WWE Roadbloack 2016 Review - World of Wrestling

Dean Ambrose proverà a strappare il Titolo Mondiale dalle mani di Triple H. Riuscirà il Lunatico ad arrivare a WrestleMania come Campione e sfidare suo fratello Roman Reigns? E Brock Lesnar avrà la sua vendetta contro Bray Wyatt? Scopriamolo insieme!

WWE Roadblock – Report 12/03/2016

Toronto, Canada

Al commento: Michael Cole, Byron Saxton e JBL

Il New Day entra nell’arena e Xavier Woods chiede al pubblico cosa vedono: il potere della positività, la sua Francesca 2, ma soprattutto i Tag Team Champions! Big E spiega che devono tutto ai loro cereali Booty-O, poi fa finta di essere un bambino che non vuole mangiare e prende in giro la League Of Nations.

Primo Match:

WWE Tag Team Championships Match: Kofi Kingston e Big E (con Xavier Woods) vs Sheamus e King Barrett

Diving Crossbody di Kofi e tentativo di Trouble in Paradise, ma Sheamus blocca e chiude l’avversario nella Cloverleaf! Barrett fa cadere Big E dall’angolo, il quale reagisce e lo fa impattare contro il paletto con un Irish Whip. Intanto Kingston esce dalla sottomissione con un Inside Cradle ma ottiene solo un conto di 2… e connette la SOS!! Big E si prende il tag e vuole schiantare l’irlandese con la Big Ending, ma Sheamus riesce a sfuggire! Il Celtic Warrior manda Big E all’angolo, Kofi va ancora con un Crossbody ma sembra infortunato… Il ghanese viene gettato fuori dal quadrato e Barrett entra nella contesa, non prima che Sheamus abbia connesso una Powerslam! Calcione al capo di Barrett su Langston! Woods distrae l’arbitro che non effettua il conteggio! Sheamus insegue Xavier ma Kingston lo stende con uno Splash dai gradoni! Big E ne approfitta per connettere la Big Ending sul Re!

Vincitori e ancora Campioni: Kofi Kingston e Big E

Nel backstage Paul Heyman ribattezza la città di Toronto come nuova capitale di Suplex City.  Il suo cliente aveva avvisato Bray Wyatt che si sarebbe preso la sua vendetta a tempo debito e il momento è giunto: qui, sul WWE Network a Roadblock. Il Capofamiglia verrà distrutto, subirà Suplex, F5 e sarà conquistato.

Chris Jericho entra nell’arena e, stizzito, zittisce il pubblico. Avevano l’occasione di tifare per lui ma hanno preferito invece AJ Styles. Che vadano all’inferno! E’ tipico dei canadesi essere sempre un passo indietro agli altri. Lui si vergogna di essere nato in Canada e lasciare questo Paese è stata la cosa più intelligente che abbia mai fatto, poiché il Canada puzza come l’ano. Hanno tifato per AJ Styles, per la moda del momento, come tifarono per Jack Swagger quando gli tolse il World Heavyweight Championship e adesso guardate che fine ha fatto. Lui invece è il migliore del mondo in quello che…. Arriva Jack Swagger!

Secondo Match:

Chris Jericho vs Jack Swagger

Swagger va con i suoi Shoulder Tackle e poi con delle Clothesline. Jericho è all’angolo e l’All American prova la Swagger Bomb ma Chris alza le ginocchia e connette subito un Bulldog! Tentativo di Lionsault che non va a segno e allora Jack può colpire con la sua Swagger Bomb! Solo conto di 2. Irish Whip ribaltata e il canadese prova ad alzare le Mura, ma Swagger evita. A sua volta lo statunitense cerca la Ankle Lock ma Jericho si libera con un calcio. Enzuigiri di Y2J! Codebreaker… ma Jack riversa in un Belly-To-Belly Slam! Non è abbastanza e allora Swagger chiude ancora l’avversario nella Ankle Lock!! Chris lotta disperatamente per liberarsi e si aggrappa all’arbitro prima di toccare le corde… l’All American viene mandato contro il turnbuckle e Jericho ne approfitta per intrappolarlo nella Walls of Jericho!! Swagger cede!

Vincitore: Chris Jericho

Nell’arena entrano Enzo Amore e Colin Cassady! I due, con Carmella, cominciano il loro repertorio mandando in visibilio il pubblico. Big Cass chiede “How You Doin’” e Enzo promette che batteranno i Campioni. Colin come al solito dice che c’è una sola parola per descriverli… S-A-W-F-T!!!

Terzo Match:

NXT Tag Team Championship Match: Enzo Amore e Colin Cassady (con Carmella) vs The Revival

Enzo è in difficoltà contro Dawson e subisce calci e ginocchiate all’angolo… poi all’improvviso evita  un colpo e hot tag per entrambi! Body Slam di Big Cass su Wilder! Empire Elbow! Stinger Splash! Poi un’altra, ma Scott interviene e Colin se ne prende cura. Dash tenta subito un Roll Up! Ma senza successo. Cassady lo stende con un Big Boot e ne regala uno anche a Dawson. Boss Man Slam!! Tag per Amore e tentativo di Rocket Launcher… ma Scott lo fa cadere dal paletto! Dawson si fa scudo con  Carmella e riesce a connettere una Shatter Machine su Colin! Tag proprio per lui e Amore lo sorprende con un Roll Up, dopo aver steso Wilder con un DDT!! Enzo si scaglia sul suo avversario con dei pugni e Scott risponde a sua volta… finalmente Dash riesce a prendersi il tag e… Shatter Machine!!

Vincitori e ancora Campioni: The Revival

Vediamo un’intervista di Greg Hamilton con Natalya, la quale dice che dedicherà il match a Bret Hart. Charlotte arriva con Ric Flair e dopo essersi fatta una risata dice che questo match è solo un riscaldamento prima di WrestleMania. La canadese cerca di provocare la Campionessa affinché metta il Titolo in palio. La Flair accetta, specificando che Natalya non è una minaccia per lei.

Quarto Match:

Divas Championship Match: Charlotte (con Ric Flair) vs Natalya

Charlotte lavora sulle gambe dell’avversaria aiutandosi anche col turnbuckle. Natalya cerca di reagire con dei pugni, ma subisce alcuni Chop. Russian Leg Sweep della canadese, che prova subito la Sharpshooter, senza successo. Culla di Charlotte, ma Nattie evita e prova ad attaccare ma viene stesa da un Big Boot! Figure Four connessa!! Natalya tenta di uscire dalla sottomissione ma la Campionessa si aggrappa alle corde scorrettamente… L’arbitro conta e la bionda molla la presa. Natural Selection!! Non è ancora abbastanza. Suplex di Charlotte, che poi tenta un Moonsault… Nat la prende al volo e la schianta con una Power Bomb! La Divas Champion si salva! Sharpshooter ribaltata in uno Small Package, poi Figure 8… anzi no.. di nuovo la Sharpshooter!! Ric Flair distrae la canadese permettendo a sua figlia di uscire dalla presa! Roll Up immediato di Charlotte con tanto di piedi sulle corde!!

Vincitrice e ancora Campionessa: Charlotte

Bray Wyatt entra nell’arena con Luke Harper. Il Capofamiglia dice che Brock Lesnar è una Bestia, un conquistatore, difficile negarlo. Ha battuto John Cena, The Rock e Undertaker… ma non ha mai conquistato lui. Stasera non sarà differente, perché ha stretto un patto col diavolo. Stasera lui e suo fratello Harper ammazzeranno la Bestia insieme. Arriva Brock Lesnar!! The Beast sale sul quadrato assieme a Paul Heyman, che lo introduce alla sua maniera.

Quinto Match:

Handicap Match: Brock Lesnar vs Bray Wyatt e Luke Harper

Bray dà subito il tag ad Harper… e non passa troppo tempo che subisce subito un Suplex!! Luke finisce fuori dal ring, Lesnar lo raggiunge e lo ricaccia dentro… Wyatt cerca di distrarre l’avversario… Harper colpisce con un Suicide Dive! L’azione si sposta sul quadrato e Luke va con un Big Boot! Superkick!! Ancora un Superkick e Brock vacilla!! Clothesline potentissima di Harper!! Solo 2!! Il barbuto prova una Chin Lock ma viene abbattuto con un Suplex! Il membro della Family risponde di nuovo con Big Boot e Superkick! Lesnar riesce a connettere un altro Suplex! E un quarto! Ancora uno!! Sei! Sette Suplex!! Tutto è pronto per la F5… Connessa!!!

Vincitore: Brock Lesnar

Brock cerca di mettere le mani addosso a Bray, che scappa via verso il backstage.

Sesto Match:

Sami Zayn vs Stardust

Stardust è in vantaggio e stende l’avversario con una Clothesline… poi una Boston Crab ma non è abbastanza. Side Effect!! Sami si salva ancora. Zayn non riesce a reagire e viene portato sul paletto… Sami riesce a bloccare il Superplex e a far cadere Stardust… che però risale e lo ritenta… stavolta connette!! Solo 2!! Il Galattico si toglie i guanti e schiaffeggia il canadese.. che risponde con una Clothesline! Pugni all’angolo e Body Slam di Zayn! Sami evita una manovra dalla terza corda e Stardust finisce fuori dal ring… Flying Plancha!! I due rientrano e Sami va con la Blue Thunder Bomb!! Stardust si salva! Zayn vuole il Suplex ma l’avversario lo blocca. Queen’s Crossbow tentata ma il canadese risponde con uno Snap Mare… Beautiful Disaster del Guerriero Cosmico!! Cody si carica all’angolo ma Sami riesce a rispondere con un Exploder!!! Helluva Kick violentissimo!!

Vincitore: Sami Zayn

Settimo Match:

WWE World Heavyweight Championship: Triple H vs Dean Ambrose

Ambrose subisce l’iniziativa del Campione e cade in una Crossface… ma non cede! Triple H lavora alla schiena rifilando gomitate al Lunatico… Irish whip e Dean impatta violentemente contro il turnbuckle! Ambrose prova dei pugni ma il Triplo lo punisce con una Spinebuster! The Game prova a portare l’avversario sulla terza corda… reazione di Dean, il Campione cade e… Elbow Drop!! Entrambi sono al tappeto e si rialzano a fatica. Pugni di Ambrose.. Chop… Shoulder Tackle.. Bulldog!! Hunter si salva! Pedigree improvviso!! Il Lunatico ribalta in un Roll Up! HHH si alza ancora! Scambio di colpi… Rebound Clothesline di Ambrose! Ancora un near fall!! Clothesline violentissima che riporta Dean sul pianeta Terra… tentativo di Pedigree ma il Cerebral Assassin viene gettato fuori dal ring! Suicide Dive… il Campione risponde con un pugno! HHH libera il tavolo di commento ma Ambrose lo riporta sul quadrato… Il Triplo cerca di sorprenderlo con un Pedigree… ma l’Unstable rigira in una Figure Four!! Hunter si libera!! Belly-To-Belly Suplex… no Dean atterra in piedi e lo intrappola nella Sharpshooter!! A fatica il Campione raggiunge le corde! Dirty Deeds! Dirty Deeds!! 1… 2… no!!! L’arbitro interrompe perché le gambe di Ambrose erano sotto le corde! Roll Up di Triple H! Il Lunatico si salva e lo butta fuori dal quadrato… Suicide Dive!! Elbow Drop dalla terza corda!! Crop Chops!!  HHH viene sistemato sul tavolo dei commentatori… L’arbitro sta per contare fino a 10 e Dean rientra per un attimo sul ring per stoppare il conteggio… poi torna fuori, sale sulle barriere… Elbow Drop sul tavolo… ma Triple H si sposta!! Era passato troppo tempo!! Il Campione rientra tra le corde e l’arbitro conta… siamo al 9 e Ambrose riesce a salvarsi!! Ma cade vittima del Pedigree!!!

Vincitore e ancora Campione: Triple H

Dean Ambrose ha assaporato la vittoria ma non ce l’ha fatta. A WrestleMania il main event resta invariato: sarà Triple H vs Roman Reigns!

A cura di Ambrogio Giacovelli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *