Kane: un bilancio sulla sua carriera

Discuti qui di tutto quello che vuoi inerente al wrestling. Per la WWE è SPOILER (e quindi va segnalato accuratamente) tutto ciò che non sia stato ancora trasmesso da Sky Italia. Per le altre federazioni è SPOILER quanto non sia stato ancora trasmesso in TV negli USA.
Rispondi
Avatar utente
Servatis a Maleficum
Main Eventer
Messaggi: 7312
Iscritto il: 02/10/2009, 0:40
Località: Bratislava, Slovakia

Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da Servatis a Maleficum »

E' lui il mio wrestler della settimana, e ne ho approfittato per soffermarmi sulla sua carriera:

https://www.worldofwrestling.it/index.ph ... &iden=2383

Che ne pensate?
The single most important thing that separate the men from the boys is respect!
ef14
Main Eventer
Messaggi: 919
Iscritto il: 01/05/2012, 17:19

Re: Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da ef14 »

Sono d'accordo su tutto, sopratutto per quanto riguarda Kane e Ambrose, che durante l'intervista è sembrato a suo agio quasi quanto un veterano.
E Kane, da sempre uno dei miei wrestler preferiti, avrebbe meritato di stare in cima, al livello del fratello, per così tanto tempo nella sua carriera che sembra incredibile che schifezze gli hanno fatto fare.
è grande al microfono, versatile come pochi, e uno dei migliori performer della WWE da più di 15 anni, e per buona parte della sua carriera, ha anche avuto un'ottima gimmick.
Eppure, una volta campione del mondo, una volta campione WWF e una volta campione ECW, uno vinto da Rey Mysterio e uno da Chavo Guerrero(ancora non capisco perché era campione ECW), e l'altro regno titolato durato un giorno; poi una manciata di titoli minori e 11 titoli di coppia.
Paul Heyman è il Marlon Brando del wrestling.
Avatar utente
Taigermen
Main Eventer
Messaggi: 4428
Iscritto il: 25/10/2009, 1:55

Re: Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da Taigermen »

Gli ultimi due anni di Kane devo dire che é stato gestito e si é gestito decisamente meglio e hanno cancellato gli anni post-maschera e le storyline ridicole in cui era stato messo
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 35535
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da Colosso »

E’ stata una delle Superstar più importanti degli ultimi anni in WWE, Kane molto spesso ha catalizzato su di se l’attenzione dei fan, con le sue azioni pericolose e molto spesso stravaganti. Ormai manca da diverso tempo, e durante un’intervista con Ryan Satin, ha parlato di un suo possibile ritorno:

“Beh forse. Non lo so, come ho sempre detto mai dire mai in WWE. Ma nello stesso momento, sono arrivato al punto della mia vita, in cui mi sento a mio agio non lottare. Il wrestling è un duro lavoro. Adesso vedo dei ragazzi molto più duri di me, ma sai se si presenterà l’occasione allora vedremo cosa succederà”.
Immagine
NXT Club
Main Eventer
Messaggi: 989
Iscritto il: 01/10/2019, 21:32

Re: Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da NXT Club »

Kane è un ottimo politico, potrebbe fare anche carriera li
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 35535
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da Colosso »

In questi minuti la WWE ha comunicato che Kane verrà introdotto nella Hall of Fame. Ricordiamo che la cerimonia andrà in onda martedì 6 aprile.

Insieme a Kane nell’edizione del 2021 verranno introdotti Eric Bischiff e Molly Holly. Inoltre quest’anno sarà introdotta anche la classe 2020, salvo Batista che ha dovuto declinare per impegni contrattuali.
Immagine
Avatar utente
Giac G
Under Carder
Messaggi: 231
Iscritto il: 30/03/2020, 1:51

Re: Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da Giac G »

Cosa è mancato a Kane per fare una carriera non dico come quella di Undertaker che è molto difficile, ma semplicemente essere gestito meglio e non essere considerato per anni un jobber di lusso?
Aveva un gran personaggio, aveva il fisico, aveva il look caratterizzante, come big man era pure ottimo sul ring, ma...?

Io ammetto che negli anni ho sempre fatto fatica a credermelo per un main event o per un titolo mondiale, l'utilità di Kane già dal 2004 mi sembrava piuttosto delineata.
Avatar utente
andreawarrior
Main Eventer
Messaggi: 12857
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

Re: Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da andreawarrior »

Giac G ha scritto: 29/03/2021, 1:03 Cosa è mancato a Kane per fare una carriera non dico come quella di Undertaker che è molto difficile, ma semplicemente essere gestito meglio e non essere considerato per anni un jobber di lusso?
Aveva un gran personaggio, aveva il fisico, aveva il look caratterizzante, come big man era pure ottimo sul ring, ma...?

Io ammetto che negli anni ho sempre fatto fatica a credermelo per un main event o per un titolo mondiale, l'utilità di Kane già dal 2004 mi sembrava piuttosto delineata.
Gli è mancato soltanto essere nato nell'epoca sbagliata, stesso discorso per Big show.
Kane dal 1997 al 2001 ha avuto una carriera ottima, poi per forza di cose la sovraesposizione televisiva gli ha fatto perdere appeal e si sa che i giganti appena smettono di essere fortissimi, poi non sono più un fattore. Anche Big show dal 95 al 2000 ha avuto una carriera ottima, poi ha finito per stancare dopo alcune sconfitte.

Andrè the giant si è mantenuto al top da fine 1972 al 1988, perchè lottava nell'epoca dei territori. Appariva poco ovunque, non perdeva mai pulito e non stancava mai da nessuna parte.
Poi Andrè ha avuto la fortuna di perdere contro Hulk hogan nel 1987, quando era ormai leggenda da 15 anni, poi dopo quella sconfitta non vendeva più come prima.

Kane è stato creato per essere dato in pasto subito ad Undertaker, in un'epoca in cui c'erano 40000 show.
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 35535
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da Colosso »

Io ho sempre detto che la carriera di Kane è finita con l'abbandono della maschera e del look tradionale. La gente non aveva più paura di lui in versione zio Fester e lo considerva una macchietta. Non a caso dal 2004 a cominciato a perdere sempre, con cani e porci, mentre prima manteneva un certo status.
Il ritorno alla maschera è avvenuto quando ormai era troppo vecchio e spremuto. Avrebbe forse già dovuto pensarci nel 2006 per l'uscita del film "Il collezionista di occhi".
Immagine
Avatar utente
Giac G
Under Carder
Messaggi: 231
Iscritto il: 30/03/2020, 1:51

Re: Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da Giac G »

andreawarrior ha scritto: 29/03/2021, 12:10
Giac G ha scritto: 29/03/2021, 1:03 Cosa è mancato a Kane per fare una carriera non dico come quella di Undertaker che è molto difficile, ma semplicemente essere gestito meglio e non essere considerato per anni un jobber di lusso?
Aveva un gran personaggio, aveva il fisico, aveva il look caratterizzante, come big man era pure ottimo sul ring, ma...?

Io ammetto che negli anni ho sempre fatto fatica a credermelo per un main event o per un titolo mondiale, l'utilità di Kane già dal 2004 mi sembrava piuttosto delineata.
Gli è mancato soltanto essere nato nell'epoca sbagliata, stesso discorso per Big show.
Kane dal 1997 al 2001 ha avuto una carriera ottima, poi per forza di cose la sovraesposizione televisiva gli ha fatto perdere appeal e si sa che i giganti appena smettono di essere fortissimi, poi non sono più un fattore. Anche Big show dal 95 al 2000 ha avuto una carriera ottima, poi ha finito per stancare dopo alcune sconfitte.

Andrè the giant si è mantenuto al top da fine 1972 al 1988, perchè lottava nell'epoca dei territori. Appariva poco ovunque, non perdeva mai pulito e non stancava mai da nessuna parte.
Poi Andrè ha avuto la fortuna di perdere contro Hulk hogan nel 1987, quando era ormai leggenda da 15 anni, poi dopo quella sconfitta non vendeva più come prima.

Kane è stato creato per essere dato in pasto subito ad Undertaker, in un'epoca in cui c'erano 40000 show.
Concordo con la tua chiave di lettura. A volte alcuni wrestler possono avere più o meno successo a seconda del periodo in cui capitano.
Un po' il gusto dei fans che è cambiato, un po' come dici tu la sovraesposizione con tantissimi show in più rispetto al passato...
Avatar utente
The Rocco
Jobber
Messaggi: 62
Iscritto il: 24/03/2021, 15:35

Re: Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da The Rocco »

Concordo sul fatto che Kane il suo exploit l'ha vissuto a cavallo tra il '97 e il 2001; forse 2003/2004.
Dopo ha fondamentalmente sempre più o meno fatto le stesse cose, un pò come The Big Show.

Quest'ultimo, poi, io penso che la sua carriera sia terminata in maniera effettiva nel 2006, col job a Lashley in ECW.
Dopo cosa ha fatto? Dal 2008 in poi, quando è tornato, heel o face, lo vedevi a zonzo fra midcarding e main event senza un'idea precisa.
Le uniche cose (minimamente) memorabili che ricordi sono il feud con Taker e quello con Sheamus.
Adesso a 50 anni vorrebbe da Tony Khan un restyling. :lol: :lol:
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 35535
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da Colosso »

The Rocco ha scritto: 31/03/2021, 17:11 Concordo sul fatto che Kane il suo exploit l'ha vissuto a cavallo tra il '97 e il 2001; forse 2003/2004.
Dopo ha fondamentalmente sempre più o meno fatto le stesse cose, un pò come The Big Show.

Quest'ultimo, poi, io penso che la sua carriera sia terminata in maniera effettiva nel 2006, col job a Lashley in ECW.
Dopo cosa ha fatto? Dal 2008 in poi, quando è tornato, heel o face, lo vedevi a zonzo fra midcarding e main event senza un'idea precisa.
Le uniche cose (minimamente) memorabili che ricordi sono il feud con Taker e quello con Sheamus.
Adesso a 50 anni vorrebbe da Tony Khan un restyling. :lol: :lol:
Beh diciano che Big Show è finito da 4-5 anni, ma prima di cose buone ne aveva fatte molte.

- La rivalità contro Mayweather del 2008, che gli diede il maggior risalto mediatico della sua carriera

- Una delle poche sconfitte pulite inflitte ad Undertaker

- Il tag team con Jericho, forse il migliore fra quelli non composti da veri specialisti

- La rivalità con Mark Henry del 2011

- Un'ottima seconda metà del 2012, con rivalità con Sheamus e vittoria del titolo mondiale. Il suo regno andava benissimo e fu una vera cazzata interromperlo a favore di Alberto Del Rio.

Non mi è piaciuto invece il Big Show dell'Authority e quello che fingeva di essere amico di Bryan.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 35535
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da Colosso »

Kane è una delle leggende viventi del wrestling. Dopo una decorosa carriera all’interno del quadrato, Jacobs si è dedicato alla vita da politico vincendo le elezioni per diventare sindaco della città di Knox County. Bene, l’operato è stato apprezzato dai cittadini e nella giornata di oggi è stato riconfermato il secondo mandato con un distacco di oltre 4 mila voti ed un netto 63% di votazioni favorevoli. Con un post su Twitter ha voluto ringraziare chi gli ha dato nuovamente fiducia.

“Grazie Knox County per avermi ridato l’opportunità di essere sindaco per la seconda volta. Sono grato del supporto che avete mostrato per me e la mia famiglia durante la campagna elettorale e darò il massimo per fare del mio meglio anche in questa occasione”.
Immagine
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 35535
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da Colosso »

L’ultima volta che Kane ha lottato è stato alla Royal Rumble del 2021, dove è entrato alla posizione numero 18 e ha trascorso meno di due minuti nel match maschile. La Big Red Machine è apparso anche a SummerSlam 2022 per annunciare i dati di affluenza dell’evento a Nashville, Tennessee. L’Hall of Famer ha apparentemente terminato il suo impegno come competitor attivo diversi anni fa per concentrarsi sulla vita politica, e potrebbe non tornare più per un altro incontro. Parlando a The Right View, Kane ha alluso al fatto che potrebbe subire un grave infortunio se dovesse tornare a lottare e non sta spingendo per un’altra esibizione nello squared circle. Ha fatto notare che continuerà a essere presente in WWE, come si è visto di recente a SummerSlam, perché gli piace ancora dare il suo contributo al business. Ecco cosa ha detto Glenn Jacobs a proposito del suo status sul ring.

“In realtà non faccio più molto. Non voglio salire su un ring di wrestling e finire al tappeto perché non so se riuscirei a rialzarmi al momento. Ma sì, ogni tanto faccio ancora qualcosa. Per esempio, di recente la WWE ha organizzato SummerSlam, il secondo evento più importante dell’anno, a Nashville, al Nissan Stadium, dove giocano i Titans, e io ho annunciato la platea della serata. È fantastico per me andare in giro ed esserne ancora parte”.
Immagine
Avatar utente
TacitusKilgore
Main Eventer
Messaggi: 4134
Iscritto il: 17/12/2015, 22:43

Re: Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da TacitusKilgore »

Ha avuto un match di ritiro ufficiale o comunque un commiato come si deve?
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 35535
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da Colosso »

TacitusKilgore ha scritto: 15/08/2022, 8:24 Ha avuto un match di ritiro ufficiale o comunque un commiato come si deve?
Assolutamente no, non saprei neanche dire quale è stato il suo ultimo match perchè non era diverso da tutti gli altri.
Diciamo che l'elezione a sindaco ha costituito di fatto il suo ritiro.
Immagine
Avatar utente
TacitusKilgore
Main Eventer
Messaggi: 4134
Iscritto il: 17/12/2015, 22:43

Re: Kane: un bilancio sulla sua carriera

Messaggio da TacitusKilgore »

Colosso ha scritto: 15/08/2022, 15:11
TacitusKilgore ha scritto: 15/08/2022, 8:24 Ha avuto un match di ritiro ufficiale o comunque un commiato come si deve?
Assolutamente no, non saprei neanche dire quale è stato il suo ultimo match perchè non era diverso da tutti gli altri.
Diciamo che l'elezione a sindaco ha costituito di fatto il suo ritiro.
Che schifo. Ecco come vengono trattati gli impiegati modello! :evil:
Rispondi