Riuscirà Bryan a strappare il titolo WWE a Cena? Punk batterà la bestia, Brock Lesnar? Scopritelo nel report dell’evento più importante dell’estate: Summerslam!

Nel pre show Booker T, Josh Matthews, Vickie Guerrero e, niente poco di meno che, HBK commentano la card di questo edizione di Summerslam e ci comunicano pure che il match tra Brock Lesnar e CM Punk sarà un No DQ Match!!! L’hype per questa card cresce sempre di più.

United States Championship Match: RVD vs Dean Ambrose (C.)

RVD e Ambrose si danno lotta senza pietà, con il primo che però va più vicino alla vittoria, con le sue solite manovre spettacolari, mettendo in serie difficoltà il campione US. RVD prova la Five Star Frog Splash, ma improvvisamente arriva lo Shield che dà la possibilità ad Ambrose di sgattaoilare dal ring…ma arriva Henry a pareggiare i conti…E THE BIG SHOW!!!! Nessuno può così interferire ne rovinare il match, mentre i due danno spettacolo, con RVD che esegue pure una sforbiciata volante verso l’avversario posto sulla barriera che fa da divisorio al pubblico! Ambrose va vicino al “rubare” il match dopo la distrazione provocata da Rollins, ma prende solo un conto di 2, mentre RVD esegue pure la 5 star frog splash…va per lo schienamento vincente…ma interviene Roman Reigns che stende RVD con la spear e fa scattare la squalifica.

Vincitore per DQ RVD, Dean Ambrose Mantiene il titolo

Kane vs Bray Wyatt (Ring on fire match):

Altro che Attitude Era..il ring è attorniato dalle fiamme si, ma perché ci devono essere i pompieri per me è un mistero! I due della Wyatt family provano in tutti i modi a salire sul ring, ma le fiamme glielo impediscono. Kane domina il match, ed esegue ben tre Chokeslam all’avversario e si prepara alla Tombstone, ma i due della famiglia prendono una coperta e coprono le fiamme e riescono a salire sul ring e iniziano a colpire senza pietà Kane, che viene messo fuori gioco, per poi lasciare al capo, Bray, il colpo di grazia con la sua manovra finale per conquistare il pin vincente.

Vincitore Bray Wyatt

A fine match, la “famiglia” decide di giustiziare Kane, preparando un “altare” formato dai gradoni…per poi decapitarlo con la parte superiore…per poi trascinarlo via nell’oscurità.

Le immagini vanno nel pre show, dove Heyman ha detto che, il match tra the beast vs the best sarà un No DQ match.

Damien Sandow vs Cody Rhodes

Match molto equilibratissimo tra due dei più promettenti wrestler di Smackdown! I due si danno lotta senza tregua cercando di sopravalere sull’avversario anche se nessuno ha intenzione di alzare bandiera bianca. Rhodes prova pure a segno con la Beatifull Disaster, ma Sandow si salva per il rotto della cuffia. Sandow è in confusione più totale, prova a liberarsi dall’offensiva dell’avversario, ma subisce la Cross Rhodes e va a perdere il match, con Rhodes che, si prende la rivincita di MITB.

Vincitore Cody Rhodes

World Championship Match: Alberto Del Rio (C.) vs Christian

Del Rio prima che Lilian Garcia lo introduca al pubblico, li chiede di presentarlo in spagnolo, con la presentatrice che esegue l’ordine tra il boo del pubblico.

Del Rio inizia subito a lavorare sul gomito di Christian che sembra un po malconcio, ma il canadese non sembra voler lasciargliela vinta al campione, non alzando mai bandiera bianca. Christian va vicinissimo al pin vincente dopo un cross body, ma conquista solo un conto di due..subito dopo ci va Del Rio vicino alla vittoria con un backstabber dalla terza corda (anche qui solo conto due).

Del Rio nel frattempo perde sangue dal naso, ma continuano a darsi battaglia senza mai darsi tregua…Chrsitan però esce dal nulla una spear..ma nella caduta, peggiora lo stato del suo gomito, con Del Rio che ne approfitta e lo chiude nella Rio Grande! Christian prova a resistere..ma alla fine è costretto a cedere

Vincitore e mantiene il titolo Alberto Del Rio

Del Rio afferma che per lui è una grande serata perché ha mantenuto il titolo, ma soprattutto perché lui è il volto dei latini americani…lui è il loro vero eroe!

The Miz è con la Menounos che gli chiede come si sente dopo aver vinto il suo match (nel WWE Axxes), la presentatrice greca inizia a commentare le sue sensazioni, ma interviene Fandango con Sammer Rae…ma Miz e la Menous che li lasciano sbattere e se ne vanno.

Natalya vs Brie Bella

Con Natalya si presentano le ballerine di Brodus Clay e Tensay, mentre con la Bella si presenta la sorella e Eva Marie. Il match dura anche troppo, con le due che si danno lotta, ma alla fine è la canadese a chiudere il match grazie alla Sharpshooter

Vincitrice Natalya

Ryback si lamenta con l’uomo del catering per il cibo e per il fatto che il gaspacho era freddo…per poi versarglielo dentro la maglietta, per poi versarglielo tutto sulla testa (momento più importante del PPV)

CM Punk vs Brock Lesnar (No DQ Match):

Lesnar da subito mostra della sua forza disumana: inizia subito a mettere in serie difficoltà Punk, che per pareggiare i conti prova a colpire l’avversario con gli scaloni, ma, The Beast con una semplice spallata lo fa volare via con gradoni compresi. Lesnar continua la sua offensiva massacrante con Punk che prova a resistere con molte difficoltà. Punk però reagisce grazie alla manovra “Tyson”: morde all’orecchio a Lesnar e inizia la sua offensiva, con l’avversario che adesso è all’angolo che boccheggia! Punk va pure a segno con la Macho Elbow e va pure vicinissimo ad eseguire la GTS, ma Lesnar si salva eseguendo la Kimura Lock, ma Punk a sua volta la trasforma in una Dragon Sleep…Lesnar è vicinissimo a cedere..ma con le ultime forze lo solleva ed esegue una powebomb mostruosa…ma Punk si salva al conto di due, quasi per miracolo. Lesnar prende una sedia e prova ad infierire su Punk che però, prima che possa subire di peggio, lo colpisce con un Low Blow, si appropria della sedia ed esegue uno splash con la sedia, ma ancora solo conto di 2! Punk prova ad interferire con la sedia e prova a colpire Lesnar che interviene e prova ad eseguire la F5 ma Punk si aggrappa alla cravatta di Heyman..Lesnar lo riesce a strappare via, ma Punk esegue incredibilmente la  GO TO SLEEP, ma solo conto di due!!!! Punk esegue l’anaconda vise, ma interviene nuovamente Heyman che salva il suo protetto, che però subisce le ire di Punk che lo intrappola nella sua migliore mossa di sottomissione. Punk però perde di vista Lesnar, che colpisce con una ferocia assurda l’avversario con la sedia..per poi prenderselo sulle spalle ed eseguire la F5 sulla sedia che permette a Lesnar di vincere un match che (fino ad oggi e ora) può considerarsi il match dell’anno.

Vincitore Brock Lesnar

AJ Lee & Big E Langston vs Kaitlyn & Dolph Ziggler

Match molto equilibrato tra le due coppie, con le due ragazze che però sembrano dare il meglio alla contesa, mentre Ziggler e Langston che fanno da contorno. Gli ultimi minuti sono proprio per questi ultimi con Ziggler che riesce a riprendersi velocemente dopo un braccio teso devastante e ad eseguire la sua zig zag e a vincere il match.

Vincitori Kaitlyn & Dolph Ziggler

The Miz prova a parlare di nuovo…ma viene interrotto nuovamente da Fandango…questa volta Miz, lo stende e scimmiotta la sua theme.

WWE Championship Match (special refree HHH): John Cena (c.) vs Daniel Bryan

L’atmosfera è simile di quella di MITB 2011: Bryan iper tifato, Cena fischiatissimo. Sembra che comunque Cena inizi subito a soffrire dell’infortunio al gomito, andando vicino al medico vicino ai commentatori per scambiare qualche parola con lui. Il match va avanti piacevolissimo, con i due che non sembrano riuscire ad avere la meglio sull’avversario! Bryan però inizia a lavorare imperterrito sul braccio malconcio di Cena a suon di calci, con il campione che sembra trovarsi in difficoltà. Bryan è veramente “On fire” e da una lezione di tecnica all’avversario, prima con una STF eseguita alla perfezione (altro che STFU) e, infine una serie di German Suplex di ottima fattura. Bryan è però superiore sul ring e Cena, per contrastarlo, è costretto già ad usare l’AA…senza successo! Bryan sul ring sembra superiore su tutto, con Cena che è addirittura costretto ad eseguire l’AA dalla terza corda, ma Bryan in un primo momento riesce ad liberarsene, sbaglia successivamente per venire chiuso successivamente nella STFU (nessun paragone con la STF di prima). Bryan e Cena alla fine danno vita ad una gara di schiaffoni…vinta da Bryan che evita pure l’AA che lo trasforma in un DDT..prende la rincorsa…E LO DECAPITA CON UNO SHINING WIZARD MOSTRUOSO!!! 1…2…3!!! WE HAAAAAAAAAAVEEEEEEEE A NEEEEEEEEEEEW CHAAAAAAAAAAMPIOOOOOOOOOOON!!!! Daniel Bryan realizza il sogno di una vita e diventa campione WWE dopo un match fatto completamente da lui!!!

Vincitore e nuovo campione Daniel Bryan

Cena gira improvvisamente Bryan..ma gli stringe la mano…ARRIVA ORTON!!! Orton sembra voler incassare…ma si allontana….HHH ARRIVA DA DIETRO ED ESEGUE IL PEDIGREEEEE PEEEEEEEEDIGREEEE!!!! TRADIMENTO INCREDIBILE…Orton sale sul ring…E INCASSA!!! INCASSA!!!

WWE Championship Match: Randy Orton vs Daniel Bryan (c.)
Randy Orton va subito allo schienamento..1…2….3!!!!

Vincitore e nuovo campione Randy Orton

Dopo il grande tradimento di HHH e Orton vittorioso, si chiude questo incredibile PPV!

“..because I’m The Italian Badass, and I’m The Voice Of The Voiceless” 

a cura di Matteo “T.I.B.” Di Fina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *