NXT Stand and Deliver 2022: il Pagellone - World of Wrestling

Sabato 2 aprile 2022 poco prima della Night 1 di Wrestlemania 38 si è disputato NXT Stand and Deliver, vediamo insieme i risultati, i voti e le analisi di questo evento targato NXT.

KICK OFF PRE SHOW

TAG TEAM MATCH Dakota Kai & Raquel Gonzalez battono Gigi Dolin & Jace Jayne e conquistano il WWE NXT Women’s Tag Team Championship
Primo Match della serata e arriva subito la prima sorpresa. Sembrava che Dakota e Raquel fossero una soluzione di passaggio e invece hanno strappato le cinture alle campionesse al termine di un incontro non certo fantastico, ma comunque convincente. Buona la prova di tutte le quattro Superstar,  da ricordare su tutto Gigi ed il suo Half Nelson Suplex. Un buon opener per questo Stand and Deliver
Voto: 6,5

MAIN SHOW

FATAL FIVE WAY MATCH Cameron Grimes ha sconfitto Carmelo Hayes (c), Grayson Waller, Solo Sikoa, Santos Escobar in un Ladder Match ed è diventato nuovo NXT North American Champion
Match della serata, non ci sono dubbi e con le armi a disposizione era forse facile, ma è anche vero che bisogna salire sul Ring e costruire bene la contesa. C’è stato di tutto in questo match: la scala, gli oggetti contundenti  e grandi azioni pericolose. Tutti hanno fatto la loro parte in maniera egregia. Bravi tutti, dal campione uscente Hayes al nuovo campione Cameron Grimes.
Voto: 7,5

Tony D’Angelo ha sconfitto Tommaso Ciampa
Bella vittoria di Tony D’ Angelo contro un mostro sacro di NXT, ovvero Tommaso Ciampa che sembra essere vicino ad un passaggio definitivo nel Main Roster, che speriamo lo accolga bene. Per D’Angelo rimane il sapore di una vittoria preziosa e che, nel prossimo futuro, potrebbe aiutarlo a scalare ed a farlo arrivare anche a titoli importanti di NXT. Triple-H che esce dallo stage per dare l’addio a Tommaso Ciampa ci ha regalato anche una certa commozione.
Voto: 6

TRIPLE THREAT MATCH Gli MSK hanno sconfitto Imperium’s Fabian Aichner & Marcel Barthel (c) e i The Creed Brothers (con Malcolm Bivens & Ivy Nile) e sono diventati i nuovi NXT Tag Team Champions
I tre Tag Team impegnati hanno cercato di portare avanti la grande tradizione di NXT di Triple H, e devo  dire che di questo match non possiamo lamentarci. I Creed Brothers dimostrano di essere un Tag Team preparato. L’Imperium esce da un grande regno e nonostante la sconfitta si consacra ancora una volta come un ottima coppia. Gli MSK che hanno vinto e sono i nuovi campioni Tag Team di NXT sono una grande certezza e meritano questa vittoria.
Voto: 7

FATAL FOUR WAY MATCH Mandy Rose (c) ha sconfitto Kay Lee Ray, Io Shirai e Cora Jade restando NXT Women’s Champion
Mandy Rose un po’ a sorpresa ha mantenuto sia pure a fatica il titolo mondiale femminile di NXT. Tutte le avversarie sono state comunque brave. Kay sembrava potesse vincere e invece non è andata così. Io Shirai come sempre eccellente in tutto quello che fa e Cora Jade brava si ma forse ancora un po’ troppo acerba, ma sicuramente in futuro arriveranno anche per lei delle vittorie importanti. L’incontro non è stato niente di trascendentale, ma nemmeno poi così brutto. Mandy rose conferma che sta facendo un lavoro brillante e da ricordare.
Voto: 6,5

Gunther ha sconfitto LA knight
Questo Match non è stato positivo. LA Knight e Gunther non hanno trovato mai l’intesa giusta. Hanno senz’altro cercato di mettercela tutta, però non sono riusciti a trovare una chimica importante che potesse portare ad un livello tecnico e di emozione più alto. Risultato abbastanza scontato, dal quale spero LA Knight si riprenda bene. Per Gunther direi che è arrivata l’ora di puntare più in alto.
Voto: 5

Dolph Ziggler (c) (con Bobby Roode) ha sconfitto Bron Breakker e resta il NXT Champion
Una grande sorpresa. Nessuno si aspettava che Dolph Ziggler restasse campione di NXT, perché sembrava che il suo ruolo fosse di transizione. Invece si conferma campione contro quel Bron Breakker che è da tutti considerato come il futuro nuovo volto della WWE. Match che non è stato niente di eccezionale, ma che fa comprendere come Bron Breakker debba crescere ancora tanto e come non bisogna correre troppo.
Voto: 6,5

LIVE EVENT
Stand and Deliver non è al livello dei grandi eventi passati di NXT, e probabilmente non  vedremo più show NXT con quello spessore e quella qualità. Ma è stato un evento piacevole e con una media del lottato discreta.  E’ un giro di boa, perché l’ultimo grande nome dell’Era Triple H, ovvero Tommaso Ciampa, lascia NXT,  Un nuovo inizio forse. Del resto ora NXT è questo, e dobbiamo accettarlo.

Per il pagellone di WrestleMania Saturday Clicca qui

Per il pagellone di WrestleMania Sunday Clicca qui

ANGELO SORBELLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *