Hall of Shame: Dean Douglas - World of Wrestling

Alzi la mano chi non ha mai sentito parlare di Dean Douglas! Siete impreparati? 

Dean Douglas
Il primo che e’ impreparato si becca un piledriver!

Ciao a tutti bambini, e’ arrivato il momento di presentarvi il vostro nuovo maestro: DEAN DOUGLAS!

Dean Douglas e’ stato un candidato alla Hall of Shame gia’ dalla sua prima apparizione: d’altronde un maestrino arrogante che accusava le Superstars di essere degli ignoranti, per poi essere preso a calci nel culo dalla prima Superstar disponibile era gia’ trash di suo!

Si, con tanto di lavagna e di lezioncine… triste!
Davvero davvero triste!

Una famosa campagna contro la delinquenza giovanile e la droga del periodo diceva: “Stay in School, Kids” (letteralmente: state a scuola, ragazzi). Proprio un bel consiglio per i ragazzini che seguivano la WWF in TV. Chissa’ com’erano invogliati a restare a scuola pensando di veder sbucare da qualche angolo il malvagio Dean Douglas!!! Compiti in classe a sorpresa, interrogazioni stile roulette russa, pagelle che sembrano schedine del Totocalcio (ma esiste ancora il Totocalcio??) Insomma…la scuola sarebbe stato l’ultimo posto dove gli alunni sarebbero stati al sicuro!!

E se Dean Douglas era assente, immaginate i suoi supplenti: “The Genius” Lanny Poffo!! Oppure persino Matt Striker in piena gimmick!

Ma scherzi a parte, la gimmick del “professorino” era basata sulla precedente professione della vita reale di Douglas, ovvero l’insegnante. Shane tral’altro era gia’ conosciuto all’epoca per essere un piantagrane in tutti i backstage delle federazioni in cui ha militato, intento sempre a rompere le rompere le palle ai wrestler piu’ giovani e fare anche in questo caso il “professorino”, lamentandosi con loro di questo e di quello…

Vince McMahon ha visto il simbolo del dollaro stampato sulla faccia di questo arrogante lottatore e gli assegna una gimmick meravigliosamente trash, quella del maestro!

Il personaggio di Dean Douglas e’ stato in auge per un breve periodo, fu infatti conivolto in una faida con Razor Ramon, poi con The 1-2-3 Kid e successivamente con Shawn Michaels. Furono proprio loro tre e le loro influenze politiche nella WWE di allora (ricordate la famosa Kliq?) a rendere la vita impossibile a Douglas e al suo personaggio, di per se’ gia’ impossibile da interpretare in una maniera credibile e tale da essere preso sul serio.

Si ritrovo’ infatti a feudare con Razor Ramon e Shawn Michaels nel giro del titolo intercontinentale per circa tre mesi e (udite udite) il nostro Prof. Dean Douglas divenne persino Campione Intercontinentale sconfiggendo ADDIRITTURA lo “Showstopper”, il “Main Event”, “Mr. WrestleMania”, “The Heart Break Kid” Shawn Michaels!!!

…per forfait!

Si. Per forfait, in quando Shawn Michaels non si presento’ all’evento a causa di un infortunio e Dean Douglas divento’ campione solo per il fatto di essersi presentato sul ring al contrario di Shawn Michaels.
Fu comunque ricordato a lungo come il piu’ breve regno per il Titolo Intercontinentale di sempre, in quanto perse la cintura circa 16 minuti dopo contro un altro membro della Kliq, ovvero il mitico Scott Hall, che in quel periodo veniva chiamato RRRazor RRRamon.

Anni dopo anche il record come “Campione Intercontinentale piu’ breve della storia della WWE” fu strappato da Douglas. Infatti Chris Jericho riusci’ a perdere la cintura Intercontinentale in ben 15 minuti, un minuto in meno di Dean Douglas.

Dean pero, al contrario di Chris Jericho, non viene spesso ricordato…anzi, viene visto come uno degli esperimenti piu’ stupidi ed insensati della storia.
Douglas non era stato messo nelle condizioni di esprimere il suo potenziale come wrestler, in quanto il suo personaggio era a dir poco debilitante e tutti quelli che alimentavano le politiche del backstage si erano accaniti su di lui.

La situazione cambio’ radicalmente quando Dean Douglas lascio’ la WWF per passare alla Eastern Champioship Wrestling, dove divenne un personaggio chiave per la rivoluzione estrema che era in fermento in quel di Philadelphia.

Dean Douglas divenne “The Franchise” Shane Douglas e passo’ alla storia per aver rifiutato il titolo NWA dopo averlo vinto in un torneo, schienando in finale 2 Cold Scorpio. La NWA e’ morta: lunga vita alla EXTREME CHAMPIOSHIP WRESTLING!

Ma questa e’ tutta un’altra storia… Vi bastera’ sapere che dopo la brutta esperienza come il professor Dean Douglas, il wrestler sotto la gimmick riusci’ comunque ad emergere definitivamente nella originale ECW prima e nella WCW e nella TNA poi, sfoggiando uno stile rude, duro ed inimitabile.

“The Franchise” viene oggi considerato uno dei migliori wrestler al microfono di sempre, ottimo worker, ancora oggi si esibisce in sporadici incontri nei territori NWA nei quali e’ tornato a lottare nel 2009. Padre di due figli, Shane e’ anche stato anche dipendente dai pain killers, dai quali si e’ disintossicato definitivamente a seguito di una dura riabilitazione ed e’ completamente pulito dal 2006.

Non verra’ mai ricordato come Shawn Michaels, Undertaker, The Rock o Stone Cold, ne’ avra’ mai video tributi e molto probabilmente non avra’ mai l’onore di entrare a far parte della Hall of Fame, ma fidatevi di uno che di schifezze ne ha viste tante…”The Franchise” Shane Douglas ha fatto la storia del wrestling e i fans del wrestling lo ricorderanno per sempre…
…Mentre il Professor Dean Douglas, invece verra’ ricordato nella Hall of Shame!!

Luca Celauro
lucapoison@gmail.com

*********************************************************

Banner forumqrcode

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *