Hall of Shame: David Arquette - World of Wrestling

David Arquette Campione del Mondo WCW
*inserisci una frase divertente qui* 

Questa volta ci troviamo davanti ad un vero must del genere Trash, signori miei. Questa volta parliamo di quella volta in cui David Arquette divento’ campione del mondo della WCW.
Innanzitutto: Ma chi diavolo e’ sto David Arquette???
(rubo a piene mani direttamente da Wikipedia)
David James Arquette (Winchester, 8 settembre 1971) è un attore statunitense. Apparso in diversi ruoli di minore impegno, registra il primo successo personale in Buffy – L’ammazza vampiri, a cui seguirà nel 1996 il grande successo di Scream ed i suoi seguiti.
L’attore è sposato dal 1999 con l’attrice Courteney Cox conosciuta sul set di Scream che poi prenderà il suo nome diventando Courteney Cox Arquette. La coppia ha una figlia di nome Coco. Nel 2000 Arquette entrò nel mondo del wrestling. In una edizione di WCW Monday Nitro a Syracuse, New York, il campione mondiale della WCW, Diamond Dallas Page fece coppia con l’attore per combattere contro Jeff Jarrett ed Eric Bischoff. In questo tag team match, il titolo di DDP era in palio e chi avesse eseguito lo schienamento decisivo, sarebbe stato incoronato campione del mondo della WCW. In questa notte su WCW Thunder, Arquette schienò Bischoff e diventa la prima celebrità di Hollywood a vincere un titolo di campione del mondo.

Cosa?? Campione del Mondo della WCW?
Ecco. Ecco chi diavolo e’ David Arquette! Ecco cosa c’entra col mondo del wrestling!
No no no no…facciamo un passo indietro!
Torniamo con la mente al magico anno 2000:
Era stato appena debellato l’inesistente “Baco del Millennio” e alla WCW invece noi fans ci siamo trovati a debellare il baco che avevano in testa sia Vince Russo che Ed Ferrara.
Si, siamo in piena “Russomania”, il periodo in cui si e’ permesso di resettare completamente l’intero roster e tutta la loro gestione, il periodo in cui il titolo del Mondo WCW passava cosi’ rapidamente di mano che aveva perso ogni suo valore.
Insomma, siamo all’inizio della fine della WCW.

In quel periodo usci’ nei cinema il film “Ready To Rumble” (in italia proposto come “Pronti alla Rissa”) un simpatico film sul mondo del wrestling, dove si metteva in luce il lato comico del wrestling, cui recitarono Oliver Platt (lo ricorderete sicuramente come lo scenziato de “L’uomo Bicentenario”), Scott Caan, Rose McGowen (la famosa Paige di Streghe) e il nostro uomo ovviamente, Mr. David Arquette.

Il film narra della caduta e della successiva ascesa di Jimmy King (O. Platt), un wrestler sulla cresta dell’onda che a causa di un complotto del capo booker, tale Titus Sinclair, perde il Titolo del Mondo WCW a favore di Diamond Dallas Page che per l’occasione viene aiutato da una moltitudine di wrestlers suoi nemici.
L’ex campione viene cosi’ buttato fuori dalla WCW.
Nel pubblico sono presenti due fans sfegatati di Jimmy King (Gordie e Sean) che tornano sotto shock a casa, i quali pero’ non riescono a convivere con l’idea che il loro eroe sia decaduto in questa maniera e decidono di mettersi sulle tracce del loro idolo e di farlo tornare in WCW per riconquistare l’ambita cintura.
Il problema e’ che lo ritrovano ad Atlanta, ubriaco fradicio, incazzato, ingrassato e fuori forma. Da quel momento in poi cominceranno una serie di disavventure per i tre, nel tentativo di rimetterlo in forma e di farlo ritornare ai fasti di una volta.
Il film si conclude con una sfida tra Diamond Dallas Page e Jimmy King nella Tripla Gabbia D’acciaio!!! …e vissero tutti felici e contenti!

Il film non sara’ da Oscar, non sara’ realistico come “The Wrestler”, ma riesce a strappare piu’ che un paio di risate… Lo consiglierei a tutti i fans di wrestling! Personalmente comprai la VHS originale perche’ il fim mi piace davvero tanto!
Bene, passiamo a quello che accadde nella VERA WCW.
Diamond Dallas Page era la wrestling-star del film e per un breve periodo gli venne affiancato David Arquette, il quale fece davvero parte della programmazione della WCW con apparizioni a Nitro e a Thunder.
Gli venne persino data una musica d’ingresso, una versione modificata della famosa hit dei Twisted Sisters “We’re not gonna take it”.
Ma di promozioni di film ne abbiamo visti parecchi nel corso degli anni e non sarebbe stata mica la prima volta che un attore non-wrestler prendesse parte agli show di una federazione (pensate a Mr. T ad esempio). La WWE ne ha fatto un arte con l’invenzione dei Guest Host nel 2010…una sorta di pubblicita’ all’interno del programma con risultati penosi nella stragrande maggioranza dei casi!

MA NO! Qui si e’ voluto proprio strafare!

E cosi’ durante un match di coppia valido per il titolo mondiale WCW (eeeh???) che vedeva da una parte DDP e Aquette e dall’altra Eric Bischoff e Jeff Jarrett, e’ avvenuto il fattaccio: David Arquette schiena Eric Bischoff e diventa campione del mondo WCW (lo scrivo pure in minuscolo!)

Incredibile: e’ la prima volta nel mondo del wrestling che un non-wrestler diventa campione mondiale!!!
Non solo!!! Arquette si e’ persino permesso di schienare Tank Abbott (si sentiva il rumore dello scarico del cesso sulla carriera di Abbott quando l’arbitro ha a battuto il 3) e si e’ pure permesso di fare un bel po’ di apparizioni pubblicitarie!

OK! Pero’ qui arriva il bello…
Russo non poteva trattenersi dal proporre la malsana idea del film in un main event di un PPV…Diamond Dallas Page, David Arquette e Jeff Jarrett in un…TRIPLE CAGE MATCH a WCW Slamboree 2000! Di cosa si trattava? Di una specie di Cage Match con tre gabbie…misto ad un ladder match…! Si perche’ per vincere si doveva arrivare a prendere la cintura appesa sopra la terza gabbia situata in alto.
Addirittura alla fine di quel match, Arquette tradisce DDP e consegna il titolo a Jeff Jarrett!


A distanza di anni rivedere David Arquette con quella cintura mette ancora i brividi…

E se volete maggiori informazioni su tutta questa bella situazione qui…non dovete far altro che cercare i libri o i dvd che parlano della morte della WCW…sicuramente troverete il nome di David Arquette!!
Oppure cercate negli albi d’oro della WCW World Heavyweight Championship…

Luca Celauro
lucapoison@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *