The Wrestling Boot #15 – Speciale 2PW Summer Report (10/09/2010) - World of Wrestling

THE WRESTLING BOOT #15
SPECIALE 2PW SUMMER REPORT

Dopo una lunga pausa estiva rieccoci qui a parlare di Wrestling italiano.

Questa volta vi farò un ampio report di quello accaduto nei 2 Show estivi che hanno visto il ritorno della Pure Pro Wrestling dopo un lungo periodo di stop.

Il primo che ha animato l’estate toscana è stato la Febbre della Domenica Sera l’11 Luglio a Livorno, che ha visto tra l’altro segnare l’esordio degli atleti della WWP nella federazione toscana, oltre che a un’altra novità: si è trattato del primo Show ufficiale dall’abbandono di Federico Distefano (Ex-atleta ICW e fondatore della 2PW, Ndr), dopo un confronto che ha portato a guida della federazione gli stessi atleti 2PW (attualmente rappresentano la 2PW gli atleti Tempesta, Alex Flash e Nicky Wave, Ndr).

Red Scorpion, dalla WWP al debutto in 2PW

Lo Show ha visto gli atleti della WWP ben figurare, prima con Red Scorpion che prevaleva su Killer Mask, poi Scorpion in coppia con Fenriz affrontavano Killer Mask e Sensei (dopo che questo aveva attaccato scorrettamente Scorpion nel post-match, Ndr), che solo grazie alle loro scorrettezze riuscivano ad avere la meglio sul duo WWP, che comunque raccoglieva applausi e consensi dal pubblico toscano; infine E.W Paul distruggeva in un vero e proprio Squash – Match Orfeo Orfei.

Ma le vere perle della serata arrivano dai match titolati della serata, che ci offrono ben due nuovi campioni.

Flash in volo su Veleno durante il loro Match

Titolo Pesi Medi

Veleno (C) Vs Alex Flash

Questi due ragazzi, che a mio giudizio rappresentano due delle punte di diamante fra i Pesi Leggeri italiani, hanno regalato al pubblico un match superbo e senza mai un attimo di sosta.

Veleno ha dimostrato di meritare il titolo di Campione della 2PW con un regno convincente e avversari all’altezza, forte di una irruenza inarrestabile sul Ring e di una Finisher (Lo Shock Anafilattico) devastante; Flash era finalmente pronto a dimostrare di meritare un regno titolato, dopo un lungo apprendistato e un feud con Veleno che ha caratterizzato le ultime Prove di Forza (il Web-show su Youtube della federazione, Ndr), conquistandolo alla fine di un lungo ed estenuante match dove Flash non si è minimamente risparmiato.

Flash batte Veleno e diventa Nuovo Campione Pesi Medi

Vincitore e Nuovo Campione: Alex Flash

Titolo Pesi Massimi

Fenix (C) Vs Nicholas Edward Wave (N.E.W)

Per Wave la prima vera grande occasione di conquistare il Titolo dopo un cammino che lo ha portato ad abbandonare prima la divisione Pesi Medi e poi le simpatie del pubblico pur di otttenere il suo “posto al sole”.

Wave contro Fenix per il Titolo Pesi Massimi

Un Match in cui all’agilità di Fenix, Wave ha contrapposto una tecnica fatta di mosse di sottomissione e Mat-Wrestling per sfiancare l’avversario; a nulla è valso l’incitamento del pubblico e la resistenza di Fenix che alla fine ha dovuto cedere alla forza di Wave.

Vincitore e Nuovo Campione: N.E.W

Ma l’altro grande elemento di sorpresa è stato il Turn Face di Rafael: fin dai suoi esordi l’atleta latino aveva mostrato una cattiveria e una scorrettezza che gli era valso l’ingresso nella Selezione Naturale in UIW e i favori di Zamori e la sua I.R.A in 2PW, oltre a un Titolo Pesi Massimi conquistato lo scorso anno a Vicarello ai danni di Tempesta; ma il Rafael visto in azione questa sera appare diverso: prima lotta in maniera pulita e corretta contro Iron (che purtroppo esce però infortunato dal match, Ndr), poi non aiuta in nessuna maniera wave durante il suo match; infine quando Wave ordina a Rafael di colpire con la cintura Fenix, Rafael colpisce invece Wave sancendo la fine della loro alleanza!

Rafael colpisce Wave con la Cintura Pesi Massimi

Molta quindi la carne al fuoco in casa 2PW, che ad Agosto in quel di Cascina offre il suo Show di punta, ormai un classico dell’estate: Il Giorno del Giudizio, giunto alla sua quarta edizione.

Il Pubblico di Cascina appare subito caloroso, la 2PW risponde subito offrendo un match ormai classico di questa serata: la Battle Royal che determinerà il #1 Contender a uno dei due titoli della federazione.

Il pubblico di Cascina segue la Battle Royal

Battle Royal for #1 Contender

Alla Battle Royal partecipano anche gli atleti della WWP alla loro seconda apparizione in 2PW (qui rappresentati da Fenriz e dal Colonelo “Gordo” Blanco, Ndr) oltre a Nacho, atleta UIW.

Match sempre particolare dove non esistono giochi di squadre ma ognuno è per se, che vede alla fine prevalere Nacho e Tempesta, perché i due combattano in maniera tanto accanita sul Ring da finire per ultimi fuori Ring in contemporanea, per cui si decreta che i due si affronteranno più avanti nel corso della serata per stabilire un vincitore.

Fenriz (WWP) e Tiger Boy (2PW) vincono il loro incontro

Segue un Tag match che vede Fenriz in coppia con Tiger Boy (quanto adoro questa gimmick XD ) che vincono il match contro il Colonelo Gordo e Killer Mask, anche se per squalifica, ma nel post match riescono a restituire con gli interessi le scorrettezze del duo; poi abbiamo il match d’esordio di Enrico Fernandez, gimmick del figo altezzoso che vince non senza qualche difficoltà contro Orfeo Orfei, vera sorpresa della serata che riscuote ampi consensi dal pubblico cascinese, anche a fine match applaudito nonostante la sconfitta.

Enrico Fernandez vince il suo Match di Debutto contro Orfeo Orfei

Ma la vera chicca della serata arriva nella seconda parte dello Show:

Arbitri in Preparazione del Ladder Match per il Titolo Pesi Medi

Ladder Match for Titolo Pesi Medi

Alex Flash (C) Vs Veleno

Lo scorso la 2PW ci regalò uno dei match migliori dell’anno sempre con la scala quando Scorpion e Nicky Wave si affrontarono per assegnare la prima volta il titolo: c’era quindi attesa di rivedere se ci avrebbero concesso il Bis con questa tipologia anche quest’anno.

Baseball Slide di Veleno su Flash sopra la scala

E non solo abbiamo avuto il Bis, ma sì mé fatto ancora di meglio questa volta: Veleno e Flash hanno regalato ancora una volta un match tiratissimo e senza esclusione di colpi, con i due che hanno fatto della scala quasi una naturale prolunga del corpo, con Veleno che sfrutta il potenziale di danneggiamento della scala in ogni maniera possibile (come nella Baseball Slidenell’angolo o come con il devastante Shock anafilattico dalla scala, Ndr), Flash invece sfrutta ogni angolo possibile dentro e fuori dal Ring per spiccare il volo, alla fine la sfida fra i due avviene alla sommità della scala dove a prevalere è Flash, che si riconferma Campione davanti al pubblico di casa tutto per lui.

Flash rimane Campione Pesi Medi e festeggia davanti al suo Pubblico

Vincitore e ancora Campione: Alex Flash (C)

#1 Contender Match

Nacho Ispanico vs Tempesta

Questo è probabilmente quello a cui potremmo (o avremmo potuto assistere?) in UIW fra i due: Insieme hanno formato un Tag irresistibile che ha monopolizzato la divisione in UIW, poi gli screzi fra i due sono stati insanabili e ora i due sono l’uno contro l’altro.

Tempesta Missile Dropkick su Nacho Ispanico

Match molto combattuto fra i due con Nacho che dimostra una fisicità e una forza notevole, al quale Tempesta risponde con agilità e con mosse aeree dal paletto (ottimo il Double Flyng Kick che scaglia contro Nacho); nel finale del match Nacho sembra poter avere la meglio, ma Tempesta tira fuori dal cilindro uno schienamento che gli vale vittoria e ruolo di prossimo sfidante a chi uscirà vincente con la cintura dei Pesi Massimi stasera.

Tempesta diventa nuovo #1 Contender al titolo Pesi Massimi

Vincitore e nuovo #1 Contender: Tempesta

Titolo Pesi Massimi

N.E.W (C) Vs Rafael

La resa dei conti fra i due ex-alleati è finalmente giunta, Rafael ha l’occasione di riconquistare quel titolo già nelle sue mani in passato ai danni del suo ex-socio in affari Wave.

Rafael a terra stretto nella morsa di Nicholas edward Wave

I due impostano la prima parte del match sulla tecnica pura, tutto su prese di sottomissione e prese articolari; poi il match si sposta fuori Ring dove i due non si risparmiano nessun colpo; il resto del match è una gara a fiaccare l’avversario, con Wave che insiste sul costringere Rafael alla resa attraverso prese e mosse di sottomissione (ma anche potentissimi Enziguri Kick inferti a Rafael, ndr), Rafael invece spara ogni cartuccia utile a portare la vittoria, dalle manovre aeree (come il bellissimo Moonsault dal paletto o la Frog Splash) a quelle di forza e sottomissione, come quella Walls of Jericho che alla fine gli vale vittoria e conquista del Titolo.

Rafael chiude Nicholas Edward Wave nella Sharp Shooter

Vincitore e Nuovo Campione: Rafael

Un estate quindi che non è stata avara di sorprese quella della 2PW, che vede Rafael di nuovo campione e già pronto ad affrontare Tempesta nel prossimo Show della federazione (ma dubito che Wave starà a guardare, senza contare che Fenix vorrà avere una nuova possibilità), Flash ormai nuovo atleta simbolo della divisione Pesi Leggeri (Veleno ritenterà l’assalto al titolo? O Killer Mask e gli altri vorranno dire la loro?) nuovi personaggi hanno debuttato (Fernandez e Stojanov, quest’ultimo apparso nelle due Battle Royal ma ancora non visto in match singolo, Ndr) e quella che ormai sembra essere una collaborazione ben avviata con la WWP (vedremo magari Fenriz, Danza e Caronte tentare l’assalto al Titolo Pesi Massimi? O Scorpion e altri a quello Pesi Medi?)

Rafael Nuovo Campione Pesi Massimi festeggiato dai suoi fans

Staremo dunque a vedere, appuntamento al prossimo numero dunque.

Foto © by 2PW, Enrico Bertelli “Loscalzo” (www.flickr.com/photos/enricoloscalzo)

Enrico Bertelli “Taigermen”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *