WWE SummerSlam 2014 Review - World of Wrestling

Riuscirà John Cena a bloccare la corsa verso il titolo di Brock Lesnar?

Rene Young ci da il benvenuto a questo pre show, presentando i suoi compagni, Booker T, Ric Flair e Alex Riley (che, nuovamente, viene preso in giro dagli ex campioni, visto che lui non ha mai posseduto una cintura importante).

Dopo un video riassunto (interminabile) sulla rivalità tra Stephanie e la Bella (con tanto di Shucky Ducky momenti di Booker T…inguardabile) e i commenti dei cavalieri della tavola rotonda, arriva il primo e unico match di questo kick off

RVD vs Cesaro

E’ subito grande lotta tra i due, con RVD che sembra godere dei favori del pubblico di casa. RVD va a vuoto con uno splash fuori dal ring, Cesaro si vanta di aver fatto cadere l’avversario al tappeto, ma viene ripagato un super kick, per poi subire una rolling thunder. Si torna sul ring ed è Cesaro che prende iniziativa (per poi venire interrotto da un video promo del match tra Lesnar e Cena). Ottimo Cesaro che intercetta al volo l’ex membro della ECW e lo atterra con una backbracker tutta al volo, per poi eseguire una specie di rolling thunder, concludendo, dopo la capriola con uno stomp.

RVD riesce a ritagliarsi un piccolo spazio e, dopo aver fatto volare via l’avversario con un spring board kick, vola su di lui con spring board moonsault!

 Cesaro si riprende in fretta, intercetta RVD sul paletto con un European Uppercut, prova ad eseguire un superplex, viene intercettato per due volte..RVD dopo la terza volta, lo respinge, vola su di lui con uno splash, ma viene intercettato da un European Uppercut al volo…prova lo schienamento ma solo due! RVD, riesce a stendere l’avversario con un calcio e, molto lentamente, sale sul paletto ed esegue la five star frog splash, ottenendo il pin vincente.

Vincitore RVD

Mi mancava fare il report e mettere il mio commento finale ma, essendo un big four, non potevo tirarmi fuori dal farlo. Seriamente, pre show che vede Cesaro che fa cose spettacolari, jobbare miseramente ad un RVD che non sembrava nemmeno capire dove era! La five star frog splash è stata eseguita con una lentezza disarmante. Voto 5-

Cesaro, tornando nel backstage discute con Flair e Booker T e, di tutta risposta riceve “I love u”.

Alla tavola dei commentatori arriva il vincitore di “mamas boy” che viene “Intervistato” dai presenti.

Si parla di Orton vs Reigns e, Ric Flair, con l’aria di un alcolizzato cronico, dice che Reigns è il futuro, mentre Orton è il miglior performer della WWE.

Ennesimo promo per il match per il titolo WWE con l’intervista ai due partecipanti…e il pre show si chiude così!!

Ad aprire le danze è l’immortale: Hulk Hogan che ci rammenta che a Los Angels nacque Hollywood Hulk Hogan, e dice che qui nascono le stelle più brillanti e che chi vincerà scriverà il proprio nome in questo PPV (ma queste frasi non erano per WM?). Per poi concludere parlando del Network e che tutti potranno vedere i prossimo PPV sul network a soli 9,99.

Intercontinental Championship Match: The Miz (c.) vs Dolph Ziggler

Miz arriva sul ring, facendo un promo su come lui sia il moneymaker e che Ziggler nella sua vita ha solo collezionato fallimenti.

Si parte subito molto velocemente con Ziggler che prova quasi subito a vincere il match eseguendo due roll up, improvvisi, prendendosi solo un contro di due. Miz riesce a ritagliarsi un piccolo spazio, dopo aver ribaltato un tentativo di Irishwhip dell’avversario, facendogli impattare rovinosamente il petto sul cuscinetto di protezione della terza corda. Miz inizia la sua offensiva (con il pubblico che intona il classico “U can’t wrestle”) e, dopo un big boot, conquista solo un conto di 2. Ziggler non ci sta e reagisce quasi subito e va vicinissimo alla vittoria del match dopo un super kick improvviso, che raccoglie, però, solo un conto di 2. Miz, prova ad andarsene dopo aver preso la cintura, ma viene intercettato da una baseball slide da parte dell’avversario e, successivamente, lo riporta sul quadrato. Ziggler però da troppo spazio all’avversario che lo intrappola nella figure for leglock. Ziggler quasi miracolosamente si salva dalla manovra di sottomissione dell’avversario e prova a colpire l’avversario con il suo legdrop, ma cade malamente con la gamba…MIZ LO INTRAPPOLA NELLA SKULL CRUSH FINALITY..1..2…NULLA!! Miz incredulo prova nuovamente a colpirlo con un big boot, Ziggler lo evita….MIZ GLI DA LE SPALLE..ZIG ZAG!!!! 1…2…3!!!! WE HAVE NEW INTERCONTINENTAL CHAMPION!!!

Vincitore e nuovo campione Dolph Ziggler

Match più che positivo con i due avversari che si sono affrontati in una buona contesa che, però, ha visto Ziggler meritare molto di più vincere la contesa (soprattutto per quello che ha mostrato). Risultato più che giusto che conclude il regno mediocre e, incolore di The Miz che non è durato più di un mese. Buon match ma nulla di eccezionale. Voto 6

Le immagini tornano all’ultima puntata di Raw quando Brie viene arrestata dopo aver schiaffeggiato “l’amante” del marito.

Si torna nel backstage dove c’è proprio la moglie dell’ex campione del mondo, che afferma che stasera si prenderà la sua vendetta per tutto quello che ha fatto a lei, alla sua famiglia e a suo marito. Pagherà per tutto quello che gli ha fatto Stephanie perché questo è il meglio per il business.

Divas Championship Match: AJ Lee (C.) vs Paige

Paige gli porge la mano con sportività, ma di tutta risposta AJ la morde e gli strappa una ciocca di capelli. Il match si prospetta subito molto intenso. Paige riesce a riprendersi subito e, con un eletric chair, fuori dal quadrato, fa cadere AJ sulla barricata. La riporta dentro e inizia a dar craniate all’avversaria, per poi assalirla selvaggiamente sulle corde a suon di ginocchiate. AJ riesce pure a far cadere l’avversaria dal quadrato e vola su di essa con un volo dalla terza corda! La campionessa riporta l’avversaria sul ring e prova lo schienamento, ma conquista solo un conto di due! AJ intrappola l’avversaria nella sua manovra di sottomossione..ma PAIGE RIESCE AD EVADERNE E SCHIANTARE L’AVVERSARIA CON UN TREMENDO DDT…1…2…3!!! PAIGE RITORNA CAMPIONESSA!!!

Vincitrice e nuova campionessa Paige

Paige con la cintura si avvicina all’ormai ex campionessa,

FINALMENTE UN CRISTODELLAMADONNA DI MATCH FEMMINILE! Un inizio non tanto brillante ma, con l’andare dei minuti, l’intensità è andata crescendo! Finalmente una buona contesa tra le due e, soprattutto, per la categoria femminile che, con queste due, sta trovando FINALMENTE una nuova luce. Voto 6,5

E’ il momento del Flag Match tra Rusev e Swagger. Lana accompagna il suo protetto e inizia il promo contro gli Stati Uniti, dicendo che nella finzione, gli eroi americani sono imbattibili, ma nella realtà sono dei codardi e scappano davanti alle difficoltà. Il discorso viene interrotto da dei marines (credo) che con la bandiera americana in mano fanno il saluto alla bandiera. Arriva Swagger con il suo manager con la bandiera americana che sarà messa in palio nell’ormai imminente match.

Flag Match: Rusev vs Jack Swagger

Rusev sventola la sua bandiera ricevendo i boo del pubblico, la risposta dell’americano non si fa attendere e il bulgaro decide di attaccarlo ma, di tutta risposta, viene intrappolato patriot lock, ma l’arbitro gli impedisce di continuare la sua mossa di sottomissione perché non aveva ancora fatto suonare la campanella.

Dopo aver riportato la tranquillità sul quadrato, il match finalmente parte, e Swagger inizia ad attaccare pesantemente la caviglia dell’avversario, senza dargli tregua. Rusev riesce a prendersi un piccolo spazio, cercando di fiaccare l’avversario, ma la risposta dell’americano non si fa attendere che, supportato dal pubblico, riesce subito a riprendersi e va vicinissimo alla vittoria dopo la sua Swagger Bomb. Rusev si rialza e prova a colpirlo con un super kick, ma viene bloccato nella patriot lock…Rusev evade quasi subito e prova il braccio teso ma viene subito stesso al tappeto dal avversario…1..2..ancora niente!!! Rusev si riprende e, finalmente, connette con il super kick! Lana chiama la cammel clutch del suo assistito! Rusev esegue, ma non la riesce ad eseguire alla perfezione a causa della gamba colpita duramente in precedenza..riesce ad eseguirla…MA SWAGGER A SUA VOLTA LO INTRAPPOLA NELLA PATRIOT LOCK!! Rusev va vicinissimo alla corda, ma Swagger lo allontana..ma nel allontanarlo Rusev riesce a liberarsi e a stenderlo con uno spinngin kick! Rusev poi esegue uno splash..per poi intrappolare nuovamente l’avversario nella cammel clutch!! Swagger resiste il più possibile per poi svenire..l’arbitro constata la situazione e fa concludere il match!

Vincitore Rusev

Lana prende in giro Zeb Colter per poi ordinare al suo assistito di colpirlo con il super kick!

Viste le regole assurde (non ho capito ancora se ce ne sono o meno) viene fatto partire l’inno Russo tra i boo generali del pubblico

Match che arriva alla sufficienza risicata: Swagger ha fatto un buon match, Rusev non è riuscito a “vendere” l’infortunio alla gamba: se prima non si poteva muover e, la prima cammel clutch non la poteva chiudere, quella che l’ha portato alla vittoria, l’ha fatta perfettamente. Stipulazione insensata comunque che, senza giri di parole, era semplicemente un single match senza niente di speciale! Rivalità conclusa (spero) e continua il push per Rusev. Voto 6-

Lumberjack Match: Dean Ambrose vs Seth Rollins

Finalmente la resa dei conti tra i due: si inizia subito con la rissa, vinta inizialmente da Ambrose che mette subito in difficoltà l’avversario colpendolo, senza sosta, all’angolo. E’ subito Rollins che viene buttato fuori dal quadrato, dalla parte degli Heel, che, di tutta risposta, lo riportano sul quadrato. Rollins riesce, a sua volta, a buttare l’avversario fuori dal quadrato per due volte: la prima il Joker della WWE riesce a parare i colpi mentre, nella seconda occasione, viene colpito da Bo Dallas e Sandow. Si ritorna sul quadrato, Ambrose riesce nuovamente a colpire l’avversario senza sosta..E riesce ad eseguire un incredibile suplex da dentro a fuori ring atterrando su i lumberjack! I Lumberjack provano a dare la possibilità a Rollins di scappare, bloccando Ambrose, che di tutta risposta si fa spazio tra di loro prima con un pescado, e, successivamente vola sull’avversario grazie all’aiuto dei tavoli di commento. I due iniziano a girare l’arena, ma arriva Kane!! Kane ordina ai Lumnberjack di seguirli tra gli spalti!! Gli Heel raggiungono Ambrose e lo bloccano per poi riportarlo sul quadrato, mentre a porsi nella strada di Rollins c’è solo Sin Cara! Ambrose prova a scappare, ma viene, finalmente bloccato da Face che lo riportano sul quadato…MA SULLA TERZA CORDA C’E’ AMBROSE CHE CON UN VOLO INCREDIBILE FA STRIKE E COLPISCE TUTTI! Rollins prova a ributtare l’avversario fuori dal ring, ma con uno stupendo gioco di leve..Ambrose rispedisce l’avversario al tappeto con un braccio teso…ma solo conto di due…Ambrose prende le distanze…ED ESEGUE IL FACE STOMP DI ROLLINS!!! AMBROSE VA ALLO SCHIENAMENTO…1…2..INTERVIENE KANE!!! A fronteggiarlo sul quadrato arriva Goldust che va a muso duro contro di lui..Kane di tutta risposta lo atterra con un uppercut…intervengono tutti i lumberjack! Alla fine rimangono sul quadrato i due della Wyatt che Ambrose riesce a buttare fuori dal ring…ma arriva Rollins con la valigetta..E COLPISCE IN PIENA FACCIA L’AVVERSARIO…1..2…3!! Seth Rollins di rapina vince il match.

Vincitore Seth Rollins

Bello..bello..bello..bello!! Al momento match della serata!! Bellissimi spot, tanta tensione e, in fin dei conti, la scelta della tipologia del match non ha assolutamente danneggiato la contesa (per quanto il finale, poteva essere leggermente gestito meglio). Rollins vince in maniera sporca ma, questo, permetterà ad Ambrose di richiedere la rivincita per una rivalità che, a mio parere, non si può dire ancora conclusa. Voto 7,5

Chris Jericho vs Bray Wyatt

E’ subito Jericho che parte benissimo, costringendo l’avversario sulla difensiva, ottenendo pue un conto di due dopo uno splash dalla terza corda. Wyatt decide di entrare nel match e inizia a colpire pesantemente l’avversario, pure con l’aiuto dei gradoni! Wyatt continua il pestaggio senza tregua, colpendo duramente Jericho, rischiando più volte pure la squalifica. Il capo della Wyatt family continua a dominare la contesa, con Jericho che si trova in netta difficoltà contro l’avversario che, fino a questo momento, lo sta mettendo in serie difficoltà! Wyatt va pure vicinissimo alla vittoria dopo una runnging senton, ma ottiene solo un conto di 2. Jericho però riesce, a riprendersi e inizia colpire l’avversario con una serie di calci, per poi dopo essere riportato al tappeto con una schiacciata laterale. Wyatt si prepara a finire il match…tentativo di sister Abigail, ma Jericho la trasforma in un Roll Up…1…2..nulla! Jericho però non ci sta…Walls of Jericho!! Ma Wyatt è vicino alle corde e riesce a salvarsi dalla presa dell’avversario. Wyatt riesce nuovamente a mettere in difficoltà il Canadese dopo un DDT sull’apron ring…Wyatt prova una nuova offensiva dalla terza corda, ma viene intercettato da Jericho che lo fa volare giù con una super Huricanrana!! Jericho prova a colpire l’avversario…MA WYATT IN MANIERA SATANICA SI ALZA E INTIMORISCE L’AVVERSARIO…Jericho si mette all’angolo…Wyatt si rialza…MA CODEBREACKER IMPROVVISO…1…2…! KICK OUT!! Wyatt rispedice Jericho fuori dal ring…ED APPLICA LA SISTER ABIGAIL SULLE BARRICATE!!! Si ritorna sul quadrato..E ALTRA SISTER ABIGAIL…1….2…3!!! Wyatt porta il risultato sull’1 a 1!

Vincitore Bray Wyatt

Wyatt inizia a cantare “la sua canzone”, mentre l’arbitro constata le situazione di Y2J.

Match sicuramente migliore rispetto all’ultima sfida tra i due! Match che ha visto il capo della Wyatt family dominare la contesa in lungo e in largo con Jericho che, però, è sembrato, in molte occasioni, subire troppo le offensive ed essere, anche troppo, intimorito dall’avversario. Sicuramente un match, estremamente positivo rispetto alla prima sfida tra i due, ma spero che, nella bella, possano dare ancora molto di più dando vita ad una contesa un po’ più equilibrata. Voto 6,5

Brie Bella vs Stephanie Mc Mahon

Finalmente la resa dei conti tra i due (e c’è da dire che Brie non abbia ricevuto chissà quale grande pop da parte del pubblico). E’ Stephanie che però inizia nella maniera migliore il match, mettendo in difficoltà l’avversaria che, di tutta risposta, la fa cadere al tappeto per due volte. La reazione di Stepanie non si fa attendere e colpisce l’avversaria con due shoulder block all’angolo! La Mc Mahon però sembra mettere in seria difficoltà l’avversaria che, prova a chiudere l’avversaria nella Yes Lock, facendo scappare via l’avversaria. Brie prende le distanze e prova un pescado, ma di tutta risposta la Mc Mahon la intercetta e la fa cadere rovinosamente per terra! L’arbitro inizia il conteggio…1..2..3…4..5..6….7..8..9…Brie si salva, ma subisce un DDT! 1…2…nulla!!! Stephanie continua la sua offensiva ed esegue pure un over the castle, ma ancora solo un conto di 2. Stephanie sta completamente dominando il match, ma da troppa aria a Brie che finalmente entra nel match (anche dopo troppo) e colpisce l’avversaria con una serie di calci all’angolo. Brie sale sull’angolo ed esegue un missil dropkick (unica mossa degna di nota e fatta discretamente bene).e prova lo schienamento, ma solo conto di 2! Brie sembra dominare la contesa ma arriva HHH che distrae l’avversaria della moglie..arriva pure l’altra Bella…TENTATIVO DI PEDIGREE DA PARTE DI STEPHANIE…ma viene bloccata nella Yes Lock…HHH butta fuori l’arbitro…di tutta risposta…viene steso con una baseball slide!! Sale pure l’altra sorella…adesso Stephanie si trova tra due fuochi…MA NIKKIE COLPISCE BRIE!!!! STEPHANIE NE APPROFITTA..PEDIGREE….1….2…..3!!! Stephanie vince la contesa!!! La authority festeggia al centro del ring mentre Nikkie guarda la scena fuori dal quadrato.

Vincitrice Stephanie Mc Mahon

Mentre Brie rimane esamine sul tappeto e la sorella abbandona la scena. Stephanie festeggia con il marito, per poi baciare la figlia che assisteva alla contesa tra il pubblico

Match leeeeeeeeeeeeeeeeento, troppo lento e anche al quanto noioso!!! La cosa più assurda è che a condurre la contesa è la Mc Mahon che non sale sul quadrato dall’era Attitude! Finale iper scontato, il tradimento era un qualcosa che si sapeva da tempo…ma mai mi potevo immaginare una tale orribile contesa..pessima e orribile (come la rivalità d’altronde)…e ovviamente con questo volta faccia significa che la rivalità non si è ancora conclusa…e la cosa peggiore è che sicuramente le due Bellas si affronteranno una contro l’altra! Una cosa orribile!!! Stephanie alza il voto del match..Brie lo fa annegare nell’anonimato e nella merd*. Voto 2

Randy Orton vs Roman Reigns

I siti di wrestling sono impazziti alla notizia del nuovo attire di Roman Reigns, domandandosi cosa sarebbe cambiato…ecco…il grande cambiamento è che c’è un po del colore blu nella tenuta (contenti?).

Il match è molto lento, con Reigns che ad inizio match sembra dominare l’avversario ma, Orton, non fa attendere la sua risposta, eseguendo pure un ottimo superplex dalla terza corda, che però gli porta solo un conto di 2. I due iniziano pure una sfida a suon di headlock interminabile, con Orton che sembra avere la meglio sull’ex membro dello Shield che però si libera dalla soporifera mossa con un backbodydrop. E’ Reigns che però inizia a riprendersi e a colpire l’avversario, per poi colpirlo con il suo dropkick sull’apron ring.  L’azione si sposta al di fuori del quadrato, con Orton che esegue un backbodydrop su un tavolo di commento e slancia l’avversario verso i gradoni! I due si trovano sulla terza corda, Reigns esegue un super samoan drop dalla seconda corda e prova lo schienamento, ma nuovamente conto di 2. Reigns chiama il Super Man Punch…A SEGNO!!! Poi va verso l’angolo e chiama la spear a gran voce, ma Orton LO INTERCETTA CON UNA POWERSLAM….1…2…NULLA! Orton va pure a segno con la Spooner DDT e si prepara all’RKO!!! Reigns si alza…RK…EVITATA..REIGNS ALLE CORDE…SPEAR…EVITAT…RKO DAL NULLA!! 1…2…NIENTE!! Orton è incredulo, si porta all’angolo..si prepara al Legendary Kick….REIGNS EVITA…PRENDE LA RINCORSA…SPEAR!!! 1…2…3!!! Roman Reigns conquista una vittoria importantissima

Sarò esagerato..ma ha avuto la stessa velocità del match precedente: troppo lento e macchinoso, i due hanno confermato quello che si è visto negli house show, ossia che non c’è tantissima sintonia! Qualcosa di carino l’hanno fatta vedere, non c’è proprio tutto da buttare..ma..niente di particolarmente eccezionale. Voto 5,5

IIIIT’S TIME FOR THE MAIN EVENT!!!

WWE World Championship Match: John Cena (c.) vs Brock Lesnar

Il momento delle parole è finito: Riuscirà Cena a battere l’uomo che ha distrutto la streak dell’Undertaker? O il mostro conquisterà un altro primato?

Subito Cena prova ad attaccare Lesnar…ma la bestia risponde subito!! Difficilissima la situazione per l’arbitro che non riesce a staccare i due avversari..MA LESNAR SE LO PRENDE…F5…F5…1…2….NO!!! Il pubblico ha deciso con chi schierarsi ed è dalla parte del mostro (con tanto di Lesnar che gli grida che lo ucciderà). Cena prova a rialzarsi..ma viene riportato al tappeto con un German Suplex! Ancora una volta Cena ci riprova…ma ancora un altro German Suplex. Cena non sembra poter tornare nel match, Lesnar appena si sale lo riporta al tappeto (in un’altra occasione con un vertical suplex)..Cena ha una reazione di orgoglio colpendo l’avversario con una scarica di pugni, ma ancora niente, rispedito al tappeto! Lesnar continua a massacrare l’avversario senza pietà a suon di German Suplex! Lesnar prova finalmente a schienarlo, ma solo conto di due…e ancora giù di German! Cena sembra rintontito dai colpi subito, con Heyman che dice all’arbitro di suonare la campanella..ma arriva finalmente la reazione di Cena!! Che colpisce con una serie di bracci tesi l’avversario…E VA A SEGNO CON LA ATTITUDE ADJUSTMENT…1…2…NO!! LESNAR SI RIALZA IMPROVVISAMENTE ALL’UNDERTAKER!!! E’ UN MOSTRO!!! E’ IL PRIMO A RIALZARSI E SEMBRA NON AVER SUBITO IL COLPO!!! Cena è quasi incredulo..prova a reagire..ma non solo viene sbattuto al tappeto, ma viene pure riempito di pugni….e ora inizia il rolling dei german suplex…ne esegue 4 di seguito!! E via..altri german…stavolta solo 3 però! Cena però è ancora vivo e chiude Lesnar nella STFU!! Lesnar è al centro del ring…ma si libera..e altra scarica di cazzotti…F5!!! F5!!! 1…2…3!!! ABBIAMO UN NUOVO CAMPIONE..MA NON E’ STATO UN MATCH MA UN VER E PROPRIO MASSACRO!!!

Vincitore e nuovo campione Brock Lesnar

Heyman festeggia con il suo protetto dicendogli che ha conquistato la streak e adesso il titolo wwe, mentre al capezzale di Cena sopraggiungono i paramedici! E con queste immagini si conclude il PPV!7

Non è stato un match, è stato un autentico massacro: Cena non ha ne potuto ne ha fatto niente per poter reagire alle offensive di un avversario che, in più di una volta ho chiamato “mostro”! Lesnar conquista un’altra streak, un titolo che adesso gli sta di diritto per il semplice motivo che LUI è il vero dominatore della WWE. Il senso c’è..ma non posso valutare il match: si potrebbe definire più un angle che una contesa, visto che per la sua durata le uniche mosse che ci sono state sono state le finisher dei due atleti e quasi 20 german suplex. Ora c’è veramente da vedere CHI potrà mai strappare il titolo a Lesnar che, dalla costruzione che gli hanno dato fino ad ora, battendo Cena e Taker in maniera stra pulita, non ha degni avversari. Voto s.v.

“Because I’m The Italian Badass, and I’m The Voice Of The Voiceless”

 

a cura di Matteo “T.I.B.” Di Fina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *