandolo all’interno del quadrato. L’arbitro costringe Ricardo fuori dal ring, ma quest’ultimo lancia una scarpa a Del Rio…ma il lancio e’ un po’ troppo lungo ed e’ Sheamus ad afferrla ed usarla contro il messicano colpendolo poi con la irish curse!! 1…2……3!!!! Sheamus si riconferma campione, ma durante lo schienamento Del Rio mette un piede sulle corde per interrompere lo schienamento, ma l’arbitro non avendo visto niente continua lo schienamento a favore dell’irlandese.

WINNER AND STILL WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPION: SHEAMUS

WWE TAG TEAM MATCH TITOLO: TITUS O’NEIL E DARREN YOUNG VS KOFI KINGSTON E R-TRUTH

R-Truth inizia con Young ed ha la meglio su di lui. Truth stende l’avversario con una spallata e continua l’offensiva concludendola con un leg drop seguita dal pin 1……2……niente, solo 2. Young da il cambio.Titus demolisce R-Truth per svariati minuti ma quest’ultimo riesce a sorprende l’avversario con un calcio per poi dare il cambio a Kofi che colpisce l’avversario con delle chop e con il boom boom legdrop e poi si prepara per il Trouble in Paradise ma young lo distrae permettendo a O’Neil di cilpire il jamaicano con un devastante braccio teso…1……2… solo conto di 2. Titus da il cambio a Young che dopo svariati colpi connette con una powerslam devastante ed ancora conto di 2. Un po’ di confusione sul ring con tutti e 4 i lottatori all’interno. Kingston riesce a liberarsi di O’Neil lanciandolo fuori dal quadrato per poi colpirlo con un cross body dalle corde lasciando ad R-Truth il tempo per colpire Young con la Lie Detector!! 1……2……3!!!! I campioni di coppia rimangono tali!!

WINNER AND STILL WWE TAG TEAM CHAMPIONS: KINGSTON E R-TRUTH

Backstage:

Dopo vari filmati di come la WWE ha festeggiato il 25esimo anniversario di Summerslam, Cole e Lawler indrocuono il video di recap per il prossimo match valido per il titolo WWE.

WWE TITLE MATCH: BIG SHOW VS. JOHN CENA VS. BIG SHOW

Si parte ed e’ subito Big Show ad essere preso di mira sia da Cena sia da Punk, ma grazie alla sua mole, in pochi secondi e’ in netto dominio dell’incontro, scaraventando e colpendo a destra e a manca I 2 avversari, addirittura riuscendo a ribaltare un doppio suplex!!!Punk riesce a prendersi un vantaggio grazie ad una serie di calci e poi cerca di fare la GTS a Show, ma non riesce ed il gigante gli scivola via, ed ecco arrivare Cena che prova lui ad eseguire l’AA su Show, ma il campione WWE interrompe la mossa colpendolo con un calcio alla nuca e poi lo schiena 1……2…nooo Big Show ferma lo schienamento e manda al tappeto Punk lanciandolo di peso all’angolo e colpendolo con fortissime chop. Il match continua sempre con il gigante in vantaggio che chiama la Big Finisher su Punk. Cena interviene ma dura poco perchè si becca una Spear devastante da parte di Big Show!!! Il gigante poi trascina i 2 avversari alla base dell’angolo ed esegue una sorta di Vader Bomb che colpisce solo Cena perché il ragazzo di Chigaco scivola via per poi tentare una reazione, ma ancora Show, protagonista assoluto per ora, lo scaraventa giu dal quadrato. Il match si sposta fuori dal ring dove The Big Show attacca Cena, Punk arriva con un suicide dive ma ancora il gigante lo ferma al volo prendendolo al collo e poi lo getta violentemente sulle corde facendolo rimbalzare malamente a terra!!Si ritorna sul quadrato dove Cena colpisce Show con dei pugni, ma il mammut controbatte con una sideslam devastante,poi solleva Punk posizionandolo sull’apron, ma quest’ultimo con un gioco di leve lo fa impattare sulle corde e Cena lo schianta a terra con un suplex. John chiama il Five Knuckle Shuffle, ma Punk lo interrompe e Cena finisce fuori dal ring mentre il ragazzo di Chicago sfotte il bostoniano con lo you can’t see me!!! E poi omaggio a Randy Savage con la gomitata volante su Big Show chiudendolo poi in una tecnica di sottomissione particolare, ma il gigante si libera anche se poco dopo viene messo nella STF di Cena. Show con uno sforzo estremo si alza con John Cena sulle spalle e poi lo scaraventa al tappeto, ma neanche il tempo di girarsi e Punk lo manda al tappeto con un braccio teso dal paletto, poi il campione WWE colpisce il gigante con 3 juping knee ma non riesce a connettere con il running bulldog ed allora è Cena ad atterrare Show con il leg drop dalla terza corda!!! Sia Punk che John applicano una presa di sottomissione al gigante che cede!!!! Ma chi ha vinto??? Non si capisce. CM Punk festeggia ma Cena si mette a parlare con l’arbitro che non sa cosa dire…e parte la musica di AJ che arriva saltellando e fa ripartire il match!! Punk e Cena si voltano e SHOW LI SCHIANTA AL SUOLO CON UNA DOPPIA CHOKESLAM!!!!! Poi schiena il bostoniano 1……2…… nooooo allora ci prova schienando il ragazzo di Chicago 1…2…nooo Show allora chiama la Big Finisher e cerca di colpire Cena che schiva e connette con la AA sul gigante ma Punk come un fulmine getta John fuori dal ring e copre Show!!! 1……2……3!!!! Punk si riconferma campione!!

WINNER AND STILL WWE CHAMPION: CM PUNK

Backstage:

– Vediamo la stella di Vince McMahon sulla Walk of Fame ed alcune celebrità tra il pubblico
– Punti salienti del pre-show con Antonio Cesaro che vince il titolo degli Stati Uniti.
– Kevin Rudolf è sul palco per eseguire la theme song di SummerSlam.

E finalmente dopo il classico e bellissimo video di recap e’ tempo di questo attesissimo Main Event!!

TRIPLE H VS. BROCK LESNAR

La campana suona e inizia la rissa. Lesnar spinge Triple H in un angolo e lavora su di lui con delle spear poi va per una kimura lock tra le corde, ma HHH si libera e con una serie di pugni colpisce Brock Lesnar ma Brock si libera connettendo ancora la kimura lock !! Triple H riesce a sfuggire dalla presa scaraventando l’avversario sull’angolo, colpisce ancora l’avversario con dei pugni e lo scaraventa fuori dal ring con un braccio teso!! HHH e’ on fire!!!. Heyman cerca di calmare Lesnar a bordo ring. Brock rientra e ancora scaraventa l’avversario all’angolo con dei placcaggi stile football ma ancora Triple H si libera e lo atterra con un jumping knee e poi un altro braccio teso spedendo ancora l’avversario fuori dal ring.Lesnar ritorna sul quadrato e si toglie i guanti, poi atterra HHH e lo colpisce con un pugno devastante dietro la nuca!! Il match si sposta fuori dal ring dove Lesnar solleva The Game di peso e lo schianta sul tavolo dei commentatori che pero’ non si rompe. Ci spostiamo nuovamente sul quadrato dove Lesnar va di nuovo per il blocco kimura seguito da pugni e calci devastanti!!HHH cerca di reagire, ma non ottiene grande risultati infatti incassa solo un german suplex!!. Il match poi si sposta ancora fuori dal quadrato e Lesnar getta HHH contro le scalette d’acciaio e poi lo sbatte con la schiena sul tavolo dei commentatori spagnoli. Torniamo sul ring dove Brock Lesnar continua l’attacco. HHH cerca di reagire, ma Lesnar lo schiena 1……2…. solo conteggio di 2. Brock asfalta Triple H con una clothesline poi tenta di eseguire un suplex ma The Game lo blocca ed e lui ad eseguirlo e poi tenta il Pedigree ma l’avversario lo fa volare oltre la terza corda. HHH fa impattare lo stomaco di Lesnar sul tavolo dei commentatori e poi lo colpisce ancora alla zona addominale. Lesnar soffre tenendosi lo stomaco ed infatti HHH reagisce con le ginocchia verso quella zona poi tentativo di Pedigree ma Lesnar si libera e va per la F5 e ancora HHH scivola dalle spalle dell’avversario e questa volta connette con PEDIGREE!!!! 1……2…… noooo!! HHH va giù dopo un palese colpo basso di Lesnar. L’arbitro scuote la testa e non sa se far scattare la squalifica o meno. Heyman urla che HHH voleva lottare e l’arbitro lascia continuare il match, quindi Lesnar va per la F5 e questa volta va a segno 1…….2………per un soffio!! Allora Brock inchioda l’avversario con la kimura lock. HHH riesce a liberarsi e CONNETTE CON UN SECONDO PEDIGREE!! The Game fa per eseguire lo schienamento ma.. LESNAR APPLICA ANCORA LA KIMURA LOCK!!! E a The Game non resta altra scelta che cedere!!!

WINNER: BROCK LESNAR

 

Dopo il match, Lesnar se ne va con Heyman come lasciando Triple H sul quadrato mentre il pubblico canta “YOU TAPPED OUT” mentre HHH si scusa, visibilmente deluso dal risultato della serata, poi si avvia verso il backstage con il capo chino e quasi con le lacrime agli occhi.
E con questa triste immagine il ppv si conclude.

DA IORI “THE AFROPOWER” E’ TUTTO
BOOYA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *