Wrestling Boot #1 – Tutto sulla scena Italiana e i suoi Campioni (13/12/2009) - World of Wrestling

WRESTLING BOOT #1
La notte degli
Italian Wrestling Awards

Benvenuti a questo primo numero di Wrestling Boot, la rubrica che su WOW si occuperà di raccontarvi e spiegarvi la scena del Wrestling Italiano diretta dal sottoscritto, Enrico “Taigermen” Bertelli.

Apro questo Numero con un evento alquanto speciale, quello riguardante gli Italian Wrestling Awards, giunti alla seconda edizione, promossi dal sito FullWrestling.com.
La manifestazione quest’anno ha  visto, oltre alla cerimonia di premiazione, un vero e proprio Show che ha visto la partecipazione di alcuni fra i migliori atleti italiani delle federazioni come XIW, 2PW e UIW, oltre agli atleti della Rome Wrestling  Academy che ha curato la Logistica e la location.
Parto con i miei amici la Domenica mattina con Pisa baciata dal sole e arriviamo nel primo pomeriggio in un Ostia bagnata da una leggera pioggerella; raggiungiamo il Pala di Fiore e incontro già i primi atleti che stanno provando i vari match della serata.

Io mi cimento nelle interviste che dovrò realizzare ( e che leggerete nei prossimi numeri di Wrestling Boot ) e aspetto che incominci lo Show, intanto mi riguardo la card, che si svolgerà con un Torneo che assegnerà il 1* Trofeo IWA (Italian Wrestling Awards) oltre a un match valido per i Tag Title dell’Austriaca WSA (detenuto dagli italianissimi Secta Diabolica) e un match inedito, in sostituzione del previsto match femminile fra Monica e Nikita: purtroppo Nikita ha subito un infortunio e al suo posto avremo un match fra uno dei prospetti della RWA, Mustodon  e “The King” Danza, lottatore che ha avuto esperienza anche in NWE nell’ultimo Tour in Francia;

Lo scenario degli IWA 2009

Finalmente lo Show incomincia e subito si parte con i primi match per il Trofeo IWA:

Torneo IWA – Quarti di Finale

Fire Angel (XIW) Vs Thunderstorm (XIW) – Match dedicato completamente alla XIW, con i due campioni della federazione (Fire Angel Xtreme, Thunderstorm XIW), che si affrontano per passare il turno, pubblico tutto per Angel, che riscuote molti consensi, più pacata l’accoglienza per Storm … i due si odiano da tempo (Storm ha perso la sua maschera e Titolo Xtreme contro Angel lo scorso anno, Ndr) e lo danno a vedere sul Ring , grand repertorio di mosse aeree e prese da parte dei due (notevole la Senton Bomb di Storm), ma alla fine con un rapido Roll-Up Angel si aggiudica la vittoria e avanza;

Vincitore e passa il turno: Fire Angel

Terry Idol (RWA) Vs Tempesta (2PW) – Il Miglior debuttante 2008 degli IWA affronta l’ex Campione 2PW nel secondo Match dei quarti, Pubblico che in parte sostiene Idol ma il Pop maggiore è per Tempesta … match molto veloce impostato tutto sulla potenza da Idol, ma Tempesta fa valere dalla sua l’agilità, ma è Terry ad avere l’ultima parola con una DDT che chiude il match e vale il passaggio di turno;

Vincitore e passa il turno: Terry Idol

Axel Fury (RWA) w/ Il Drago Vs Da Dirty Diamond (RWA) – Terzo match che vede di fronte l’attuale Campione TCW Fury accompagnato per l’occasione dal Genio del Male Drago affronta il giovane D3, che dal suo esordio in RWA sembra promettere molto bene e che riceve il totale applauso del pubblico, complice anche il Promo altamente ostile del Drago nei confronti del pubblico ostiense ….. Fury come sempre altamente violento e devastante nei suoi attacchi, al quale D3 risponde però colpo su colpo dimostrando una notevole resistenza, ma alla fine grazie anche alle distrazione e le interferenze del drago Fury mette a segno la sua Pedigree e stacca il biglietto per il Turno successivo;

Vincitore e passa il turno: Axel Fury

Nacho Ispanico (UIW) Vs Italian Gladiator (RWA) – quarto e ultimo match dei quarti che vede il Campione Tag della UIW (assieme a Rafael nella Selezione Naturale, Ndr) contro l’idolo di casa e fondatore della RWA Italian Gladiator, con i 150 del Pala di Fiore tutti per lui …. Gladiator è una vera furia, nacho cerca con mille astuzie anche illegali di vincere (con colpi a tradimento come la Chop Crock), ma Gladiator porta a casa la vittoria con una devastante Powerbomb;

Vincitore e passa il turno: Italian Gladiator

Arriva intanto finalmente il momento atteso, ovvero le prime premiazioni degli Italian Wrestling Awards: Lorenzo Sigillòd i FullWrestling  sale  a premiare le prime categorie, che sono:

Miglior Atleta Femminile 2009

Miss Monique (RWA/TCW)

Miglior Debuttante 2009

Premio Miglior Debuttante

Da Dirty Diamond (RWA)

Miglior Tag Team 2009

Premio Miglior tag team

Secta Diabolica (Fenriz/Italian Tank)

Quest’ultima premiazione riserva un fuori programma, con il Children of Satan che insulta pesantemente il  pubblico italiano e i suoi prossimi avversari che gli sfideranno , ossia Caronte e Violent Joe, che si presentano sul Ring

WSA Tag Title

Secta Diabolica (Fenriz/Italian Tank) (C) Vs Caronte / Violent Joe (2PW) – Un match di pesi massimi questo, dove Caronte dimostra ancora una volta tutta la sua potenza e forza, Joe sembra aver recuperato completamente il ritmo da questa estate (è stato vittima di un brutto incidente domestico, Ndr) , ma l’astuzia di Fenriz e le sue scorrettezze purtroppo per i due alla fine prevalgono, e con una devastante Stereo Chokeslam di Fenriz e Tank la Secta rimane campione e porta a casa la vittoria;

Vincitori e ancora campioni; Secta Diabolica

A Fine comunque il pubblico tributa aJoe e Caronte un meritato applauso, ma è tempo di semifinali per il Trofeo IWA:

Trofeo IWA – Semifinali

Terry Idol Vs Fire Angel – Idol sente la finale già in pugno, ma non ha fato i conti con Angel …. Match che vede Angel messo in difficoltà dalla forza di Idol, ma il Campione Xtreme XIW non si fa mettere sotto e riesce a ribaltare la situazione, arrivando nel finale a connettere prima con una 619 e poi con il suo Pugno di Fuoco per il conto di Tre vincente;

Vincitore e in finale; Fire Angel

Prima della seconda Semifinale Sigillò sale sul Palco per annunciarci Il Miglior Wreslter 2009 che è AXEL FURY !!!

Miglior Wrestler 2009

Premio Miglior Wrestler

Axel Fury (RWA/TCW)

Fury e Il Drago salgono sul Ring e il Drago si lancia in un Promo presentando Fury non solo come Miglior Wrestler ma anche come sicuro vincitore del Trofeo e invita Gladiator a salire sul Ring subito per dimostrarglielo… e il Match è ORA !!

Axel Fury w/Il Drago vs Italian Gladiator – Seconda e ultima semifinale che vede Gladiator affrontare Fury ….. Fury in grossa difficoltà all’inizio, ma poi grazie anche alle astuzie del Drago si prende il vantaggio e arriva molto vicino alla vittoria (riesce anche a effettuare il Pedigree su Gladiator), ma Italian Gladiator si rivela molto più forte e resistente e riprende il match in mano grazie a ul Roll-Up  che gli vale la finale!!

Vincitore e in finale: Italian Gladiator

Prima della finale è tempo dell’altro match, che vede di fronte il possente Mustodon affrontare “The King” Danza, atleta che ha partecipato al recente Tour NWE in Francia.

Mastodont w/Miss Monique  (RWA) Vs “ The King “ Danza – Match che per il suo svolgimento trovo molto Old School, con Danza che fa di tutto per farsi odiare dai tifosi, con molte prese e colpi per fiaccare l’avversario, Mustodon inizialmente subisce molto le mosse di Danza, ma poi reagisce e prende il controllo della contesa…il finale vede anche il coinvolgimento di Monique che, distraendo Danza con delle avances, permetto a Mustodon un Low Blow e un Roll-Up che gli valgano la vittoria;

Vincitore: Mastodont w/Miss Monique

Danza non ci sta e si scaglia su Mustodon, poi se ne va fra i fischi del pubblico, mentre applausi per Mustodon e Monique che ritornano nel backstage.

E siamo giunti finalmente alla finale, ma prima Sigillò assegna l’ultimo premio della serata, quello del Pubblico di Ostia che ha votato attraverso le schede rilasciate all’ingresso e il vincitore è …. FIRE ANGEL !!!!

Premio del Pubblico

Premio del Pubblico IWA 2009

Fire Angel (XIW)

Il Pubblico applaude il campione mascherato mentre il momento della finale arriva e infatti Italian Gladiator fa la sua entrata ….ma viene attaccato alle spalle da Fury e Drago !!!! Angel assiste alla scena senza intervenire mentre tutti invocano il suo intervento, ma probabilmente Angel pensa di ottenere un “vantaggio” non intervenendo solo l’intervento della security e del campione di  Pancrase Vito Rea (Ospite della serata e degli Awards Ndr) rispedisce Fury e Drago nel backstage, mentre Angel viene insultato e fischiato dal pubblico, ma il match ora può partire.

Trofeo IWA – Finale

Fire Angel Vs Italian Gladiator – Finale rapida ma devastante per entrambi i lottatori, con Gladiator che attacca subito senza rimorsi  Angel con una potenza devastante, mentre Angel, ripresosi dall’assalto iniziale, cerca di far valere l’agilità e la velocità del suo repertorio di mosse, ma alla fine è Gladiator ad avere la meglio con una Powerbomb micidiale che mette Angel KO e vale a Gladiator il 1° Trofeo IWA !!!

Vincitore del Trofeo IWA : Italian Gladiator

Gladiator vince il Trofeo IWA

E sulle immagini del Pubblico che esulta per la vittoria di Gladiator si conclude questo primo numero di Wrestling Boot, appuntamento al prossimo editoriale che sarà anche il Primo del 2010.

Enrico “Taigermen” Bertelli
Foto © Enrico Bertelli “Loscalzo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *