The Wrestling Boot #44 – Pandemonium X Report – Io C’ero (19/11/2011) - World of Wrestling

THE WRESTLING BOOT #44 ICW “PANDEMONIUM X” REPORT – IO C’ERO

Il Logo Pandemonium X dello Show

Non é trascorsa neanche una settimana dal “Giorno del Giudizio” che la Carovana ICW è già in viaggio per un nuovo show, ma la prossima tappa non è una qualsiasi, la prossima tappa è qualcosa di veramente importante per la fed italiana.

10 Anni.

10 anni sono trascorsi da quando un piccolo gruppo di ragazzi decise di realizzare il sogno di fare wrestling in Italia imitando i loro idoli americani: era il 23 Luglio del 2001 e l’Italian Championship Wrestling metteva in cantiere il suo primo Show.

Da quel giorno sono passati 10 anni e ben 222 Show, che hanno visto l’ICW crescere di anno in anno e diventare la federazione italiana con maggior esperienza in Italia; certo ci sono stati anche momenti non facili, tensioni e porte sbattute, ma questa seraci troviamo qua a S. Martino Siccomario, in Provincia di Pavia, la culla storica della Fed rosso e nera, per spengere 10 candeline.

Il viaggio che ci ha portato fin qui (Me, Tiziano “Taitanus”, Il mio amico Christian e Jacopo Martina, Neo arbitro ICW arrivato dalla 2PW, Ndr)  è stato epico, arriviamo al PalaBrera che è finito da poco lo Stage con Dick Togoe troviamo fuori dal Palazzetto  gli altri due colleghi di WOW Tsunami e Kobe; dopo esserci rifocillati in un locale vicino al luogo dello show, torniamo e prendiamo posto che lo show sta per cominciare !!!

Il Ring ICW dentro il PalaBrera

Parte la storica Sigla ICW e il primo ad entrare è il D.G Manuel Orlandi, che ci ricorda i principali Match della serata, poi introduce il Primo Match dello show del Decennale:

Manuel Orlandi introduce lo Show

P3 Vs P3 Match “L’Imperatore” Kaio Vs “Il Viscido Serpente” Kobra

E’ ormai Resa dei Conti nella Lurida Loggia fra il suo Leader ufficiale (Kaio) e quello che vuole prenderne (o lo ha già) controllo (Kobra), acutizzato anche dalla recente diatriba fra loro due per via di Lisa Schianto, avvicinatasi molto a Kaio negli ultimi tempi; arbitro al suo debutto in ICW Jacopo Martina.

Kobra vs Kaio - Resa dei conti nella P3

 Kaio Vs Kobra - dal dominio del Viscido Serpente ....

...al dominio dell'Imperatore

Prima fase molto di studio da parte di entrambi, nonostante siano da anni spalla a spalla nella P3, poi Kaio tira decisamente l’accelaratore e inizia a menare pesantemente; buona la risposta di Kobra che, oltre a sviluppare i suoi soliti stratagemmi scorretti dimostra un parco mosse che si sta evolvendo velocemente (come l’RKO che esegue su Kaio, notevole); nel finale Kaio dopo il Flyng Elbow Smash sembra riuscire a chiudere la partita, ma l’intervento di Queen Maya distrae l’arbitro permettendo a Lothar e Corleone ( I Nemici Pubblici, compari di Stable di Kaio e Kobra, Ndr) di mettere a segno una Double Chokeslam che permette a uno sfinito Kobra di schierarlo e vincere l’incontro;

l'Intervento dei Nemici Pubblici.....

.... permette a Kobra la Vittoria !!!!

Vincitore: Kobra

L'Intervento dei Ricercati in aiuto di Kaio

I Nemici Pubblici e Maya promettono vendetta

Vittoria (e a questo presumo anche Nuova Leadership) per Kobra che però non sembra averne abbastanza e vuole continuare il pestaggio….MA ARRIVANO I RICERCATI !!!! Charlie Kid e Doblone vanno in soccorso di Kaio !!!! Lothar e Corleone promettono vendetta nel loro Match più tardi, mentre un’incredulo Kaio guarda stupito i suoi due ex-nemici ….

6 – Pack Match for UEWA Cruiserweight Title Sean South (c) Vs Psycho Mike Vs Dinamite Jo Vs Corvo Bianco Vs Epici Eroi (Nemesi/Omega)

Primo Match titolato importante della serata ed è il debutto del Titolo Cruiserweight della UEWA sul suolo italiano: il Campione in carica, l’Irlandese Sean South della PBW, affronta il quintetto ICW composto da Psycho Mike (Campione Pesi Leggeri ICW in carica), Dinamite Jo (Ex-Campione), Corvo Bianco (Ex-Campione Interregionale e 3 Volte Campione di Coppia) e gli Epici Eroi (Nemesi/Omega, Tag Team appena neopromosso nel Main Roster, Ndr).

Sean South mostra il UEWA Cruiserweight Title al pubblico

Il primo ad entrare è Corvo Bianco, che insulta il pubblico pavese; poi è la volta di Dinamite Jo, anche per lui accoglienza non molto calorosa; è la volta di Psycho Mike, che entra accompagnato per l’occasione da Lacrima Christi (storica atleta ICW e più volte Manager di Mike, Ndr), il pubblico accoglie entrambi in maniera calorosa, vedo anche cartelloni per lui; entrate separate per Nemesi e Omega, stasera ognuno è per se ma il rispetto fra i due fa pensare che, qualunque sarà il risultato, non inciderà sul loro Tag team assieme.

Infine entra South, con un’inquietante Skull Face esibita sotto il cappuccio della sua tunica, che si porta sul Ring e mostra con aria di sfida la cintura a tutti i Campioni e ad atleti presenti sul Ring.

Sfida aperta di South a Psycho Mike

Match che si svolgerà con la formula del Free Tag: due sul Ring e gli altri quattro agli angoli del quadrato con possibilità di dare il cambio a chiunque.

Dalle mosse tecniche a terra....

...a quelle più Aeree e prive di Gravità ....

Prima fase di confusione con repentini cambi fra gli atleti, anche se inizialmente Mike e South si fronteggiano a lungo a terra con chiavi e mosse di sottomissione (ricordiamo che Mike è Campione di Catch as Catch Can Wrestling, Ndr), mentre Omega e Nemesi lavorano spesso in Tandem con assoluta efficacia(notevole il Double Flyng Kick di entrambi su Corvo Bianco e Dinamite Jo.

Tutti Insieme appassionatamente Fuori Ring ...

C4 Devastante di Nemesi su Dinamite Jo

Il finale vede una serie di carambole aeree fuori Ring da parte di Omega e Nemesi, sono questi ultimi a fare piazza pulita sul Ring (spettacolare la C4 eseguita Nemesi), per poi fronteggiarsi fra di loro per il Titolo: Omega sembra vicino a vincere il titolo, Ma South lo getta in disparte e grazie al suo lavoro riesce a schierare Nemesi e confermarsi Campione;

South schiena Nemesi....

...E mantiene il Titolo

Vincitore e ancora Campione: Sean South (c) 

Match un po’ confusionario ma altamente godibile, South si è difeso abbastanza bene, ottima la prestazione di Mike, notevole anche quelle di Omega e Nemesi, con il primo davvero a un passo dal primo titolo in carriera.

Stefano Benzi da Sportitalia introduce il video di Kombat Komedian

Orlandi invita sul Palco Stefano Benzi per un paio di motivi: Benzi consegnerà personalmente la targa che celebra l’ingresso dell’Arca della Gloria ICW al vincitore del Match fra Majoli e Excellent;  poi Benzi ha recapitato ai ragazzi della ICW un bellissimo video di Daniele “Kombat Komedian” Raco, ancora convalescente dopo un breve periodo di malattia ma è meglio non rischare, per cui ha mandato un video messaggio:

Molto ben fatto e toccante aggiungo, ma mentre Benzi sembra pronto a riprendere in mano la situazione, arriva Mr. Excellent scortato dal duo Alex Valanga/Serch !!! Excellent prende il microfono e dice che nessuno meglio di lui si merita di entrare nell’Arca della Gloria, per cui stasera distruggerù per sempre Majoli e vincerà l’Arca!!! (da notare che porta sulle spalle il Titolo Pesi Medi 2PW conquistato la settimana prima ad Alex Flash per tutto il tempo, Ndr)

Mr. Excellent scortato da Serch e Valanga

Arca della Gloria Match (il  vincente entra nell’Arca, il perdente non ci entrerà mai) Mr. Excellent Vs “Il Maestro” Manuel Majoli

l'Entrata del Maestro Majoli

Sicuramente un Match su cui i Fans dell’ICW hanno molte aspettative, per molti questo è la rivincita del leggendario Match fra i due per il Titolo Interregionale a “Assalto ad Arese”, un Match rimasto nella storia della ICW.

Chop Battle, la parola passa a Majoli

A fianco di Majoli si presenta il Commissioner della ICW e Hall Of Famer Pitbull (per una sera riabbiamo riunite le Brigate Rozze ragazzi, Ndr), arbitra “Il Bonner” Enrico Boneschi, Senior Referee ICW.

Che dire …. CHI NON C’ERA A VEDERLO LIVE SI E’ PERSO UN MATCH STRAORDINARIO !!!

Power Wrestling #1 ....

...Power Wrestling #2

Un Match di altissima tecnica da parte di Majoli e Excellent, che non si sono risparmiati in Prese di sottomissione, chiavi articolari mosse altamente spettacolari (come la 450° Splash del Maestro o la Devastante Cobra Clutch Suplex, una mossa che tutti ci aspettavamo stasera e che rivederla ci ha, almeno personalmente a me, esaltato non poco), fino a momenti altamente Stiff come la Chop Battle fra i due (vinta ovviamente da Majoli XD), poi il finale vede Majoli chiudere Excellent nella MastroLock che lo costringe a cedere e assegna la vittoria la Majoli;

La MastroLock che vale la Vittoria a Majoli

Vincitore ed entra nell’Arca della Gloria: “il Maestro” Manuel Majoli   

Tutto il PalaBrera applaude il Maestro mentre Benzi consegna la Targa d’introduzione all’Arca a Majoli, che tributa un’inchino a tutto il pubblico presente…un altro traguardo conquistato dal Maestro che ci ha regalato un Match stupendo, uno dei Migliori della serata.

l'Inchino di Majoli al pubblico del Palabrera

Ed ora NO LIMITS TIME !!

Orlandi con Paolo Mariani da Eurosport

No Limits Match per Titolo Interregionale ICW Shock (c) Vs OGM w/??? (special Referee Paolo Mariani da Eurosport)

Un altro Match molto atteso sulla carta, con una tipologia che non si vede da molto tempo in ICW: un No Limits Match, ovvero dove tutto è POSSIBILE !!!!

OGM, lo sfidante

Per l’occasione ad arbitrare l’evento è Paolo Mariani, Commentatore WWE per Eurosport …. Primo ad entrare OGM, senza però il suo annunciato Manager , poi è la volta di Shock.

Shock, il Campione in Carica

Che dire, è stato assolutamente un Match SENZA LIMITI !!! sia OGM che Shock non si sono risparmiati, entrambi hanno fatto uso di ogni tecnica (scorretta o No) possibile, oltre che di un campionario vasto di oggetti contundenti, dai cartelli stradali a cinture, sedie, carrelli della Spesa (!), un Membro dello Staff ICW lanciato dalle transenne (!!) catene di ferro, Bidoni dei rifiuti, fino a una scatola interamente piena di Puntine a tre chiodi (!) estratte da OGM, che però Shock riesce a evitare e schiantare OGM sulle puntine !!! Paolo Mariani va per il conto di tre….MA SI INFORTUNA AL POLSO !!! Shock non crede e va per chiedere spiegazioni …. OGM NE APPROFITTA !!!! E Mariani improvvisamente GUARISCE E CONTA !!!! OGM VINCE MATCH E TITOLO !!!!!

NO Limits Match: Ovvero Sedie....

...Uomini Volanti (!!) .....

...Il Piacere di fare la Spesa.....

..Puntine da Lavoro !!!!

Mariani non sembra in grado di lottare ...

...Ma é tutto un Bluff !!!!!!!

Vincitore e Nuovo Campione: OGM

Mariani si rivela essere il Nuovo Manager di OGM !!!

Orlandi è stupito, Mariani da la Cintura in mano a Ogm, Orlandi chiede spiegazioni ai due … Mariani prende il microfono e svela l’inganno: IO SONO IL MANAGER DI OGM !!!! OGM HA FREGATO L’ICW METTENDO IL SUO MANAGER COME ARBITRO DEL MATCH !!!

La schiena di OGM alla fine del Match

Il Pubblico fischia pesantemente OGM e Mariani, addirittura OGM prende a schiaffi uno spettatore e lo insulta …. MA LO SPETTATORE E’TSUNAMI , il primo Hall Of Famer dell’ICW !!! Tsunami sembra quasi reagire, ma poi ci ripensa, mentre OGM va via lasciando uno sconsolato Shock sul Ring….

È il tempo di una breve pausa, poi si va verso il Rush finale di una serata che finora si è dimostrata all’altezza di uno show celebrativo come questo.

E si riparte per il Rush finale:

Winner Take All Match per Titoli di Coppia e Titolo Femminile ICW I Ricercati (Charlie Kid/Doblone) (c)/Lisa Schianto Vs I Nemici Pubblici (Alessandro Corleone/Lothar)/Queen Maya (c)

Match a Team che vede in palio due cinture al prezzo di una: chiunque schienerà uno dei Campioni in carica, farà passare entrambe le cinture al Team di appartenenza.

I Nemici Pubblici e Queen Maya

I Campioni di Coppia ICW I Ricercati

I primi ad entrare sono Maya e i Nemici Pubblici, che ovviamente fanno del loro per farsi subito odiare dal pubblico; poi è la volta dei Ricercati, acclamati dal pubblico…ma non vediamo Lisa Schianto!!!

E’ Orlandi a spiegare la sua assenza: a quanto pare qualcuno ha attaccato Lisa nel Backstage mettendola KO !!! Maya dice che quindi il suo Titolo non può essere messo in Palio!!! Ma Orlandi è chiaro: il Match prevede che tutte le cinture siano in Palio e TUTTE LE CINTURE SARANNO IN PALIO !!! (quindi teoricamente Doblone o Charlie possono diventare CAMPIONI FEMMINILI °_° ??)

Tutti i Titoli in Palio, Titolo Femminile compreso !!!

Match molto intenso ma rapido, che vede il trio di Maya dominare per lungo tempo nel Match grazie al fattore di superiorità numerica; ma la determinazione di Doblone e Kid riesce, grazie anche a una distrazione fra Lothar e Maya, a riprendere il Match in mano, ma quando Charlie sta per eseguire la  sua Caduta del Gran Canyon….ARRIVA KOBRA A INTERFERIRE !!! MA SUBITO DIETRO ARRIVA KAIO E ATTACCA KOBRA!!! Corleone sembra in grado di approfittare della distrazione di Charlie, Ma charlie reversa la mossa e con un Roll-Up riesce a ottenere il conto di Tre vincente!!!

I Ricercati vincono il Match

Kaio arriva in Soccorso dei Ricercati

Vincitori e ancora Campioni di Coppia: I Ricercati; Nuova Campionessa Femminile: ??  

I Ricercati festeggiano con tutte le cinture

Stretta di Mano fra Kaio e Charlie Kid

Maya ha perso il suo Titolo dunque, ma Il trio non vuole sentire ragione e attacca i Ricercati sul Ring …. MA DI NUOVO KAIO SOCCORE I DUE E FA PIAZZA PULITA SUL RING!!! Maya, Lothar, Corleone e Kobra se la danno a gambe levate, anche Kaio sembra andare via … ma Charlie e Doblone lo richiamano sul Ring!!! Doblone stringe la mano a Kaio per ringraziarlo, poi Kaio incrocia lo sguardo di Charlie….poi i due finalmente si stringono la mano !!! sembra nata una nuova amicizia fra questi atleti o è un fuoco di paglia ?? Resta da capire anche la situazione del Titolo Femminile (reso vacante dall’ICW dopo lo Show, Ndr)

Ma finalmente MAIN EVENT TIME !!!!!!

Titolo Pesi Massimi ICW Red Devil (c) Vs Dick Togo

Manuel Orlandi e Red Devil

Finalmente l’evento più atteso di questo Show: Red Devil affronta una delle leggende mondiali delle Indies e del Puroresu, Dick Togo !!!

lo sfidante, Dick Togo

Il primo ad entrare è Devil, che viene accolto calorosamente come sempre dal pubblico; poi è la volta di Togo, anche per lui un’accoglienza veramente calorosa (la cosa onestamente mi lascia stupito, pensavo un’accoglienza più “di parte” dal pubblico italiano, Ndr), scambi di inchini e poi il match può finalmente partire.

Il Match può cominciare.....

Match assolutamente SPETTACOLARE !!!!

Togo in Caduta Libera su Devil ....

...Devil in Caduta Libera su Togo !!!

A chi pensava che Togo avrebbe combattuto con il freno a mano tirato (ricordiamo che sta svolgendo un Tour Mondiale di ritiro dopo 20 anni di onorata carriera,Ndr), si è trovato un  Togo assolutamente determinato a vincere e conquistare il Titolo, spolverando ogni tecnica dell’immenso repertorio di Togo, da quelle aeree a quelle di sottomissione (come la Terribile Crippler Crossface che sembrava stesse per mettere veramente alle strette Devil nel finale), al quale Devil risponde colpo su colpo senza timore reverenziale; il finale vede prevalere Devil alla fine grazie a un Reverse Roll-Up che gli vale il Pin Vincente;

Devil si conferma Campione

Vincitore e ancora Campione: Red Devil (c)

Togo Onora Devil per la vittoria

Devil quindi si conferma ancora Campione, al termine di un Match straordinario nel quale Togo ha figurato benissimo, a tal punto che il pubblico era nettamente diviso fra i due durante il Match; a fine Match Togo offre la mano a Devil che accetta e ricambia inchinandosi a Togo, massimo rispetto fra i due quindi, che vengono issati in trionfi da tutti i Face ICW, che salutano il pubblico entusiasto dello spettacolo offerto stanotte.

Il Roster ICW porta Devil e Togo in trionfo

Bilancio di Fine serata:

– Una Card dove la media finale è da 8, anche i Match che hanno mostrato alcune imperfezioni (come il 6-Pack o il Winner Take All) sono stati più che sufficienti per lo spettacolo e il Match offerto; da 9 quello fra Togo e Devil e quello fra Majoli e Excellent; ottimo anche l’Openeer Kaio-Kobra e il No Limits Match, speriamo vivamente che possa uscire in DVD uno show simile, lo comprerei SUBITO !!!

– Mi ha positivamente stupito l’accoglienza e il Tifo a supporto di Togo, dimostra che gli spettatori di Pavia sapevano chi era  e che chi non lo conosceva bene ha apprezzato la sua prestazione sul Ring; è anche la dimostrazione che non serve un WWE per forza per portare il pubblico e che ci sono atleti IMMENSAMENTE MIGLIORI di tanti Low Carder WWE o TNA che sembrano pronti a invadere l’Europa nel 2012…

– L’ICW in 10 anni ha percorso tanta strada ed è cresciuta a dei livelli ormai ottimali, per cui se si autodefinisce “la 1° in Italia”, direi che al momento merita ampiamente questo Titolo, visto il livello lottato che offrono i suoi atleti.

E con questo si chiude il mio reportage su Pandemonium X, ringrazio l’ICW per la disponibilità, Tiziano, Christian e Jacopo che mi hanno accompagnato in questo viaggio, Tsunami e Kobe per la chiacchierata Pre-durante_Post Pandemonium, per una sera si può dire che siamo stati i Four Horsemen di WOW (ne ho le prove fotografiche XD), appuntamento al prossimo Numero dunque

The

(I “Real Italian Four Horsemen” : Tsunami, Taitanus, il sottoscritto e Lord Kobe)

Foto ©  ICW, WorldOFWrestling, Enrico Bertelli “Loscalzo” (www.flickr.com/Photos/enricoloscalzo)

Enrico Bertelli  “Taigermen”

P.S: CARRAIBIIIIIIIII !!!!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *