Incontro con Sean South, odierno campione UEWA dei Pesi Leggeri. Chi è, la sua storia, il suo futuro e quello dell’Europa. (Intervista in Italiano ed in Inglese)

(Data originale di pubblicazione: 04/12/2011)

Attenzione: questa intervista è stata scritta in italiano ed inglese. Le domande e risposte in stampatello sono in italiano.

Attention: this interview is written in Italian and in English. The English questions and answers are in Italics

Eccovi di nuovo nella casa del wrestling europeo. L’odierno pezzo è una chicca in esclusiva per WoW e va a chiudere la sequela di editoriali che riguardano l’evento Pandemonium X. Dopo Taigerman e Rajin87, tocca al vostro Taitanus parlare di quello che è successo il 12 Novembre scorso. E visto che qui si parla d’Europa, quale migliore occasione per intervistare il Campione UEWA dei Pesi leggeri Sean South, The Smashing Machine of Europe? Nel post show, ho avuto l’occasione di incontrare l’atleta uscito vincitore dal match a sei e, grazie all’aiuto di Roberto Amato, è nata questa intervista.

Ma prima di tutto. Chi è Sean South? Irlandese di Dublino, 23 anni, il suo esordio è nella mitica Irish Whip Wrestling ai tempi d’oro nel 2005, a 17 anni. Di seguito passa alla NWA Ireland e da allora gira tutta l’Europa. Il 21 Maggio, in Norvegia, vince il torneo che lo incorona primo UEWA Cruiserweight Champion della storia. Ad oggi è il campione più vincente dell’Alleanza Europea, visto che ha difeso il suo titolo contro ben 11 avversari nel giro di 6 mesi in 5 realtà diverse. Il futuro del wrestling europeo è anche nelle sue mani.

Ma andiamo subito nell’arena di San Martino Siccomario, a Pavia, per parlare di lui e con lui dell’Europa del wrestling. Lo trovo nel dopo show, a fianco del tavolo dei gadget, dove sta facendo foto e firmando autografi. Nel frattempo io e Roberto ci presentiamo e scambiamo qualche parola. Alla fine tiro fuori il mio registratore e partiamo con le domande.

Sei nato a Dublino, ma combatti spesso nella PBW, in Scozia, nella spagnola SWA, hai vinto il titolo nella NWF, ora sei in Italia. Sei un figlio dell’Europa, come ti senti a portare anche un titolo europeo sulle tue spalle?

You were born in Dublin, but you fight in PBW, in Scotland, and in the Spanish SWA, you have won the title in NWF and now you are in Italy. You are a son of Europe, How do you feel wearing the European title?

Si, sono irlandese e combatto con lo stesso stile degli altri wrestler irlandesi che combattono nel mondo. Intendo che la scuola di Fergal Devitt è stata veramente importante per tutti noi. Ma significa che mi sento un wrestler irlandese? No, io mi sento un wrestler europeo. Perché credo che, alla fine, uno non è ambizioso a dire che è solo Irlandese o Inglese o Scozzese o Italiano. Credo che bisogna guardare il quadro generale, perché il wrestling europeo è veramente qualcosa in grado di farti crescere.

Yes, I am Irish and I wrestle like the other Irish guys that wrestle in the world. I mean that the Fergal Devitt’s way is very important for Irish wrestlers. But do I consider myself an Irish Wrestler? No, no…I definitely consider myself a European Wrestler, because , at the end of the day, it’s not ambitious to say I am Irish or I am British or I am Scottish or I am Italian. I think we have to look at the whole picture, because European Wrestling is something that can really make you grow.

Hai iniziato nella Irish Whip Wrestling, come è stato il suo inizio e come ti senti rispetto a quel periodo?

You started at Irish Whip Wrestling, how was your start and how do you feel now compared to that time?

Quando ho iniziato nella Irish Whip Wrestling è stato veramente bello per circa… due anni, dopo molte persone nella promotion hanno incominciato ad essere strane… Molte persone erano paranoiche, perché erano in tv e pensavano che il Wrestling Irlandese visto in tv fosse più grande di quello che era. La vivevano come la Monday Night War. C’era molta paranoia nella Irish Whip Wrestling all’epoca. Quindi mi sono trasferito nella NWA Ireland per allenarmi con Fergal Devitt e altri, e probabilmente è stata la mossa migliore della mia carriera. L’allenamento con loro ha veramente aperto i miei occhi verso il mondo del wrestling, perché in Irish Whip l’idea era quella che lavoravi per la Irish Whip, quella era la tua priorità, ma in NWA Ireland e, dopo, in Fight Factory Pro Wrestling, i ragazzi erano incoraggiati and andare in altri paesi.

When I started in Irish Whip Wrestling, It was really really good for maybe….2 years, then a lot of people in that promotion started to become a bit strange…a lot of people were paranoid, because they were on TV and they thought that the Irish wrestling scene was bigger than it was. They perceived it like the Monday Night War. There was a lot of paranoia in Irish Whip Wrestling at that time. So, I made the move to NWA Ireland to train with Fergal Devitt and others, and it was probably the best move in my carrier. Training with them really opened my eyes to the world of wrestling, because in Irish Whip the attitude was like “you work for Irish Whip, that’s your priority”, but in NWA Ireland and, later, in Fight Factory Pro Wrestling, the guys were encouraged to fight in different countries.

Stasera hai combattuto contro 5 atleti, hai combattuto contro Doblone in Norvegia…cosa pensi del wrestling italiano e, in generale, del wrestling europeo?

Tonight you fought with 5 guy, you fought with Doblone in Norway…What do you think of Italian wrestling and European wrestling in general?

Ho già combattuto anche contro Kaio e Red Devil, in Scozia… Ho combattuto contro 8 wrestler italiani… e li ho battuti tutti! Credo che lo standard in Italia sia molto buono e che, per l’Europa, come ovunque, si possano trovare posti validi e meno validi…. Dipende dall’anzianità del wrestling in quel paese. Ad esempio, in Germania il livello è molto alto, perché il wrestling è in quelle zone da molti anni (da circa 40 anni, n.d.e.). In Spagna, invece, hanno cominciato da poco…forse dal 2007…Quindi i ragazzi hanno molto potenziale, ma non sono bravi come gli inglesi, gli irlandesi, gli scozzesi, i tedeschi… E in ogni nazione ci sono bei posti o brutti… L’Italian Championship Wrestling è veramente un bel posto.

I also fought with Kaio and Red Devil before, in Scotland… I fought 8 Italian guys… and I beat them all! I think the standard in Italy is quiet high and, around Europe, as everywhere, you can find good markets, bad markets… It depends on the amount of time the guys have been wrestling. For example, in Germany the standard is very high, because wrestling has been around in Germany for many many years (about 40 years, n.d.e). And in Spain, they began recently…maybe in 2007…So the guys have a lot of potential, but they aren’t good as the people in England, in Ireland, in Scotland, in Germany… places like this. And in every country there are good places and there are bad places… Italian Championship Wrestling is a very good place.

 

Pensi che, dopo soli 10 anni, ci sia un buon livello in Italia?

Do you think that, after only 10 years, the  level is good in Italy?

Gli atleti principali hanno un grandissimo talento…Kaio, Red Devil, Kobra, Shock….sono tutti ottimi atleti. Alcuni dei ragazzi più giovani hanno molto potenziale, come quelli che erano nel mio match stasera… alcuni di loro non sono rookie… Psycho Mike è molto esperto…. I due rookie nel mio match (Nemesi e Omega, n.d.e) hanno potenziale. Io penso che l’Italia si un buon posto al momento per il wrestling.

The top guys here have a great talent….Kaio, Red Devil, Kobra, Shock…all very good workers. Some of the younger guys have a lot of potential, like the guys in my match tonight…some of them aren’t rookies…. Psycho Mike is very expert….The two rookies in my match (Nemesi and Omega, n.d.e.) have a potential. I think Italy is a good market at the moment.

E’ più importante il tuo titolo o quello di Bad Bones (odierno campione europeo UEWA dei Pesi massimi, n.d.e.)?

Is It more important your title or Bad Bones’ one (Bad Bones is the current UEWA European Heavyweight Champion, n.d.e.)?

Sono ugualmente importanti. Il suo è il titolo dei pesi massimi, il mio è quello dei pesi leggeri. L’unica differenza è il limite di peso (in UEWA, il limite di peso è di 95 kg, n.d.e). Ho combattuto contro Bad Bones quest’anno e mi ha battuto… forse se combatteremo di nuovo il risultato potrà essere differente. Ambedue le cinture sono importanti.

They are equally important. His is the Heavyweight title, mine is the Cruiserweight title. The only difference is the weight limit (in UEWA, the Cruiserweight limit is 95 kg, n.d.e). I wrestled Bad Bones this year, he beat me… maybe if we wrestle again the result will be different. Both belts are equally important.

 

Fai molti promo su Youtube. E’ importante per te questo mezzo?

You do a lot of promos on Youtube. Is it important for you?

Io credo che sia veramente importante promuoversi e che la gente sappia chi sei in questa “era” del wrestling, specialmente se ciò è facile. Intendo dire…Ho una telecamera….ho degli amici che mi filmano….posso mettere il promo sul web facilmente….I fan così possono apprezzare meglio le storie e i match e ciò puoi aiutare gli atleti nel parlare al microfono o a definire il proprio personaggio. Credo che molte persone non si propongano abbastanza in questo momento. E credo che ciò sia veramente importante, perché, alla fine, nel wrestling puoi fare successo solo se hai i fan, se sei impegnato nelle storie, se riesci a creare contrasti contro gli altri atleti e questo lo puoi realizzare con i tuoi promo.

I think it’s very important to promote yourself and that the people know who you are in this age in wrestling, especially if it is easy. I mean… I have a camera… my friends will film a promo…. I can upload it easily… the fans can appreciate the story and the match better and it helps the wrestler in talking on the microphone or in developing their Character. I think that a lot of people don’t promote themselves enough in this time and age. I think that this is very important, because, at the end of the day, you can make money in wrestling only if you have the fans, if you are engaged in the story, if you create the conflicts with the other guys and you can do all of this with your promos.

Cosa pensi del tuo future e chi può toglierti la cintura?

How do you see your future and who could win your belt?

Nel mio futuro vorrei andare in Giappone, per vivere di solo wrestling. Vorrei combattere per la NJPW o per la NOAH o per la All Japan….andrei dovunque in Giappone! E su questo titolo….Non so chi me lo porterà via, ci sono tanti ragazzi che lo potrebbero fare… Liam Thomson (proveniente dalla PBW, ha battuto South in Marzo, ma il Campione lo ha battuto lo scorso Settembre, n.d.e.), Noam Dar (Israeliano, South lo ha battuto l’Ottobre scorso, n.d.e.), BT Gunn (dalla PBW, Sean lo ha battuto l’Ottobre scorso, n.d.e.), Psycho Mike e gli altri atleti italiani, La Pulga (dalla SWA, South lo ha battuto in Maggio e una settimana prima di questa intervista, n.d.e.)…Ci sono molti ragazzi nella categoria pesi leggeri UEWA che potrebbero vincerla. Secondo me… forse Kid Fite (dalla PBW, l’altro finalista del torneo per la cintura dei pesi leggeri UEWA, n.d.e.), forse Sean Brennan (dall’Irelanda, odierno CWN Middleweight Champion ed ex AWR No Limits Champion, n.d.e.), forse Jordan Devlin (dalla FFPW, uno dei compagni di coppia di South nei Green, White and Awesome, n.d.e.).

In the future I’d like to go to Japan, making a full time living off wrestling. I’d love to wrestle for NJPW or for NOAH or for All Japan….anywhere in Japan! And for this title…I don’t know who will take me off this belt, there are a lot of guys that could do this…Liam Thomson (form PBW, He beat South in March, but the Champion beat him last September, n.d.e.), Noam Dar (from Israel, South beat him last October, n.d.e.), BT Gunn (from PBW, Sean beat him last October, n.d.e.), Psycho Mike and other Italian guys, La Pulga (from SWA, South beat him in May and one week before this interview, n.d.e.)…There are a lot of guys in the Cruiserweight Division of UEWA that could take this belt. I reckon… maybe Kid Fite (from PBW, the other finalist of the tournament for the UEWA Cruiserweight Championship, n.d.e.), maybe Sean Brennan (from Ireland, current CWN Middleweight Champion and ex AWR No Limits Champion, n.d.e.), maybe Jordan Devlin (from FFPW, a tag team partner of South in the Green, White and Awesome Tag Team, n.d.e.).

Avviso ai naviganti (News from the Europe)

E’ stato un mese ricco di avvenimenti, questo appena trascorso, che ci fa ben sperare per il 2012 del vecchio continente.

-Gli Irlandesi Paul Tracey (che dal sito UEWA risulta Campione Irlandese) e Fit Finlay hanno fatto il pieno in giappone. Il primo ha battuto Shito Ueda in uno show della Zero-1 ed è diventato NWA United National Heavyweight Champion.L’ex WWE, invece, ha battuto Starbuck (più volte campione FCF) per il titolo massimo della SMASH

-L’italiana Queen Maya ha vinto il RQW European Women Championship, battendo Amazon. Si tratta del secondo titolo conquistato fuori dall’Italia per la Regina del Ring, visto che in precedenza aveva vinto il titolo di categoria della SPW.

-C’è stato il decimo anniversario della tedesca GSW che ha portato tre notizie sconvolgenti, al di fuori del wrestling lottato:

*Il ritiro di X-Dream, uno dei migliori pesi leggeri inglesi;

*Il ritiro di Steve Douglas, uno dei capisaldi della “scorsa generazione” tedesca (guardare lo scorso numero di EF per avere più info);

*L’acquisto ufficiale, da parte della WXW, della compagnia tedesca!!! Come vi avevo detto nello scorso numero, la GSW non aveva passato un buon periodo ed è stata anche chiusa per qualche tempo. I problemi sono continuati fino ad oggi e si rischiava una nuova chiusura. L’intervento della WXW ha scongiurato questo avvenimento e ha consentito alla wXw Europe GmbH (la compagnia dietro la fed tedesca) nuovi introiti in zone per ora non battute dalla suddetta WXW. Il progetto prevede che la GSW continui la sua esistenza, non diventando una mera realtà di sviluppo, ma una entità autonoma.

 

E con questo numero si chiude il 2011 europeo. Per me è stato un onore parlavi del wrestling europeo per quest’anno, ci rivediamo nel 2012 con nuovi viaggi, nuovi posti e nuove persone. Tanti aguri per tutto a tutti voi.

The European Trip Will Continue…

Tiziano “Taitanus” Girletti

 

Per questo numero si ringraziano la ICW per aver consentito l’intervista, Enrico Bertelli per le foto e l’aiuto, Roberto Amato per l’aiuto durante e dopo l’intervista. Fonte delle News: Wrestleurope, Cagematch, UEWA.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *