I wrestlers bravi ad interpretare più personaggi

Discuti qui di tutto quello che vuoi inerente al wrestling. Per la WWE è SPOILER (e quindi va segnalato accuratamente) tutto ciò che non sia stato ancora trasmesso da Sky Italia. Per le altre federazioni è SPOILER quanto non sia stato ancora trasmesso in TV negli USA.
Rispondi
Avatar utente
andreawarrior
Main Eventer
Messaggi: 12840
Iscritto il: 05/11/2009, 23:24

I wrestlers bravi ad interpretare più personaggi

Messaggio da andreawarrior »

Faccio un elenco dei wrestlers secondo me più duttili ad interpretare più personaggi dagli anni 80 ad oggi.

Mick Foley: ha interpretato benissimo 3 gimmick diverse, Cactus Jack, Mankind, Dude love.
Undertaker: ottimo pure lui come becchino soprannaturale, ministry of darkness, biker american badass.
Sting: surfer californiano, corvo, joker.
Hulk Hogan: benissimo pure lui prima come heel fiero del suo fisico, poi come eroe anche (raramente) americano, poi Hollywood Hogan, poi nel 2002 un'altra versione ancora.

Questa è la mia top 4, a voi.
Avatar utente
Glass Shatters
Upper Carder
Messaggi: 415
Iscritto il: 03/05/2019, 15:36

Re: I wrestlers bravi ad interpretare più personaggi

Messaggio da Glass Shatters »

Durò qualche mese e non era un altra gimmick in senso stretto, ma il Bret Hart anti-americano del 1997 fu pazzesco, tirò fuori una sicurezza al microfono mai avuta prima in quelli che tutt'oggi sono i suoi migliori promo, e con una storyline dietro lunga un anno a rendere il passaggio naturale e per nulla forzato.
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 28807
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: I wrestlers bravi ad interpretare più personaggi

Messaggio da Colosso »

Glass Shatters ha scritto:Durò qualche mese e non era un altra gimmick in senso stretto, ma il Bret Hart anti-americano del 1997 fu pazzesco, tirò fuori una sicurezza al microfono mai avuta prima in quelli che tutt'oggi sono i suoi migliori promo, e con una storyline dietro lunga un anno a rendere il passaggio naturale e per nulla forzato.
In realtà il Bret Hart del 1997 interpretava ciò che è veramente come persona: un piangina lamentoso, vittimista e pieno di rancore. Giusto pochi giorni fa sono arrivate le sue dichiarazioni secondo cui odia a morte Hogan per non averlo voluto affrontrare nel 1993 e Goldberg per avergli chiuso lò carriera. Un vero uomo queste cose dopo tanto tempo le perdona.
Immagine
Avatar utente
Bad News Allen
Under Carder
Messaggi: 205
Iscritto il: 16/08/2018, 11:56

Re: I wrestlers bravi ad interpretare più personaggi

Messaggio da Bad News Allen »

Piaccia o no non si può non citare Bray Wyatt
Avatar utente
Frogadier2
Main Eventer
Messaggi: 525
Iscritto il: 18/12/2018, 2:02

Re: I wrestlers bravi ad interpretare più personaggi

Messaggio da Frogadier2 »

Bad News Allen ha scritto:Piaccia o no non si può non citare Bray Wyatt
Secondo me, un pò troppo recente, ed in realtà ha interpretato "solamente" due personaggi molto bene: il cult leader ed il Fiend. La prima gimmick come Husky Harris ebbe veramente poco successo.

Io invece citerei:

- Matt Hardy: Negli anni si è reinventato più e più volte, riuscendo ad interpretare benissimo ogni suo ruolo. Partendo dalla sua prima gimmick da "spot monkey" con gli Hardy Boyz, Matt Hardy Version 1.0, un'evoluzione del suo personaggio iniziale, Big Money Matt, Broken Matt con tutto il Broken Universe a seguire, Woke Matt (anche se questa si potrebbe considerare un'evoluzione di Broken Matt).
- Cody Rhodes: Dall'inizio come essenzialmente un giovane figlio di Dusty Rhodes, passando per un'evoluzione all'interno della Legacy, Dashing e Undashing Cody, l'intellettuale a fianco di Damien Sandow, Stardust, American Nightmare (da heel) e quella attuale.
- Chris Jericho: Troppe per citarle tutte.
Immagine
Steam
Main Eventer
Messaggi: 915
Iscritto il: 09/11/2018, 14:56

Re: I wrestlers bravi ad interpretare più personaggi

Messaggio da Steam »

Stevie Richards, Bubba Ray, Ron Simmons, Owen Hart, Kurt Angle, Booker T, Eddie Guerrero
Avatar utente
Colosso
Main Eventer
Messaggi: 28807
Iscritto il: 30/10/2009, 21:30

Re: I wrestlers bravi ad interpretare più personaggi

Messaggio da Colosso »

Nessuno cita Dustin Rhodes: all'inizio semplice se stesso in mutande nere, poi Goldust, TAFKA Goldust, Seven in WCW, Black Reign in Tna, di nuovo Dustin in AEW ma con caratteristiche diverse.
Immagine
Inklings
Upper Carder
Messaggi: 457
Iscritto il: 18/08/2017, 11:05

Re: I wrestlers bravi ad interpretare più personaggi

Messaggio da Inklings »

So che non è molto popolare qua dentro, ma Orton sicuramente.
Legend killer, the viper, quello sadico (ficherrimo) contro Hardy.

Non male neanche Bryan, anche se per lo più erano gimmick ridicole, e Kane (Oh, a me il corporate piaceva un casino, al netto che era "un vecchietto debolissimo").
E pure Aj lee ha ricoperto più ruoli abbastanza bene.
Avatar utente
Servatis a Maleficum
Main Eventer
Messaggi: 7062
Iscritto il: 02/10/2009, 0:40
Località: Bratislava, Slovakia

Re: I wrestlers bravi ad interpretare più personaggi

Messaggio da Servatis a Maleficum »

Colosso ha scritto:Nessuno cita Dustin Rhodes: all'inizio semplice se stesso in mutande nere, poi Goldust, TAFKA Goldust, Seven in WCW, Black Reign in Tna, di nuovo Dustin in AEW ma con caratteristiche diverse.
Beh, va detto che è stato bravo come Goldust, TAFKA (che era un'evoluzione dello stesso character) e ora in AEW. Come Seven non ha avuto modo di dimostrare nulla, mentre come Black Reign era inguardabile.
The single most important thing that separate the men from the boys is respect!
Avatar utente
Glass Shatters
Upper Carder
Messaggi: 415
Iscritto il: 03/05/2019, 15:36

Re: I wrestlers bravi ad interpretare più personaggi

Messaggio da Glass Shatters »

Servatis a Maleficum ha scritto:
Colosso ha scritto:Nessuno cita Dustin Rhodes: all'inizio semplice se stesso in mutande nere, poi Goldust, TAFKA Goldust, Seven in WCW, Black Reign in Tna, di nuovo Dustin in AEW ma con caratteristiche diverse.
Beh, va detto che è stato bravo come Goldust, TAFKA (che era un'evoluzione dello stesso character) e ora in AEW. Come Seven non ha avuto modo di dimostrare nulla, mentre come Black Reign era inguardabile.
TAFKA non lo inserirei tra le qualità di Rhodes. Non era i certo colpa sua, ma fu una delle pagine più trash dell'Attitude.
Avatar utente
Glass Shatters
Upper Carder
Messaggi: 415
Iscritto il: 03/05/2019, 15:36

Re: I wrestlers bravi ad interpretare più personaggi

Messaggio da Glass Shatters »

Colosso ha scritto:
Glass Shatters ha scritto:Durò qualche mese e non era un altra gimmick in senso stretto, ma il Bret Hart anti-americano del 1997 fu pazzesco, tirò fuori una sicurezza al microfono mai avuta prima in quelli che tutt'oggi sono i suoi migliori promo, e con una storyline dietro lunga un anno a rendere il passaggio naturale e per nulla forzato.
In realtà il Bret Hart del 1997 interpretava ciò che è veramente come persona: un piangina lamentoso, vittimista e pieno di rancore. Giusto pochi giorni fa sono arrivate le sue dichiarazioni secondo cui odia a morte Hogan per non averlo voluto affrontrare nel 1993 e Goldberg per avergli chiuso lò carriera. Un vero uomo queste cose dopo tanto tempo le perdona.
Lamentoso o meno fu il Bret Hart più in forma di sempre al microfono. Bravissimo a farsi odiare (cosa non scontata per chi da singolo era sempre stato face) e a rinnovarsi come personaggio.
Avatar utente
CavaxMMA
Main Eventer
Messaggi: 2114
Iscritto il: 17/09/2010, 21:45

Re: I wrestlers bravi ad interpretare più personaggi

Messaggio da CavaxMMA »

Alla lista aggiungerei personalmente anche Eric Young: esilarante e divertente nelle parti comedy (in particolare mi ricordo la gimmick, se così si può definire, 'Don't Fire Eric' del 2006 e anche la storyline con ODB, tutto sommato), diabolico ed odiato sia nel ruolo di capo della World Elite che con il personaggio del "World Class Maniac" sul finire del suo stint in TNA.
Avatar utente
Marco Frediani
Main Eventer
Messaggi: 1660
Iscritto il: 20/12/2009, 11:16

Re: I wrestlers bravi ad interpretare più personaggi

Messaggio da Marco Frediani »

Eric Young era uno spettacolo nella WE, peccato davvero che poi lo abbiano rimandato a fare comedy o il lacchè di Nash.

Aggiungo anche Smash dei Demolition, ma con alterne fortune.
Avatar utente
LesnarMania
Main Eventer
Messaggi: 1290
Iscritto il: 04/04/2016, 2:15
Località: Suplex City

Re: I wrestlers bravi ad interpretare più personaggi

Messaggio da LesnarMania »

Gene Snitsky, una delle tante meteore che mi é rimasta nel cuore. Da vigoroso monster heel ossessionato e infanticida, ad adorabile quanto perverso lurido feticista amante/annusatore di piedi per poi concludere come sadico psycho giant freak con testa rasata e denti gialli cariati.
Avatar utente
Phenom_88
Jobber
Messaggi: 48
Iscritto il: 24/05/2015, 11:19

Re: I wrestlers bravi ad interpretare più personaggi

Messaggio da Phenom_88 »

becky lynch
Rispondi