Stanotte a Boston tutti i titoli saranno in palio. Riuscirà Alberto Del Rio a sconfiggere Sheamus?? E Cena sarà vincitore in patria?? Quale superstar vivrà la sua Notte da Campione??

WWE NIGHT OF CHAMPIONS 2012 – Report 16/09/2012

TD Garden, Boston, Massachusetts

Pre-Show on Youtube:

#1 Contender Battle Royal for the United Stated Title: Brodus Clay, Primo, Epico, Justin Gabriel, Tensai, Tyson Kidd, Michael McGillicutty, Zack Ryder, Darren Young, Titus O’Neil, Jinder Mahal, JTG, Drew McIntyre, Ted DiBiase, Heath Slater, Santino Marella.

Buona Battle Royal, classica e caotica,il match si chiude con Zack Ryder che elimina Tensai.

Winner: Zack Ryder

Dopo il match Mathews intervista Ryder sul ring dopo la vittoria e gli chiede se può battere Cesaro. Zack risponde con il solito WooWooWoo You Know It” e va a festeggiare la vittoria.

Backstage:

Josh Mathews è nel backstage per intervistare CM Punk, ma Punk rifiuta. Nel frattempo arriva  Paul Heyman. Mathews prova ad intervistarlo ma ancora non ottiene molte risposte.

E DOPO IL CANONICO PRE-SHOW SI PARTE CON IL PAY PER VIEW!!

Partiamo subito con Cole che augura la pronta guarigione al grandissimo Jerry The King Lawler, un grande abbraccio al Re’ che questa sera viene sostituito da JBL!!

Passiamo ora al primo match di Night of Champions, vediamo arrivare The Miz che entra nell’arena lamentandosi del fatto che debba difendere il titolo interconintentale in un fatal four way, ma viene interrotto dall’entrara di Rey Misteryo seguito poi dagli altri avversari, Cody Rhodes e infine Sin Cara.

Fatal 4-Way for the WWE Intercontinental Title: Rey Mysterio vs. Cody Rhodes vs. Sin Cara vs. The Miz

Si parte subito con i due Heel all’attacco sui messicani,ma il vantaggio dura poco perche’ Sin Cara con un cross body gli atterra e i 2 atleti mascherati gettano fuori dal ring prima The Miz e poi Cody Rhodes. Nemmeno il tempo di respirare e Mizanin manda ko Rey gettandolo con lo stomaco sull’apron, mentre nel ring Rhodes assale Sin Cara che comunque riesce a tenergli testa, anzi si sbarazza anche di The Miz scaraventandolo fuori dal ring, ma ecco intervenire Cody che viene anchegli mandato fuori dal quadrato da Rey Mysterio ed ora i 2 lottatori mascherati si ritrovano l’uno contro l’altro al centro del ring. Rey riesce a mandare al tappeto l’avversario mascherato con una stupenda headscissor!! 1…2…ma interviene Mizanin a salvare il match. Ancora una volta i 2 heel se la prendono con i due messicani, ma appena Rhodes prova a schienare Sin Caras, The Miz lo attacca ed è subito scambio di colpi da parte di entrambe, ma è Mizanin ad avere la meglio gettando Cody fuori dal quadrato, ma allo stesso tempo si fa trovare impreparato al roll up di Rey 1……2…arriva Sin Cara a fermare il conteggio mettendo Mysterio in roll up stupendo 1…2…solo due!!. I messicani allora si uniscono per colpire con un doppio calcio il povero Mizanin e poi ancora Sin Cara che manda Mysterio sulla terza corda,ma Rhodes lo colpisce con il suo beautiful disaster!! 1…2… niente da fare!! Allora va a prendere Rey, sempre sulla terza corda e si posiziona per un superplex, nel frattempo arriva anche The Miz che con una POWERBOMB COLPISCE RHODES CHE A SUA VOLTA ESEGUE UN SUPERPLEX A REY!!! Miz schiena prima Cody e poi Mysterio, ma entrambe le volte e’ solo conto di 2. Mizanin e’ padrone del ring e si accanisce su Rey con svariati colpi e una devastante DDT 1…2… ma ancora il tre non arriva, ma arriva Sin Cara che manda fuori dal quadrato Mizanin con un dropkick e poi lo segue con un suicide dive. Torniamo sul quadrato dove Sin Cara mette in posizione di 619 Cody Rhodes e Rey fa lo stesso con The Miz e 619!!! Ma solo su Mizanin perche’ Rhodes la schiva anche se viene scaraventato subito fuori dal ring, Rey schiena Mizanin 1……2… ma arriva Cody che si libera di Mysterio e tenta lui lo schienamento sul campione intercontinentale 1…2… noooo!! Sin Cara arriva dal nulla e salva il match!! Purtroppo pero’ Rhodes si accanisce contro di lui e tenta di strappargli la maschera, Rey cerca di salvarlo ma e’ poca cosa perche’ viene scaraventato fuori dal quadrato, dentro il ring invece Sin Cara colpisce Cody e tira fuori dai pantaloni una maschera cercando di mettergliela in faccia, ma ecco arrivare The Miz che con un reality check blocca il messicano seguito dallo schienamento 1…2… ma Sin Cara si salva!!! Allora Mizanin tenta di eseguere una power bomb ma l’angelo azzurro gli mette la maschera in faccia e lo manda all’angolo, nel frattempo Cody blocca il messicano e tenta di eseguire la sua finisher, ma The Miz mascherato da Sin Cara riesce comunque ad fermare Rhodes e stenderlo per il skull crushing finale 1…2…3!!!

Winner and still Intercontinental Champion: The Miz

Backstage:

La telecamera si sposta nel backstage dove vediamo i Prime Time Player protestare con Eve Torres perche’ hanno perso il loro posto da number one contender, ma qualcono la chiama e la porta da Kaitlyn che e’ a terra dolorante al ginocchio perché qualcuna l’ha attaccata alle spalle. Eve dice che visto che Kaitlyn non è in grado di combattere cercherà una sostituta con Booker T, ma che comunque lei avrà una possibilità per il titolo non appena si riprenderà.

Un video di recap su quello che è avvenuto tra Daniel Bryan e Kane nelle ultime settimane ci fa intuire quale sarà il prossimo match sulla card.

WWE Tag Team Title Match: Kane & Daniel Bryan vs. Kofi Kingston & R-Truth

Il match inizia con Kane e Kofi a dare inizio allo scontro. Il team di colore ha un ottima collaborazione, a contrario del team amizia. Poco dopo entrambi i team si danno il cambio, ora abbiamo Bryan un po’ in difficoltà, causa degli svariati pugni e calci di R-Truth, Bryan reagisce e Kane si prende il touch che subito porta in vantaggio il suo team e clamorosamente collabora con Daniel per una manovra combinata. Kane e Bryan continuano a darsi cambi veloci e colpendo con svariati colpi all’amico del piccolo Jimmy..ma che succede.. il team amicizia comincia  a litigare e a spintonarsi..ma poi la quiete arriva e Bryan vuole riappacificare tutto con un bell’abbraccio che protamente avviene tutto questo tra il boato del pubblico, ma i due campioni di coppia non sono li a far nulla infatti si portano in vanatggio, Kofi colpisce Bryan con il boom boom legdrop e si carica per il trouble in paradise, ma Kane trascina il suo partner fuori dal ring per salvare la situazione ed ancora il team amicizia si mette a litigare fuori dal quadrato e stupidamente si distraggono mentre Kingoston colpisce la Big Red Machine con una baseball slide, poi atterra Bryan con una swanton e lo rigetta nel quadrato dove riesce comunque a chiudere il jamaicano nella no lock, anche se R-Truth la blocca subito e poi si getta fuori dal ring verso Kane, ma Il demone preferito da Satana gli fa impattare violentemente la schiena sull’apron. Sul quadrato gli uomini legali, Kofi e Bryan, sono agli angoli opposti e Daniel colpisce l’avversario con un drop kick in corsa poi Kane si prende il cambio ed ancora i 2 litigano, il lottatore mascherato va sulla terza corda ma viene raggiunto da Kofi e Bryan con un gesto di protezione si ancora al suo partner evitando così la manovra del rivale e facendolo cadere ko al tappeto,ma Kane non gradisce e spintona Bryan!! Daniel si arrabbia e getta Kane dalla terza corda sul quadrato, la Big Red Machine cade pero’ sul corpo di Kofi, in questo goffo modo Kane involontariamente schiena Kingston 1…2…3!!! Abbiamo nuovi campioni di coppia!!! Il TEAM FRIENDSHIP!! Che nonostante tutto festeggia vittorioso sul ring.

Winner and new Tag Team Champions: Kane e Daniel Bryan

Dopo il match sia Kane sia Bryan si urlano in faccia “IO SONO IL CAMPIONE TAG TEAM” finche il lottatore mascherato non chiama a se le fiamme dell’inferno che mettono a tacere Daniel Bryan..anche se per poco.

Backstage:

Teddy Long e Booker T parlano della vittoria del Team Frienship quando Eve avvisa il Gm di Smackdown dell’infortunio di Kaitlyn e Booker decreta come sfidante proprio Eve Torres.

Il campione degli stati uniti entra nel ring e dice nelle sue solite 5 lingue che il match di stasera è scorretto perché non sapeva il nome dell’avversario, ma la theme song di Zack Ryder lo interrompe e durante la sua entrata ci vengono mostrati i vari momenti salienti della battle royal del pre-show.

WWE United States Title Match: Zack Ryder vs. Antonio Cesaro

Cesaro dimostra subito le sue doti di atleta con una front face lock, poi atterra l’avversario con una spallata, ma Zack riesce a riprendersi e con un drop kick manda a terra l’avversario 1…2… ma è troppo presto. Lo svizzero non ci sta, solleva Ryder e quasi lo decapita mandandolo a sbattere sulle corde, poi ancora Cesaro che devasta l’avversario prima con dei calci poi con un braccio testo devastante e infine con il suo suplex patentato. Lo svizzero è davvero troppo forte,è quasi uno squash..ma Ryder non demorde ma è poca roba, infatti Cesaro lo lancia in aria e lo colpisce con il very european uppercut 1……2… ma Zack miracolosamente si salva in corner. Antonio tortura in una strana presa di sottomissione il povero ragazzo di Long Island mentre Axana si sdrai in maniera provocatoria sull’apron mandando baci al suo uomo e Zack con una faceslam si porta in vantaggio e con un gioco di corde tenta un roll up 1……2… nooo Cesaro si salva!! Ancora Ryder con un drop kick dal paletto!! 1..2.. noo ancora due, Zack non demorde infatti connette con un fantastico neck breaker e ancora schiena il campione degli stati uniti 1……2… il tre purtroppo non arriva e anche il ragazzo woo woo woo si mette le mani nei capelli, allora tenta con una hurracarrana dalla terza corda!! Zack Ryder pompa il brosky kick ma Axana sposta Cesaro, Ryder va a chiedere spiegazioni, ma così facendo si distrae e si fa colpire alla schiena da Cesaro che poi lo mette nella sua devastante Neutralizer!!! 1…2…3

Winner and still United States Champion: Antonio Cesaro

Backstage:

Nello spogliatoio Alberto Del Rio ed Otunga,con il collare al collo, discutono sul fatto che il brogue kick e’ bandito quando arriva Ricardo ridendo senza collarino perché dice di sentirsi meglio,allora sia Del Rio sia Otunga gli dicono di rimetterlo subito e che e’ davvero stupido.

One on One Match: Dolph Ziggler vs Randy Orton

Il match ha inizio con svariati clinch vinti da Orton che si porta poi in vantaggio con un braccio teso ed il suo classico circle stomp seguiti ancora da un braccio teso, ma Ziggler reagisce velocemente e manda l’avversario al tappeto con un drop kick 1……2… veramente troppo presto. Scambio di pugni tra i 2 dove Ziggler ha la meglio e colpisce l’avversario con una neck breaker 1……2… ancora niente, ma Dolph non demorde infatti colpisce con svariati pugni Randy e tenta un suplex, ma la vipera lo blocca ed esegue lui un ottimo slingshot suplex 1……2… nooo per poco!! Ziggler tenta una reazione ma per Randy è semplice evitare l’avversario e colpirlo con la sua patentata backbreaker seguita da una serie di bracci tesi e da una velocissima powerslam!! E poi silver spoon nooo Ziggler si libera e tenta un roll up 1……2… niente da fare. Orton con una power bomb schianta al suolo l’avversario 1…2… ancora solo due!!! Randy trascina sulla terza corda l’avversario, poi lo stordisce con alcuni pugni, ma Dolph lo scaraventa giu e colpisce il nemico con un drop kick dalla terza corda!! 1…2…niente 3!! I due avversario si scambiano pugni al centro del quadrato e Ziggler ancora in vantaggio manda al tappeto Orton e lo colpisce con una serie di gomitate e poi lo chiude nella sleeper hold. Randy Orton è paonazzo ma con uno sforzo atavico si libera con un backdrop,Ziggler nonostante tutto manda ancora al tappeto l’avversario con un braccio teso e poi ancora sleeper hold. Randy si libera con una serie di testate e con un dropkick manda al tappeto l’avversario, ma subito Dolph si rialza e connette con una stupenda ddt in salto 1……2… nooo ancora solo conto di due!! Ziggler sale sulla terza corda ma Randy lo mette a sedere e dopo una serie di pugni lo scaraventa al suolo con uno superplex dalla terza corda!! 1…2… Dolph si salva!!! Ancora i 2 lottatori si scambiano pugni e uppercut al centro del ring ed ancora Ziggler con il suo legdrop a ghigliottina 1…2…trr.nooo quasi tre. I 2 finiscono fuori dal quadrato ed Orton scaraventa Dolph sulla transenna che separa il pubblico dal ring e da li esegue la silver spoon ddt poi rigetta l’avversario sul quadrato per lo schienamento 1……2… ma Ziggler mette il piede sulla corda!! Randy carica l’RKO ma Dolph la gira in un roll up 1…2… niente da fare, allora il ragazzo che se la tira tenta una sleeper hold, ma la vipera si libera facilmente lanciando l’avversario sulle corde e con un gioco di rimbalzi lancia in aria l’avversario e lo mette ko con un RKO al volo 1……2……3!!!

Winner: Randy Orton

WWE Divas Title Match: Eve Torres vs. Layla

Match dominato inizialmente da Layla ma Eve con una scorrettezza riesce a cambiare le carte in tavola, le due finiscono fuori dal quadrato ed Eve Torres continua a sbattere la campionessa violentemente contro l’apron, poi la riporta sul quadrato e la colpisce con una serie di pugni e poi la lanacia all’angolo per eseguire continui strangolamenti irregolari poi lo schienamento 1…2… niente da fare, Eve allora con delle tecniche di sottomissione mette in difficoltà la campionessa a centro ring. Layla riesce a liberarsi ma va a vuoto con una manovra alle corde ed Eve la blocca e colpisce con un roll of the dice 1……2…3!!! Abbiamo una nuova campionessa ed e’ Eve Torres

Winner and new Divas Champion: Eve Torres

Backstage:

Daniel Bryan e Kane si urlano ancora in faccia che sono i nuovi campioni di coppia, i due vengono interrotti da Aj insieme allo psicologo urlandogli contro cosa non andava, Kane se ne va contrariato ma poi ritorna per inondarli con il bidone della bibita energetica ghiacciata ed andarsene dicendo che se ne andrà a festeggiare a disney land.

World Heavyweight Title Match: Alberto Del Rio vs. Sheamus

Appena dopo le presentazioni ufficiali il match inizia ma viene subito fermato da Booker T che prima di far ripartire l’incontro sancise ufficialmente che il brogue kick è di nuovo legale. L’arbitro fa partire il match e subito Sheamus tenta il suo calcio devastante, Del Rio evita e il povero Otunga, che si trovava sull’apron, subisce la mossa!! Alberto pero’ ha il tempo per mettersi in vantaggio, ma per il guerriero celtico è facile ribaltare la situazione e con vari pugni ed un neck breaker manda al tappeto l’avversario 1…2… solo due. Sheamus sempre in vantaggio va sulla terza corda e Del Rio con delle testate va in vantaggio, lo fa cadere sulle scale e lo lancia sul tavolo dei commentatori, infine lo getta dentro il quadrato per schienare il campione. 1……2… solo due!! Sheamus tenta con qualche pugno di portarsi in vantaggio ma Alberto è furbo e riesce a mantenere l’avversario al tappeto con svariati calci e mosse aeree. Ancora il ricco messicano in prevalenza, infatti esegue una dolorosissima tagliola al braccio dell’avversario tra le corde, poi tenta una manovra aerea ma Sheamus lo atterra con la sword war seguita da svariati pugnie una powerslam frontale 1……2…. Ancora solo due. L’irlandese è pronto per suonare i tamburi di guerra (contati gentilmente dal pubblico) poi tenta di sollevare Del Rio ma il messicano si libera ed esegue backstabber 1…2… noo per un pelo!! Alberto carica il rio grande ma Sheamus lo gira in una celtic cross!!! E poi l’irlandese si prepara per il brogue kick… che pero’ va a vuoto, Del Rio va a segno con un enzeguri kick 1……2…… noooo ancora il tre non arriva!!!Tentativo di rio grande da parte di Alberto che va a vuoto e Sheamus esegue il brogue kick.. va a vuoto anche questo, ancora il messicano con la sua manovra di sottomissione..ma l’irlandese si libera, ma poi con un gioco di corde rimane incastrato con il braccio sinistro alla terza corda mentre Del Rio lo colpisce svariate volte l’avversario, l’abritro libera il campione e subito il messicano esegue la sua rio grande proprio al centro del quadrato!!! L’irlandese con uno sforzo sovrumano alza di peso l’avversario e lo scaraventa al tappeto liberandosi così  dalla presa di sottomissione e poi carica il brogue kick, ma va ancora a vuoto e Del Rio lo mette dentro ancora nella rio grande!!!ma Sheamus riesce a toccare le corde!! Alberto è arrabbiato e deluso e sbaglia clamorosamente un enzeguri e viene colpito dal brogue kick di Sheamus 1…2…3!!!!!

Winner and still World Heavyweight Champion: Sheamus

Dopo il classico e bellissimo video di recap su quello che è avvenuto tra Punk e Cena, troviamo Heymanal centro del ring che ci dice che starà all’angolo del campione del mondo, il Paul Heyman guys, CM Punk. Da notare la spledida maglietta di John Cena, una maglia nera con le scritte in rosa “RISE ABOVE CANCER” per promuovere la lotta contro il cancro al seno ed il cancro in generale.

WWE Title Match: John Cena vs. CM Punk

Il main event ha inizo con una fase iniziale abbastanza statica di studio e clinch tra i due, nonostante siamo a Boston il pubblico è diviso come sempre, i cori “let’s go Cena” e “Cena suck” non si risparmiano, John però non si fa intimorire e con un suplex mette l’avversario al tappeto ma Punk è bravo e ribalta la situazione mettendo Cena in difficoltà con un dropkick,una serie di calci al costato ed una devastante ddt 1……2… niente da fare, ci vuole altro per schienare Cena.Punk allora con ci riprova con delle gomitate al costato dell’avversario, 1……2…niente, poca roba. John è dolorante ad una gamba, tanto da farlo rotolare fuori dal quadrato,ma il campione non si fa impietosire e con un suicide dive colpisce il bostoniano, che comunque riesce a riprendersi lanciando Punk tra il pubblico per poi colpirlo con un suplex. Ritorniamo sul quadrato dove John tenta di eseguire la AA ma CM Punk è bravo a liberarsi ed esegue una camel clutch al centro del quadrato, poi lo lascia e continua a colpire con delle gomitate e pugni al volto dell’avversario mandandolo ko 1…2…niente da fare!! CM Punk carica l’avversario per la GTS e Cena ribalta la situazione ed esegue una protobomb, ma Punk si gira e sfugge dalla mossa schienando poi l’avversario 1……2… ancora solo due!! Cena non demorde e con un braccio teso si porta in vantaggio 1……2… CM Punk alza la spalla, allora John gli fa il suo classico “U Can’t See Me” e Five knu…noo bloccato da un calcio da Punk e poi neckbreaker 1……2… nooooo!! Heyman nel frattempo fuori dal quadrato tifa il suo pupillo mentre Punk tenta un braccio teso dalla terza corda, ma viene però bloccato al volo da Cena e lo carica per la AA purtroppo per lui Punk si libera e riesce a mettere Cena nell’ anaconda vise al centro del ring!!!  Il bostoniano riesce comunque a liberarsi e gira il tutto in una STF!!! Ma ancora CM Punk gira la sft in una crossface!Cena si libera alzandosi di peso e scaraventando al suolo l’avversario. I due avversari barcollanti si scambiano pugni stile rissa da strada al centro del quadrato, Punk ha la meglio e chiude con un jumpink knee ed un braccio teso seguito dal bellissimo omaggio a Macho Man Randy Savage 1…2… noooo!! Paul Heyman si mette le mani nei capelli..ma è calvo e non li trova!! Anche il campione wwe è incredulo, allora decide di mandare Cena a dormire, ma John gira la GTS nella STF, sfortuna per lui l’avversario riesce a toccare le corde e poi riesce a connettere con la GTS 1………2………tr…nooo Cena miracolosamente resiste!! Heyman e Punk sempre più increduli. CM Punk colpisce l’avversario con una serie di calci, poi lo atterra con un braccio teso 1……2… ancora conto di due!!Punk schiaffeggia Cena e lo carica per la GTS, ma l’avversario si libera e carica il ragazzo di chicago sulle spalle per la AA però anchegli si libera ma finisce nella protobomb e poi AA  1………2………Punk si salva all’ultimo centesimo!! Tutto questo per la felicità di Heyman. Cena tenta il legdrop dalla terza corda ma va a vuoto e il campione WWE lo colpisce alla tempia con un calcio. 1……2… ancora solo due!! CM Punk ancora in vantaggio che colpisce l’avversario con pugni e calci poi un altro schienamento 1……2… niente da fare!! Punk tenta un moonsault che purtroppo per lui va a vuoto. John Cena tenta allora l’AA ma CM Punk gli sfugge e GTS!!! 1……2… noooooo!!! Cena non va giu!! Impressionante!! CM Punk si gasa come The Rock…e…. ROCK BOTTOM DI PUNK SU CENA!!!! 1……2… ancora solo due!!  Punk è incredulo e si perde via, dando tempo a John di connettere con una Attitude Adjustment!! 1……2… il tre non arriva!! Il bostoniano carica sulla terza corda l’avversario e con un german suplex dalla seconda corda schianta suolo e schiena contemporaneamente CM Punk!!!! 1……2……3!!!!! CENA E’ IL NUOVO CAMPIONE WWE!!! Ma…ma che succede??? L’arbitro ferma i festeggiamenti del nuovo campione…e…da la cintura a Punk??? Pare per un doppio schienamento durante il german suplex le spalle di entrambe gli atleti erano al tappeto e quindi è un pareggio?!! John Cena incredulo chiede spiegazioni all’arbitro ma CM Punk lo colpisce violentemente  con la cintura mandandolo totalmente a dormire!!

Winner and still WWE Champion: CM Punk

E con un finale alquanto discutibile ed un CM Punk festante si chiude questo ottimo PPV

DA IORI “THE AFROPOWER” E’ TUTTO

BOOYA

Iori M. Portuguese
Twitter.com @IoriAfropower

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *